Tunisia fat bike tour

nonnocarb

Redazione
11/11/03
14.384
196
0
61
Merano
www.meranobike.it
Attenzione: #nonnobanshee e il sottoscritto vi portano a pedalare nel deserto in fat bike! Una settimana a prezzi contenutissimi ma con organizzazione al top, dormendo in hotel a 4 stelle dove serve e in hotel a mille stelle quando saremo nel deserto!
Dal 13 al 20 gennaio, solo 15 posti disponibili, se non avete una fat bike ve la procuriamo noi. Si può venire anche con E-bike.
Non pensateci troppo se dovete fare anche il passaporto.

TUNISIA BIKE TOUR 2019

13 - 20 GENNAIO 2019

Una settimana di Avventura tra le dune dell’Erg Tunisino!
3 campi tendati nel deserto, la magia del Monte Tembaine e dell’Oasi di Ksar Ghilane, giusto premio per i coraggiosi che scaleranno il cordone di dune a Zmela

Programma:
– Domenica 13/01/2019: Partenza dall’Italia con Volo di linea Alitalia (scalo a Roma). Arrivo a Tunisi previsto per le ore 17.45. Trasferimento, con minivan dedicato al nostro gruppo, a Yasmin-Hammamet, sistemazione presso l'hotel 4 stelle dotato di tutti i confort “VINCCI FLORA PARK” Cena e pernotto.

– Lunedì 14/01/2019: Trasferimento verso Sud. Percorriamo in giornata con i mezzi dello staff, i quasi 500 km che ci separano da Douz dove arriveremo nel primo pomeriggio, in tempo per scaricare le bici e…prendere un the alla menta nella famosa piazzetta di questa affascinante città alle porte del deserto. Sistemazione in Hotel 4 stelle “SAHARA DOUZ” cena e pernotto.

– Martedì 15/01/2019: Inizia l’avventura!! Dopo pochi km tra i palmeti di datteri si procede sulla pista insabbiata che punta verso il deserto. Piccole dune e tratti insabbiati si alternano a immensi pianori di Hammada, il deserto duro di pietre e terra rossa. Costeggiamo un tratto del parco del Jebil e poi procediamo verso Sud. In lontananza vediamo la sommità piatta del Monte Tembaine, che sarà la nostra meta. Gli ultimi 20 km prevedono l’attraversamento di due cordoni. Pernotto in campo tendato e cena.

– Mercoledì 16/01/2019: Ripercorriamo a ritroso l’ultimo tratto del giorno precedente per poi svoltare decisamente verso est. Pianori e sabbia fino al Camp Hedi, dove un cordone impegnativo metterà a dura prova fiato e gambe! Superato anche questo ostacolo, ancora 20 km di hammada, con i tipici terreni brulli, altopiani rocciosi e pietrisco dalle forme aguzze, che ci conducono a Bir El Mida. Pernotto in campo tendato nei pressi del pozzo e cena.

– Giovedì 17/01/2019: Giornata epica! Percorreremo meno km dei giorni precedenti ma…. ci aspettano sabbia, sudore e salite!!! Puntiamo decisi verso est e verso il cordone di Zmela, alto, maestoso e spettacolare. Dopo aver guadagnato con fatica la vetta si potrà pedalare sulla suggestiva cresta del cordone. A fine giornata arrivo a Ksar Ghilane, campo tendato e cena tipica berbera.

– Venerdì 18/01/2019: dopo 3 giorni di sabbia cambiamo scenario! In mattinata ultime piccole dune per la foto di rito al fortino risalente all'epoca romana, poi ci dirigiamo verso nord con le caratteristiche montagne. La sabbia lascia il posto a mulattiere, sassi e polvere, le pendenze si fanno più accentuate. Arrivo nel pomeriggio a Matmata, la città “troglodita” con le sue abitazioni scavate nella roccia. Sistemazione in Hotel 4 stelle - “HOTEL DIAR EL BARBAR”, cena e pernotto.

– Sabato 19/01/2019: Dopo aver caricato le bici riprendiamo il nostro pulmino e ci trasferiremo di nuovo verso Yasmine – Hammamet. Arrivo nel pomeriggio e relax in presso l'hotel 4 stelle dotato di tutti i confort “VINCCI FLORa PARK” Cena e pernotto.

– Domenica 20/01/2019: colazione e transferimento Hotel – Aeroporto; partenza volo ore 11.20.

