News L'orribile caduta di Dean Lucas a Snowshoe

marco

Not
Staff member
Diretur
10/29/02
43,370
18,782
113
52
Monte Bar
www.mtb-mag.com
TC
KM Percorsi
Bike
Diverse
Durante le prove della gara di coppa del mondo a Snowshoe Dean Lucas (Scott Racing) è andato a sbattere contro un albero con la testa. Rimasto a terra privo di sensi, la sua GoPro ancora accesa ha registrato gli attimi di paura che hanno seguito l'incidente, perché non riusciva a...
Leggi tutto...
 
  • Wow
  • Sad
Reactions: Maxone1 and Mutant

Commest2

Biker superis
1/9/22
317
138
0
Okkiobello
Visit site
Bike
?
Amo lo sci e ho visto cadute paurose, fino a quelle degli anni 80. Tanto è stato fatto per rendere lo sci più sicuro e ugualmente spettacolare. La mtb è tuttora una delle maggiori cause di infortunio in montagna tra gli amatori. Vedere questo genere di competizioni mi fa pensare che cerchino volutamente la tragedia per pubblicizzare questo sport, per dargli un'aurea epica. Adoro le gare di ciclocross, di XC, di ciclismo su pista e su strada, ma le gare di downhill le ritengo inutilmente rischiose. Posso capire l'abilità di andare in discesa, ma non avete vie di fuga, protezioni lungo il tracciato e in più avere alberi lungo il percorso in cui poter picchiare testa e schiena mi fa pensare che si stia cercando la tragedia. Va bene una certa dose di rischio, ma a tutto c'è un limite.
 

Barons

~ Beer & Beer ~
10/19/13
25,860
29,445
0
~BS~
Visit site
Bike
Marin El Roy
Amo lo sci e ho visto cadute paurose, fino a quelle degli anni 80. Tanto è stato fatto per rendere lo sci più sicuro e ugualmente spettacolare. La mtb è tuttora una delle maggiori cause di infortunio in montagna tra gli amatori. Vedere questo genere di competizioni mi fa pensare che cerchino volutamente la tragedia per pubblicizzare questo sport, per dargli un'aurea epica. Adoro le gare di ciclocross, di XC, di ciclismo su pista e su strada, ma le gare di downhill le ritengo inutilmente rischiose. Posso capire l'abilità di andare in discesa, ma non avete vie di fuga, protezioni lungo il tracciato e in più avere alberi lungo il percorso in cui poter picchiare testa e schiena mi fa pensare che si stia cercando la tragedia. Va bene una certa dose di rischio, ma a tutto c'è un limite.
Solite storie , sanno ciò che fanno e rischi che corrono e sanno che questi sono alti.
E tra poco c’è la rampage !!!!!!!!!!!!!!!!
 
  • Like
Reactions: picca and Maiella

Maiella

Biker Maiellensis
2/3/15
2,670
3,061
0
42
Maiella/Abruzzo
Visit site
Bike
Black Forest Pro/Whistler Pro by Focus
Che botta! Fortuna che sia andato tutto bene.
Oggi una caduta spaventosa si é verificata anche alla Cro Race (gara su strada croata), con un ciclista del team Caja Rural caduto di faccia sull'asfalto mentre faceva la volata.
Quello che dico sempre é che sono atleti, e un atleta che fa certi tipi di sport mette in conto anche che ci possano essere degli incidenti gravi e dei rischi.
La passione batte la paura, c'é poco da fare. Ed é questo secondo me il confine vero tra un professionista e un amatore.
 

lorenzom89

Biker dantescus
10/23/10
4,715
6,416
0
emilia romagna
Visit site
Bike
mtb
Che botta! Fortuna che sia andato tutto bene.
Oggi una caduta spaventosa si é verificata anche alla Cro Race (gara su strada croata), con un ciclista del team Caja Rural caduto di faccia sull'asfalto mentre faceva la volata.
Quello che dico sempre é che sono atleti, e un atleta che fa certi tipi di sport mette in conto anche che ci possano essere degli incidenti gravi e dei rischi.
La passione batte la paura, c'é poco da fare. Ed é questo secondo me il confine vero tra un professionista e un amatore.
Atleta non vuol dire cavie sacrificali in nome dello spettacolo.

Facile parlare ma poi nei fatti vorrei vederti a capo di un team o a dirigere una gara quando devi andare dalla famiglia o dai figli dell'atleta a dirgli "ci dispiace ma pinco pallo è morto, o è in sedia a rotelle o è un vegetale".

Il punto secondo me è che bici, gomme, sospensioni permettono velocità nettamente superiori rispetto a una volta.. quindi o si limita il mezzo meccanico, o si rallenta il tracciato. Renderlo più sicuro la vedo ardua visto che si scende nei boschi , dovresti eliminare qualsiasi albero e tappezzare qualsiasi cosa con materassi.

