Via degli dei

Ciuccio80

Biker novus
4/23/19
9
0
0
40
Solignano Nuovo, Emilia-Romagna, Italia
Bike
Scott Scale 910
Salve a tutti,
Mi piacerebbe questa estate fare la "via degli dei", sentiero che collega Bologna a Firenze.
Qualcuno di voi lo ha già fatto e può darmi notizie?!
Pensavo di farlo su tre tappe per renderlo più morbido e turistico.
Ho alcuni dubbi sul fattore orientamento...è necessario un GPS cartografico oppure si riesce a senza grazie alla segnaletica?!
Consigli particolari?!
Per il rientro in treno come ci si deve comportare?!
Grazie

Sent from my SM-A530F using MTB-Forum mobile app
 

 

mapomac

Biker serius
10/13/14
283
20
0
Discussioni ce ne sono diverse.
Posso dirti che: la via originale, quella a piedi, non è fattibile in bici...sarebbero troppi i pezzi a piedi. Le versioni alternative sono diverse, alcune più fedeli all'originale di altre, alcune più o meno toste di altre.
2 giorni è più che fattibile.
Per il ritorno in treno, da Firenze, dovendo caricare le bici, sei obligato al regionale e diretto a Bologna non c'è. Fa scalo o a Prato, o a Faenza.
 

federico.b

Biker serius
5/9/08
284
127
0
Cernusco, Trivero, Asiago
Bike
Ibis Mojo 3
Salve a tutti,
Mi piacerebbe questa estate fare la "via degli dei", sentiero che collega Bologna a Firenze.
Qualcuno di voi lo ha già fatto e può darmi notizie?!
Pensavo di farlo su tre tappe per renderlo più morbido e turistico.
Ho alcuni dubbi sul fattore orientamento...è necessario un GPS cartografico oppure si riesce a senza grazie alla segnaletica?!
Consigli particolari?!
Per il rientro in treno come ci si deve comportare?!
Grazie

Sent from my SM-A530F using MTB-Forum mobile app

ciao,
l'ho fatta da BO a FI nel 2016.
Esiste la traccia per MTB che non segue in tutto quella pedonale, sicuramente meglio usare un GPS (anche solo un cellulare) perché i cartelli indicano la via pedonale e non quella ciclabile.

Confermo che in due giorni è fattibile , in 3gg te la puoi prendere più comoda e fare un po' più di ciclo-turismo nei paraggi. Noi per il rientro avevamo noleggiato un auto dall'aeroporto di Firenze (che abbiamo poi lasciato all'aeroporto di Bologna) proprio per non perdersi troppo in giro con i treni.

Fammi sapere se ti serve altro. ;-)
 

Ciuccio80

Biker novus
4/23/19
9
0
0
40
Solignano Nuovo, Emilia-Romagna, Italia
Bike
Scott Scale 910
ciao,
l'ho fatta da BO a FI nel 2016.
Esiste la traccia per MTB che non segue in tutto quella pedonale, sicuramente meglio usare un GPS (anche solo un cellulare) perché i cartelli indicano la via pedonale e non quella ciclabile.

Confermo che in due giorni è fattibile , in 3gg te la puoi prendere più comoda e fare un po' più di ciclo-turismo nei paraggi. Noi per il rientro avevamo noleggiato un auto dall'aeroporto di Firenze (che abbiamo poi lasciato all'aeroporto di Bologna) proprio per non perdersi troppo in giro con i treni.

Fammi sapere se ti serve altro. ;-)
Esiste una app gratuita dove caricare la traccia GPS che possa poi fare da navigatore?!