Tappe in km:
Douz - Parco del Jebil - Tembaine: 100 km circa

Tembaine - K.Hedi - Bir El Mida: 75-80 km circa

Bir El Mida - Zmela - Ksar Ghilane: 50 km circa (tanta sabbia)

Ksar Ghilane - Bir Soltane - Matmata: 100 km circa

QUOTA DI PARTECIPAZIONE IN BASE A PARTECIPANTI: 850,00 EURO A TESTA + VOLO
OPERATIVO VOLI: a partire da 190,00 euro A/R
(alla data del 30.11.18, partenza da Bologna, Tasse Incluse, Diritti Agenzia Esclusi)
SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA (4 NOTTI): 60,00 EURO
ASSICURAZIONI FACOLTATIVE:
- GLOBY GIALLO ANNULLAMENTO VIAGGIO: 40,00 EURO
– GLOBY ROSSO MEDICA (massimale 200.000 euro): 35,00 EURO

La quota INCLUDE:

- 4 notti in Hotel 4 stelle in CAMERA DOPPIA con trattamento mezza pensione
- 3 cene in campo tendato organizzate dallo staff
- 4 spuntini itineranti durante le giornate in bici
- 4 colazioni durantei pernotti in campo tedato
- Trasporto Bicicletta A/R da Italia su rimorchio
- 2 veicoli 4x4 dello Staff che seguiranno i bikers durante il viaggio
- Guida Locale
- Permessi per la circolazione in aree desertiche
- Dotazione di Telefono Satellitare di sicurezza
- Assicurazione medico/bagaglio Globy Gruppi

Supplementi ed Opzioni Extra:
- Supplemento Camera Singola in Hotel
- Notte del 17.01 in struttura fissa disponibilie nel sito di Ksar Ghilane (tende fisse con letti) dotata di servizi di campeggio (wc, e docce) e ristorante con cena tipica (Cous Cous / pollo) incluso: 15,00 euro / persona

NOTE DI VIAGGIO IMPORTANTI!
- Lo staff partirà dall’Italia in traghetto con 2 veicoli di supporto + rimorchio portabici
– Consegna delle biciclette allo staff entro il 10 gennaio 2019
- Si può venire anche con E-bike
– Lo staff può caricare sui propri mezzi 1 bagaglio per ogni partecipantie (es: 1 borsone morbido).
– Si consigliano indumenti ed attrezzatura tecnica e borsoni antisabbia. (La sabbia del deserto tunisino è molto simile alla farina e potrebbe rovinare abbigliamento ed attrezzature da viaggio di valore!!!).Indumenti invernali e giacche per le notti data la forte escursione termica.

Come fare le iscrizioni/pagamento.
Contatti: [email protected]
Whatsapp 3451227620
Dati anagrafici che servono per stipulare polizza Globy gruppo e se si vuole extra Globy giallo (copertura per annullamento completa) e se preferisce camera singola nelle 4 notti hotel.
Il bonifico sarà effettuato sul conto corrente di No Border Tour Operator.
Si fornisce il modello ASTOI precompilato, se si vuole procedere personalmente, per compilare dati necessari a biro alla sottoscrizione del contratto.

INFO:

Email per contatti: [email protected] - [email protected]

Cellulari: Novelli Pietro 3391496705 - Maurizio Deflorian 3386616765

fb: TUNISIA BIKE TOUR
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: emmellevu

 

emmellevu

FAT-Biker meravigliosus
17/12/13
21.044
1
3.737
0
Monza e Brianza
Bike
Salsa Bucksaw, Specialized Diverge
Attenzione: #nonnobanshee e il sottoscritto vi portano a pedalare nel deserto in fat bike! Una settimana a prezzi contenutissimi ma con organizzazione al top, dormendo in hotel a 4 stelle dove serve e in hotel a mille stelle quando saremo nel deserto!
Dal 13 al 20 gennaio, solo 15 posti disponibili, se non avete una fat bike ve la procuriamo noi. Si può venire anche con E-bike.
Non pensateci troppo se dovete fare anche il passaporto.

