Test Migliorare la sospensione con lo spider attivo Ochain R

lorenzom89

Biker dantescus
10/23/10
4,688
6,386
0
emilia romagna
Visit site
Bike
mtb
Che la ruota libera sia sul mozzo o sul movimento centrale (o su entrambi*) non cambierebbe nulla. E' l'angolo di ingaggio che conta. L'ideale sarebbe un angolo di ingaggio molto ampio, ma resterebbe sempre l'incognita del posizionamento istantaneo dell'ingaggio al momento del kick back. Non è detto che si riesca sfruttare tutto l'angolo di ingaggio, a meno che non sia veramente molto ampio. Poi però in pedalata sarebbe insopportabile.

* Ruota libera su entrambi sarebbe solo un'inutilissima complicazione
esatto

per me comunque prima o poi arriveranno a mettere delle specie di pedane come sulle moto, così risolvi il problema del pedal kick back e il problema dei pedali uno avanti e uno indietro e che toccano in curva. tanto ormai non va più di moda pedalare :mrgreen:
 
  • Haha
Reactions: fear_factory84

MagicTartaruga

Biker grossissimus
4/19/20
5,496
3,379
0
56
Varese
Visit site
Bike
Lynskey M240
Sarebbe stato interessante faro provare a @iron.mike83 sulla MegaMurmur.
 

lollo72

Biker velocissimus
7/25/12
2,582
1,489
0
51
Romagnano Sesia
Visit site
ammetto la mia ignoranza, questa sinceramente non la sapevo, non ho mai sentito di catene rotte all'atterraggio di salti

comunque il senso del mio discorso era che di sicuro l'ochain non va comprato per allungare la vita della catena

per allungare la vita della catena basta lavarla e ungerla correttamente e cambiarla quando è il momento, una catena base costa dai 16 ai 25 euro, quindi prendere 350 euro di ochain per allungare la vita di una catena da 20 euro lo trovo un pò senza senso
Logicamente l' O-chain lo compri per attenuare l'effetto del pedal kick back , ma se come "effetto collaterale" aiuta a prolungare la vita della catena tanto meglio.
Casi di rottura della catena , come ricordato anche nel video di presentazione, ce ne sono specie in DH dove le botte sono maggiori ; per colpa del tiro catena mi è capitato addirittura di vedere corone in alluminio con denti piegati per quanto possono essere elevate le forze in gioco !
Comunque a quanto pare questo O-chain è una valida soluzione ; immagino sia sotto brevetto visto che non si vedono altri aggeggi simili ma piuttosto si cercano soluzioni con pulegge e rinvii vari ; mi domando quanto sia costato il brevetto e come mai qualche grande produttore con ingenti capacità economiche non lo rilevi o ne richieda l'utilizzo ?
 

andy_g

Biker poeticus
4/27/06
3,789
1,121
0
Roma
Visit site
Bike
Giant Trance
Devo confessare di avere difficoltà a visualizzare mentalmente il pedal kickback. Mi è perfettamente chiaro cosa accade se la ruota non gira al momento dell'impatto. Ma se la ruota gira perché atterro da un salto reale non riesco a capire perché dovrebbe verificarsi il pedal kickback, apparentemente il pacco pignoni potrebbe ruotare fino a raggiungere la stessa velocità angolare della ruota e scaricare così la catena.
Chi sa spiegarmelo?
 
  • Like
Reactions: pk71

B.A.

Biker popularis
12/11/12
95
56
0
Visit site
Devo confessare di avere difficoltà a visualizzare mentalmente il pedal kickback. Mi è perfettamente chiaro cosa accade se la ruota non gira al momento dell'impatto. Ma se la ruota gira perché atterro da un salto reale non riesco a capire perché dovrebbe verificarsi il pedal kickback, apparentemente il pacco pignoni potrebbe ruotare fino a raggiungere la stessa velocità angolare della ruota e scaricare così la catena.
Chi sa spiegarmelo?
vedi se il video qui ti chiarisce:

