Ha senso (per me) una full XC/trail?

maolost

Biker serius
16/10/18
168
57
0
Trieste
Bike
RR 560
Ciao a tutti,

sto iniziato a valutare il cambio della mia RR560, che ormai mi va stretta. Penso, a meno di occasioni eccezionali, che la terrò ancora fino a fine estate ma intanto vorrei un consiglio di base al di là dei modelli, che valuterò in futuro, per iniziare a orientarmi.

Mi piace fare sterrati e sentieri, con purtroppo qualche trasferimento su asfalto, e me la godo principalmente in salita o pianura, grazie alla gamba che pian piano qualche soddisfazione me la dà. Giri tempo permettendo sui 30-40 km e 700-800 mt D+ con punte (per ora) sui 50 km e 1.000 mt D+. Le discese mai a cannone, sempre con la dovuta cautela: un po’ sarà dovuto al mezzo che ho, un po’ alla mancanza di manico, un po’ all’età e al fatto che scendere a palla non è quello che mi interessa.

Detto questo e visto il budget che penso sarà sui 1500 euro sono orientato su una front da XC/trail, qualcosa che sia principalmente pedalabile ma po’ più comoda di una pura XC. Per quanto riguarda il comfort in discesa metterò un telescopico e via.

Ma la domanda è: in caso trovassi un buon usato, avrebbe senso valutare una full? Non tanto per la discesa, ma per il fatto che in pianura o in salita quando spingo un po’ le asperità del terreno fanno spesso scalciare il retro facendo perdere il ritmo della pedalata. O avere una full solo per questo sarebbe una sciocchezza?

Grazie
 

sideman

Biker imperialis
19/9/05
10.658
1
3.328
0
Firenze/Castelfranco di Sopra
Bike
Cannondale Trigger Giant e.Trance SX0
Ciao a tutti,

sto iniziato a valutare il cambio della mia RR560, che ormai mi va stretta. Penso, a meno di occasioni eccezionali, che la terrò ancora fino a fine estate ma intanto vorrei un consiglio di base al di là dei modelli, che valuterò in futuro, per iniziare a orientarmi.

Mi piace fare sterrati e sentieri, con purtroppo qualche trasferimento su asfalto, e me la godo principalmente in salita o pianura, grazie alla gamba che pian piano qualche soddisfazione me la dà. Giri tempo permettendo sui 30-40 km e 700-800 mt D+ con punte (per ora) sui 50 km e 1.000 mt D+. Le discese mai a cannone, sempre con la dovuta cautela: un po’ sarà dovuto al mezzo che ho, un po’ alla mancanza di manico, un po’ all’età e al fatto che scendere a palla non è quello che mi interessa.

Detto questo e visto il budget che penso sarà sui 1500 euro sono orientato su una front da XC/trail, qualcosa che sia principalmente pedalabile ma po’ più comoda di una pura XC. Per quanto riguarda il comfort in discesa metterò un telescopico e via.

Ma la domanda è: in caso trovassi un buon usato, avrebbe senso valutare una full? Non tanto per la discesa, ma per il fatto che in pianura o in salita quando spingo un po’ le asperità del terreno fanno spesso scalciare il retro facendo perdere il ritmo della pedalata. O avere una full solo per questo sarebbe una sciocchezza?

Grazie

devo capire cosa c'entri il comfort con il telescopico???
in discesa si guida in piedi sui pedali, il telescopico serve ad non avere tra le "palle" nel senso letterale della parola la sella a fare interferenza con i movimenti da discesa. Serve quindi per avere una posizione più corretta, con il comfort non ha nulla a che vedere.
Detto questo a mio avviso è necessario anche su una XC, in quanto cambia la guida in discesa dal giorno alla notte