Una settimana di avventure tra le dune dell erg tunisino. 3 campi tendati nel deserto, la magia del Monte tembaine e dell oasi di ksar ghilane, giusto premio per i coraggiosi che scaleranno il cordone di zmela.
Programma:
Domenica 13.01: partenza dall italia con volo di linea Alitalia. Scalo a Roma e ripartenza con arrivo a Tunisi previsto per le ore 17.45. Transfer con pulmino 20 posti dedicato al ns gruppo. Arrivo a yasmine Hammamet, sistemazione in hotel 4 stelle con spa. Cena e pernottamento.
Lunedì 14.01: transfer verso sud. Percorriamo in giornata i quasi 500 km che ci separano da douz. Arrivo nel primo pomeriggio in tempo per scaricare le bici e prendere un the alla menta nella famosa piazzetta di questa città alle porte del deserto. Sistemazione in hotel 4 stelle cena e pernotto.
Martedì 15.01: inizia l avventura. Dopo pochi km tra i palmeti di datteri si prende la pista insabbiato che punta verso il deserto. Piccole dunette e tratti insabbiato si alternano a immensi pianori di hammada, il deserto puro di pietre e terra rossa. Costeggiano un tratto del parco di jebil e poi tutto a sud. In lontananza vediamo la sommità piatta del Monte tembaine, ns meta odierna.gli ultimi 20 km però saranno da sudare con l attraversamento di due cordoni dune. Campo tendato e cena.
Mercoledi 16.01: ripercorriamo a ritroso l ultimo tratto del giorno precedente per poi svoltare decisamente verso est. Pianori e sabbia fino al campo hedi, dove un cordone impegnativo metterà a dura prova fiato e gambe. Superato anche questo ostacolo , ancora 20 km di hammada ci conducono a bir el mida. Campo tendato nei pressi del pozzo.
Giovedì 17.01: giornata epica. Meno km dei giorni precedenti ma...sabbia,sudore e salite. Puntiamo decisi verso est e verso il cordone di zmela, alto massiccio e spettacolare. Dopo aver guadagnato con fatica la vetta si potrà percorrere un bel tratto sulla cresta del cordone. A fine giornata arrivo a ksar ghilane, campo tendato e cena.
Venerdì 18.01: dopo 3 giorni di sabbia cambiamo scenario. In mattinata ultime dunette per foto foto al fortino romano, poi direzione nord verso le montagne. La sabbia lascia il posto a mulattiere sassi e polvere, le pendenze si fanno sentire e diventano più accentuate. Arrivo nel pomeriggio a matmata, la città troglodita con le sue abitazioni scavate nella roccia. Sistemazione in hotel 4 stelle cena e pernotto.
Sabato 10.01: dopo aver caricato le bici sul carrello riprendiamo il ns pulmino e transfe verso yasmine hammamett. Arrivo nel pomeriggio e relax in hotel 4 stelle con spa. Cena e pernotto.
Domenica 20.01: transfer hotel aeroporto , partenza volo ore 11.20.

Quota partecipazione in base a numero partecipanti parte da : 850 euro a testa più volo.
Operativo voli a partire da 190 a/r.
Alla data del 30/11/18 partenze da Bologna tasse incluse diritti agenzia esclusi.
Supplemento camera singola 4 notti 60 euro
Assicurazioni facoltative ma consigliate:
Globy giallo annullamento viaggio 40 euro
Globy rosso medica massimale 200.000 euro 35 euro.
La quota include:
4 notti hotel 4 stelle in camera doppia con trattamento mezza pensione.
3 cene campi tendati organizzati dallo staff.
4 spuntoni itineranti durante le giornate in bici.
Trasporto bicicletta a/r da italia Tunisi su rimorchio.
2 veicoli 4x4 staff che vi seguiranno per tutto l itinerario.
Permessi circolazione in aree desertiche.
Dotazione telefono satellitare di sicurezza.
Assicurazione medico bagaglio Globy gruppi.

Supplementi ed optional extra.

Supplemento camera singola in hotel
Notte in campo tendato fisso (tende fisse e letti) e servizi di campeggio (WC docce) per la notte del 17.01 ksar ghilane con servizio cena tipica cous cous pollo incluso 15 euro persona.

