chiavi dinamometriche economiche e casalinghe

patmikibo

Biker ultra
10/21/09
644
0
0
MILANO
ciao a tutti, dopo vari experimenti ho deciso di fare per prova una barra dinamometrica per serrare l'attacco manubro, a 5 Nm, si può cambiando il peso e la locazione sulla barra di esso anche altre coppie più utilizzate 6 Nm-9-10-15 ecc ecc.
Tale experiment mi è venuto in mente anche dal fatto che mi sono ritrovato l'attacco manubrio in discesa traballante, ( ma come? avevo controllato tutto, l'avevo serrato per bene) forse troppo! o troppo poco,
srtingendo male e dopo aver fatto varie prove per cambiare posizione, svita e avvita, con le vibrazioni avevano finito per cedere i filetti.
nuovo attacco, chiave dinamometrica economica prestata da 2 a 15 (non ricordo), a me sembra che tiri poco, l'amico "figurati 5 Nm sono 500g. cosa vuoi che tiri" (peccato che i 500g.sono a 1 Mt. con la brugola del 4 lunga 6 cm sono all'incirca 7,5kg.) mi faccio prestare( da un modellista non troppo loquace) una beta 2-10 603/10,(400 euro) sorpresa! li tiro di più fino a 5 Nm, non molto distante da come li tiravo a mano, tirando con il pollice a metà della brugola finchè sentivo duro e sforzando leggermente, così tiro dai 4,5 fino +o- a i 5 se sforzo unpò(spingendola ) di più arrivo a 6-6,50.(la prova l'ho fatto su dei bulloni vecchi)
QUINDI: la prima chiave dinamometrica era starata completamente! faceva peggio delle mie mani! e per fortuna stringeva meno pensa se stringeva di più sul carbonio!
COME FANNO A TARARLE?
con degli srumenti elettronici che si basano su pesi riconosciuti internazionalmente (così mi dissero):nunsacci:
mi informo, mi laureo in fisica applicata e becco una vecchia discussione di MULDOX e agisco.

1- 1 tubino di alluminio di 53cm (la leva deve essere il più leggera possibile)
2- portainnesti per brugole e torx
3- dei fermagli a farfalla per bloccare il portainnesti o qualsiasi altra cosa va bene
4- un tondo di ferro pieno tagliato e pesato sulla bilancina elettronica tolleranza 1gr. per lettere della segretaria. peso 1020 gr. con anellino saldato oppure cordino annodato
5 fil di ferro da 1,5 o cordino

misurare che tra il centro del portainnesti e il peso vi siano 50 cm, fissarlo come in foto, fissare il peso, tenere la barra orizzontale, tenere premuto sul centro del fulcro e lasciare dolcemente la barra. fatto!
quando la barra e perfettamente orizzontale imprime 5Nm mano mano che scende il valore diminuisce.
5Nm= gr.510 a 1 Mt. dal fulcro
a 2 Mt. devi metterne gr.255, a 0,50 Mt. gr. 1020, a 0,25 gr, 2040.
mettendo un peso di 2040gr. si pùò graduare la barretta e fare da 2 a 10 Nm.
l'unica cosa finchè si tratta dell'attacco la bici la tieni normale se nò la devi girare ,capottare, tenere in verticale (bar-end):hahaha:

morale della favola? pensavo di comprarmi una dinam. economica per risparmiare pensando che il problema fosse l'intensità di utilizzo ma comincio ad avere seri dubbi.

la chiave beta e la barra differiscono di poco:il-saggi:quindi il principio è corretto.
non riesco a caricare le foto, qualcuno mi aiuta?
 
  • Like
Reactions: jonny89

magika

Biker velocissimus
10/1/07
2,356
2
0
trapiantato a beri
mettile su image shack e poi inserisci qiì i link....però...perchè laurearti in fisica e poi proporre solo questo progetto????ed io che mi aspettavo un set di ruote da 1000 gr totali.....scherzo...bella idea...!sciao!
 

patmikibo

Biker ultra
10/21/09
644
0
0
MILANO
grazie per l'aiuto sono riuscito a caricarle cosi dall'album, la barra deve essere più di 50 cm, 52-53-54 in modo da lasciare lo spazio per fermare il portainnesti, poi si fora con una punta del 3 o 2,5 per legare il peso, se lo si applica a 25 cm dal fulcro si stringe 2,5 Nm, ho notato una leggera differenza tra la barra e la chiave beta(in + la barra di circa 1/16 di giro.
 

