C'era una volta...

muldox

Diretur onorario
10/30/02
26,102
467
0
Valtellina
Bike
Cube Stereo 29
...al termine della strada asfaltata che dal paese di Verceia sale in Val dei Ratti, un sentiero fra i castagni che costringeva a piedi escursionisti e bikers che volevano raggiungere il famoso Tracciolino della Val Codera, o magari spingersi oltre.

Il Progresso, quello con la "P" maiuscola, è però arrivato anche lì. Ecco che allora è comparsa una nuova strada, che incurante del vecchio e noioso sentiero permetterà di guadagnare quota ben più comodamente e rapidamente.

Fin dove si spingerà questa Magnifica Opera non lo so, dato che i lavori sono ancora in corso. Al momento giunge in prossimità della cappelletta degli Alpini che si incontra(va) salendo per il vecchio sentiero, cappelletta che a questo punto sarebbe logico radere al suolo e sostituire con un più moderno Autogrill.

D'ora in poi poco importerà se la disastrata viabilità di fondovalle costringerà a tempi biblici per raggiungere il paese di Verceia: il tempo perso verrà recuperato salendo in auto (o in bici) dove sino a qualche mese fa si usava il cavallo di S.Francesco.

A questo punto non mi rimane che ringraziare i lungimiranti amministratori grazie ai quali tutto ciò sta prendendo forma. Chissà, magari sono amici di quei dirigenti delle STPS (Società Trasporti Pubblici di Sondrio) che recentemente hanno deciso di non più trasportare le biciclette sugli autobus....:idea:
 
  • Like
Reactions: timmy

marzia

Modera_i_tour?
6/24/03
4,209
1
0
46
sondrio
...al termine della strada asfaltata che dal paese di Verceia sale in Val dei Ratti, un sentiero fra i castagni che costringeva a piedi escursionisti e bikers che volevano raggiungere il famoso Tracciolino della Val Codera, o magari spingersi oltre.

Il Progresso, quello con la "P" maiuscola, è però arrivato anche lì. Ecco che allora è comparsa una nuova strada, che incurante del vecchio e noioso sentiero permetterà di guadagnare quota ben più comodamente e rapidamente.

Fin dove si spingerà questa Magnifica Opera non lo so, dato che i lavori sono ancora in corso. Al momento giunge in prossimità della cappelletta degli Alpini che si incontra(va) salendo per il vecchio sentiero, cappelletta che a questo punto sarebbe logico radere al suolo e sostituire con un più moderno Autogrill.

D'ora in poi poco importerà se la disastrata viabilità di fondovalle costringerà a tempi biblici per raggiungere il paese di Verceia: il tempo perso verrà recuperato salendo in auto (o in bici) dove sino a qualche mese fa si usava il cavallo di S.Francesco.

A questo punto non mi rimane che ringraziare i lungimiranti amministratori grazie ai quali tutto ciò sta prendendo forma. Chissà, magari sono amici di quei dirigenti delle STPS (Società Trasporti Pubblici di Sondrio) che recentemente hanno deciso di non più trasportare le biciclette sugli autobus....:idea:

per quest'anno si ferma lì (casten)...da quanto mi han detto.
(ma se siamo fortunati quella fantastica scarpata sospesa che han fatto, fatta tutta con materiale di riporto, per l'anno prossimo è già sistemata..:omertà:)

comunque sia, grazie a dio esiste una norma della regione lombardia che vieta la costruzione di strade asp nelle "zone di protezione speciale", quindi non potrebbero spingersi molto oltre allo stato di fatto, per fortuna.

dico per fortuna perchè val codera e val dei ratti sono due valli esemplari nel contesto alpino proprio per la mancanza di strade. costruirle oggi, quando l'agricoltura in montagna è praticamente già ridotta all'osso, è davvero anacronistico...

altre scuse sensate, francamente non ne vedo..
 

muldox

Diretur onorario
10/30/02
26,102
467
0
Valtellina
Bike
Cube Stereo 29
per quest'anno si ferma lì (casten)...da quanto mi han detto...