Note di viaggio importanti:

Lo staff partirà dall italia con 2 veicoli di supporto più rimorchio Portabici
Consegne delle bike entro 10 gennaio 2019.
Lo staff caricherà il bagaglio dei partecipanti nel limite di un borsone morbido a testa.
Ciao Nonno, ho un paio di domande anch’io:
1) ci dici km e d+ di ogni tappa? Così ciascuno può valutare se se la sente
2) nel caso si decidesse per la ebike ... avete valutato problemi per il trasporto batterie? E poi sarà possibile ricaricare le batterie tutti i giorni senza problemi?
 

nonnocarb

Redazione
11/11/03
14.384
196
0
61
Merano
www.meranobike.it
Ciao Nonno, ho un paio di domande anch’io:
1) ci dici km e d+ di ogni tappa? Così ciascuno può valutare se se la sente
2) nel caso si decidesse per la ebike ... avete valutato problemi per il trasporto batterie? E poi sarà possibile ricaricare le batterie tutti i giorni senza problemi?
Ciao, le batterie dovevano essere trasportate via terra con i 4x4 di appoggio, ma è stata fatta una prova di carico e il generatore apposito non ci sta. Perciò solo fat bike normali. Le tappe vanno da 50 km ai 90 km, con circa 3-400 md ognuna. Ma sono anche modificabili a seconda del livello dei bikers, si possono eventualmente accorciare.
 

emmellevu

FAT-Biker meravigliosus
17/12/13
21.044
1
3.737
0
Monza e Brianza
Bike
Salsa Bucksaw, Specialized Diverge
Ciao, le batterie dovevano essere trasportate via terra con i 4x4 di appoggio, ma è stata fatta una prova di carico e il generatore apposito non ci sta. Perciò solo fat bike normali. Le tappe vanno da 50 km ai 90 km, con circa 3-400 md ognuna. Ma sono anche modificabili a seconda del livello dei bikers, si possono eventualmente accorciare.
50-90km con 3-400 mt d+ non mi preoccupano, anche se non ho mai pedalato a lungo sulla sabbia.
Devo dire che l'idea mi intriga parecchio; devo solo verificare 2 cose:
- se riesco a liberarmi da impegni di lavoro per 1 settimana intera
- se riesco a rinnovare il passaporto (ma perchè è obbligatorio? se si va con tour operator dovrebbe bastare la carta d'identità ... o mi sbaglio?)
 

NONNOBANSHEE

Biker grossissimus
18/2/03
5.718
203
0
56
reggio emilia
Bike
fat
Ciao, le batterie dovevano essere trasportate via terra con i 4x4 di appoggio, ma è stata fatta una prova di carico e il generatore apposito non ci sta. Perciò solo fat bike normali. Le tappe vanno da 50 km ai 90 km, con circa 3-400 md ognuna. Ma sono anche modificabili a seconda del livello dei bikers, si possono eventualmente accorciare.
NEWS! mi conferma fabio della https://www.facebook.com/SEALAND-ADVENTURES-VIAGGI-AVVENTURA-IN-4X4-37933208003/ che riesce ad avere un generatore senza aggravio di spese per bikers. a questo punto si possono accettare le ebike al tour.
 

NONNOBANSHEE

Biker grossissimus
18/2/03
5.718
203
0
56
reggio emilia
Bike
fat
50-90km con 3-400 mt d+ non mi preoccupano, anche se non ho mai pedalato a lungo sulla sabbia.
Devo dire che l'idea mi intriga parecchio; devo solo verificare 2 cose:
- se riesco a liberarmi da impegni di lavoro per 1 settimana intera
- se riesco a rinnovare il passaporto (ma perchè è obbligatorio? se si va con tour operator dovrebbe bastare la carta d'identità ... o mi sbaglio?)
ciao emmelevu, ti rispondo per questione passaporto:
solo per gruppi e in alcuni casi il t.o. puo' fare 1 passaporto collettivo. ma non e' questo il caso visto che il volo e' individuale, non c'e nemmeno un accompagnatore del t.o. sull'aereo.
comunque i tempi di rilascio sono veloci. a reggio emilia l'ho appena rifatto in meno di 10 giorni.
 

pgcern

Biker velocissimus
27/10/04
2.642
192
0
Cernusco sul Naviglio
Bike
Moterra LT1 Cannonale
NEWS! mi conferma fabio della https://www.facebook.com/SEALAND-ADVENTURES-VIAGGI-AVVENTURA-IN-4X4-37933208003/ che riesce ad avere un generatore senza aggravio di spese per bikers. a questo punto si possono accettare le ebike al tour.

