[Con video] SRAM

  • Pianifica i tuoi itinerari sulle migliori cartine! Clicca qui.
Ciao,

la nuova guarnitura X9 a 3 corone (44-33-22) è specifica per trasmissioni a 10 velocità, necessità di deragliatore X9 2011 ed è ottimizzata per offrire il massimo delle prestazioni grazie alle nuove tecnologie disponibili su SRAM 2X10 e 3X10.

Qualora tu non voglia passare a un cambio posteriore 10v (cosa che ti consiglio di provare) puoi trovare comunque tutte le altre guarniture Truvativ (Stylo, Noir, etc.) ancora compatibili con 8 e 9v.

ma la guarnitura tripla X9 si trova già a parte ?? sarebbe compatibile con cambio a 8 vel ??
 
No, sono due sistemi differenti.

Il Dual Position Air è un "parente" (perdonatemi il termine!) del 2-Step, ma alleggerito e semplificato. Serve ad abbassare la forcella di circa 30mm per ottimizzare la geometria per le salite.

U-Turn e U-Turn Air rimangono in catalogo, permettendo una regolazione precisa dell'escursione pur mantenendo la funzionalità della forcella su tutto il range di regolazione previsto.

Il Dual Position Air sostituisce lo U-Turn o saranno entrambi presenti nel catalogo?

Ciao

nelc
 
Dal 2011 SRAM si dedicherà esclusivamente allo sviluppo delle trasmissioni 10v, quindi 2X10 e 3X10.

In particolare il 2X10 SRAM, soprattutto se fai gare, è da provare, risparmi peso, hai 20 rapporti tutti perfettamente utilizzabili, puoi stare più a lungo sulla corona grande guadanando in efficienza e trazione.

Sicuramente avrai già visto e sentito parlare del gruppo XX, considera che i nuovi gruppo 2011 sono stati sviluppati proprio per portare le prestazioni e la filosofia dell'XX a livelli di prezzo inferiori.

i prezzi dei gruppi si sanno?dai che devo cambiarlo su la mtb da gara..ma poi sram esce anche con 27v?
 
Siete in molti a chiederli, e avete ragioni. I comandi rotanti GripShift sono stati il prodotto che ha permesso a SRAM di diventare quello che è oggi.

Il problema è che applicare la tecnologia GripShift ai nuovi deragliatori posteriori a 10v non è semplice come si pensa. I nuovi cambi 10v sono passati dall'attuazione 1:1 usata sul 9v all'Exact Actuation, come sui cambi da strada, quindi un nuovo tiro del cavo. Produrre un comando rotante 10v Exact Actuation richiede tolleranze minori e maggior precisione per assicurare un feeling perfetto.

Per tutti questi motivi i comandi rotanti 10v SRAM saranno disponibili solo quando sarà possibile produrli con uno standard tale da garantire le stesse altissime prestazioni dei comandi trigger 10v.

Comandi rotativi nemmeno l'ombra ??
 

hakunin

Biker serius
3/17/08
149
0
0
Alabasta
Non ho ancora capito se un 2x10 è comparabile ad un 3x8 o 3x9. E' adatto anche ad un uso Cross Country? Non è che a 30kmh in pianura si pedala a vuoto,no?
Anche la filosofia del 2x10 non la comprendo bene ancora: se dopo una discesa, mi trovo una salita improvvisa, faccio prima a cambiare davanti una corona che salire di 5 dietro...
 
Ciao,

il 2X10 SRAM e' un evoluzione delle tramissioni 3X9 (e 3X8), i cui principali vantaggi sono:

- Eliminazione dei rapporti ridondanti e/o dannosi per la trasmissione (incroci estremi, etc.)
- Ottimizzazione della cambiata anteriore (due corone, tecnologia X-Glide)
- Riduzione dei pesi
- Ottimizzazione della linea catena
- Possibilita' di sfruttare tutti e 20 i rapporti in modo proficuo, rimanendo piu' a lungo sulla corona grande (42 o 39 denti) per una maggior efficienza e trazione

Il tuo esempio, perdonami, non lo capisco, perche' comunque con il 2X10 SRAM e' possibile cambiare piu' velocemente e anche sotto sforzo anche e soprattutto sull'anteriore, cosa non possibile sui sistemi 3X9.

Non ho ancora capito se un 2x10 è comparabile ad un 3x8 o 3x9. E' adatto anche ad un uso Cross Country? Non è che a 30kmh in pianura si pedala a vuoto,no?
Anche la filosofia del 2x10 non la comprendo bene ancora: se dopo una discesa, mi trovo una salita improvvisa, faccio prima a cambiare davanti una corona che salire di 5 dietro...
 

hakunin

Biker serius
3/17/08
149
0
0
Alabasta
Sei stato chiarissimo, grazie mille!