Riguardo alla tua domanda sul finale, non è assolutamente una sciocchezza, una full aiuta a copiare meglio il terreno per cui magari ti tolgono un cincinnino di spinta, ma copiano meglio l'eventuale ostacolo per cui in alcuni frangenti aiutano anche in salita
Chiaro che la differenza di prezzo a parità di tutto tra una XC front o full non è poca e con la full ti porti dietro un pò di peso in più, ma oltre a quello descritto avrai anche qualche vantaggio in discesa, senza avere il carro che ti rimbalza e quindi più stabilità
 
Upvote 0

 

maolost

Biker serius
16/10/18
168
57
0
Trieste
Bike
RR 560
devo capire cosa c'entri il comfort con il telescopico???
in discesa si guida in piedi sui pedali, il telescopico serve ad non avere tra le "palle" nel senso letterale della parola la sella a fare interferenza con i movimenti da discesa. Serve quindi per avere una posizione più corretta, con il comfort non ha nulla a che vedere.
Detto questo a mio avviso è necessario anche su una XC, in quanto cambia la guida in discesa dal giorno alla notte
Forse mi sono spiegato male, ma intendevo quello che dici tu, non avere il sellino tra le palle e permettere una posizione migliore (per esempio i fuori sella). Parlavo di telescopico perchè lo prenderei a prescindere, front o full che sarà.
Riguardo alla tua domanda sul finale, non è assolutamente una sciocchezza, una full aiuta a copiare meglio il terreno per cui magari ti tolgono un cincinnino di spinta, ma copiano meglio l'eventuale ostacolo per cui in alcuni frangenti aiutano anche in salita
Chiaro che la differenza di prezzo a parità di tutto tra una XC front o full non è poca e con la full ti porti dietro un pò di peso in più, ma oltre a quello descritto avrai anche qualche vantaggio in discesa, senza avere il carro che ti rimbalza e quindi più stabilità
Si esatto, era questo il punto che mi interessava: sicuramente sarebbe ottimo in discesa, ma visto che la "necessità" per cui prenderei una full era per una maggiore pedalabilità in piano e in salita, se valeva la pena visto il maggiore prezzo e costi poi di manutenzione.

Girando da solo non ho potuto provare la differenza con una full e da un noleggio a cui ho provato a chiedere danno a nolo solo ebike...magari sta estate trovo il modo di provare una full così mi rendo conto di persona
 
Upvote 0

sideman

Biker imperialis
19/9/05
10.658
1
3.328
0
Firenze/Castelfranco di Sopra
Bike
Cannondale Trigger Giant e.Trance SX0
, ma visto che la "necessità" per cui prenderei una full era per una maggiore pedalabilità in piano e in salita, se valeva la pena visto il maggiore prezzo e costi poi di manutenzione.
No pedalabilità assolutamente no, è più pedalabile una front sempre e comunque (nell'accezione del termine pedalabilità)
Come ti dicevo una full ti può aiutare in tanti frangenti a superare determinati ostacoli copiando meglio il terreno, ma pedalabilità pura no
 
  • Mi piace
Reactions: FabioModena90
Upvote 0

maolost

Biker serius
16/10/18
168
57
0
Trieste
Bike
RR 560
No pedalabilità assolutamente no, è più pedalabile una front sempre e comunque (nell'accezione del termine pedalabilità)
Come ti dicevo una full ti può aiutare in tanti frangenti a superare determinati ostacoli copiando meglio il terreno, ma pedalabilità pura no

Ottimo, grazie. Cercherò comunque di provarne una, così vedo la differenza
 
Upvote 0

maurosalva

Biker fantasticus
28/5/12
14.300
2.466
0
MC
Bike
*
Concordo con Sid.
Una full è sempre un po' più pesante e meno efficiente in pedalata pura, ma il discorso di cui parlavi prima dell'evitare il posteriore che saltella in pedalata lo riduci sicuramente di molto.
Il problema dell'usato è sempre lo stesso, riuscire a valutare le condizioni di usura perché alcune manutenzioni poi costano care.
 
