Visita biomeccanica

Cienzo

Biker novus
17/11/19
32
1
23
Ferno
Bike
Scott
Ciao a tutti! Spero di aver azzeccato la categoria :nunsacci:

Vorrei capire se effettivamente è buona cosa o se è sono uno "spreco" fare una visita biomeccanica. Non gareggio, spero ancora per poco. Però non mi sento messo bene sulla bici, ho provato a sistemarmi, ma con la 29 non riesco haha. Vado in bici da quando ho 12 anni e ho gareggiato fino ai 17/18. Ora con la nuova 29 spesso ho dolore lombare o alle mani, addirittura la settimana scorsa ho avuto problemi al codice che ho risolto in fretta.

Dove ho preso la bici non fa visite del genere e per la messa in sella ha solamente regolato l'altezza sella...
Io abito vicino malpensa ma non ho problemi a muovermi. Vorrei sentire qualche esperienza così magari mi schiarisco le idee. Soprattutto mi interessa sapere il costo
 

 

marcus69

Biker immensus
5/10/09
8.007
682
Capoterra-CA
Bike
Venture SL 27.5-Fiocco 26"-Bdc mc008
Nel forum sono già presenti molte info utili. Una di queste riguarda Yuri. Persona a cui molti si sono rivolti con esiti positivi
 

A.L.E 71

Biker popularis
9/2/19
99
41
49
L Aquila
Bike
Specialized
Ciao,il biomeccanico Yuri, che ti ha citato marcus69,e di cui molti ne parlano bene, esegue anche "visite" on line. Lo contatti gli spieghi la situazione e lui ti invia per e-mail tutto il materiale necessario.
 

stec1612

Biker serius
26/6/07
257
29
Roma
Bike
Scott Spark RC
Anche io non posso non consigliarti Yuri, io ci sono andato di persona perché abito a Roma, però come dice ale71 fa anche online, ti spedisce le istruzioni dettagliatissime.
Se invece vuoi fare una visita di persona, basta contattare un po' di negozi della tua zona e ne trovi sicuramente qualcuno che fa la visita.
 

natalebr

Biker hippopotamicus
12/1/16
61
25
Lecco
Bike
Scott Spark 29
Ciao a tutti, riattivo questa discussione semplicemente per dire la mia felice esperienza con la visita dal biomeccanico.

CI sono andato per verificare se ero ben posizionato in sella, ma non avevo particolari dubbi o aspettative.
Fino a quel momento mi ero arrangiato da solo (ho ripreso a pedalare da 7 anni), cercando di ascoltare il corpo, provando e riprovando vari aggiustamenti...e devo dire sinceramente che non mi sentivo "fuori posto".
Avevo dei dolori quando pedalavo, due dei quali persistenti: alla coscia sinistra e al palmo della mano destra. Ma mi ci ero ormai rassegnato, attribuendoli (soprattutto quello alla coscia) al fatto che ho bacino e femore con viti e protesi, oltre a squilibri vari, come conseguenza di un incidente d'auto. Tant'è vero che all'inizio della visita non li avevo nemmeno citati... ne ho accennato solo alla fine.

Il biomeccanico mi ha "stravolto" l'assetto in sella e la posizione delle tacchette; e alla fine della visita ha pure profetizzato che i dolori sarebbero quantomeno diminuiti (io ci credevo poco).
Ha avuto ragione lui! :}}}:

I dolori non solo sono diminuiti ma addirittura spariti, e inoltre ora mi sento più sciolto nel pedalare, la bici sembra diventata più maneggevole... mi stanco meno... e mi diverto di più!
Insomma, immaginavo una conferma, speravo magari in un miglioramento, ma non così tanto...
Sono stati i 120€ meglio spesi degli ultimi tempi. :-)
 
Ultima modifica:

Discussioni simili

Risposte
0
Visite
76
ACHILLE69
A
Risposte
19
Visite
8K
windbike
W
Risposte
4
Visite
1K
Gioe70
G
Risposte
0
Visite
521
coscapin86
C