New Rider

Biker assatanatus
2/8/07
3,418
-3
0
Vicenza
mercatino.mtb-forum.it
Ma daiiiii.............. Le chiavi se tarate ogni anno con tanto di certificato e trattate come strumenti di precisione e non come sturacessi sono precise eccome altro che filo di ferro... andiamo indietro piuttosto che avanti cosi!
 

patmikibo

Biker ultra
10/21/09
644
0
0
MILANO
e ci riprovo, strano, io le foto le vedo, mò metto gli allegati, è chiaro che è meglio una dinamometrica,non ci piove, ma alcune dinamo economiche non è detto che facciano il lavoro meglio delle manine con un pò di tatto e esperienza, specialmente su i piccoli carichi, com'è che la beta da 2 a 10 costa 400 e quella da 4 a 20, 187 ?
alcune di marca poco nota prova a farle tarare,dove? usag, pastorino, beta,wurtz, no problem, ma costano, con gli sconti quella della beta la porto via (4-20)con 125€, quelle economiche quando le controlli? quando si starano? quella che abbiamo testato l'aveva usata 5-6 volte in 2 anni pagata 38 €, e poi il mio è un'esperimento un pò scherzoso per constatare il Nm:pirletto:

si vedono ste foto ?
 

Attachments

  • Immagine-04.jpg
    Immagine-04.jpg
    51.1 KB · Views: 87
  • Immagine-05.jpg
    Immagine-05.jpg
    48.5 KB · Views: 76
  • Immagine-06.jpg
    Immagine-06.jpg
    56.7 KB · Views: 64

patmikibo

Biker ultra
10/21/09
644
0
0
MILANO
Ma daiiiii.............. Le chiavi se tarate ogni anno con tanto di certificato e trattate come strumenti di precisione e non come sturacessi sono precise eccome altro che filo di ferro... andiamo indietro piuttosto che avanti cosi!


quoto ma uno che la usa 1 volta ogni morte di papa, che fa, ogni anno spende 10€ per tararla, e poi ripeto, le marche note no problem quelle meno note invece........
 

New Rider

Biker assatanatus
2/8/07
3,418
-3
0
Vicenza
mercatino.mtb-forum.it
quoto ma uno che la usa 1 volta ogni morte di papa, che fa, ogni anno spende 10€ per tararla, e poi ripeto, le marche note no problem quelle meno note invece........

Se tu usi una chiave 1 volta ogni morte del papa mi chiedo se tu usi la bici o se la tieni come sopramobile dato che il serraggio andrebbe fatto almeno ogni settiman (circa secondo i manuali) credo che uno che usi una bici regolarmente debba tirare le viti ogni una due max settimane! cIAO
 

attarantato

Biker serius
9/4/07
242
0
0
MI
ciao
trovo che il tuo esperimento sia molto interessante.

in questo video hai un idea di cio che serve per tarare una dinamometrica seria
YouTube - Giustaforza check[/URL]

partendo dal presupposto che la teoria minima che governa la dinamometrica ti sia nota, mi piacerebbe fare qualche considerazione con te.

innanzi tutto ti servono dei pezzi.
una molla a spirale con fattore k precisa (che vuol dire con durezza nota precisa).

[URL]http://www.internationalsprings.com/spiral-torosion-springs.htm[/URL]
[URL]http://www.peninsulaspring.com/spiral.html[/URL]

Mettendo questa molla su un piano dato il suo spostamento riesco, tramite questo fattore k a determinarare la forza che sto applicando. e questo e' un primo pezzo del sensore. Poi ti serve un secondo pezzo che sia in grado di misurare questo spostamento.

questo lo puoi misurare con un righello o puoi farlo fare ad uno strumento elettronico.

