Crepe su saldatura telaio

gguala

Biker superioris
6/27/13
808
5
0
46
Genova
spunciabike.blogspot.it
Buongiorno a tutti,
mi scuso in anticipo per il mio essere niubbo, ma e' da solo 2 mesi che, grazie ad un amico e a questo fantastico forum, mi sono avvicinato al mondo della mtb e, ovviamente, pecco un po' in termini di esperienza.

Ieri sera ho notato delle crepe, piccole in realtà, sulla saldatura del telaio della mia RR 5.3 (60 gg di vita) e sono un po' indeciso se spaventarmi o meno: provo ad allegare qualche foto.

Secondo voi è una cosa normale, dovuta ad una sorta di assestamento del telaio, o e' il caso di portarla del Deca e far notare i termini della garanzia? La bici non ha preso colpi particolari e, dalle righe iniziali di questo post, potete ben intuire che la mia tecnica non e' ancora sufficiente a spingere le meccaniche oltre i propri limiti...

Mi potete fare avere un vostro parere, per favore?

Grazie a chi avrà la cortesia di aiutarmi e buone pedalate a tutti!!!!
 

 

giagno

Biker extra
5/14/10
720
-1
0
Forlì
Buongiorno a tutti,
mi scuso in anticipo per il mio essere niubbo, ma e' da solo 2 mesi che, grazie ad un amico e a questo fantastico forum, mi sono avvicinato al mondo della mtb e, ovviamente, pecco un po' in termini di esperienza.

Ieri sera ho notato delle crepe, piccole in realtà, sulla saldatura del telaio della mia RR 5.3 (60 gg di vita) e sono un po' indeciso se spaventarmi o meno: provo ad allegare qualche foto.

Secondo voi è una cosa normale, dovuta ad una sorta di assestamento del telaio, o e' il caso di portarla del Deca e far notare i termini della garanzia? La bici non ha preso colpi particolari e, dalle righe iniziali di questo post, potete ben intuire che la mia tecnica non e' ancora sufficiente a spingere le meccaniche oltre i propri limiti...

Mi potete fare avere un vostro parere, per favore?

Grazie a chi avrà la cortesia di aiutarmi e buone pedalate a tutti!!!!

ma, dalle foto di crepe mica se ne vedono...
non è che intendi per "crepa" quei punti dove la saldatura non c'è e vedi quindi la fessura fra il telaio ed il fazzoletto saldato sopra e sotto?
 
Upvote 0

Veleno30

Biker poeticus
10/31/09
3,869
548
0
Genova
Non sono crepe, quello è un "fazzoletto" (si chiama cosi) di rinforzo, in pratica un una placca applicata sopra i tubi del telaio, gli spazi che vedi sono le interruzioni della saldatura, è normale che sia cosi
 
  • Like
Reactions: ciuchino02
Upvote 0

Ondavagabonda

Biker ultra
7/3/12
688
4
0
Palermo
Non è un problema molto grave.
Innanzitutto proverei subito a farmi cambiare la bici, il tipo di crepature sembra proprio essere dovuto ad un difetto in fase di produzione.
Sarebbe utile verificare una serie di mezzi identici per vedere se in tutti la saldatura è interrotta e poi riprende.
Detto ciò, se proprio non ci fosse altra soluzione si può sempre andare in una officina specializzata in saldature su alluminio.
 
Upvote 0

maurosalva

Biker fantasticus
5/28/12
14,523
2,615
0
MC
Bike
*
Non sono crepe, quello è un "fazzoletto" (si chiama cosi) di rinforzo, in pratica un una placca applicata sopra i tubi del telaio, gli spazi che vedi sono le interruzioni della saldatura, è normale che sia cosi
Ovviamente concordo. Non sono crepe.
 
Upvote 0

BkR

Biker assatanatus
10/18/03
3,421
0
0
brianza
é normale, non sono crepe
sono saldature volutamente interrotte per evitare che il fazzoletto di rinforzo si irrigidisca troppo
se si irrigidisse troppo si che potrebbe provocare crepe
così mantiene una certa capacità di adattamento alle sollecitazioni
non sono saldature fatte male, se hai dei dubbi vai a guardare le altre 5.3 esposte

se controlli, il tratto non saldato è sagomato in modo da diminuire ulteriormente la rigidità
 
  • Like
Reactions: McVit and paolo965
Upvote 0

desmo 77

Biker serius
6/29/13
225
0
0
Provincia di Milano
Ma quali crepe e quali saldature fatte male...

Ha saldato a tratti, come giusto che sia ed è normale che rimanga una fessura,le cricche da fatica, partono dagli estremi del cordone di saldatura nel punto più debole, che poi è sempre in corrispondenza di un difetto, che può essere un'inclusione di tungsteno, un'incisione marginale o una mancanza di fusione o anche una porosità dovuta a "tarli" o soffiature, quando um cordone è realizzato bene e ben dimensionato, è più resistente del metallo base, infatti, il più delle volte è nella zona termicamente alterata che avvengono le rotture, la causa sono i grani del metallo che si ingrossano a causa del calore apportato dall'arco di saldatura, ma non è il caso in questione

Non farti problemi, la tua bici non ha nulla!
 