Quindi niente area di sosta al posto della cappelletta degli Alpini? Neppure un misero parcheggio asfaltato al posto delle scomode rocce ricoperte di fogliame?
Sono costernato! :zapalott:
 

marzia

Modera_i_tour?
6/24/03
4,209
1
0
46
sondrio
Quindi niente area di sosta al posto della cappelletta degli Alpini? Neppure un misero parcheggio asfaltato al posto delle scomode rocce ricoperte di fogliame?
Sono costernato! :zapalott:

quando son passata la strada terminava poco sotto e mi han detto che sarebbe arrivata al piazzale che già c'è presso la cappelletta..:mavadaviaiciapp:
ma hai visto che han già asfaltato il primissimo tratto???
(almeno, a me è parso così!)

comunque rassegnati: i piccoli comuni dalle nostre parti bramano per costruire strade e ne continuano a progettare! sembra che non abbiano altre necessità ed esigenze, e continuano a pagare negli anni gli errori di progettazione e la manutenzione.
ora che di soldi non ne han +, speriamo che smettano.:zapalott:

servissero almeno a riportare in montagna gli alpeggiatori,...ma invece al + supportano il trasporto della mungitrice e dell'"alimentazione integrativa" per il bestiame..morale, agli alpeggi in molti casi hanno fatto peggio che altro..
:help:
poco tempo fa ho visto in adamello un bel sentiero (zona val di viso) interrompersi brusco a seguito della costruzione di nuova strada: quello che son riusciti a portare al pascolo però eran giusto qualche decina di caprini. bel risultato..:$$$:
 

tarcy

Biker assatanatus
10/18/03
3,258
42
0
mazzano (BS)
molti anni or sono nel bresciano asfaltarono una stupenda sterrata che porta sull'altopiano di cariadeghe. chi compii questo favoloso progetto pensò bene di mettere persino una cassetta in metallo tipo salvadanaio con la seguente scritta " se siete soddisfatti per aver finalmente una strada asfaltata che vi porta in valpiana lasciate un'offerta".
avrei voluto demolirla, ma sarei passato per ladro.
ad ogni modo da quel momento quando piove a dirotto non sono rari casi di allagamenti nelle case appena sotto la zona. in precedenza la sterrata favoriva il drenaggio mentre il bellissimo asfalto funge da scivolo.
ma lassù visto la comoda strada hanno ampliato una vecchia osteria trasformandola in ristorante con numerosi coperti (ed un ampio parcheggio, of course).
il progresso (o forse è regresso? ai posteri....)
 

muldox

Diretur onorario
10/30/02
26,102
467
0
Valtellina
Bike
Cube Stereo 29
...ma hai visto che han già asfaltato il primissimo tratto???...

Secondo me ti confondi con l'ultimo tratto della strada che già c'era, che era appunto sterrato fino a qualche mese fa.
Al momento sulla strada nuova non c'è neppure un metro d'asfalto, mentre per quanto riguarda la qualità realizzativa è perfettamente in linea con lo standard abituale (quindi con buone probabilità che alle prime piogge serie frane a franette la rendano inagibile).
 

samuelgol

Bürgermeister des Waldes
7/17/07
16,729
1,269
0
Bozen
Bike
Methanol
La verità è che a partire dal governo nazionale (l'attuale, il precedente e anche il successivo, di qualsiasi colore esso sarà), a quelli regionali, provinciali e comunali, si riempiono tutti le fauci (fameliche) di parole quali mobilità alternativa, salvo adottare in favore della suddetta mobilità una serie di iniziative demagogiche a cui fanno da contraltare tutta usa serie di provvedimenti sconcertanti in primis divieti alle bici addirittura dove alle macchine viene consentito l'accesso. E' così sulle Dolomiti ad esempio.....
........due domeniche fa sul Grappa c'era una manifestazione con talmente tanta gente che sembra dovesse arrivare una tappa del giro. Invece in bici eravamo in tre e quando abbiam fatto per andare sin su al sacrario in bici su un tratto di strada asfaltata di fresco (per l'occasione?), siamo stati stoppati bruscamente perchè il sacrario è luogo sacro. Peccato che da e per la suddetta strada ci fosse un numero indefinito di auto che facevano su e giù a prendere e portare tutta una serie di personalità a cui evidentemente pesava il culo nel fare 4 passi a piedi e al nostro sbigottimento di fronte ai militari che ci impedivano l'accesso, un tenente colonnello dell'esercito ci ha detto "la prossima volta venite su in macchina":OOO:.
Per non parlare degli strombazzamenti, gli "sfioramenti" intimidatori e le parolacce ricevute durante i 19 km di salita dagli automobilisti. Questa è la cultura italiana. :ueh:
 

