I report del forum Groppo Rosso


  • Trova gli itinerari vicino a te con un click e navigali dal tuo Garmin o direttamente dal telefono con le mappe OpenStreetMaps!
    Scarica l'ultima versione dell'app Android (link) o iOS (link).

    Domande? Falle QUI.
GROPPO ROSSO (PC-PR-GE)

Quando le previsioni meteo non sono ottimali e visto tutto quello che sta succedendo decidiamo x un itinerario sui nostri monti.

Il giro che andremo a fare è uno dei nostri preferiti opportunamente accorciato viste le previsioni meteo in peggioramento x il pomeriggio. Sono circa 20 km di single track mai difficile, ci sono diversi tratti a spinta e solo 8/9 mt di asfalto.

Alle 8:00 (approfittando anche del cambio ora) siamo in sella al Passo dello Zovallo (1405 mt) al confine tra le province di Piacenza e Parma.

Iniziamo a percorrere il bel sentiero CAI che ci porta al Lago Nero (1540 mt):







La risalita verso il Monte Bue (mt 1775) alterna tratti a spinta a tratti pedalati:



Purtroppo come spesso succede in montagna le condizioni cambiano repentinamente e ci troviamo immersi nelle nuvole basse:

Ila rimpiange le braghe lunghe:paur:



Basta però cambiare versante e salire sul Monte Maggiorasca (mt 1799, cima dell'Appennino Ligure che divide le Province di Piacenza, Parma e Genova) che si ritrova il sole:



...o quasi:





bel single trail tra due muri di faggi:







Arriviamo a Prato Cipolla (1592 mt) con l'omonimo Dente sullo sfondo:



Transitiamo anche x il Rifugio Astass ( mt 1555):



ed arriviamo al Groppo Rosso (mt 1597) con le sue pareti strapiombanti:









Ultima "fatica" la breve risalita sul Monte Roncalla ( mt 1683):





Discesa goduriosa su Fontana gelata ed in un attimo siamo alle auto:



E' un giro che pur non raggiungendo quote elevate (si sta sempre tra i 1400 mt e di 1800 mt) non va sottovalutato x la variabilità del meteo che caratterizza questa zona. Se fatto in una giornata limpida è il Top. Chi conosce la zona lo può confermare.

Grazie Paolino @beep beep x la compagnia.
 

miciolo

Biker obiettivus
6/15/08
2,307
5,044
0
60
piacenza
Visit site
Bike
.
Ciao! è possibile avere la traccia GPX del giro? grazie mille
Ciao!
ti allego una traccia un pelo + completa che passa anche alla Ciapa Liscia ed in Valle Tribolata.
C'è qualche tratto a spinta come indicato QUI
In zona inoltre ci sono anche le discese del Bike Park di S.Stefano d'Aveto, molto naturali e pochissimo lavorate.
 

Attachments

  • bBUE MAGGIORASCA CIAPA LISCIA TRIBOLATA GROPPO ROSSO.gpx
    527.5 KB · Views: 19
Last edited:

miciolo

Biker obiettivus
6/15/08
2,307
5,044
0
60
piacenza
Visit site
Bike
.
stavo guardando le foto, di recente sei andato fare il giro del venini e bocchette di nava? perchè ho incontrato una coppia con le vostre stesse mtb
Siamo andati a fare il giro del venini e delle bocchette di nava il 17 ottobre.
Se la coppia che hai incontrato era ferma e con le macchine fotografiche in mano eravamo noi :prost:
 

miciolo

Biker obiettivus
6/15/08
2,307
5,044
0
60
piacenza
Visit site
Bike
.
GROPPO ROSSO E MONTE DI MEZZO (GE)



sempre alla ricerca di nuovi sentieri ci trasferiamo al Passo del Tomarlo, tra Emilia e Liguria.

E' difficile trovare un sentiero "inedito" che sia decentemente ciclabile; ormai i sentieri della zona li abbiamo percorsi tutti e di conseguenza ....la ravanata è sempre dietro l'angolo.

Grazie a Paolino saliremo sul monte di Mezzo, sullo spartiacque tra S.Stefano e Torrio e passeremo in prossimità delle Pietre Sorelle.

Partiamo belli scoppiettanti tra mucche al pascolo



dopo un breve tratto a spinta siamo sotto la cima del Monte Bue



sentierino wild che ci porta al Groppo delle Ali (mt 1689)





il Groppo delle Ali è anche il punto di arrivo della Ferrata Mazzocchi che, con tratti attrezzati, si inerpica sulle sottostanti pareti strapiombanti.

Qui propongo a Paolino di fare qualcosa di diverso il prossimo w.e. con imbrago e moschettoni.



Subito Paolino accoglie l'iniziativa, ma è sufficiente uno sguardo alla parete sottostante che cambia immediatamente idea: meglio la bici!!!

continuiamo in direzione Groppo Rosso (mt 1597):





in cima troviamo 4 biker;
due di loro, Andrea e il Civas, sono gli ideatori ed i manutentori di alcuni sentieri in zona Bobbio tra cui l'Arturo trail.



Scendiamo per il bel trail in direzione S.Stefano







Raggiunto S.Stefano d'Aveto iniziamo a salire su asfalto sino al Passo di Mezzo e poi a spinta sino alla cima del Monte di Mezzo (mt 1529) da cui si gode di un'inedita visuale della Ciapa Liscia







La via del rientro non è stata una passeggiata; il sentiero CAI, tra piante cadute, tratti franati e vegetazione infestante si rivela di difficile accesso







Dopo aver ravanato ben bene arriviamo alla civiltà percorrendo i sentieri tirati a lucido per l'edizione del Mangia e Sciòppa, divertente camminata enogastronomica svoltasi un paio di settimane prima



...e le Pietre Sorelle?? forse c'erano ma noi non le abbiamo viste!!
 

Classifica mensile dislivello positivo