  • Like
Reactions: Sciuscia
Upvote 0

Sciuscia

Biker immensus
7/16/12
8,971
375
0
Città di Castello (PG)
Bike
Cube Stereo 120 HPA SL, Trek X-Caliber 29er e il Cancello Giallo
Buongiorno a tutti,
mi scuso in anticipo per il mio essere niubbo, ma e' da solo 2 mesi che, grazie ad un amico e a questo fantastico forum, mi sono avvicinato al mondo della mtb e, ovviamente, pecco un po' in termini di esperienza.

Ieri sera ho notato delle crepe, piccole in realtà, sulla saldatura del telaio della mia RR 5.3 (60 gg di vita) e sono un po' indeciso se spaventarmi o meno: provo ad allegare qualche foto.

Secondo voi è una cosa normale, dovuta ad una sorta di assestamento del telaio, o e' il caso di portarla del Deca e far notare i termini della garanzia? La bici non ha preso colpi particolari e, dalle righe iniziali di questo post, potete ben intuire che la mia tecnica non e' ancora sufficiente a spingere le meccaniche oltre i propri limiti...

Mi potete fare avere un vostro parere, per favore?

Grazie a chi avrà la cortesia di aiutarmi e buone pedalate a tutti!!!!





A parte che "assestamento" è la parola magica usata dagli ingegneri pezzenti, e quindi in futuro diffida da chiunque ti giustifichi qualcosa usando questa parola, come ti hanno detto gli altri è tutto a posto, tranquillo ;-) .
 
Upvote 0

Ondavagabonda

Biker ultra
7/3/12
688
4
0
Palermo
Ma quali crepe e quali saldature fatte male...

Ha saldato a tratti, come giusto che sia ed è normale che rimanga una fessura,le cricche da fatica, partono dagli estremi del cordone di saldatura nel punto più debole, che poi è sempre in corrispondenza di un difetto, che può essere un'inclusione di tungsteno, un'incisione marginale o una mancanza di fusione o anche una porosità dovuta a "tarli" o soffiature, quando um cordone è realizzato bene e ben dimensionato, è più resistente del metallo base, infatti, il più delle volte è nella zona termicamente alterata che avvengono le rotture, la causa sono i grani del metallo che si ingrossano a causa del calore apportato dall'arco di saldatura, ma non è il caso in questione

Non farti problemi, la tua bici non ha nulla!

Che rimangano delle fessure non dovrebbe essere normale, che non sia un problema strutturale va bene.
 
Upvote 0

gguala

Biker superioris
6/27/13
808
5
0
46
Genova
spunciabike.blogspot.it
Dallle foto indicate da loreXI e sul sito Deca ho notato (in effetti avrei anche potuto evitare il topic...scusate) che sono tutte saldate cosi'.....

Non so che mi ha preso ieri sera, probabilmente sono i postumi dell'oktober fest..... :prost:
 
Upvote 0

desmo 77

Biker serius
6/29/13
225
0
0
Provincia di Milano
Che rimangano delle fessure non dovrebbe essere normale, che non sia un problema strutturale va bene.

Invece è normale, saldando, il materiale fuso ha una dilatazione notevole, raffreddandosi torna quasi alla dimensione iniziale, il problema è che la saldatura non scalda uniformemente, quindi i ritiri e le dilatazioni interessano solo piccole aree, Il resto non dilata e fa si che la lamiera si "arricci" leggermente, lasciando intravedere quella fessura

Considera che una saldatura mentre si raffredda tende ad accorciarsi e crea complessi fenomeni di ritiro, per questo si evita di fare inutili "metri di saldatura" dove bastano piccoli tratti

Ragazzi, mettetevi in testa che per vendere un prodotto in Europa ci sono regole e standard da rispettare, la saldatura ha numerose norme sia di progettazione che di esecuzione e controllo, o telai rockrider sono saldati in modo esemplare per quanto visivamente si può giudicare!
 
Upvote 0

Ondavagabonda

Biker ultra
7/3/12
688
4
0
Palermo
Sono perfettamente d'accordo che alcuni tipi di saldature possano presentare tali fenomeni e capisco benissimo che nella realizzazione di un telaio di bicicletta accada ciò.
Io facevo una riflessione abbastanza generica, oggi esistono delle tecniche di saldatura che richiedono l'uso di meno materiale e che sono assai più pulite oltre ad essere (teoricamente) più robuste.
Capisco anche benissimo che queste realizzazioni siano assolutamente sicure e certificate, personalmente ho un settore della azienda dove alvoro che si occupa quotidianamente della normativa iso...

Certo poi i costi di un telaio, trattato singolarmente con tecnologia laser e controllo numerico, ne risentrebbero notevolemente.

Io comunque quelle lievi crepature le sigillerei ugualmente, giusto per evitare quelle pur minime infiltrazioni di materiali esterni; dopotutto "la lingua batte dove il dente duole"...
 
Upvote 0