Upvote 0

Karlstroem

Biker novus
25/1/21
17
6
0
42
reggio emilia
Bike
scapin
Allora... non ho la tua gamba e i tuoi percorsi (anch'io generalmente faccio 30-40 km, ma con dislivelli di 300-400 mt), però anch'io sto cambiando la mia vecchissima mtb e per prima cosa ho valutato se front o full. Prezzo a parte, full tutta la vita: sui sentieri nel bosco hai un'aderenza che ti cambia la vita, è più comoda e ti consente di andare giù con maggiore sicurezza nelle discese. Certo, io ho un problema di ernie alla schiena che mi fa preferire la comodità alla velocità...
p.s. io adesso ho una full molto scassata, ma ho provato negli ultimi anni a noleggio front, front elettriche e una biammortizzata "moderna".
 
Upvote 0

VinciTrail

Biker extra
29/5/18
731
404
0
35
Tesero
Bike
Olympia F1
Ciao a tutti,

sto iniziato a valutare il cambio della mia RR560, che ormai mi va stretta. Penso, a meno di occasioni eccezionali, che la terrò ancora fino a fine estate ma intanto vorrei un consiglio di base al di là dei modelli, che valuterò in futuro, per iniziare a orientarmi.

Mi piace fare sterrati e sentieri, con purtroppo qualche trasferimento su asfalto, e me la godo principalmente in salita o pianura, grazie alla gamba che pian piano qualche soddisfazione me la dà. Giri tempo permettendo sui 30-40 km e 700-800 mt D+ con punte (per ora) sui 50 km e 1.000 mt D+. Le discese mai a cannone, sempre con la dovuta cautela: un po’ sarà dovuto al mezzo che ho, un po’ alla mancanza di manico, un po’ all’età e al fatto che scendere a palla non è quello che mi interessa.

Detto questo e visto il budget che penso sarà sui 1500 euro sono orientato su una front da XC/trail, qualcosa che sia principalmente pedalabile ma po’ più comoda di una pura XC. Per quanto riguarda il comfort in discesa metterò un telescopico e via.

Ma la domanda è: in caso trovassi un buon usato, avrebbe senso valutare una full? Non tanto per la discesa, ma per il fatto che in pianura o in salita quando spingo un po’ le asperità del terreno fanno spesso scalciare il retro facendo perdere il ritmo della pedalata. O avere una full solo per questo sarebbe una sciocchezza?

Grazie

>>> risposta al tuo ragionamento che ho evidenziato in rosso:
ormai tutte le case costruttrici si sono orientate su geometrie più "rilassate" e quasi tutte le front moderne sono comode e pedalabili anche per molte ore! Il budget non è altissimo ma puoi trovare delle buone bici comunque..

>>> risposta alla domanda che ho evidenziato in blu:
il fatto di avere il posteriore ballerino quando in salita trovi delle asperità può essere dovuto alla tua errata posizione in sella oppure ad una pressione gomme troppo alta! Prendere una full, da questo punto di vista non ti cambia nulla.. si ok, c'è l'ammortizzatore che assorbe queste asperità, però si di base tu vai in giro con le gomme alte e posizione in sella errata, non aspettarti miracoli..
 
Upvote 0

VinciTrail

Biker extra
29/5/18
731
404
0
35
Tesero
Bike
Olympia F1
Allora... non ho la tua gamba e i tuoi percorsi (anch'io generalmente faccio 30-40 km, ma con dislivelli di 300-400 mt), però anch'io sto cambiando la mia vecchissima mtb e per prima cosa ho valutato se front o full. Prezzo a parte, full tutta la vita: sui sentieri nel bosco hai un'aderenza che ti cambia la vita, è più comoda e ti consente di andare giù con maggiore sicurezza nelle discese. Certo, io ho un problema di ernie alla schiena che mi fa preferire la comodità alla velocità...
p.s. io adesso ho una full molto scassata, ma ho provato negli ultimi anni a noleggio front, front elettriche e una biammortizzata "moderna".

