First Look MDE Carve 29 con allestimento custom

frenk

Redazione
Moderatur
6/8/05
10,187
1
1,759
0
-
Bike
-
L'ormai nota carenza di materiali e ricambi nei magazzini del settore MTB non influenza solo distributori e negozi ma in primo luogo le aziende stesse, infatti di recente anche per noi media si sta rivelando complicato riuscire a ricevere prodotti da mettere alla prova, mentre anche quelli già programmati da...
Leggi tutto...
 
  • Like
Reactions: Farkas

 

BAROLO71

Biker superioris
7/5/06
951
114
0
GENOVA
ottima scelta quella di mantenere le geo standard e anche di montare la Pike che sembra essere quasi sparita ma che secondo me potrebbe essere la forka perfetta per moltissime bici nuove, dalle downcountry alle trail/am .
 

Pito

Biker ciceronis
9/7/11
1,507
1,488
0
Torino
Bike
Stumpjumper
ottima scelta quella di mantenere le geo standard e anche di montare la Pike che sembra essere quasi sparita ma che secondo me potrebbe essere la forka perfetta per moltissime bici nuove, dalle downcountry alle trail/am .
Concordo, io ho appena sostituito la mia Lyrik RC2 con la Pike del test e non sono affatto pentito della scelta
 
  • Like
Reactions: ant and BAROLO71

BAROLO71

Biker superioris
7/5/06
951
114
0
GENOVA
Concordo, io ho appena sostituito la mia Lyrik RC2 con la Pike del test e non sono affatto pentito della scelta
è proprio quello che avrei voglia di fare anche io....non so quanta differenza c'e' in termini di rigidità e se sia percepibile .
 

Pito

Biker ciceronis
9/7/11
1,507
1,488
0
Torino
Bike
Stumpjumper
è proprio quello che avrei voglia di fare anche io....non so quanta differenza c'e' in termini di rigidità e se sia percepibile .
Penso influisca il peso rider+bike e lo stile di guida nel mio caso siamo leggeri entrambi e non sono un fenomeno, quindi la minor rigidità dello chassis della Pike non la avverto
 
  • Like
Reactions: marpa

filbike

Biker extra
9/11/06
707
40
0
55
Roma EUR
Bike
Banshee Prime, Dartmoor Primal 29
è proprio quello che avrei voglia di fare anche io....non so quanta differenza c'e' in termini di rigidità e se sia percepibile .
Mah, sarò gnucco io, ma in termini di rigidità io non sono riuscito a percepire un gran che tra la mia vecchia PIKE DPA 2014 e la attuale LYRIC RC2 1019....... la differenza l'ho sentita eccome nell'idraulica dove la risposta nelle compressioni alle alte velocità è infinitamente migliore.
Questa Carve mi intriga molto e probabilmente anche io ritornerei su una Pike.
 
  • Like
Reactions: BAROLO71

Becciu

Biker serius
4/24/10
261
32
0
Piacenza
Visto che la mia in taglia XL e montata più pesante (lyrik da 150 e gruppo slx completo) sta abbondantemente sopra i 15 con i pedali (XT trail), direi che questa, senza, potrebbe stare sui 13,2/13,3.
 

Becciu

Biker serius
4/24/10
261
32
0
Piacenza
è proprio quello che avrei voglia di fare anche io....non so quanta differenza c'e' in termini di rigidità e se sia percepibile .
Sono passato da una pike (escursione 160) ad una lyrik (150) e personalmente (sono sui 100 kg) sento una discreta differenza.
 

frenk

Redazione
Moderatur
6/8/05
10,187
1
1,759
0
-
Bike
-
ciao @frenk!
c'è un motivo per cui hai scelto un ammo con corsa da 45 anziché da 51? solo difficoltà nel reperire componenti o hai preferito mantenere l'escursione a 127?
sulla carta con 135 dietro, sembra più equilibrata...