 
  • Like
Reactions: andy_g

pablos

Biker superis
2/1/09
486
185
0
48
Torino
www.mtbtrail.it
Bike
Stereo 150 SL 2020
Devo confessare di avere difficoltà a visualizzare mentalmente il pedal kickback. Mi è perfettamente chiaro cosa accade se la ruota non gira al momento dell'impatto. Ma se la ruota gira perché atterro da un salto reale non riesco a capire perché dovrebbe verificarsi il pedal kickback, apparentemente il pacco pignoni potrebbe ruotare fino a raggiungere la stessa velocità angolare della ruota e scaricare così la catena.
Chi sa spiegarmelo?
Perché più o meno marcatamente, al comprimersi della sospensione la ruota si allontana dal movimento centrale e tira con se la catena.
 

Il_Tasso

ᛒᛅᚱᚢᚴ᛫ᚴᚼᛅᛦᛆᛏ
5/19/17
1,702
3,323
0
48
Perugia
Visit site
Bike
Cube Acid 2012, Dartmoor Hornet 2020
La sospensione si comprime
La catena fa ruotare in avanti il pacco pignoni e il corpetto
Li fa ruotare con una certa velocità angolare
Se in quel momento la ruota, e quindi il mozzo, hanno una velocità angolare maggiore, niente pedal kickback, perché i cricchetti non possono ingaggiare
In caso contrario si
 

andy_g

Biker poeticus
4/27/06
3,789
1,121
0
Roma
Visit site
Bike
Giant Trance
La sospensione si comprime
La catena fa ruotare in avanti il pacco pignoni e il corpetto
Li fa ruotare con una certa velocità angolare
Se in quel momento la ruota, e quindi il mozzo, hanno una velocità angolare maggiore, niente pedal kickback, perché i cricchetti non possono ingaggiare
In caso contrario si
Quindi in una gara nel droppone nel bosco affrontato lentamente magari si verifica, mentre nel salto veloce no, giusto?
 
  • Like
Reactions: Il_Tasso

pk71

Biker velocissimus
12/15/08
2,458
2,321
0
Vicopisano
Visit site
Bike
Nicolai G16
vedi se il video qui ti chiarisce:

E come si può vedere il pedal kickback praticamente non esiste finché la ruota gira, per una spiegazione più dettagliata vedere il commento sopra de il @Il_Tasso
 
  • Like
Reactions: AlfreDoss

pk71

Biker velocissimus
12/15/08
2,458
2,321
0
Vicopisano
Visit site
Bike
Nicolai G16
Malidetto quel giorno che non mi sono salvato quel video dove si vedeva anche il calcolo della velocità di rotazione minima per ogni pignone, si vedeva che sono velocità molto basse, se no ricordo male di poco sopra il 10 km/h
 

AlfreDoss

Biker electrificatus
9/2/08
16,523
10,163
0
Sotto il Canto (BG)
Visit site
Bike
Specy Turbo Levo
Se può essere utile:
A quanto dicono è vero che più si va veloci maggiore è la velocità angolare del mozzo, ma di pari passo è più facile prendere dei colpi alla sospensione tali da generare una accelerazione del tiro catena così alta da arrivare ad ingaggiare la ruota libera e generare il kickback.
 
Last edited:
  • Like
Reactions: the doctor

pablos

Biker superis
2/1/09
486
185
0
48
Torino
www.mtbtrail.it
Bike
Stereo 150 SL 2020
Se può essere utile:
A quanto dicono è vero che più si va veloci maggiore è la velocità angolare del mozzo, ma di pari passo è più facile prendere dei colpi alla sospensione tali da generare una accelerazione del tiro catena così alta da arrivare ad ingaggiare la ruota libera e generare il kickback.
Appunto, non capisco perché si cerchi di dimostrare in tutti i modi il contrario.Il monocross a perno avanzato è tanto semplice quanto capace di incassare gli impatti, al netto del kickback ovviamente, non per niente sono sono nati mila schemi per risolvere quella questione, ed altre.Abbiamo questo test ed altri che dichiarano il buon funzionamento dell' Ochain, atleti e utenti vari che lo usano con soddisazione, biciclette moderne a perno alto con 20 carrucole...e niente!Boh.
 
