In MTB da soli

Nessunego

Biker triathleticus
8/17/23
1,004
1,683
0
Nord Italia
Visit site
Bike
Cannondale Trail Sl 3 (upgraded)
Pratico triathlon e, nell'ambito dell'allenamento in tale disciplina, soprattutto bici da corsa in strada. Purtroppo per gli orari in cui mi alleno (generalmente inizio poco prima dell'alba), mi trovo ad allenarmi sempre da solo. La cosa non mi crea alcun problema per la bici da strada. Leggo però sovente che in mtb è bene non andare mai da soli. Ora, immaginando che la cosa è più o meno vera anche in base al tipo di percorso e allo stile di guida, chiedo: per percorsi relativamente sicuri (no tratti esposti, no salti, no bestie feroci) e considerando che io pratico mtb con estrema rilassatezza a scopo allenamento quando uscire in bici da corsa è meno preferibile (non mi interessano salti, eroismi, acrobazie, se non mi sento sicuro scendo e spingo), posso continuare a fare l'eremita? Anche perché tanto qualcuno che parta con me alle 5 di mattina difficilmente lo trovo...
Quando pratico trail running o escursionismo, sono sempre da solo anche lì e mi porto dietro fischietto di emergenza, telefono satellitare, copertina pieghevole riflettente, accendino, coltellino multiuso e piccolo kit di pronto soccorso. Finora ho fatto lo stesso uscendo in mtb (sta tutto in uno zainetto/vest da trail running).
Posso continuare senza sentirmi un incosciente?
 

marcstr

Biker superioris
3/5/22
905
1,294
0
filippide
Visit site
Bike
santacruz
Pratico triathlon e, nell'ambito dell'allenamento in tale disciplina, soprattutto bici da corsa in strada. Purtroppo per gli orari in cui mi alleno (generalmente inizio poco prima dell'alba), mi trovo ad allenarmi sempre da solo. La cosa non mi crea alcun problema per la bici da strada. Leggo però sovente che in mtb è bene non andare mai da soli. Ora, immaginando che la cosa è più o meno vera anche in base al tipo di percorso e allo stile di guida, chiedo: per percorsi relativamente sicuri (no tratti esposti, no salti, no bestie feroci) e considerando che io pratico mtb con estrema rilassatezza a scopo allenamento quando uscire in bici da corsa è meno preferibile (non mi interessano salti, eroismi, acrobazie, se non mi sento sicuro scendo e spingo), posso continuare a fare l'eremita? Anche perché tanto qualcuno che parta con me alle 5 di mattina difficilmente lo trovo...
Quando pratico trail running o escursionismo, sono sempre da solo anche lì e mi porto dietro fischietto di emergenza, telefono satellitare, copertina pieghevole riflettente, accendino, coltellino multiuso e piccolo kit di pronto soccorso. Finora ho fatto lo stesso uscendo in mtb (sta tutto in uno zainetto/vest da trail running).
Posso continuare senza sentirmi un incosciente?
perche' no? l'importante e dire a qualcuno dove vai , magari se hai Strava ha un'applicazione che permette a chi vuoi ,di vedere dove sei .Sempre se anche lui ha Strava . lasciare detto dove si va ,che giro fai dove passi eccecc come si fa andando in montagna .
 

marco

Not
Staff member
Diretur
10/29/02
43,300
18,672
113
52
Monte Bar
www.mtb-mag.com
TC
KM Percorsi
Bike
Diverse
Pratico triathlon e, nell'ambito dell'allenamento in tale disciplina, soprattutto bici da corsa in strada. Purtroppo per gli orari in cui mi alleno (generalmente inizio poco prima dell'alba), mi trovo ad allenarmi sempre da solo. La cosa non mi crea alcun problema per la bici da strada. Leggo però sovente che in mtb è bene non andare mai da soli. Ora, immaginando che la cosa è più o meno vera anche in base al tipo di percorso e allo stile di guida, chiedo: per percorsi relativamente sicuri (no tratti esposti, no salti, no bestie feroci) e considerando che io pratico mtb con estrema rilassatezza a scopo allenamento quando uscire in bici da corsa è meno preferibile (non mi interessano salti, eroismi, acrobazie, se non mi sento sicuro scendo e spingo), posso continuare a fare l'eremita? Anche perché tanto qualcuno che parta con me alle 5 di mattina difficilmente lo trovo...
Quando pratico trail running o escursionismo, sono sempre da solo anche lì e mi porto dietro fischietto di emergenza, telefono satellitare, copertina pieghevole riflettente, accendino, coltellino multiuso e piccolo kit di pronto soccorso. Finora ho fatto lo stesso uscendo in mtb (sta tutto in uno zainetto/vest da trail running).
Posso continuare senza sentirmi un incosciente?