Il discorso è un pò simile ai rally auto negli anni 80/90 (tipo gruppo b) o anche alla vecchia formula1. Decine di morti ad ogni stagione, qualcosa per forza è dovuto cambiare, non si è scelto di dire "va be sono atleti mica li obbliga nessuno".
 
  • Like
Reactions: MMura and lkey

Barons

~ Beer & Beer ~
10/19/13
25,860
29,445
0
~BS~
Visit site
Bike
Marin El Roy
O fermano le gare di downhill....o non vedo come sia possibile rendere più sicuro uno sport "estremo" come questo.
Non fermano nemmeno la Rampage che in fatto di pericolosità batte di gran lunga una gara di dh , forse se succederà qualcosa di brutto ( spero di no) qualcosa cambierà …..
 

lorenzom89

Biker dantescus
10/23/10
4,715
6,416
0
emilia romagna
Visit site
Bike
mtb
Non fermano nemmeno la Rampage che in fatto di pericolosità batte di gran lunga una gara di dh , forse se succederà qualcosa di brutto ( spero di no) qualcosa cambierà …..
Secondo me è molto più pericoloso un mondiale dh fatto in un certo modo rispetto a una rampage.

In una rampage non c è niente di improvvisato, è tutto già preparato da giorni e giorni, fai i trick che sono nel tuo repertorio provati e riprovati e vai. Nella dh se sei già al limite e devi calare 1 o 2 secondi per vincere, per forza ti devi prendere rischi della serie "o la va o la spacca".
 

Barons

~ Beer & Beer ~
10/19/13
25,860
29,445
0
~BS~
Visit site
Bike
Marin El Roy
Secondo me è molto più pericoloso un mondiale dh fatto in un certo modo rispetto a una rampage.

In una rampage non c è niente di improvvisato, è tutto già preparato da giorni e giorni, fai i trick che sono nel tuo repertorio provati e riprovati e vai. Nella dh se sei già al limite e devi calare 1 o 2 secondi per vincere, per forza ti devi prendere rischi della serie "o la va o la spacca".
…… un piccolo errore e sei morto!!!!
E la prossima sara’ la 21 esima edizione!!!!
 

Maiella

Biker Maiellensis
2/3/15
2,670
3,061
0
42
Maiella/Abruzzo
Visit site
Bike
Black Forest Pro/Whistler Pro by Focus
Facile parlare ma poi nei fatti vorrei vederti a capo di un team o a dirigere una gara quando devi andare dalla famiglia o dai figli dell'atleta a dirgli "ci dispiace ma pinco pallo è morto, o è in sedia a rotelle o è un vegetale".
Certo non é facile, ed é bruttissimo.
Tra l'altro ho assistito ad una tragedia in diretta e non é stato piacevole, nonostante fossi solo un spettatore di un evento sportivo, con nessun legame col povero calciatore morto. Ma il dispiacere é stato enorme, come é stato pesantissimo il senso di impotenza, il non poter fare nulla.
C'é da dire, però, che anche i famigliari sono pienamente consapevoli dei rischi. Al recente Giro di Svizzera in cui é morto Gino Mader, é stata la madre del povero corridore a chiedere di mandare avanti la gara; anzi, due giorni dopo la signora Mader era al seguito della gara elvetica.
Anche il papà di Simoncelli, benché distrutto dal dolore, ha rimarcato più volte che l'incidente é parte integrante di alcuni sport. E di esempi di questo tipo ne esistono a decine.
Secondo me, se si accetta di essere un professionista, si mettono in conto anche i rischi.
 

lorenzom89

Biker dantescus
10/23/10
4,715
6,416
0
emilia romagna
Visit site
Bike
mtb
O fermano le gare di downhill....o non vedo come sia possibile rendere più sicuro uno sport "estremo" come questo.
Più curve, più chicane, più pezzi guidati. Basta diminuire le velocità medie.
Adesso invece nel farlo sembra quasi si faccia enduro, quando l'enduro in realtà una volta era salita e discesa.. adesso invece enduro=discesa guidata tecnica
Dh=discesa incazzata
 

