Cartuccia OVR Tuned: qualcuno l'ha provata?

gore4673

Biker urlandum
12/7/10
513
41
0
BS
Bike
Ancillotti
concettualmente è identico alle cartucce dei Cane Creek Cloud 9 o delle Bergman. la pecca? ovviamente sfruttando il passaggio dell'aria, ne determina il riscaldamento, non permettendo di avere regolazioni che si mantengano uguali dall'inizio alla fine di una discesa.
dicio ciò SENZA aver provato la cartuccia in questione, solo per aver provato vecchie cartucce ad aria assimilabili a questa
 
Upvote 0

black33

Biker urlandum
5/9/17
533
109
0
53
Roma
Bike
OIZ 2019
....interessante :idea1:

ho chiesto info al mio "spacciatore" di sospensioni (moto & biga)..... appena mi da un parere in merito ti aggiorno ;-)
 
  • Like
Reactions: gore4673
Upvote 0

 

gore4673

Biker urlandum
12/7/10
513
41
0
BS
Bike
Ancillotti
grazie. io le prove approfondite le avevo fatte (ai tempi) sulle cartucce Bergman.
ciclizzando la sola cartuccia con un tot di psi standard, nemmeno esagerato, si notava un riscaldamento dello stelo (quindi non la temperatura effettiva dell'aria DENTRO lo stelo) non indifferente.
calcola che l'aria in compresione passava attravero 5 fori liberi, mentre in ritorno i 5 fori liberi venivano occlusi da un gioco-sfera, l'unico passagio era un minuscolo foro da mezzo mm circa. più aria immettevi nella cartuccia, rendendo l'aria più "densa", e più il ritorno si rallentava
 
Upvote 0

black33

Biker urlandum
5/9/17
533
109
0
53
Roma
Bike
OIZ 2019
allora, aggiornamento: lunedì il mio amico sospensionista è (che culo) da Andreani per un corso di aggiornamento, mi ha detto che chiederà info dettagliate in merito e poi se ne vale la pena magari le proviamo sulla mia Rock Shox Reba... ;-)
 
Last edited:
Upvote 0

Dumpweed

Biker superioris
8/17/14
928
176
0
Mi incuriosisce il fatto che questa cartuccia sia in giro ormai da almeno due anni ma sul campo non se vedono...ora sta tornando alla ribalta ma a parte il risparmio di peso volevo capire se effettivamente è così efficace. Anche io avevo pensato al riscaldamento dell'aria ma chissà avranno trovato soluzioni per renderlo ininfluente?
 
Upvote 0

black33

Biker urlandum
5/9/17
533
109
0
53
Roma
Bike
OIZ 2019
condivio la tua "curiosità" anche a me più che la leggerezza interessa la funzionalità, la Reba è una forca "buonina" ma non eccellente, cambiarla sarebbe cmq un investimento troppo elevato rispetto poi il valore della mia biga (ma qui entriamo in un discorso molto articolato...), la cartuccia seppur OVR ha interessato Andreani, che chi come me va in moto (da una vita) specie in pista..... sa cosa significa quel nome ;-)
Il mio amico che è installatore ufficiale Andreani mi ha detto che sia lui che più di qualche ing. del gruppo hanno una forte passione per la MTB e che hanno deciso di importare questa OVR perchè li ha colpiti per il funzionamento... ora aspettiamo la settimana prox per una conferma... soprattutto sul lato funzionale :-|
 
  • Like
Reactions: gore4673
Upvote 0

gianbike

Biker superis
io sono già stato da Andreani ed ho avuto modo di provare una forcella con questa cartuccia, che dire è un'idea molto interessante con pregi e difetti, montaggio abbastanza semplice e notevole risparmio di peso.....dipende un po' da cosa si vuole dalla forcella, in ambito race secondo me ha molto senso, "l'idraulica" è ben sostenuta ovviamente si perde il blocco totale, l'aria è comprimibile....e questo per i fanatici del blocco totale potrebbe essere un problema, in realtà io sono del parere che a parte l'asfalto, che nelle gare di xc non dovrebbe esistere, in posizione chiusa è molto sostenuta ma mantiene un minimo di escursione cosa che anche in salita incazzata ma sconnessa aiuta a usare tutta la propria potenza che invece si disperde un po cercando di "tenere" una bici con sospensione completamente bloccata....spero di avervi dato qualche spunto di riflessione....
 