usa il live tracking gratuito di training camp scaricando l'app. Nelle impostazioni metti l'indirizzo email di chi vuoi che sappia dove sei, ed è fatta: https://training.camp/
 

maolost

Biker superis
10/16/18
496
304
0
Trieste
Visit site
Bike
GC8
perche' no? l'importante e dire a qualcuno dove vai , magari se hai Strava ha un'applicazione che permette a chi vuoi ,di vedere dove sei .Sempre se anche lui ha Strava . lasciare detto dove si va ,che giro fai dove passi eccecc come si fa andando in montagna .
Non serve che anche l'altro abbia Strava...la feature si chiama Beacon e manda un sms all'altra persona dove c'è un link su cui seguire live il percorso che stai facendo
 

Nessunego

Biker triathleticus
8/17/23
1,004
1,683
0
Nord Italia
Visit site
Bike
Cannondale Trail Sl 3 (upgraded)
perche' no? l'importante e dire a qualcuno dove vai , magari se hai Strava ha un'applicazione che permette a chi vuoi ,di vedere dove sei .Sempre se anche lui ha Strava . lasciare detto dove si va ,che giro fai dove passi eccecc come si fa andando in montagna .
Sì, generalmente mando un link al percorso che intendo fare e poi attivo la condivisione della mia posizione con mia moglie.
 
  • Like
Reactions: Gianz and marcstr

Andrea80bz

Biker ciceronis
12/4/21
1,462
1,114
0
Bolzano
endtimes.video
Bike
Giant Fathom, Cannondale Topstone, Specialized Demo DH, NoName Cr-Mo
Quando pratico trail running o escursionismo, sono sempre da solo anche lì e mi porto dietro fischietto di emergenza, telefono satellitare, copertina pieghevole riflettente, accendino, coltellino multiuso e piccolo kit di pronto soccorso.
adesso assicurami che sei ironico. quello che hai scritto è una battuta, vero?
 
  • Haha
Reactions: paolop72

Tc70

Entomobiker
4/20/11
26,097
14,890
0
54
Provincia di Bs
Visit site
Bike
Picola ma carattarastica...
Esco da solo, da anni, da sempre...scelgo per lo più percorsi medio/facili, quando voglio alzare l' asticella qualcuno lo trovo sempre...a volte lascio detto a moglie dove vado, a volte no, ma non sembra scaturisca un grande interesse, probabilmente ha piacere che vada e mi diverta più ore possibili...:mazziato::hahaha::mrgreen:
 

Ernesto85

Biker ciceronis
11/7/09
1,465
393
0
38
Brescia
Visit site
Bike
2 ruote
Io esco quasi sempre da solo, mi godo di più il giro piuttosto che fare a gara. Prenditi uno zaino tipo Evoc con la protezione per la schiena che ti protegge in caso di caduta e un buon casco Mips. Così sei a posto, per il resto solitamente lungo i trail trovi sempre qualcuno che passa. Ovviamente da solo eviterei percorsi troppo tecnici.
 

Reptilian90

Biker cesareus
9/12/12
1,734
641
0
33
Ferrara but Sardinian
Visit site
Bike
Rockrider
personalmente sono uscito quasi sempre da solo...avvisavo raramente, ma ovunque andassi prendeva sia il cellulare che la traccia gps, ma quando ho avuto necessità non ho avuto nessuno a disposizione, avvisare sempre!!
 
  • Like
Reactions: marcstr

Andrea80bz

Biker ciceronis
12/4/21
1,462
1,114
0
Bolzano
endtimes.video
Bike
Giant Fathom, Cannondale Topstone, Specialized Demo DH, NoName Cr-Mo
No, perchè? A parte il telefono satellitare, che ricorda un Nokia pre-smartphone, tutto il resto occupa pochissimo spazio e peso
ma insomma a meno che tu non faccia la maratona delle sabbie o della giungla in solitaria, mi sembra un tantinello esagerato.
puoi ognuno fa quello che gli pare...
 
  • Haha
Reactions: gargasecca

aria

Biker perfektus
9/23/13
2,794
1,115
0
Visit site
Pratico triathlon e, nell'ambito dell'allenamento in tale disciplina, soprattutto bici da corsa in strada. Purtroppo per gli orari in cui mi alleno (generalmente inizio poco prima dell'alba), mi trovo ad allenarmi sempre da solo. La cosa non mi crea alcun problema per la bici da strada. Leggo però sovente che in mtb è bene non andare mai da soli. Ora, immaginando che la cosa è più o meno vera anche in base al tipo di percorso e allo stile di guida, chiedo: per percorsi relativamente sicuri (no tratti esposti, no salti, no bestie feroci) e considerando che io pratico mtb con estrema rilassatezza a scopo allenamento quando uscire in bici da corsa è meno preferibile (non mi interessano salti, eroismi, acrobazie, se non mi sento sicuro scendo e spingo), posso continuare a fare l'eremita? Anche perché tanto qualcuno che parta con me alle 5 di mattina difficilmente lo trovo...
Quando pratico trail running o escursionismo, sono sempre da solo anche lì e mi porto dietro fischietto di emergenza, telefono satellitare, copertina pieghevole riflettente, accendino, coltellino multiuso e piccolo kit di pronto soccorso. Finora ho fatto lo stesso uscendo in mtb (sta tutto in uno zainetto/vest da trail running).
Posso continuare senza sentirmi un incosciente?
Mi sembra che ti porti tutto il necessario e oltre.
Sono andato da solo in posti abbastanza sperduti con solo il cell. (che talvolta non prende) ovviamente evitando di prendermi rischi inutili...
Cn satellitare, kit ps, ecc ecc non vedo cosa potresti pensare a portare di più, se non l'elicottero dedicato di assistenza...
Non esageriamo con paranoie ;-)
 