marzia

Modera_i_tour?
6/24/03
4,209
1
0
46
sondrio
La verità è che a partire dal governo nazionale (l'attuale, il precedente e anche il successivo, di qualsiasi colore esso sarà), a quelli regionali, provinciali e comunali, si riempiono tutti le fauci (fameliche) di parole quali mobilità alternativa, salvo adottare in favore della suddetta mobilità una serie di iniziative demagogiche a cui fanno da contraltare tutta usa serie di provvedimenti sconcertanti in primis divieti alle bici addirittura dove alle macchine viene consentito l'accesso. E' così sulle Dolomiti ad esempio.....
........due domeniche fa sul Grappa c'era una manifestazione con talmente tanta gente che sembra dovesse arrivare una tappa del giro. Invece in bici eravamo in tre e quando abbiam fatto per andare sin su al sacrario in bici su un tratto di strada asfaltata di fresco (per l'occasione?), siamo stati stoppati bruscamente perchè il sacrario è luogo sacro. Peccato che da e per la suddetta strada ci fosse un numero indefinito di auto che facevano su e giù a prendere e portare tutta una serie di personalità a cui evidentemente pesava il culo nel fare 4 passi a piedi e al nostro sbigottimento di fronte ai militari che ci impedivano l'accesso, un tenente colonnello dell'esercito ci ha detto "la prossima volta venite su in macchina":OOO:.
Per non parlare degli strombazzamenti, gli "sfioramenti" intimidatori e le parolacce ricevute durante i 19 km di salita dagli automobilisti. Questa è la cultura italiana. :ueh:

da queste parti gli amministratori comunali spesso non sanno nemmeno cosa significa "mobilità alternativa".. nel realistico quadro che hai tracciato si unisce pure l'inadeguatezza della classe politica..che non so se in tutto ciò rappresenta l'uovo oppure la gallina....:maremmac:
 

maurizio62

Biker tremendus
5/18/08
1,252
0
0
59
Ualtellina
Con pochi soldi si sarebbe potuto sistemare la parte franata del Tracciolino, itinerario spettacolare, e renderlo di nuovo interamente percorribile nella sua maestosa unicità dagli appassionati di trekking e mtb!!!!!!!!
Meditate, gente, meditate.........:il-saggi::il-saggi::il-saggi::il-saggi::il-saggi::il-saggi:
 

samuelgol

Bürgermeister des Waldes
7/17/07
16,729
1,269
0
Bozen
Bike
Methanol
da queste parti gli amministratori comunali spesso non sanno nemmeno cosa significa "mobilità alternativa".. nel realistico quadro che hai tracciato si unisce pure l'inadeguatezza della classe politica..che non so se in tutto ciò rappresenta l'uovo oppure la gallina....:maremmac:

beh sai...tu sei di Sondrio e nel circondario la parola mobilità alternativa fa meno effetto di quanto ne faccia a Roma (io son di lì). A Roma le parole d'ordine per cercare di farsi votare sono combattere traffico e delinquenza e "loro" ci si riempiono la bocca a tutta forza.
Mi immagino, per tua fortuna, che a Sondrio, almeno sotto questo punto di vista, stiate messi meglio e quindi nel dizionario dei vostri amministratori le parole per farsi votare saranno altre. La sostanza non è che cambi poi molto.
Non concordo invece che la nostra classe politica sia inadeguata. E' la nostra società e la nostra cultura che sono inadeguate, altrimenti non li voteremmo e soprattutto dall'estrema destra, all'estrema sinistra, aldilà delle poche diverse parole che proferiscono, non sarebbero tutti una razza, fedele specchio della popolazione da cui sono estratti........e questo sempre quasi tutti dagli ultimi 25 anni (prima ero troppo piccolo e non giudico).
 
  • Like
Reactions: cesare RBO

maurizio62

Biker tremendus
5/18/08
1,252
0
0
59
Ualtellina
Mi immagino, per tua fortuna, che a Sondrio, almeno sotto questo punto di vista, stiate messi meglio e quindi nel dizionario dei vostri amministratori le parole per farsi votare saranno altre.

Sì, ad esempio: "Se mi votate vi faccio la strada per arrivare alla baita...."