lorenzom89

Biker dantescus
10/23/10
4,715
6,416
0
emilia romagna
Visit site
Bike
mtb
Certo non é facile, ed é bruttissimo.
Tra l'altro ho assistito ad una tragedia in diretta e non é stato piacevole, nonostante fossi solo un spettatore di un evento sportivo, con nessun legame col povero calciatore morto. Ma il dispiacere é stato enorme, come é stato pesantissimo il senso di impotenza, il non poter fare nulla.
C'é da dire, però, che anche i famigliari sono pienamente consapevoli dei rischi. Al recente Giro di Svizzera in cui é morto Gino Mader, é stata la madre del povero corridore a chiedere di mandare avanti la gara; anzi, due giorni dopo la signora Mader era al seguito della gara elvetica.
Anche il papà di Simoncelli, benché distrutto dal dolore, ha rimarcato più volte che l'incidente é parte integrante di alcuni sport. E di esempi di questo tipo ne esistono a decine.
Secondo me, se si accetta di essere un professionista, si mettono in conto anche i rischi.
Dopo Mader tra il gruppo di corridori in molti hanno esortato a stare più attenti e più calmi in gara.
Dopo il povero Sic si è fatto qualcosa per penalizzare piloti con comportamenti troppo aggressivi e arrembanti (non sempre in modo giusto, però ci si prova).

Uno sport che è una lotteria a eliminazione non piace a nessuno.
 

Pi75

Biker popularis
5/22/18
99
74
0
49
Modena
Visit site
Bike
Specialized stumpjumper fsr
Mah, sono dell'idea che entrambe le opinioni abbiano ragione d'essere. E' vero che chi pratica uno sport conosce i rischi a cui va incontro e spesso ama far vedere che sfida il rischio, ma non per questo rifiuterebbe a priori qualche sicurezza in più. Chiediamo ai piloti di f1 o motogp come hanno accolto le modifiche ai tracciati o ai regolamenti volti ad aumentare la sicurezza....
 

Maiella

Biker Maiellensis
2/3/15
2,670
3,061
0
42
Maiella/Abruzzo
Visit site
Bike
Black Forest Pro/Whistler Pro by Focus
Dopo Mader tra il gruppo di corridori in molti hanno esortato a stare più attenti e più calmi in gara.
Dopo il povero Sic si è fatto qualcosa per penalizzare piloti con comportamenti troppo aggressivi e arrembanti (non sempre in modo giusto, però ci si prova).

Uno sport che è una lotteria a eliminazione non piace a nessuno.
Certo, le reazioni emotive ci sono state in seguito alla caduta di Mader, ma in discesa continuano a viaggiare sempre a 100 Km/h. É solo questione di tempo e, purtroppo, accadrà nuovamente una tragedia, ma non per questo alcuni possono rinunciare ad essere corridori professionisti.
Anche nel motociclismo prima o poi accadrà nuovamente che una moto passi sopra ad un pilota (di recente é andata di lusso).
Ma vale per tutti gli sport pericolosi. Qualcosa si può fare per migliorare la sicurezza, ma é impossibile ridurre a zero il rischio.
 
Last edited:

andy_g

Biker poeticus
4/27/06
3,794
1,126
0
Roma
Visit site
Bike
Giant Trance
Vedendolo in quella posizione, se non avessi letto prima il titolo dell'articolo l'avrei dato per spacciato. Menomale che è andata così.
 
  • Like
Reactions: Strelok

Badorx

Biker forumensus
4/7/12
2,033
1,498
0
Trentino
Visit site
Amo lo sci e ho visto cadute paurose, fino a quelle degli anni 80. Tanto è stato fatto per rendere lo sci più sicuro e ugualmente spettacolare. La mtb è tuttora una delle maggiori cause di infortunio in montagna tra gli amatori. Vedere questo genere di competizioni mi fa pensare che cerchino volutamente la tragedia per pubblicizzare questo sport, per dargli un'aurea epica. Adoro le gare di ciclocross, di XC, di ciclismo su pista e su strada, ma le gare di downhill le ritengo inutilmente rischiose. Posso capire l'abilità di andare in discesa, ma non avete vie di fuga, protezioni lungo il tracciato e in più avere alberi lungo il percorso in cui poter picchiare testa e schiena mi fa pensare che si stia cercando la tragedia. Va bene una certa dose di rischio, ma a tutto c'è un limite.
"Cerchino volutamente la tragedia", ma per favore, come si fa a pensare una cosa del genere?
E come si fa a pensare che uno sport del genere possa mai diventare sicuro al 100%?
Non lo potrà mai essere, come non lo potranno mai essere 100000 cose!
 

Barons

~ Beer & Beer ~
10/19/13
25,860
29,445
0
~BS~
Visit site
Bike
Marin El Roy
Scusate ma è caduto in una parte lenta, tecnica e non ripida del percorso, ben palinata e tracciata, contro un albero materassinato un metro a sx della linea. Più in sicurezza di così cosa devono ancora fare?
Per qualcuno , radere al suolo tutte le piante , asfaltare e mettere il limite di velocità con autovelox ….. ma dai !!!!
 
  • Like
Reactions: Badorx

Classifica giornaliera dislivello positivo

Classifica mensile dislivello positivo