Upvote 0

black33

Biker urlandum
5/9/17
533
109
0
53
Roma
Bike
OIZ 2019
intanto grazie per le "notizie" ;-)
per quel che mi riguarda blocco soltanto su lunghe salite in asfalto o cemento, che poi la Reba blocca per modo di dire, quello che mi interessava era sapere il comportamento e quanto fosse "moscia" se facciamo un tratto fuori sella in salita... bobba molto o è sostenuta abbastanza da non dare fastidio...?
 
Upvote 0

gianbike

Biker superis
come ho scritto è molto sostenuta, appunto secondo me un funzionamento ottimo per un un utilizzo xc race, poi certo su salita liscia servirebbe un blocco totale ma in gara non dovrebbero esserci, molti pro utilizzano in xco pistoni andreani con tarature molto sostenute per avere questo effetto con forcella sbloccata o in posizione trail, non possono pubblicizzarla o renderla evidente per motivi di sponsor però il funzionamento più desiderato è quello...
 
  • Like
Reactions: black33
Upvote 0

Dumpweed

Biker superioris
8/17/14
928
176
0
E come va con il discorso riscaldamento dell'aria e conseguenti effetti sulle regolazioni? Inoltre la pressione interna è modificabile come nella parte elastica?
A parte i pregi, quali sono i difetti?
 
Upvote 0

gianbike

Biker superis
si la pressione interna si modifica con pompa ed un particolare adattatore, il discorso surriscaldamento è da verificare purtroppo non ho ancora fatto un test approfondito, e questo potrebbe essere un difetto, insieme al prezzo ed alla mancanza di blocco, totale o meno, al manubrio....c'è una cosa che mi fa credere in questo progetto...il fatto che ad importarlo sia proprio la Andreani group, in questi anni ho imparato a fidarmi dei loro consigli che sono frutto di ricerche e test approfonditi, lì non parli con forumendoli della domenica, senza offendere nessuno, ma con ingenieri che fanno quello da anni, lavorano su sospensioni idrauliche ad altissimo livello e se hanno deciso di promuovere questo articolo, che va contro quello in cui sono specializzati un motivo ci sarà!
 
Upvote 0

black33

Biker urlandum
5/9/17
533
109
0
53
Roma
Bike
OIZ 2019
rieccomi quà!
ho parlato col "mio spacciatore di sospensioni" che oggi si è fatto una bella chiaccherata con il preparatore di Andreani-Group dedicato alle MTB e gli ha dato dei chiarimenti... la cartuccia funge e sembrerebbe che pur non avendo il lock è abbastanza sostenuta da non esser poi così fastidiosa alzandosi sui pedali...
il costo montata non è eccessivo, ora devo solo pensarci un po' su... e decidere se cartuccizzare o meno la mia "Reba" ;-)
 
Upvote 0

black33

Biker urlandum
5/9/17
533
109
0
53
Roma
Bike
OIZ 2019
Se siete interessati, ne abbiamo avuto un esemplare montato su una nostra forcella. Prossimamente faremo un test di durata.

a me interesserebbe sapare da chi la utilizza, se la mancanza del lock è "sopportabile"..... è l'unica cosa che mi sta frenando un po' ;-)
 
Upvote 0

spinabikers

Biker serius
11/15/08
100
9
0
39
Bascapè
si la pressione interna si modifica con pompa ed un particolare adattatore, il discorso surriscaldamento è da verificare purtroppo non ho ancora fatto un test approfondito, e questo potrebbe essere un difetto, insieme al prezzo ed alla mancanza di blocco, totale o meno, al manubrio....c'è una cosa che mi fa credere in questo progetto...il fatto che ad importarlo sia proprio la Andreani group, in questi anni ho imparato a fidarmi dei loro consigli che sono frutto di ricerche e test approfonditi, lì non parli con forumendoli della domenica, senza offendere nessuno, ma con ingenieri che fanno quello da anni, lavorano su sospensioni idrauliche ad altissimo livello e se hanno deciso di promuovere questo articolo, che va contro quello in cui sono specializzati un motivo ci sarà!
Ciao io ho una sid con il sistema brain di Specialized può avere senso montare questa cartuccia ?
 
Upvote 0