Se vuoi costruirti uno strumento elettronico ti serve un sensore di spostamento. Puoi andare direttamente su un sensore di spostamento angolare o lineare nel caso in cui le forze in gioco non siano coperte da quello angolare (che ha una molla a spirale incorporata).
[URL]http://www.pavonesistemi.it/prodotti_trasduttori_di_spostamento.php?id=27&gclid=CN2CpIXnn6QCFYEz3godcTSQ4Q[/URL]
Poi usi questo kit opensource per costruire la scheda. Qui ti spiega come fare
[URL]http://www.arduino.cc/[/URL]



comunque interessante, bravo. Se sei uno studente puoi anche portarlo a scuola come tesina.
ciao
 

calmocalmo

Biker cesareus
8/30/08
1,770
1
0
Salento
Bike
BiXs Sauvage 100
Se tu usi una chiave 1 volta ogni morte del papa mi chiedo se tu usi la bici o se la tieni come sopramobile dato che il serraggio andrebbe fatto almeno ogni settiman (circa secondo i manuali) credo che uno che usi una bici regolarmente debba tirare le viti ogni una due max settimane! cIAO

Posso aprire un piccolo OT e fare l'avvocato del diavolo???

E' frustrante però aver pagato una bici un bel pò di eurozzi ed avere viti e bulloni che si allentano ogni settimana.
Sulle bici di qualche anno fà questo non succedeva, o se succedeva poteva essere ogni 6 mesi, su quelle da 4 soldi poi non succede mai.
E' il caso di dire che stiamo andando indietro quanto all'affidabilità dei nostri mezzi?

Quoto "patmikibo", è un buon metodo per superare alcuni piccoli problemi dei bikers, usando le meningi per arrangiarsi e non buttare altri eurozzi dalla finestra....:il-saggi:
 

Waldos

Biker ciceronis
6/12/08
1,563
0
0
Forlì
la cosa "buffa" è che non è affatto un accrocchio, nel senso che da usarsi sarà scomoda quanto volete ma certamente più precisa di qualunque dinamometrica che non sia professionale e tarata con regolarità ...
 

GIUIO10

Biker marathonensis
9/8/03
4,017
216
0
62
treviso
Bike
Sx Trail '09 e '11; RM Powerplay
quoto ma uno che la usa 1 volta ogni morte di papa, che fa, ogni anno spende 10€ per tararla, e poi ripeto, le marche note no problem quelle meno note invece........

Bhè, ti sei tolto uno sfizio, il tuo ragionamento non fa una piega, nella teoria.
Vediamolo nella pratica:
- le viti che devi stringere devono essere posizionate longitudinalmente assolutamente in orizzontale.
- nel momento in cui "carichi" il braccio col peso, lo stesso deve trovarsi assolutamente in orizzontale. Angolarmente rispetto l'orizzonte, di quanto si sposta la parte finale alla quale è infulcrato il peso? È vero che "recuperi" col cricchetto, ma sei certo che nello spostamento sia mantenuto il carico?
- l'inserto alla vite o bullone deve essere assolutamente parallelo alla vite e mantenuto in questo modo durante il serraggio: serve una terza mano?
- in mancanza di spazio per la rotazione del braccio, che si fa? Gestire un peso di 2,5kg per 20cm di braccio non è semplice, se dovessi stringere una M6 a 12N.m sarebbero 6Kg...
- Quanto ci si metterebbe a chiudere 6 viti come quelle dei dischi (sai quelle bastarde con la testa ribassata...) senza slabbrare l'inserzione?...
 

BOBBYES30

Biker spectacularis
9/18/03
22,152
1
0
56
BULÀGNA da una vita!
Se tu usi una chiave 1 volta ogni morte del papa mi chiedo se tu usi la bici o se la tieni come sopramobile dato che il serraggio andrebbe fatto almeno ogni settiman (circa secondo i manuali) credo che uno che usi una bici regolarmente debba tirare le viti ogni una due max settimane! cIAO

se dovesse essere così smetterei di andare in bici, ci macherebbe altro!

io le viti le stringo quando monto, e poi non le tocco più finché non cambio qualche pezzo! Mai perso una vite per strada, hanno inventato pure il frenafiletti...