:omertà::omertà::omertà::omertà::omertà::omertà::omertà::omertà:
 

marzia

Modera_i_tour?
6/24/03
4,209
1
0
46
sondrio
beh sai...tu sei di Sondrio e nel circondario la parola mobilità alternativa fa meno effetto di quanto ne faccia a Roma (io son di lì). A Roma le parole d'ordine per cercare di farsi votare sono combattere traffico e delinquenza e "loro" ci si riempiono la bocca a tutta forza.
Mi immagino, per tua fortuna, che a Sondrio, almeno sotto questo punto di vista, stiate messi meglio e quindi nel dizionario dei vostri amministratori le parole per farsi votare saranno altre. La sostanza non è che cambi poi molto.
Non concordo invece che la nostra classe politica sia inadeguata. E' la nostra società e la nostra cultura che sono inadeguate, altrimenti non li voteremmo e soprattutto dall'estrema destra, all'estrema sinistra, aldilà delle poche diverse parole che proferiscono, non sarebbero tutti una razza, fedele specchio della popolazione da cui sono estratti........e questo sempre quasi tutti dagli ultimi 25 anni (prima ero troppo piccolo e non giudico).

i problemi di mobilità ci son anche qui, ti assicuro, se non in città nella viabilità di fondovalle..
unica soluzione trovata: realizzare una nuova e più grande strada. vi assicuro che si poteva almeno tentare di fare altro..o quanto meno studiare meglio la superstrada in fase di realizzazione..

detto ciò, parlando di uovo e gallina intendevo dire che l'inadeguatezza è certamente spia di quello che sta alla base ;-)

però su una cosa son sicura: molti amministratori quanto meno locali non sono assolutamente preparati per fare quello che fanno e, tornando in topic, l'unica grande idea di sviluppo territoriale è quella di realizzare nuove (inutili e degradanti) strade dfove non servono!
 

muldox

Diretur onorario
10/30/02
26,102
467
0
Valtellina
Bike
Cube Stereo 29
Con pochi soldi si sarebbe potuto sistemare la parte franata del Tracciolino, itinerario spettacolare, e renderlo di nuovo interamente percorribile nella sua maestosa unicità dagli appassionati di trekking e mtb!!!!!!!!...

Probabilmente le categorie da te citate non costituiscono una fetta significativa dell'elettorato locale.
 
  • Like
Reactions: timmy

Nikthenightfly

Nikbike
10/18/04
5,116
66
0
AR
nikbike.wordpress.com
Bike
YT Jeffsy+CrMo(xie)+9er EMD
Beh, nulla di nuovo sotto il sole..ecco qui cosa e' successo dove vivo io, l'anno scorso:
http://www.mtb-forum.it/community/forum/showpost.php?p=3001702&postcount=1
purtroppo mi pare una situazione in fotocopia a quelle che viviamo un po' dappertutto qui in Italia.

Mi sento di quotare in pieno Samuelgol: la "cultura" italiana è quella che mi sta portando a fare vacanze (di tipo cicloturistico) all'estero (Austria, Francia, Germania quest'anno: altro mondo, altre sensibilità, ed aggiungo anche altri risultati relativi alla mobilità cosiddetta alternativa). Ogni volta al rientro nel confine italico vien da dire: "lasciate ogni speranza o voi che (ri)entrate.." :smile:

Nik
 

mbaro

Biker superioris
ora che di soldi non ne han +, speriamo che smettano.:zapalott:

Purtroppo molto spesso la realizzazione di opere inutili è fondata sulla clientela. Si costruiscono strade che collegano il nulla al nulla o che raggiungono località già servite da una carrozzabile (sulla quale mediamente non si fa manutenzione) e si giustifica l'operazione in modo ridicolo ("se frana questa usiamo l'altra" e altre cose di questo tipo).
In realtà spesso succede che il tal ente, poniamo una comunità montana, prevede il tal finanziamento e la tal amministrazione comunale cerca di intercettarlo per girarlo su una o più imprese della zona (vere destinatarie del denaro pubblico).
Per questo temo che in molti casi le ristrettezze finanziarie degli enti locali non saranno motivo sufficente a fermare lo scempio. Più probabile che prima risparmino sui servizi alla persona.

Riguardo alla "brodaglia culturale" italica, sono invece portato a pensare che esiste una classe politico-amministrativa totalmente inadeguata e un bel pezzo società "sana" e competente, ma più o meno ritirata nel privato.
L'antico adagio secondo il quale gli asini corrono in mancanza dei cavalli un senso, per me, ce l'ha.
 
  • Like
Reactions: muldox

il bestia

Biker novus
8/22/09
6
0
0
47
Mandello
Bike
TREK REMEDY 9
Ciao a tutti!
scusate se abbandono i discorsi sulla viabilità, sui quali sono pienamente d'accordo con voi!
Io volevo sapere come si riesce a raggiungere il Tracciolino da Verceia, visto che da Novate Mezzola si "spalla" la bici x un'ora abbondante.
Da Verceia ci si arriva pedalando?
Grazie!