  • Like
Reactions: AlfreDoss

AlfreDoss

Biker electrificatus
9/2/08
16,523
10,163
0
Sotto il Canto (BG)
Visit site
Bike
Specy Turbo Levo
Appunto, non capisco perché si cerchi di dimostrare in tutti i modi il contrario.Il monocross a perno avanzato è tanto semplice quanto capace di incassare gli impatti, al netto del kickback ovviamente, non per niente sono sono nati mila schemi per risolvere quella questione, ed altre.Abbiamo questo test ed altri che dichiarano il buon funzionamento dell' Ochain, atleti e utenti vari che lo usano con soddisazione, biciclette moderne a perno alto con 20 carrucole...e niente!Boh.
Come scrivono anche loro ci sono schemi che ne sono più soggetti di altri, per quanto riguarda la mia esperienza ho avuto un episodio palese in cui atterrato da un saltino affrontato a bassa velocità e forse con rapporto piuttosto corto ho sentito chiaramente i pedali indurirsi e un forte "stonk" venire da dietro, presumo fossero i denti della ruota libera che innestavano in maniera piuttosto brusca.
 

Goldstein

Biker ciceronis
1/20/18
1,484
816
0
Brianza
Visit site
Bike
Low cost
Non ho ancora visto il video, ma leggendo l'articolo mi pare di capire che il "gioco" lo si ha da ambo le parti, quindi anche in pedalata.
Non è meno dispendioso adottare un ingaggio ruota libera meno immediato (vedi ratchet DT 18t) per avere lo stesso risultato?
 

pablos

Biker superis
2/1/09
486
185
0
48
Torino
www.mtbtrail.it
Bike
Stereo 150 SL 2020
Non ho ancora visto il video, ma leggendo l'articolo mi pare di capire che il "gioco" lo si ha da ambo le parti, quindi anche in pedalata.
Non è meno dispendioso adottare un ingaggio ruota libera meno immediato (vedi ratchet DT 18t) per avere lo stesso risultato?
Aiuta ma non risolve, se nel momento in cui tu prendi l' impatto il cricchetto è vicino all' ingaggio, che tu abbia 18 o 72 innesti poco fa.Cambia che statisticamente hai meno possibilità di trovarti in quella situazione.
 

Goldstein

Biker ciceronis
1/20/18
1,484
816
0
Brianza
Visit site
Bike
Low cost
Aiuta ma non risolve, se nel momento in cui tu prendi l' impatto il cricchetto è vicino all' ingaggio, che tu abbia 18 o 72 innesti poco fa.Cambia che statisticamente hai meno possibilità di trovarti in quella situazione.
Ma infatti pensavo proprio a quello, per utilizzo amatoriale secondo me è superfluo ed un ingaggio RL meno rapido su una mtb a lunga escursione attenua (se non risolve) il 90% delle situazioni.
Certo che per uso agonistico, dove il tempo magari lo si fa proprio in quel frangente di 10%, l'utilizzo di un sistema come questo trova il suo perché.
 

AlfreDoss

Biker electrificatus
9/2/08
16,523
10,163
0
Sotto il Canto (BG)
Visit site
Bike
Specy Turbo Levo
Non ho ancora visto il video, ma leggendo l'articolo mi pare di capire che il "gioco" lo si ha da ambo le parti, quindi anche in pedalata.
Non è meno dispendioso adottare un ingaggio ruota libera meno immediato (vedi ratchet DT 18t) per avere lo stesso risultato?
Il fatto è che il gioco alla ruota libera non è costante, anche con un 18T puoi trovarti ad avere quasi tutti i 20° di angolo di libertà oppure pochissimi gradi, a seconda di come sono posizionati angolarmente i cricchetti rispetto all'ingaggio più vicino.
Con l'O-chain a seconda di come lo regoli avrai sempre quel gioco angolare.
Inoltre il 18T ha veramente tanto gioco alla pedivella, almeno per me era troppo fastidioso, già coi 15° del 24T è tutta un'altra cosa.
 