Non voglio aprire la solita diatriba front vs full, ne tanto meno voglio passare per il "fenomeno di turno".. ma io è una vita che pedalo con front e passo nei medesimi sentieri dove passano alcuni miei amici con le full! Ovviamente sto parlando di bici della stessa categoria..
Il mio socio di uscite MTB, ha una Scott Spark 900RC e bene o male facciamo gli stessi identici percorsi!

Che poi la full sia più comoda ed in alcune situazioni offra maggior trazione è fuori dubbio.. non serve neanche parlarne!
Ma per un uso XC, uscite su sentieri (anche scassati con radici, sassi ecc..) o uscite di km su terreni di vario tipo come ad esempio potrebbe essere un percorso gara di una Granfondo ecc.. li fai tranquillamente anche con una front!
 
Upvote 0

sideman

Biker imperialis
19/9/05
10.658
1
3.328
0
Firenze/Castelfranco di Sopra
Bike
Cannondale Trigger Giant e.Trance SX0
Allora... non ho la tua gamba e i tuoi percorsi (anch'io generalmente faccio 30-40 km, ma con dislivelli di 300-400 mt), però anch'io sto cambiando la mia vecchissima mtb e per prima cosa ho valutato se front o full. Prezzo a parte, full tutta la vita: sui sentieri nel bosco hai un'aderenza che ti cambia la vita, è più comoda e ti consente di andare giù con maggiore sicurezza nelle discese. Certo, io ho un problema di ernie alla schiena che mi fa preferire la comodità alla velocità...
p.s. io adesso ho una full molto scassata, ma ho provato negli ultimi anni a noleggio front, front elettriche e una biammortizzata "moderna".
Permettimi ma full tutta la vita non si può sentire...
Ci sono front da 9.000 euro.... che vuol dire full tutta la vita??? Sono stupidi quelli che si prendono la front???
E' solo una questione di preferenze, si enunciano pregi e difetti di ciascuna per facilitarne la scelta, ma ognuno avrà le sue preferenze

sid
 
Upvote 0

Karlstroem

Biker novus
25/1/21
17
6
0
42
reggio emilia
Bike
scapin
Scusami
Permettimi ma full tutta la vita non si può sentire...
Ci sono front da 9.000 euro.... che vuol dire full tutta la vita??? Sono stupidi quelli che si prendono la front???
E' solo una questione di preferenze, si enunciano pregi e difetti di ciascuna per facilitarne la scelta, ma ognuno avrà le sue preferenze

sid
scusa, ma non serve agitarsi... ognuno ha le sue opinioni e io ho anche spiegato il perché della mia scelta, specificando che ho esigenze diverse da quelle del richiedente. Ma se lui si chiede se va meglio in termini di aderenza una full, la risposta non può che essere affermativa. È evidente che i sentieri che si fanno con una full si possono fare nella stragrande magggioranza dei casi (anche nel mio) con una front, ma la full ti semplifica la vota. Poi giustamente ognuno guarda l’aspetto più importante per la propria scelta.
 
Upvote 0

Karlstroem

Biker novus
25/1/21
17
6
0
42
reggio emilia
Bike
scapin
Aggiungo che io mi sto orientando su una bici nuova perché dell’usato, soprattutto full, mi fido poco. L’attuale bici l’ho invece presa usata da un amico, che me l’ha praticamente regalata (per questo non mi posso lamentare di tutte le riparazioni a cui sono andato in contro)
 
Upvote 0

maolost

Biker serius
16/10/18
168
57
0
Trieste
Bike
RR 560
Il problema dell'usato è sempre lo stesso, riuscire a valutare le condizioni di usura perché alcune manutenzioni poi costano care.
Assolutamente, infatti visto il budget valuterei in caso una full solo se usata ma da prendere in negozio, quindi da loro revisionata. La pagherei un po' di più rispetto all'eventuale "colpaccio" su subito e affini ma non ho le conoscenze per valutare l'usato per cui andrà (in caso) bene così
 
Upvote 0

maolost

Biker serius
16/10/18
168
57
0
Trieste
Bike
RR 560
>>> risposta al tuo ragionamento che ho evidenziato in rosso:
ormai tutte le case costruttrici si sono orientate su geometrie più "rilassate" e quasi tutte le front moderne sono comode e pedalabili anche per molte ore! Il budget non è altissimo ma puoi trovare delle buone bici comunque..

