Che cos'è il freeride?

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

 

Tesa

Biker velocissimus
15/2/10
2.353
0
Bassano del Grappa
Ma allora perchè c'è una sezione chiamata freeride se il freeride non esiste?
E perchè mentre sto scrivendo questo messaggio c'è una pubblicità sopra con scritto raduno freeride-enduro?
Dovrà pur essere qualcosa!
 

grorge

Biker popularis
15/3/10
46
0
genova
Ma allora perchè c'è una sezione chiamata freeride se il freeride non esiste?
E perchè mentre sto scrivendo questo messaggio c'è una pubblicità sopra con scritto raduno freeride-enduro?
Dovrà pur essere qualcosa!

:spetteguless: è un messaggio subliminale x dominare le menti e costringere tutti a spendere più soldi in cose che non esistono...........:medita:
 
  • Like
Reactions: andrea66

Clab04

Biker grossissimus
25/8/08
5.305
21
Roma Est
Ma allora perchè c'è una sezione chiamata freeride se il freeride non esiste?
E perchè mentre sto scrivendo questo messaggio c'è una pubblicità sopra con scritto raduno freeride-enduro?
Dovrà pur essere qualcosa!
Forse perché una definizione non è inutile, ma deve essere usata col cervello.
Può aiutarci a farci un'idea, ma non deve costituire una scatola chiusa.
Non so, mi viene da pensare a un mio amico che di lavoro fa il medico generico.
Per moltissima gente è solo un medico, e se lo immaginano sempre con lo stetoscopio e che a casa tasta la cistifellea alla moglie.
Se lo conoscessero, invece, rimarrebbero sorpresi.
Ciao
Claudio
 

andrea66

Biker poeticus
2/4/08
3.528
10
54
donca town
Bike
Liteville, Bronson
Dovrà pur essere qualcosa!

certamente: il freeride esiste per le aziende produttrici di mtb e di capi abbigliamento; è la categoria all'interno della quale inseriscono alcuni loro prodotti che i biker (me compreso) usano solitamente per girare all'interno di bike park lungo percorsi già tracciati (e dunque capirai che di "free" c'è n'è ben poco)
 
"Io sono figlio unico, ma mi pare che tra fratelli si faccia cosi'"

Ancora colto e ispirato, come sempre hai saputo dimostrare finora, illumina la nostra via SER PECORA!
complimenti per questa tua dissertazione, come non apprezzare il livello sublime della saggezza "pecorina":saccio:


:nunsacci:free rider, chi era costui?
 

pikagio

Biker ultra
10/9/09
663
0
bergamo
non dimentichiamoci "il falco" salvoldelli e se non ricordo male anche chiappucci come grandi discesisti!!!!
 

bikerciuc

Biker infernalis
#6 : il freeride esisteva prima della bicicletta, ma non attecchiva perche' non c'erano ancora i DVD

#7 : talune riviste spacciano per FR il ciclocross estivo

#8 : Bikerciuk fa FR, ma non se ne e' ancora accorto

#9 : Chi vuol fare FR non e' capace

#10: Chi fa FR di solito non sa cosa voglia dire, ma non gliene importa gran che

#11: Chi si veste da FR di solito lo fa perche' oramai Gucci costa troppo

#12: la capacita' di un vero Frirraider si misura in litri.

(continua)

Gnap
(o )Beta
bikerciuc... con la 'c' al limite va in 'piola' e a 'fe' 'na girà 'n bice'...
al friraid sei gnanca lon ca l'è...'na roba lì 'nventà dai sti giuvnot lì dla california che sun mac 'na banda d'asu drugà e cun le braje a metà del cul...

traduzione: (OMISSIS)

PS. SE PROPRIO MI VOLETE CATEGORIZZARE IO SONO UN "GRATATERA" che è la traduzione di biker in piemontese.


per la traduzione dal piemontese, mandatemi un PM ve la invierò...
 