oink o-o
 
  • Like
Reactions: koffo

patmikibo

Biker ultra
10/21/09
644
0
0
MILANO
Bhè, ti sei tolto uno sfizio, il tuo ragionamento non fa una piega, nella teoria.
Vediamolo nella pratica:
- le viti che devi stringere devono essere posizionate longitudinalmente assolutamente in orizzontale.
- nel momento in cui "carichi" il braccio col peso, lo stesso deve trovarsi assolutamente in orizzontale. Angolarmente rispetto l'orizzonte, di quanto si sposta la parte finale alla quale è infulcrato il peso? È vero che "recuperi" col cricchetto, ma sei certo che nello spostamento sia mantenuto il carico?
- l'inserto alla vite o bullone deve essere assolutamente parallelo alla vite e mantenuto in questo modo durante il serraggio: serve una terza mano?
- in mancanza di spazio per la rotazione del braccio, che si fa? Gestire un peso di 2,5kg per 20cm di braccio non è semplice, se dovessi stringere una M6 a 12N.m sarebbero 6Kg...
- Quanto ci si metterebbe a chiudere 6 viti come quelle dei dischi (sai quelle bastarde con la testa ribassata...) senza slabbrare l'inserzione?...

il peso bascula e va sempre nella stessa direzione per la legge di Newton, applica semplicemente una forza, la quale è maggiore solo quando la leva è orizzontale se è più basso o alto la forza è minore, la forza che applichi è sempre quella,è data dal peso, non devi forzare la leva con le mani.
per la ruota io ho fatto così: messa su una forka raddrizza cerchi, ruotavo la ruota, la fermavo, iserto T25 Torx e controllavo.
il mio comunque voleva solo essere un'esperimento per capire essattamente quanto era la forza o peso di 5Nm, è chiaro che una dinamo è più pratica ma bisogna comprarla buona e non cercare di risparmiare, perchè le ditte più prof. da 5 a 20 Nm hanno un costo e da 2 a 10 Nm un'altro?
interessante (molto) quello proposto da Attarantato, chissa, questo inverno....neve bufera
le ditte produt. di comp. dichiarano di controllare periodicamente il serraggio, specialmente se di nuovo montaggio e specialmente le prime 3 uscite, quanti di noi lo fanno?
a me, a parte una volta perchè il comp. era stato pasticciato, non mi sono mai capitati svitamenti ( se serrati correttamente)su i componenti dove viene indicato bisogna mettere il frenafiletti (medio)
e buona norma controllare periodicamente tutti i serraggi e componenti più importanti, freni-manubri-selle-ruote, come secondo me prendere sensibilità con le mani su i serraggi, avvicinandosi il più possibile, se ci capita qualcosa quando siamo fuori? mi porto la dinamo appresso oppure spano tutto perchè non ho sensibilità nel tirare i bulloni?:nunsacci:
 

patmikibo

Biker ultra
10/21/09
644
0
0
MILANO
dimenticavo, io mi sono divertito mentre cambiavo pastiglie, controllavo, pulivo nei minimi angolini, nel cappottare la biga e intanto controllavo i serraggi da 2 a 10 Nm, manubrio-pinze-appendici-dischi, con una barra da 50 cm. e pesi da 1020 e 2040 gr. e ti assicuro che con un controllo con dinamo erano precise, serravo a mano leggera fino a pacco poi inserivo, lasciavo tenendolo un pò più in alto fino a orizzontale o poco più, chiaro che la beta che ho visto da2 a 10 era una libidine, come i soldi che costava!
 

Ultimi itinerari e allenamenti

  • Giro serale
    Mon, 26 Sep 2022 23:06:35 CEST
    [Training] 16,26 km +534 mt 01:22:54 ...
  • Attività pomeridiana
    Mon, 26 Sep 2022 20:44:49 CEST
    [Training] 1,91 km +14 mt 00:08:10 ...
  • Cervignano - Grado
    Mon, 26 Sep 2022 20:15:00 CEST
    [Training] 50,43 km +94 mt 02:00:12 ...
  • Giretto
    Mon, 26 Sep 2022 19:08:52 CEST
    [Training] 32,79 km +207 mt 01:38:48 ...
  • Asolo La Valle Cornuda
    Mon, 26 Sep 2022 17:54:51 CEST
    [Training] 65,86 km +488 mt 02:44:30 ...