Durata batteria: 32 km :-(

Status
Not open for further replies.

sten1959

Biker imperialis
8/24/09
10,197
288
0
Dolomiti
Bike
due ruote con un telaio sopra...
Oggi per la prima volta, con un paio di amici, ho voluto provare a noleggiare una E bike per un'uscita tranquilla.

nello specifico una Fat Fantic il cui motore aveva queste caratteristiche:

Motore: centrale Brose 36 Volt,
Potenza max: 250 Watt, Coppia: 90 Nm
Batteria: Batteria agli Ioni di Litio prodotta da BMZ, 36 Volt, 417 Wh

leggendo le caratteristiche della casa produttrice l'autonomia era dichiarata tra gli 80 ed i 120 km

Per i primi 18km si trattava di una ciclabile, 1/3 asfalto 2/3 sterrato, con un dislivello di 350mt.
Su questo tratto ho utilizzato la minor assistenza possibile

Poi abbiamo affrontato una salita su strada sterrata di circa 10km con un dislivello di 550mt.
Su questo tratto ho utilizzato la media assistenza.

Fatto sta che all'arrivo in cima alla salita su 8 tacche disponibili ne restavano solamente due che lampeggiavano.

A questo punto abbiamo deciso di rientrare.
Una volta scesi ( discesa con motore spento ) abbiamo affrontato un tratto in salita che ci permetteva di scollinare: 4km per 100mt dislivello affrontato con la minor assistenza.

Bhè a 500mt dal passo la batteria era completamente scarica :omertà:

In pratica è durata 32km per 1000 mt di dislivello e senza mai aver utilizzato la modalità "turbo":nunsacci:

Non ritenendo normale una cosa del genere, mi stavo chiedendo da cosa possa dipendere :nunsacci:
Trattandosi di una bike da noleggio forse dall'eccessivo nr di ricariche ?
(La batteria al ritiro era completamente carica) o può esserci qualche altro motivo ?

Ah... un amico con una Full Cube e batteria Bosh da 500 watt nello stesso punto aveva ancora a disposizione due tacche su cinque
 

Jonkabira

Biker popularis
7/17/15
90
2
0
Io ho avuto la Fantic ma non ho mai avuto problemi di poca autonomia, ed era pure sbloccata...
 

jack e-bike

Biker tremendus
6/21/14
1,091
3
0
Veneto
Fra le altre cose le batterie bmz possono solitamente contenere 50 celle e quindi si può arrivare a oltre 600 wh. Gli altri produttori rimangono a 40 celle senza neanche dare una opzione per capacità maggiori.
 

tylerdurden71

Biker tremendus
9/15/11
1,033
435
0
Udine
L'autonomia di 80/120 di sicuro non è calcolata con grandi salite ma in piano al max su terreno collinare. 1000 metri di dislivello, 30 km di distanza magari non è un record ma non è nemmeno malaccio: bisogna vedere quanto pesi, la pressione delle gomme, quanto sei allenato e quindi quando metti del tuo... ma in tutti i casi non pensare di fare 2000 metri di dislivello :-)
 

sten1959

Biker imperialis
8/24/09
10,197
288
0
Dolomiti
Bike
due ruote con un telaio sopra...


70kg per cui non certo pesante


L'autonomia di 80/120 di sicuro non è calcolata con grandi salite ma in piano al max su terreno collinare. 1000 metri di dislivello, 30 km di distanza magari non è un record ma non è nemmeno malaccio: bisogna vedere quanto pesi, la pressione delle gomme, quanto sei allenato e quindi quando metti del tuo... ma in tutti i casi non pensare di fare 2000 metri di dislivello :-)


Le gomme erano gonfie; ( abbiamo sgonfiato solo per scendere) del mio ce ne ho messo ( corona da 30 e oltre il 18 non ho inserito).
Lo stesso problema l'ha avuto anche il terzo componente dell'uscita con la stessa bike
Lui però ha fatto un 3km meno di me per cui è riuscito a scavallare e lungo la salita ha spinto di suo alla grande.

Certo che se mi dici che 30km e 1000 mt possono essere un limite accettabile la mezza idea di prenderne una, per i giri pedalati, meglio che me la faccia passare :nunsacci:

Mi stavo convincendo che dipendeva dalla poco "potenza" della batteria (250kw) o dai troppi cicli di carica.
Come dicevo il terzo componente dell'uscita, con un bosh da 500kw e spingendo meno di noi, non ha avuto alcun problema.
Aveva ancora il 40% della carica nel mentre noi eravamo finiti
 

Bicifacile

Biker novus
8/22/16
4
0
0
www.bicifacile.it
2000 metri di dislivello si possono fare con una assistenza medio bassa. Proprio pochi giorni fa ho fatto il Passo dello Stelvio, 1600 m di dislivello con assistenza variabili. Peso 90 Kg e avevo una Yamaha con batteria da 400 Wh.
Certo dipende molto dal peso del ciclista. Un ciclista di 100 Kg consuma più del doppio di uno di 50.
Anche il tipo di percorso è importante, 2000 m di dislivello su asfalto sono ben diversi di altrettanti su sentiero.
 

sten1959

Biker imperialis
8/24/09
10,197
288
0
Dolomiti
Bike
due ruote con un telaio sopra...
Io ho avuto la Fantic ma non ho mai avuto problemi di poca autonomia, ed era pure sbloccata...


uscite di norma con che dislivello e km ??