Sent from my SM-A530F using MTB-Forum mobile app
 

Alex.76

Biker novus
10/6/16
13
1
0
Salve a tutti,
Mi piacerebbe questa estate fare la "via degli dei", sentiero che collega Bologna a Firenze.
Qualcuno di voi lo ha già fatto e può darmi notizie?!
Pensavo di farlo su tre tappe per renderlo più morbido e turistico.
Sent from my SM-A530F using MTB-Forum mobile app

Ciao io e alcuni amici l'abbiamo fatta lo scorso anno in tre giorni per "godercela" di più noi abbiamo seguito questa traccia( http://www.themtbbiker.com/la-via-degli-dei.html#.XOLimKjOM0M ) però il terzo giorno dopo san Piero un privato non ci dato il permesso di passare e abbiamo aggirato passando dalla provinciale ho segnalato il problema ma non so se nel sito hanno modificato.

Salve a tutti,
Ho alcuni dubbi sul fattore orientamento...è necessario un GPS cartografico oppure si riesce a senza grazie alla segnaletica?!
Consigli particolari?!
Per il rientro in treno come ci si deve comportare?!
Grazie

Sent from my SM-A530F using MTB-Forum mobile app

Il gps è fondamentale perché è necessario avere sempre sott'occhio la traccia visto che le deviazioni dal percorso segnalato(per il trekking) sono diverse;
specialmente nel'ultima tappa c'è parecchio da spingere non so dirti quanto ne valga la pena, fallo in un periodo asciutto(adesso sarebbe praticamente impossibile per il fango), nelle prime due tappe non ho avuto particolari problemi di approvvigionamento idrico il terzo ci sono meno fontanelle quindi sfruttale riempiendo sempre le borracce(io ne avevo due per circa 1,5 lt di acqua)
Per rientrare a Rimini ho usato il treno 3 cambi ma non ricordo quali(locale altrimenti non puoi caricare la bici) senza problemi l'unica cosa controlla le coincidenze perché a volte i tempi di attesa si allungano notevolmente questo lo puoi verificare facilmente dal sito di trenitalia
Ps:per il trasporto della bici devi fare il biglietto apposito
 

Ciuccio80

Biker novus
4/23/19
9
0
0
40
Solignano Nuovo, Emilia-Romagna, Italia
Bike
Scott Scale 910
Ciao io e alcuni amici l'abbiamo fatta lo scorso anno in tre giorni per "godercela" di più noi abbiamo seguito questa traccia( http://www.themtbbiker.com/la-via-degli-dei.html#.XOLimKjOM0M ) però il terzo giorno dopo san Piero un privato non ci dato il permesso di passare e abbiamo aggirato passando dalla provinciale ho segnalato il problema ma non so se nel sito hanno modificato.



Il gps è fondamentale perché è necessario avere sempre sott'occhio la traccia visto che le deviazioni dal percorso segnalato(per il trekking) sono diverse;
specialmente nel'ultima tappa c'è parecchio da spingere non so dirti quanto ne valga la pena, fallo in un periodo asciutto(adesso sarebbe praticamente impossibile per il fango), nelle prime due tappe non ho avuto particolari problemi di approvvigionamento idrico il terzo ci sono meno fontanelle quindi sfruttale riempiendo sempre le borracce(io ne avevo due per circa 1,5 lt di acqua)
Per rientrare a Rimini ho usato il treno 3 cambi ma non ricordo quali(locale altrimenti non puoi caricare la bici) senza problemi l'unica cosa controlla le coincidenze perché a volte i tempi di attesa si allungano notevolmente questo lo puoi verificare facilmente dal sito di trenitalia
Ps:per il trasporto della bici devi fare il biglietto apposito
Grazie tante per le utili informazioni.
Quando avete caricato le bici in treno avete dovuto smontarle e metterle nelle sacche o no?!


Sent from my SM-A530F using MTB-Forum mobile app
 

Alex.76

Biker novus
10/6/16
13
1
0
sui treni regionali non serve smontarle o usare sacche solitamente ci sono vagoni con aree porta bici( con pochi posti) comunque i controllori che abbiamo incontrato si sono sempre dimostrati disponibili e anche se non c'era più posto ci lasciavano tenere le bighe nel corridoio ovviamente lasciando spazio per il transito