Tech Corner Le camere d'aria nella MTB sono morte! O forse no?

torakiki.gt

lupus in bicycla
2/16/11
5,670
5,785
0
pavia
Visit site
Bike
Spertan mullet - cube two - thok mig
E quando si usano le camere insieme ad altri sistemi come i prodotti Tannus e addirittura si latticizzano anche le camere, non si tratta di interventi più complicati e che richiedono più tempo?
Ne caso del tannus decisamente si, non che sia molto più complicato che cambiare una normale camera, ma comunque c'è da fare più attenzione e perderci più tempo, diciamo cge se una camera ci vanno 5 minuti, col tannus c'è ne va almeno 10, è uno dei motivi per cui dopo averlo provato sono tornato di nuovo al lattice
 

torakiki.gt

lupus in bicycla
2/16/11
5,670
5,785
0
pavia
Visit site
Bike
Spertan mullet - cube two - thok mig
pure io sono passato dalle camere d'aria alle tubeless, sia sulla E che sulla muscolare
una cosa che mi ha fatto notare il meccanico quando mho cambiato i cerchi della muscolare mettendoli in carbonio, e' che per i cerchi in carboni ci sono delle gomme specifiche, almeno per i cerchi che ho montato io, mi faceva notare che nel cerchio in carbonio no c'e' piu' quella piccola asola che il cerchio in alluminio ha all'interno del canale, per cui bisogna usare un copertone apposta...per finire quelli che ho me li ha montati senza camere ed hanno tenuto pero' i prossimi dovro' prenderli specifici per cerchi in carbonio.
Questa mi pare una cazzata..
Le gomme per cerchi carbon sono esattamente come quelli per i cerchi normali.
Che poi si alcuni cerchi in carbonio si faccia più fatica a montare le gomme per via della forma diversa del canale è un altro discorso
 

orli

Biker superioris
12/15/22
919
1,126
0
56
val' d'ossola
Visit site
Bike
rocky mountain
Questa mi pare una cazzata..
Le gomme per cerchi carbon sono esattamente come quelli per i cerchi normali.
Che poi si alcuni cerchi in carbonio si faccia più fatica a montare le gomme per via della forma diversa del canale è un altro discorso
no, il meccanici mi ha parlato di copertoni apposta per cerchi in carbonio, mi ha pure menzionato la sigla che devono avere per andare bene, sinceramente non l'avevo sentita mai una cosa del genere
 

MagicTartaruga

Biker grossissimus
4/19/20
5,534
3,401
0
56
Varese
Visit site
Bike
Lynskey M240
@orli ..nel cerchio in carbonio no c'e' piu' quella piccola asola che il cerchio in alluminio ha all'interno del canale..

Probabilmente intendeva l'uncino (che può effettivamente limitare le compatibilità, soprattutto in ambito bdc, a causa delle alte pressioni) ma questo può essere assente anche nei cerchi in alluminio come nei DRC
 

vitamin

Biker forumensus
10/22/07
2,155
1,500
0
Milano
Visit site
Bike
YT Capra
Se non ricordo male al bikecheck delle bici che hanno partecipato alla Rampage diverse montavano camera d'aria, o mi sbaglio?
 

ziozizzo

Biker serius
3/5/21
155
110
0
47
Bologna
Visit site
Bike
Spectrral AL6 2021
Ma nessuno parla dei vantaggi che si hanno anche nella guida della bici con ruote tubless invece che con camera? Una camera d'aria per una 29 da 2,5 non credo pesi proprio poco...
 
  • Like
Reactions: Nessunego

gianky69

Biker popularis
8/25/08
94
10
0
Trieste
mib-trieste.it
Questa discussione mi fa riemergere un ricordo di circa 30 anni fa.
Camera d'aria bucata una prima volta in salita verso il monte Taiano, risolto con un "rapido" cambio. In discesa, al ritorno, buco nuovamente ma sono senza altre camere d'aria. Cosa fare? La soluzione artigianele è stata: un bel nodo alla camera d'aria in modo da bloccare la foratura, reinserita poi a forza, rigonfiata e rientro per oltre 5 chilometri fino alla macchina.
 