Ciao,

il 2X10 SRAM e' un evoluzione delle tramissioni 3X9 (e 3X8), i cui principali vantaggi sono:

- Eliminazione dei rapporti ridondanti e/o dannosi per la trasmissione (incroci estremi, etc.)
- Ottimizzazione della cambiata anteriore (due corone, tecnologia X-Glide)
- Riduzione dei pesi
- Ottimizzazione della linea catena
- Possibilita' di sfruttare tutti e 20 i rapporti in modo proficuo, rimanendo piu' a lungo sulla corona grande (42 o 39 denti) per una maggior efficienza e trazione

Il tuo esempio, perdonami, non lo capisco, perche' comunque con il 2X10 SRAM e' possibile cambiare piu' velocemente e anche sotto sforzo anche e soprattutto sull'anteriore, cosa non possibile sui sistemi 3X9.
 

Marco1971

Biker forumensus
8/12/08
2,048
13
0
Prov. di Lucca
Bike
Trek 8000-6500
Ciao,

il 2X10 SRAM e' un evoluzione delle tramissioni 3X9 (e 3X8), i cui principali vantaggi sono:

- Eliminazione dei rapporti ridondanti e/o dannosi per la trasmissione (incroci estremi, etc.)
- Ottimizzazione della cambiata anteriore (due corone, tecnologia X-Glide)
- Riduzione dei pesi
- Ottimizzazione della linea catena
- Possibilita' di sfruttare tutti e 20 i rapporti in modo proficuo, rimanendo piu' a lungo sulla corona grande (42 o 39 denti) per una maggior efficienza e trazione

Il tuo esempio, perdonami, non lo capisco, perche' comunque con il 2X10 SRAM e' possibile cambiare piu' velocemente e anche sotto sforzo anche e soprattutto sull'anteriore, cosa non possibile sui sistemi 3X9.


...un ragionamento troppo per "assoluti" ed assiomi...
Anzi no sembra uno slogan pubblicitario per SRAM ed il suo sistema 2X10.
Tra l'altro per inciso semplice, semplice Shimano ha ottimizzato il sistema 3X9 traducendolo nel DynaSys proprio per ridurre l'angolo formato dalla catena con conseguenti incroci "pericolosi".
Incroci pericolosi e frequenti che esistono anche sui sistemi 2X10 tanto è vero che nelle versioni di deragliatore posteriore "da strada" è frequentissimo vedere allineamenti quasi ridicoli.
Come sarebbe a dire...
Perché il sistema indicizzato S.I.S e tutta la tecnologia delle rampe di salita sulle corone (Hyperdrive) oltre che tutta la elaborata tecnologia Hyperglide (suoi pignoni della cassetta) di Shimano secondo te a cosa servirebbero ?
Servono proprio a quello che escludi apriori per le trasmissioni "convenzionali" 3X9 ed anche 3X10...allo spostamento della catena quando per non accortezza, inesperienza ecc. ecc. lo si inizia sotto sforzo (come mi capita molto spesso di sentire sia per le m.t.b sia per le b.d.c con sonoro ed onomatopeico "sdang" secco).
E potrei continuare passando anche in rassegna il diverso rapporto di "tiro" del cavo Bowen ecc. ecc.
Grazie.

Marco1971.
 

Marco1971

Biker forumensus
8/12/08
2,048
13
0
Prov. di Lucca
Bike
Trek 8000-6500
Non ho ancora capito se un 2x10 è comparabile ad un 3x8 o 3x9. E' adatto anche ad un uso Cross Country? Non è che a 30kmh in pianura si pedala a vuoto,no?
Anche la filosofia del 2x10 non la comprendo bene ancora: se dopo una discesa, mi trovo una salita improvvisa, faccio prima a cambiare davanti una corona che salire di 5 dietro...

...con una m.t.b (su asfalto, sterrato cosiddetto ?) una velocità di 30 km/h è già buona.
Il pedalare a "vuoto o meno" poi dipende ovviamente non tanto dalle gambe come sento sempre dire ma più che altro dal sistema cardio circolatorio e respiratorio che deve sostenere lo sforzo muscolare.
Grazie.

Marco1971.
 

Marco1971

Biker forumensus
8/12/08
2,048
13
0
Prov. di Lucca
Bike
Trek 8000-6500
...RockShox per tutti i modelli di forcelle con steli che non siano in lega di alluminio (ovvero quelle con gli steli in acciaio) ha adottato ed adotta un rivestimento in nitruro di titanio.
Secondo me "inferiore" al Kashima coating che Fox adotta ed impiega...
Il rivestimento in nitruro di titanio se male applicato puo` mettere in luce il principale difetto di tale composto chimico ovvero la sua propensione ad esfoliare.
A me non e` mai capitato segno che il procedimento utilizzato ha raggiunto un buon grado di affidabilita` (d`altronde il nitruro di titanio e` impiegato estensivamente da molto tempo ed e` ben conosciuto).
Nelle Boxxer ovviamente (ma anche nelle forcelle da A.M come le Lyrik) lo spessore e` maggiore.
E penso che sia un rivestimento sacrificale ovvero la deposizione non e` una semplice placcatura ma e` molto piu` tenace.
Thanks.