ho una fat ebike e potrei essere interessato.
qualcuno ha provato il percorso e puo’ confermare che le tappe giornaliere sono tutte fattibili con una batteria da 500 wh?
portando comunque una batteria di scorta questa potrebbe rimanere sulla macchina di assistenza ed essere utilizzata durante il percorso?
in altre parole l’assistenza segue costantemente il gruppo o lo precede?
grazie anticipatamente per le risposte.
 

emmellevu

FAT-Biker meravigliosus
17/12/13
21.044
1
3.737
0
Monza e Brianza
Bike
Salsa Bucksaw, Specialized Diverge
comunque i tempi di rilascio sono veloci. a reggio emilia l'ho appena rifatto in meno di 10 giorni.
Invece dalle mie parti non è così, purtroppo.
Sono andato stamattina ad informarmi: primo appuntamento in Questura (non troppo distante) 10/Dic e tempo standard (non garantito) per il rilascio del passaporto circa 3 settimane (che mi hanno già detto essere teoriche, soprattutto visto il periodo Natalizio); il rischio di non avere il passaporto per tempo è troppo alto. Ed inoltre dovrei sicuramente confermare e pagare il viaggio prima della certezza di avere il passaporto.

Direi che per me sarà dura partecipare !!! Molto dura !!!
 

NONNOBANSHEE

Biker grossissimus
18/2/03
5.718
203
0
56
reggio emilia
Bike
fat
Complimenti. Sono andato diverse volte in moto ma non pensavo fosse possibile farsi le dune in bici :OOO:
ciao 54ndro. in effetti le piste seguite saranno i tracciati fatti da chi percorre il deserto da catino a catino di dune. qualche piccola duna sicuramente si dovra' fare ma il percorso prevalentemente sara' di sabbia compatta o fondo duro con un po' di "toulondule" piccole formazioni di sabbia portata dal vento. il martedi' si affrontera' il deserto di roccia del parco naturale di jebil per cui percorso compatto. il 3° giorno invece dovranno affrontare le mitiche dune di zmela ma si parla di 2 km. portage e divertimento nello scendere il famoso cordone di dune alte per arrivare all'oasi di ksar ghilane. bellissimo credimi.
 

NONNOBANSHEE

Biker grossissimus
18/2/03
5.718
203
0
56
reggio emilia
Bike
fat
ho una fat ebike e potrei essere interessato.
qualcuno ha provato il percorso e puo’ confermare che le tappe giornaliere sono tutte fattibili con una batteria da 500 wh?
portando comunque una batteria di scorta questa potrebbe rimanere sulla macchina di assistenza ed essere utilizzata durante il percorso?
in altre parole l’assistenza segue costantemente il gruppo o lo precede?
grazie anticipatamente per le risposte.
ciao pgcern. certamente si. io ho percorso il deserto sud est di tunisi almeno 9 volte e posso dirti con assoluta certezza che e' fattibile per la durata batteria il percorso. come staff a seguito avrai me' in 4x4 e fabio sempre con 4x4. portarti la batteria di scorta in auto non e' certo un problema come caricarla la sera con generatore. vai tranquillo.
 

nonnocarb

Redazione
11/11/03
14.384
196
0
61
Merano
www.meranobike.it
Invece dalle mie parti non è così, purtroppo.
Sono andato stamattina ad informarmi: primo appuntamento in Questura (non troppo distante) 10/Dic e tempo standard (non garantito) per il rilascio del passaporto circa 3 settimane (che mi hanno già detto essere teoriche, soprattutto visto il periodo Natalizio); il rischio di non avere il passaporto per tempo è troppo alto. Ed inoltre dovrei sicuramente confermare e pagare il viaggio prima della certezza di avere il passaporto.

Direi che per me sarà dura partecipare !!! Molto dura !!!
Allora, sono stato anche io in questura, il primo appuntamento utile era 30 gennaio!! Però il funzionario mi ha confermato che se uno ha urgenza non lasciano nessuno in braghe di tela, basta andare direttamente e presentare un biglietto o iscrizione a viaggio e in 10 giorni il passaporto è pronto. Inoltre, se ti vuoi iscrivere e poi all'ultimo non riesci ad avere giorni, con l'assicurazione hai il rimborso completo di quello che hai pagato.Dai che ce la fai e pedaliamo finalmente insieme con le nostre bestioline!
 