  • Like
Reactions: tarcy and Nessunego

Fermo80

Biker forumensus
5/4/22
2,199
1,338
0
Brescia
Visit site
Bike
Scarsa
A me sembra che le camere d'aria con sigillante uniscano gli svantaggi della camera d'aria agli svantaggi del sigillante, invece che unirne i pregi.
Io giro in zona di castagneti. Per alcuni mesi all'anno se girassi con le camere d'aria sarei sempre con la gomma a terra.
Premessa: ho fatto entrambe tubeless e, al netto delle problematiche collegate all'eventuale non uso, sto benissimo come sto (anche se a me il sistema in uso sulle bici non esalta).
Ma ho girato, e non poco, per un periodo con camere e CrossKing Protection tra ricci e rovi e non ho mai forato. Certo, io vado piano, ma...non è proprio così scontato che si passi il tempo a cambiare camere ;-)
E faccio notare che sono uno che crede ferventemente nelle maniacali attenzioni che la sfiga ripone nella cura della vista, infatti in alcuni casi giro con DUE camere di scorta, che non si sa mai :8-): :mrgreen:
 
  • Like
Reactions: Nessunego

Nessunego

Biker triathleticus
8/17/23
1,034
1,819
0
Nord Italia
Visit site
Bike
Cannondale Trail Sl 3 (upgraded)
Io sono ancora un convinto utilizzatore delle camere d'aria :loll:
Capisco i vantaggi del lattice, ma sono ancora titubante perché in questo periodo monto la MTB sui rulli e non avendo rullo direct drive o una ruota extra, dovrei ogni autunno bestemmiare per riconvertire alla camera la ruota posteriore e viceversa in primavera.
Comunque non è vero che ormai non le usa più nessuno e siamo pecore nere. Tra le mie conoscenze nessuno usa lattice tanto per dirne una. Nei giri a volte mi capita di scambiare due chiacchiere e ancora non ho trovato uno che usi i tubeless..
Probabilmente scambi chiacchiere mentre cambiano la camera d'aria... si scherza eh!
 
  • Like
Reactions: stefanocucco83

stefanocucco83

Biker superioris
5/13/14
952
326
0
Calavino (TN)
Visit site
Probabilmente scambi chiacchiere mentre cambiano la camera d'aria... si scherza eh!
Beh in effetti l'ultima volta è stato proprio così, tra l'altro con effetti speciali...:mrgreen:
Eravamo io e questo mitico 70enne con la sua ebike in cima al Passo Palù in Val dei Mocheni. Mentre discutiamo di quanto siano meglio le camere d'aria rispetto a quello schifo di lattice (:saccio:)......"booooom"...la mia camera d'aria è letteralmente esplosa!!
Molto probabilmente pizzicata salendo. Un botto pauroso! Subito pensavamo che qualche cacciatore ci avesse sparato vicino...
 
  • Like
  • Haha
Reactions: aria and Nessunego

frenco

Edonista della MTB
11/21/16
2,518
850
0
padova
Visit site
Bike
Fuel ex8
Il montaggio del tubeless ha una serie di fattori critici che una volta “capiti e metabolizzati” lo rendono imbattibile per la quasi totalità delle situazioni d’uso, ma se non conosciuti, capiti o non affrontati correttamente lo rendono gravoso e scoraggiante.

  • Applicazione nastro (se il cerchio non è tubeless nativo), quindi spessore, larghezza, adesione corretta, dove farlo partire, dove finire, sollevamento lembo esterno, grinze e trafilaggi
  • Possibili perdite dalle flange di un cerchio giuntato, o dai residui di lattice sul tallone di una gomma già usata
  • Montaggio valvola e perdite attorno alla stessa (molto frequenti), anche per gli allentamenti nel tempo
  • Montaggio gomma, lubrificazione dei talloni, tallonamento
  • Interazione tra diametro di calettamento del cerchio, spessore del nastro e dimensione della gomma al tallone
  • Verifica tenuta senza sigillante
  • Inserimento del lattice
  • Sigillatura eventuali micro-perdite
  • Rabbocchi periodici, verifica livelli
  • Tagli sulla gomma che il lattice –da solo- non chiude, alternativa ai “vermicelli”
Ormai è tutto ben spiegato con infiniti tutorial, ma c’è una cosa che secondo me è ancora poco diffusa: le toppe esterne, come alternativa ai vermicelli. Una toppa esterna chiude in pochi secondi un foro o uno squarcio che il lattice da solo non può sigillare, e ti consente di tornare a casa senza bisogno di smontare la gomma e di inserire la camera d’aria.

E’ un “trucco” che ho imparato proprio su questo forum e funziona molto bene.