Marco71.
 

iuppareppa

Biker paradisiacus
11/1/02
6,390
2
0
Maranello
www.ciclonatura.eu
...un ragionamento troppo per "assoluti" ed assiomi...
Anzi no sembra uno slogan pubblicitario per SRAM ed il suo sistema 2X10.
Tra l'altro per inciso semplice, semplice Shimano ha ottimizzato il sistema 3X9 traducendolo nel DynaSys proprio per ridurre l'angolo formato dalla catena con conseguenti incroci "pericolosi".
Incroci pericolosi e frequenti che esistono anche sui sistemi 2X10 tanto è vero che nelle versioni di deragliatore posteriore "da strada" è frequentissimo vedere allineamenti quasi ridicoli.
Come sarebbe a dire...
Perché il sistema indicizzato S.I.S e tutta la tecnologia delle rampe di salita sulle corone (Hyperdrive) oltre che tutta la elaborata tecnologia Hyperglide (suoi pignoni della cassetta) di Shimano secondo te a cosa servirebbero ?
Servono proprio a quello che escludi apriori per le trasmissioni "convenzionali" 3X9 ed anche 3X10...allo spostamento della catena quando per non accortezza, inesperienza ecc. ecc. lo si inizia sotto sforzo (come mi capita molto spesso di sentire sia per le m.t.b sia per le b.d.c con sonoro ed onomatopeico "sdang" secco).
E potrei continuare passando anche in rassegna il diverso rapporto di "tiro" del cavo Bowen ecc. ecc.
Grazie.

Marco1971.
Quest'anno mi sono portato a casa una bici con SRAM 3x10... Posso dire la mia? Usura più veloce e resistenza agli strapazzi minore... E non credo che non una Shimano sarebbe meglio. Se poi togliamo una corona il tutto lavora con ancora più stress... Boh, per me si tratta di una innovazione utile solo a chi l'ha proposta. Bastava anche un 3x9 o un 2x9 con una spaziatura diversa dei pignoni... Ad ogni modo si sta girando attorno a una soluzione che ormai non ha più nulla da offrire: ma quand'è che si metterano a sperimentare seriamente sulle trasmissioni da MTB???
:-P
 
  • Like
Reactions: Marco1971

Hero

Biker grossissimus
9/30/07
5,110
-204
0
Genova
Quest'anno mi sono portato a casa una bici con SRAM 3x10... Posso dire la mia? Usura più veloce e resistenza agli strapazzi minore... E non credo che non una Shimano sarebbe meglio. Se poi togliamo una corona il tutto lavora con ancora più stress... Boh, per me si tratta di una innovazione utile solo a chi l'ha proposta. Bastava anche un 3x9 o un 2x9 con una spaziatura diversa dei pignoni... Ad ogni modo si sta girando attorno a una soluzione che ormai non ha più nulla da offrire: ma quand'è che si metterano a sperimentare seriamente sulle trasmissioni da MTB???
:-P

la spaziatura differente in un pacco a 9v (ad esempio un 11-36) al posto del 10v può andar bene a chi va in bici passeggiando.per un uso competitivo crea grossi problemi a causa di una diversità maggiore di pedalata tra un pignone e l'altro.
dire che il 2x10 è inutile,vuol dire conoscere solo il parte il mondo della mountain bike,e cioè solo la parte ludica.
 

iuppareppa

Biker paradisiacus
11/1/02
6,390
2
0
Maranello
www.ciclonatura.eu
la spaziatura differente in un pacco a 9v (ad esempio un 11-36) al posto del 10v può andar bene a chi va in bici passeggiando.per un uso competitivo crea grossi problemi a causa di una diversità maggiore di pedalata tra un pignone e l'altro.
dire che il 2x10 è inutile,vuol dire conoscere solo il parte il mondo della mountain bike,e cioè solo la parte ludica.
La parte ludica è quella che permette ai professionisti di fare gare per guadagnarsi da vivere... Per cui non mi sembra che siamo da sminuire... Siamo noi con i nostri acquisti a pagare i compensi e le sponsorizzazioni. Poi gli agonisti, se si decidesse di correre con le grazielle a 20 rapporti lo farebbero pure se fossero adeguatamente pagati. Il problema è che gli appassionati spesso guardano quello che c'è sui campi di gara e non pensano a quello che serve a loro (che non sempre le due cose coincidono: vedi le nuove rapportature Shimano).
E' vero che io non faccio gare (non più almeno), non conosco le reali necessità degli atleti (forse), ma occorre vedere se chi si intende di competizioni sa cosa serve a chi in bici ci sta anche per un'intera giornata in montagna (senza che poi il giorno dopo gli venga ricostruita la bici a gratis o quasi ...). Dato che scrivendo non si riesce a capire il tono che ho in mente, chiarisco che non voglio essere polemico a priori.
 

Ultimi itinerari e allenamenti