>>> risposta alla domanda che ho evidenziato in blu:
il fatto di avere il posteriore ballerino quando in salita trovi delle asperità può essere dovuto alla tua errata posizione in sella oppure ad una pressione gomme troppo alta! Prendere una full, da questo punto di vista non ti cambia nulla.. si ok, c'è l'ammortizzatore che assorbe queste asperità, però si di base tu vai in giro con le gomme alte e posizione in sella errata, non aspettarti miracoli..
Grazie delle risposte.
Per quanto riguarda la seconda parte (posteriore ballerino): si, sicuramente ho una pressione gomme parecchio alta. Cercavo maggiore scorrevolezza nei trasferimenti su asfalto e probabilmente ho esagerato, proverò a ridurre un po'. Per la posizione che potrebbe essere errata in sella cosa intendi? NB so bene che senza vedere non si può dire, ma come se hai la sella troppo bassa o troppo alta ci sono zone specifiche che iniziano a far male (ginocchia, ...) magari qui è lo stesso e c'è qualcosa che potrei controllare
 
Upvote 0

mariner13

Biker serius
28/10/18
124
26
0
36
Triggiano
Bike
Cannondale Trail 3
Rispondo in base alla mia esperienza. Avevo una cannondale trail 3: xc entry level. Perfetta per giri corti o cmq non da troppi km considerando che la maggior parte dei percorsi fuoristrada sono davvero scassati. Dopo 60 km torni con la schiena rotta e dolorante. Ho capito che dovevo fare un passo avanti ed ero indeciso tra Front in carbonio o full. Ho provato la Front in carbonio di un mio amico ed era davvero comoda. Sullo scassato stesso problema. Ho optato per.una full.in alluminio: orbea oiz h30. Ho speso circa 2500 € ma li vale.tutti quando senti l'enorme differenza rispetto a una front. Anche nei giri più scassati ora riesco a stare molto di più in sella con meno problemi ed è una figata avere l'ammortizzatore dietro. Valuta di acquistare.una full nuova sfruttando il.bonus e vendendo la vecchia. Vedrai che spenderai alla.fine 1500 € (500 bonus + 500 vendita usato). Ho trovato la bici definitiva in alluminio perché la tratto male e con me.il carbonio durerebbe pochissimo .
 
  • Mi piace
Reactions: maurosalva
Upvote 0

mariner13

Biker serius
28/10/18
124
26
0
36
Triggiano
Bike
Cannondale Trail 3
Rispondo in base alla mia esperienza. Avevo una cannondale trail 3: xc entry level. Perfetta per giri corti o cmq non da troppi km considerando che la maggior parte dei percorsi fuoristrada sono davvero scassati. Dopo 60 km torni con la schiena rotta e dolorante. Ho capito che dovevo fare un passo avanti ed ero indeciso tra Front in carbonio o full. Ho provato la Front in carbonio di un mio amico ed era davvero comoda. Sullo scassato stesso problema. Ho optato per.una full.in alluminio: orbea oiz h30. Ho speso circa 2500 € ma li vale.tutti quando senti l'enorme differenza rispetto a una front. Anche nei giri più scassati ora riesco a stare molto di più in sella con meno problemi ed è una figata avere l'ammortizzatore dietro. Valuta di acquistare.una full nuova sfruttando il.bonus e vendendo la vecchia. Vedrai che spenderai alla.fine 1500 € (500 bonus + 500 vendita usato). Ho trovato la bici definitiva in alluminio perché la tratto male e con me.il carbonio durerebbe pochissimo .
 