gargasecca

Il maestro
8/17/05
22,036
9,002
0
47
--Roma--
Visit site
Bike
Orbea Rallon M-Team 2020 - Cinelli The Machine 1992
Sì, generalmente mando un link al percorso che intendo fare e poi attivo la condivisione della mia posizione con mia moglie.
Ottimo, anche io cerco di uscire raramente da solo…della serie proprio non si sa mai, comunque quelle poche volte che accade faccio ricadere la scelta del percorso su sentieri e tracce che conosco a memoria e che so che livello di fatica e tecnica hanno, nonché il tempo che ci vuole per chiudere l’anello.
Do un tempo massimo a mia moglie fin quando non mi sente e le condivido la posizione, comunque lei non la guarda mai, anzi… :smile:

se ti senti sicuro, sempre con la massima attenzione, non hai motivo per rinunciare…:prost:
 

Nessunego

Biker triathleticus
8/17/23
1,004
1,683
0
Nord Italia
Visit site
Bike
Cannondale Trail Sl 3 (upgraded)
Ottimo! Mi porto il satellitare perché in montagna capita frequentemente che basti essere un attimo dietro un crinale e il cellulare non prende. È capitato ad un amico di rompersi un femore proprio in un punto dove il cellulare non prendeva. Ovviamente non si poteva muovere per cercare campo... se non fosse passato un escursionista che ha allertato i soccorsi, sarebbe stato lì fino a notte, da solo. Col satellitare, ovviamente, può comunque capitare che non prenda (fitta boscaglia soprattutto), ma puoi scrivere un messaggio di richiesta di aiuto che parte appena prende un minimo.
 
  • Like
Reactions: Gianz

30x26

Biker marathonensis
1/23/03
4,356
1,415
0
Torino
Visit site
Ottimo! Mi porto il satellitare perché in montagna capita frequentemente che basti essere un attimo dietro un crinale e il cellulare non prende. È capitato ad un amico di rompersi un femore proprio in un punto dove il cellulare non prendeva. Ovviamente non si poteva muovere per cercare campo... se non fosse passato un escursionista che ha allertato i soccorsi, sarebbe stato lì fino a notte, da solo. Col satellitare, ovviamente, può comunque capitare che non prenda (fitta boscaglia soprattutto), ma puoi scrivere un messaggio di richiesta di aiuto che parte appena prende un minimo.

Di più puoi portare un sensore specialized angi applicato sul casco che in caso di caduta con svenimento manda segnale ai contatti prescelti (a patto di essere in quel momento coperto da 2g). Partendo da luogo coperto da 2g e poi girando in zone non coperte puoi impostare un timer di ritorno. Nel caso non disattivi timer parte messaggio .
La prima funzione è presente anche sui Garmin più costosi ma è meno affidabile, in primis perché reagisce alle decelerazioni del manubrio, non a quelle della tua testa.....


Avrai capito che giro da solo. si può fare, a patto di rinunciare sempre ai passaggi su cui non ti senti sicuro al 101%.
 
Last edited:

Burìk

Biker prudens
7/29/15
1,953
1,104
0
Monte Musinè
Visit site
Bike
Fat+xc+full
Un sacco di gente qui gira soprattutto sola, me compreso. La compagnia è un'arma a doppio taglio, hai la garanzia del soccorso ma tendi anche ad essere più spavaldo, spronato e in generale distratto. Da soli si è più concentrati e si tende a non osare. Mai successo nulla da solo, ogni mio incidente è avvenuto in compagnia :scassat:
 

Andrea80bz

Biker ciceronis
12/4/21
1,462
1,114
0
Bolzano
endtimes.video
Bike
Giant Fathom, Cannondale Topstone, Specialized Demo DH, NoName Cr-Mo
Un sacco di gente qui gira soprattutto sola, me compreso. La compagnia è un'arma a doppio taglio, hai la garanzia del soccorso ma tendi anche ad essere più spavaldo, spronato e in generale distratto. Da soli si è più concentrati e si tende a non osare. Mai successo nulla da solo, ogni mio incidente è avvenuto in compagnia :scassat:
Assolutamente sì. Mi verrebbe da ipotizzare che anche avere troppa "strumentazione di soccorso" possa indurre una dinamica simile all'andare in compagnia.
 
  • Like
Reactions: aria and Nessunego

Classifica giornaliera dislivello positivo

Classifica mensile dislivello positivo