  • Mi piace
Reactions: emmellevu

54NDR0

Biker superis
13/6/14
353
140
0
Palermo SICILY
www.youtube.com
Bike
Jeffsy 29 & Kato Pro8
ciao 54ndro. in effetti le piste seguite saranno i tracciati fatti da chi percorre il deserto da catino a catino di dune. qualche piccola duna sicuramente si dovra' fare ma il percorso prevalentemente sara' di sabbia compatta o fondo duro con un po' di "toulondule" piccole formazioni di sabbia portata dal vento. il martedi' si affrontera' il deserto di roccia del parco naturale di jebil per cui percorso compatto. il 3° giorno invece dovranno affrontare le mitiche dune di zmela ma si parla di 2 km. portage e divertimento nello scendere il famoso cordone di dune alte per arrivare all'oasi di ksar ghilane. bellissimo credimi.
Ho presente, bellissimo si. Per me quei luoghi hanno un fascino magnetico :roll:
 

emmellevu

FAT-Biker meravigliosus
17/12/13
21.044
1
3.737
0
Monza e Brianza
Bike
Salsa Bucksaw, Specialized Diverge
Allora, sono stato anche io in questura, il primo appuntamento utile era 30 gennaio!! Però il funzionario mi ha confermato che se uno ha urgenza non lasciano nessuno in braghe di tela, basta andare direttamente e presentare un biglietto o iscrizione a viaggio e in 10 giorni il passaporto è pronto. Inoltre, se ti vuoi iscrivere e poi all'ultimo non riesci ad avere giorni, con l'assicurazione hai il rimborso completo di quello che hai pagato.Dai che ce la fai e pedaliamo finalmente insieme con le nostre bestioline!
OK, valuto.

Intanto che valuto, parliamo di attrezzatura, che magari serve anche ad altri.
PNEUMATICI
Chi ha già fatto un percorso simile può consigliare sul tipo di gomme più adatte: poco tassellate per essere scorrevoli su subbia dura o super-tassellate per grippare sulle dune?
Per fare un esempio su terreni che conosciamo meglio: meglio gomme da neve o gomme da fango o gomme da sterrato asciutto?
 

nonnobanshee1

Biker novus
20/1/18
6
3
0
56
carpi
Bike
canyon fat rude
OK, valuto.

Intanto che valuto, parliamo di attrezzatura, che magari serve anche ad altri.
PNEUMATICI
Chi ha già fatto un percorso simile può consigliare sul tipo di gomme più adatte: poco tassellate per essere scorrevoli su subbia dura o super-tassellate per grippare sulle dune?
Per fare un esempio su terreni che conosciamo meglio: meglio gomme da neve o gomme da fango o gomme da sterrato asciutto?
Le gomme che risultano essere le migliori sono quelle poco tassellate e larghe. In linea di massima direi da fango. Non servono comunque particolari accorgimenti e attrezzature visto che, ripeto, al seguito avrete sempre due fuoristrada dello staff. Inoltre i percorsi sono molto vari. Dalla sabbia fine delle dune di zmela a i tracciati veloci da fuoristrada duri e molto più compatti a sentieri di montagna fino a matmata duri rocciosi e altopiano della riserva di jebil e Monte tembaine quasi rocciosi.
 
  • Mi piace
Reactions: emmellevu

nonnobanshee1

Biker novus
20/1/18
6
3
0
56
carpi
Bike
canyon fat rude
Alcune foto che posto per far vedere e capire a tutti che tipo di terreno e percorsi farete con noi. Da sentieri battuti misti sabbia roccia duri pressoché compatti (riserva del jebil Monte tembaine) a piste sabbiose ma compatte con piccoli dossi di sabbia formatasi dal vento ( la quasi totalità dei km usciti dall altopiano del jebil) e qualche tratto di dune veramente spettacolari ma da scalare e faticare pur essendo di sole 100 mt di altezza l una, come il cordone di zmela. In lontananza si vede comunque l ultimo campo nella bellissima ed affascinante oasi di ksar ghilane.infine pista e sentiero di montagna cioè pietrisco e sassi salendo a matmata. FB_IMG_1544087622655.jpg FB_IMG_1544087713327.jpg FB_IMG_1544087823258.jpg FB_IMG_1544087845463.jpg FB_IMG_1544087567043.jpg FB_IMG_1544087781808.jpg FB_IMG_1544087804280.jpg FB_IMG_1544087528388.jpg
 
  • Mi piace
Reactions: emmellevu