sdot

Biker novus
22/7/08
8
0
novara
con grande umiltà debbo riconoscere che nasco motociclista, precisamente incallito endurista che con il suo monocilindrico 4tempi da 600cc ha sulla coscienza una montagna di km (e qualche garetta senza risultati eclatanti ma una volta, una, vincitore di categoria nella consueta gara sociale - 15 partecipanti di cui 4 nella mia categoria.....)

ebbene, all'epoca della mia passione (perchè di questo si favella) per la moto mi feci prestare una mtb per curiosità (vero motore della vita)

tornai a casa molto deluso dall'esperienza in bici: niente derapate, niente curvoni a gas spalancato, zero salti, impennate faticose. una vera delusione!

a distanza di anni, il potente monocilindrico dorme sotto una coltre di polvere mentre la bike ha di fatto sbattuto la macchina fuori dal garage perché ama la sua privacy...... non potrei nemmeno immaginare la mia vita senza giri in montagna in compagnia della mia fida e di un pugno di ignoranti

quando sono via per lavoro, cosa che mi tocca abbastanza spesso, mi sorprendo pasasre dal garage a fare un saluto alla bici prima di salire in casa.... messo male?

ora che si tratti di FR o XC poco importa, anzi confesso che il significato di gran parte di queste sigle mi sfugge senza per questo intaccare il mio modo di intendere la bici

mi accontento di sapere che ogni gita comporta una salita, poco importa se in regime di "portage" o tutta in sella e poi una discesa che se ciclabile bene e se talvolta fa tribulare fa parte del gioco - infondo se non si prova un giro come si fa a sapere se ne valeva la pena o no?


unica regola è che non vale ripetere gite già fatte a meno che non si sia da solo (quindi meglio non esagerare con gli esperimenti)



ps
interessati ad una HONDA XR 600?....
 
  • Like
Reactions: bikerciuc

stambtena

Biker velocissimus
30/8/09
2.386
0
41
fiorentino in quel di pavia
certamente: il freeride esiste per le aziende produttrici di mtb e di capi abbigliamento; è la categoria all'interno della quale inseriscono alcuni loro prodotti che i biker (me compreso) usano solitamente per girare all'interno di bike park lungo percorsi già tracciati (e dunque capirai che di "free" c'è n'è ben poco)
non so voi, ma se penso a qualcuno che "cavalchi liberamente" (= free ride) la sua fida biciclettina andandosene ad esplorare il mondo, il primo che mi viene in mente è nonnocarb (anche se lui usa il termine cicloalpinista...)
 

selvadego

Biker superioris
17/6/05
924
4
59
villaverla (vi)
Stavolta il Ser ha toccato vette notevoli, concordo con lui su tutta la linea (a
cui sono fedele), eh eh eh
Poi sono totalmente d'accordo pure con Bikerciuk, e qui si vede la mia tendenza
anarcoide oltrechè un filino schizofrenica....
Ora probabilmente non c'entrerà un beneamato c....o ma vi voglio indicare
una lettura che potrebbe essere in tema: "bikesnob manifesto per un nuovo
ordine universale della bicicletta" elliot edizioni.
dategli una scorsa che secondo me a molti di quelli che hanno scritto in
questo post potrebbe piacere.

CIAO
 

mekchri

Biker assatanatus
24/10/07
3.448
1
Aosta & Pila
Il freeride come disciplina non esiste e come tipo di bici tanto meno!
Il freeride è una filosofia...
Il freerider è un cazzaro che dopo ogni discesa trangugia fiumi di birra, fuma quando sale (rigorosamente meccanizzato) in vetta, non piscia nella toilette del bar perché la deve fare per forza contro un albero in mezzo al bosco, oppure in inverno, deve riuscire a fare il buco nella neve più profondo di sempre! Poi, a fine giornata, si piazza in un bar e affumicato da due tipi di fumo, l'alcolico e l'illecito, concentra il suo sguardo, provato dalla dura giornata di riding, sul culo sballottante della cameriera del bar, immaginandosi drop fantasiosi sulle generose curve della donzella... Ma questo è forse FRX... Molto x... QuasiXXX!
:smile::-|:-P:yeah!:
 

 

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Discussioni simili

Risposte
81
Visite
192K
mazza85
M