Ciao Sergio, è stata una scelta mirata. La Carve nasce come bici da trail nella sua concezione più ampia, quindi che può spaziare dal downcountry all'all mountain. Nonostante le geometrie comunque aggressive in relazione alla destinazione d'uso, MDE la vede come una bici da trail puro, dato che per l'all mountain esiste l'allestimento AM della Damper... e personalmente condivido in pieno questa scelta di collocazione della Carve all'interno della gamma MDE, quindi un'escursione più "contenuta" identifica meglio il carattere di questa bici, aggressiva grazie alle geometrie e all'allestimento e non grazie all'escursione in sé. Tra l'altro la Carve accetta di buon grado ammortizzatori da 51mm di corsa ma la sua curva di compressione dà il suo massimo con ammortizzatori da 45mm. Infine, va considerato che gli ammortizzatori con 51mm di corsa si annoverano tra quelli "imperial" o standard, che dir si voglia, quindi non metrici... ed effettivamente la scelta in termini di disponibilità si riduce drasticamente. Per esempio, restando in casa RockShox, avrei dovuto richiedere un Monarch, che come ben sappiamo non è esattamente ai livelli di performance del Deluxe (o Super Deluxe in questo caso specifico). A presto!
:prost:
 

frenk

Redazione
Moderatur
6/8/05
10,187
1
1,759
0
-
Bike
-
@frenk perchè ti piacciono i Cura 2 piuttosto che i Cura 4?...

In generale preferisco il feeling e la risposta più secca e decisa dei freni a 2 pistoni che ti restituiscono un feedback più chiaro del contatto tra disco e pastiglie rispetto ai 4 pistoni. Nello specifico, i Cura 2 sono a mio parere impeccabili, quindi nonostante i Cura 4 siano tra i migliori freni a 4 pistoni che abbia mai provato, i Cura 2 restano i migliori freni che abbia mai provato in termini assoluti, dato che rispecchiano pienamente le mie esigenze sia come prestazioni che come feeling.
 

ant

Biker tremendus
6/4/04
1,153
1,572
0
Tra i due laghi e il Moncuni
Bike
Santa Cruz HT "Orangina" - KTM Scarp prestige "scarpetta"
Concordo, io ho appena sostituito la mia Lyrik RC2 con la Pike del test e non sono affatto pentito della scelta
Pure io sto meditando di "tornare indietro" con la forca sulla AM (Durolux 36 160) e passare ad una Pike Ultimate 150.
La Durolux è una bestia ma devi farci enduro veramente aggressivo per avere bisogno di tutta quella rigidità.
Personalmente non vado così forte e in compenso mi sciroppo ad ogni salita 3/400g in più rispetto ad una Pike.
 
  • Like
Reactions: Pito

frenk

Redazione
Moderatur
6/8/05
10,187
1
1,759
0
-
Bike
-
Sul discorso Pike vs Liryk, ci tengo a precisare che la prima è catalogata come forcella da trail mentre la seconda è a tutti gli effetti una forcella da enduro, quindi che la scelta tra le due, nello specifico di un allestimento trail come questo, sia ricaduta sulla Pike, è abbastanza naturale.

Vorrei far riflettere invece sul fatto che la Pike rappresenta una rarità in quanto forcella specifica da trail, dato che la maggior parte degli altri brand non offre un prodotto specifico ma propone semplicemente forcelle da enduro con escursione ridotta, che ovviamente mantengono lo stesso peso della versione da enduro, penalizzando la coerenza di un allestimento trail a tutti gli effetti. Ne ho cercate diverse, prima di orientarmi sulla Pike, perché come faccio spesso, mi sarebbe piaciuto mettere alla prova qualcosa di meno "mainstream", ma non ho trovato altre soluzioni...
 

Pito

Biker ciceronis
9/7/11
1,507
1,488
0
Torino
Bike
Stumpjumper
Pure io sto meditando di "tornare indietro" con la forca sulla AM (Durolux 36 160) e passare ad una Pike Ultimate 150.
La Durolux è una bestia ma devi farci enduro veramente aggressivo per avere bisogno di tutta quella rigidità.
Personalmente non vado così forte e in compenso mi sciroppo ad ogni salita 3/400g in più rispetto ad una Pike.
E ti dirò che io i 3 etti in meno sull’anteriore li apprezzo parecchio in termini di agilità
 
  • Like
Reactions: ant