  • Like
Reactions: Goldstein

Mostro

Biker tremendus
10/2/04
1,148
614
0
Cossato (BI)
Visit site
Bike
Mullet bikes dal 2017
Il 18 denti dello Starachet non è risolutivo ma in una bici che sta fra i 140/160 di escursione, che a suo malgrado è dotata di un discreto tiro pedali, fa già molto.
Personalmente passando dal 54 al 18, la sospensione nei segmenti più lenti e tecnici ha iniziato ha lavorare NETTAMENTE meglio... almeno questa è la mia esperienza già parecchio datata, prima che l’argomento tiro catena fosse in voga.
I miei mozzi DT oramai li equipaggio solo a 18 denti sulle mie full..
 
Last edited:

Goldstein

Biker ciceronis
1/20/18
1,484
816
0
Brianza
Visit site
Bike
Low cost
Il 18 denti dello Starachet non è risolutivo ma in una bici che sta fra i 140/160 di escursione, che a suo malgrado è dotata di un discreto tiro pedali, fa già molto.
Personalmente passando dal 54 al 18, la sospensione nei segmenti più lenti e tecnici ha iniziato ha lavorare NETTAMENTE meglio... almeno questa è la mia esperienza già parecchio datata, prima che l’argomento tiro catena fosse in voga.
I miei mozzi DT oramai li equipaggio solo a 18 denti sulle mie full..
Infatti il discorso tiro catena è emerso con insistenza nel momento in cui i mozzi con innesto immediato sono diventati un must, oltre al fatto di riutilizzo nelle discipline gravity di telai progettati con high pivot, anche se in quest'ultimo caso le case produttrici hanno adottato una puleggia ad altezza di tale fulcro proprio per minimizzare tale inconveniente.
Io sulla Glory da park, con 200 mm ant e post, ruota libera a 18t non ho mai sentito veramente questo pedal kick back, probabilmente perché tale bici non ha un percorso mozzo arretrato in fase di compressione, ergo un tiro catena limitato.

Ritornando al prodotto dell'articolo, se si scelgono 12° di gioco li si ha in entrambi le direzioni in egual misura? Sempre e comunque?
 

ammericano

Biker infernalis
12/9/20
1,844
2,065
0
124
Turin
Visit site
Bike
Cannondale
Il fatto è che il gioco alla ruota libera non è costante, anche con un 18T puoi trovarti ad avere quasi tutti i 20° di angolo di libertà oppure pochissimi gradi, a seconda di come sono posizionati angolarmente i cricchetti rispetto all'ingaggio più vicino.
Con l'O-chain a seconda di come lo regoli avrai sempre quel gioco angolare.
Inoltre il 18T ha veramente tanto gioco alla pedivella, almeno per me era troppo fastidioso, già coi 15° del 24T è tutta un'altra cosa.

Il 18 denti dello Starachet non è risolutivo ma in una bici che sta fra i 140/160 di escursione, che a suo malgrado è dotata di un discreto tiro pedali, fa già molto.
Personalmente passando dal 54 al 18, la sospensione nei segmenti più lenti e tecnici ha iniziato ha lavorare NETTAMENTE meglio... almeno questa è la mia esperienza già parecchio datata, prima che l’argomento tiro catena fosse in voga.
I miei mozzi DT oramai li equipaggio solo a 18 denti sulle mie full..

ho una deviate claymore che è 165/180 con idler e ogni tanto, diciamo una volta ogni 10 uscite, su pezzi che faccio in tranquillità sento un STOONG bello forte venire dalla trasmissione anche se non ricordo pressioni particolari sul pedale. per il resto va veramente benone ovunque e comunque.

ho il DT 36 e l'ingaggio ritardato ogni tanto lo sento. i vostri discordanti commenti sul 18 mi preoccupano :-)
 

Classifica giornaliera dislivello positivo

Classifica mensile dislivello positivo