Serve una colla istantanea e flessibile come la Super Attak Power Gel e una toppa delle dimensioni adeguate. Si applica la colla attorno allo squarcio e sulla toppa (di tessuto resistente a trama fitta), si schiaccia, pochi secondi e la colla ha preso. Si gonfia la gomma e si riparte, anche se il lattice è esaurito.
 
  • Like
Reactions: Nessunego

Code98

Biker serius
4/4/15
181
163
0
Reggio Emilia
Visit site
Bike
Tues
Non tornerei mai alle camere , ma i miei problemi col tubeless sono 4 :

-montare i copertoni nuovi con degli inserti di protezione, spesso è molto difficile far entrare il copertone.
Risolvo montando senza inserto e facendo tallonare , lascio due giorni tallonato ad alta pressione così il copertone si smolla un po'

-Cerchi bozzati che non tengono
Risolvo spianando le bozze più piccole con pinze e morsa

-lattice che mi si secca nelle valvole visto che spesso gonfio a 2 bar+ per la salita e sgonfio per la discesa. C'è poco da fare qua, va cambiato il lattice

-Se rompo i raggi spesso mi si buca anche il nastro, ma tanto la ruota va aperta per cambiare raggio... Risolvo evitando di rompere raggi
 

Riki174

Biker urlandum
4/2/12
561
343
0
Brescia - Camunia - Tedeschia
Visit site
Bike
Santa Cruz Hightower "vecchia"
no, il meccanici mi ha parlato di copertoni apposta per cerchi in carbonio, mi ha pure menzionato la sigla che devono avere per andare bene, sinceramente non l'avevo sentita mai una cosa del genere
O hai capito male tu, oppure il meccanico deve cambiare mestiere.
X MTB ci sono 2 tipi di copertone:
a: per camera
b: tubeless compatibili (tubeless ready insomma, poi ogni marca ha la sua sigla/nome)
Una gomma tubeless ready può essere montata su qualunque cerchio tubeless ready. Punto e basta.
Spero solo non ti abbia montato tubeless un cerchio x camera.

...per BDC potrebbe essere diverso, non ne ho idea...
 

orli

Biker superioris
12/15/22
919
1,126
0
56
val' d'ossola
Visit site
Bike
rocky mountain
Le gomme erano già montate tubeless sui vecchi cerchi...infatti mi sembrava strana sta cosa che per cerchi in carbonio non andassero bene..
Meglio così
 

valerio_vanni

Biker grossissimus
12/5/14
5,456
1,860
0
Visit site
Io non ho mai provato a latticizzare i copertoni, ho i cerchi che non sono adatti.

Però ho messo una camera latticizzata, ho notato due cose:

1) Tiene la pressione molto più a lungo dell'altra, quasi non c'è bisogno di gonfiarla
2) Il gonfiaggio è più complesso
 

lollo72

Biker velocissimus
7/25/12
2,619
1,508
0
51
Romagnano Sesia
Visit site
Uso i tubeless dal 2001 quando acquistai dei cerchi Mavic CrossMax UST , ricordo che agli inizi non si metteva nemmeno il liquido "lattice" . Per ora non utilizzo inserti.
Quando giro in mtb per sicurezza in merito alle forature/tagli mi porto : n° 2 camere d'aria ( una light e l'altra "classica" riparabile con le comuni pezze ) , pezze e colla vulcanizzante , vermicelli , Kit di patch grandi , valvola e core di ricambio , pompa manuale , erogatore con cartucce di Co2 , 120ml di lattice oltre ai vari attrezzi per smontare/montare , roba da far impallidire l'Inspector Gadget !
 
  • Like
Reactions: Nessunego

Nessunego

Biker triathleticus
8/17/23
1,034
1,819
0
Nord Italia
Visit site
Bike
Cannondale Trail Sl 3 (upgraded)
Uso i tubeless dal 2001 quando acquistai dei cerchi Mavic CrossMax UST , ricordo che agli inizi non si metteva nemmeno il liquido "lattice" . Per ora non utilizzo inserti.
Quando giro in mtb per sicurezza in merito alle forature/tagli mi porto : n° 2 camere d'aria ( una light e l'altra "classica" riparabile con le comuni pezze ) , pezze e colla vulcanizzante , vermicelli , Kit di patch grandi , valvola e core di ricambio , pompa manuale , erogatore con cartucce di Co2 , 120ml di lattice oltre ai vari attrezzi per smontare/montare , roba da far impallidire l'Inspector Gadget !
Porto lo stesso tuo, tranne una camera d'aria in meno.
 

Classifica giornaliera dislivello positivo

Classifica mensile dislivello positivo