Upvote 0

Karlstroem

Biker novus
25/1/21
17
6
0
42
reggio emilia
Bike
scapin
Assolutamente, infatti visto il budget valuterei in caso una full solo se usata ma da prendere in negozio, quindi da loro revisionata. La pagherei un po' di più rispetto all'eventuale "colpaccio" su subito e affini ma non ho le conoscenze per valutare l'usato per cui andrà (in caso) bene così
Io ho cercato la giusta occasione per quasi un anno e alla fine mi sono arreso: su subito o altri siti si trova parecchia roba, però molto spesso si trovano o bici di scarsa qualità a prezzo basso o bici un tempo top (magari pagate anche 5.000-7.000 euro anni prima) che costano comunque come una nuova (parlo di 1.800-2.000 euro). Potrebbero essere un affare ma io non possiedo le conoscenze adeguate per valutarle. Eviterei in ogni caso telai in carbonio sull’usato.
 
Upvote 0

Valtrompia1970

Biker ciceronis
8/1/15
1.533
612
0
Brescia
Sono passato da una Canyon Exceed (front da xc) ad una Canyon Lux (full da xc). Rispondo alla tua domanda. Su terreno smosso, radici ecc. la full è più pedalabile rispetto alla front. Come hai detto giustamente te, devi solo pensare a pedalare e non hai quei sobbalzi sulla sella che ti fanno perdere la pedalata.
 
  • Mi piace
Reactions: VinciTrail
Upvote 0

VinciTrail

Biker extra
29/5/18
731
404
0
35
Tesero
Bike
Olympia F1
Grazie delle risposte.
Per quanto riguarda la seconda parte (posteriore ballerino): si, sicuramente ho una pressione gomme parecchio alta. Cercavo maggiore scorrevolezza nei trasferimenti su asfalto e probabilmente ho esagerato, proverò a ridurre un po'. Per la posizione che potrebbe essere errata in sella cosa intendi? NB so bene che senza vedere non si può dire, ma come se hai la sella troppo bassa o troppo alta ci sono zone specifiche che iniziano a far male (ginocchia, ...) magari qui è lo stesso e c'è qualcosa che potrei controllare

no no io intendevo la posizione in sella durante la guida! Non come hai "settato" l'altezza e avanzamento/arretramento sella.. sono cose diverse!

Durante la guida, in base alle situazioni, è bene avanzare un pò sulla sella per posizionare il peso in maniera diversa ed avere maggior trazione e posteriore più stabile!
Il fatto di non rimanere "statici" sulla sella credo sia una delle regole base..
Per questo ti dicevo che magari nei tratti scassati se senti il posteriore ballerino è anche per la posizione in sella "sbagliata"..

ma più probabilmente per le pressioni alte! Quasi sicuramente..
 
Upvote 0

maolost

Biker serius
16/10/18
168
57
0
Trieste
Bike
RR 560
Rispondo in base alla mia esperienza. Avevo una cannondale trail 3: xc entry level. Perfetta per giri corti o cmq non da troppi km considerando che la maggior parte dei percorsi fuoristrada sono davvero scassati. Dopo 60 km torni con la schiena rotta e dolorante. Ho capito che dovevo fare un passo avanti ed ero indeciso tra Front in carbonio o full. Ho provato la Front in carbonio di un mio amico ed era davvero comoda. Sullo scassato stesso problema. Ho optato per.una full.in alluminio: orbea oiz h30. Ho speso circa 2500 € ma li vale.tutti quando senti l'enorme differenza rispetto a una front. Anche nei giri più scassati ora riesco a stare molto di più in sella con meno problemi ed è una figata avere l'ammortizzatore dietro. Valuta di acquistare.una full nuova sfruttando il.bonus e vendendo la vecchia. Vedrai che spenderai alla.fine 1500 € (500 bonus + 500 vendita usato). Ho trovato la bici definitiva in alluminio perché la tratto male e con me.il carbonio durerebbe pochissimo .
Grazie.
Purtroppo il bonus è andato (vedremo se lo riproporranno) e dubito mi darebbero 500 euro per una RR560 vecchia di 3 anni ;-)
 
Upvote 0