Fra le altre cose le batterie bmz possono solitamente contenere 50 celle e quindi si può arrivare a oltre 600 wh. Gli altri produttori rimangono a 40 celle senza neanche dare una opzione per capacità maggiori.


Non credo sia questo il caso: sono le classiche ebike che affittano ai turisti senza grosse velleità
 

checo79

Biker grossissimus
5/12/14
5,890
8
0
Fra le altre cose le batterie bmz possono solitamente contenere 50 celle e quindi si può arrivare a oltre 600 wh. Gli altri produttori rimangono a 40 celle senza neanche dare una opzione per capacità maggiori.
E quindi?

Inviato da Verizon Droid turbo
 

checo79

Biker grossissimus
5/12/14
5,890
8
0
Credo che possa essere la batteria molto usurata o che pedalavi ad una cadenza sbagliata. 70kg anche con una fat almeno almeno 1300 li devi fare

Inviato da Verizon Droid turbo
 

sten1959

Biker imperialis
8/24/09
10,197
288
0
Dolomiti
Bike
due ruote con un telaio sopra...
2000 metri di dislivello si possono fare con una assistenza medio bassa. Proprio pochi giorni fa ho fatto il Passo dello Stelvio, 1600 m di dislivello con assistenza variabili. Peso 90 Kg e avevo una Yamaha con batteria da 400 Wh.
Certo dipende molto dal peso del ciclista. Un ciclista di 100 Kg consuma più del doppio di uno di 50.
Anche il tipo di percorso è importante, 2000 m di dislivello su asfalto sono ben diversi di altrettanti su sentiero.


Il dislivello era su strada sterrata; fondo ottimo, ampia, comoda e con pendenza costante.
Per dare l'idea due anni fa l'avevo fatta con una nerve non inserendo mai più del 30/36 ( e io in salita sono una schiappa ;-) )

Su tre livelli di assistenza ho inserito il secondo; mai il terzo
 

sten1959

Biker imperialis
8/24/09
10,197
288
0
Dolomiti
Bike
due ruote con un telaio sopra...
Credo che possa essere la batteria molto usurata o che pedalavi ad una cadenza sbagliata. 70kg anche con una fat almeno almeno 1300 li devi fare

Inviato da Verizon Droid turbo


Per capire meglio, cosa intendi per "cadenza sbagliata" ?
 

checo79

Biker grossissimus
5/12/14
5,890
8
0
Per capire meglio, cosa intendi per "cadenza sbagliata" ?
I motori hanno un range di giri ottimale dove rendono meglio.

Il brose non so ma immagino sia come gli altri, quindi se pedali magari a 30/40 rpm consuma di piu che a 70rpm

Inviato da Verizon Droid turbo
 
  • Like
Reactions: sten1959

lazzaro54

Biker perfektus
6/19/14
2,849
288
0
Lombardia
Il dislivello era su strada sterrata; fondo ottimo, ampia, comoda e con pendenza costante.
Per dare l'idea due anni fa l'avevo fatta con una nerve non inserendo mai più del 30/36 ( e io in salita sono una schiappa ;-) )

Su tre livelli di assistenza ho inserito il secondo; mai il terzo

sì, ma hai detto che come pignone non sei andato oltre il 18 ... se avessi usato un 30-32 o 36 saresti andato ad una velocità inferiore ma avresti richiesto un'assistenza minore del motore ......

per avere grossa autonomia è meglio conoscere per bene l'e-bike che si adpera, così si capisce qual è il modo migliore per usare assistenza/pedalata e cadenza giuste ........ ad esempio una pedalata scostante consuma di più di una regolare ......
 

androix

Biker popularis
2/1/15
77
1
0
Scusate la domanda da profano, ma per 1000/1300 d+ vale la pena? Cioè il mantra che si sente e risente sulle ebike è che consentono di fare uscite che anche con un normale allenamento non sarebbero possibili. Io mi immagino 4/5000 metri d+ , qua dopo 30km e 1000 m di dislivello tocca pure scendere e spingere.... a 600 di vam (livello accessibile a chiunque) sono due orette scarse di salita con una banalissima front. Ripeto ma vale la pena?.

Inviato dal mio SM-T815 utilizzando Tapatalk
 

steu851

Biker superioris
8/23/15
973
108
0
Brugherio
Bike
Haibike Sduro Allmtn RC
Tutto è relativo, magari per te no, per altri si.
Considera che comunque hai usato una bici a nolo, quindi non si sa in che ciondizione fosse la batteria, e per di più FAT, che consuma più di una normale, per di più (e qui mi tiro le invettive di molti) col Brose.
Altra cosa, è normale che alle prime uscite si consumi più del dovuto, bisogna imparare a gestire motore e batteria, magari hai tenuto una pedalata come sei solito fare, e potresti quindi aver tenuto una cadenza non ottimale e dei rapporti lunghi che hanno richiesto più risorse al motore.
Io i 1000 metri di dislivello son riuscito a farli con la 400 Wh (non kWh) della mia yamaha, ma sono un peso massimo, supero i 110 kg, son salito piano col 34-42 e son stato sverniciato da muscolari atletici, però una volta arrivato la soddisfazione è stata notevole, e poter ripetere il giorno dopo ancora di più.
 

gelindo67

Biker serius
6/23/12
157
3
0
modena
Una Fat consuma molto più di una Mtb 29 con pneumatici da 2,35.
Comunque se utilizzi livelli di assistenza elevati è normale che l'autonomia scenda molto.
1000 mt.di dislivello con una Fat a noleggio non sono pochi.
 
Status
Not open for further replies.

Ultimi itinerari e allenamenti