Test [Test] Ruote Roval Control SL da 1240 grammi

lupeaq

Biker ciceronis
6/19/15
1,498
450
0
L'Aquila
Bike
Rdr Ares
Io credo che sia giusto far sapere che esistano piccole realtà italiane, che nn hanno nulla da invidiare alle solite marche. Anzi....tutt'altro. Solo questo
 

 

gian72to

Biker infernalis
1/15/19
1,823
1,209
0
48
TORINO
Bike
moderna. ..
Stiamo parlando del fatto che oltre alle industrie, ci sono altre realtà.
Allora apri una discussione dedicata come hai fatto con rdr... magari avrebbe più senso per chi cerca piccole realtà, questo è il topic sulle roval...
:prost:
 
  • Like
Reactions: marco

cicluto

Biker cesareus
7/6/13
1,620
775
0
Bike
Epic Expert brain
Sono ruote top in tutto e per tutto e con 1500/1600 euro ( perché a quella cifra le porti via ) per 10 anni sei a posto.
Su quella cifra sarebbero interessati visto anche la garanzia a vita, bisogna vedere se fanno ancora quegli sconti
 

saetta1980

Biker ciceronis
9/10/09
1,461
1,166
0
Sicily
Bike
Stumpjumper ht 26” - Epic expert Carbon full
Su quella cifra sarebbero interessati visto anche la garanzia a vita, bisogna vedere se fanno ancora quegli sconti
Le vecchie sl di listino 1890.00 le ho fatte prendere ad un amico a 1400 sempre dal mio rivenditore . Se ti interessa posso chiedere disponibilità e prezzo finale .
 
  • Like
Reactions: cicluto

monta

Biker serius
8/16/03
217
60
0
111
bologna
il problema è che i denti sono i tuoi. Il tipo che hai quotato può sputare quanto veleno vuole contro un grande brand, ma lì c'è qualcuno che i prodotti li testa prima di metterli sul mercato, l'artigiano (ehhhh l'artigiano.....) non potrà farlo alla stessa maniera. E poi scendiamo dal pero, perché mai un "artigiano" dovrebbe fare le cose meglio? Non sta scritto da nessuna parte se non nel cervello di qualche credulone che pensa che le bici e le ruote dei grandi brand siano fatte coi robot.
le grandi marche industrializzano il prodotto....per cui usano un processo diverso, le ruote artigianali in carbonio anzi per essere precisi i cerchi perchè ormai il mozzo è standard...dt carbon t frm ecc ecc...i cerchi quindi se fatti artigianalmente necessitano di un processo costruttivo manuale che vede l operatore fasciare lo stampo di pelli di carbonio....il controllo ed i test vengono fatti sul campo da biker che provano le ruote in diverse situazioni.....si arriva ad ottimizzare il processo dopo anni e una marea di soldi spesi.....per cui a parte qualche artigiano che lo fa per diletto cerchi in carbonio simili a questo per durata resistenza affidabilita non esistono.
 
  • Like
Reactions: astro71 and marco

cicluto

Biker cesareus
7/6/13
1,620
775
0
Bike
Epic Expert brain
Le vecchie sl di listino 1890.00 le ho fatte prendere ad un amico a 1400 sempre dal mio rivenditore . Se ti interessa posso chiedere disponibilità e prezzo finale .
Per adesso tengo le control di serie si vedrà verso il prossimo inverno
 

saetta1980

Biker ciceronis
9/10/09
1,461
1,166
0
Sicily
Bike
Stumpjumper ht 26” - Epic expert Carbon full
le grandi marche industrializzano il prodotto....per cui usano un processo diverso, le ruote artigianali in carbonio anzi per essere precisi i cerchi perchè ormai il mozzo è standard...dt carbon t frm ecc ecc...i cerchi quindi se fatti artigianalmente necessitano di un processo costruttivo manuale che vede l operatore fasciare lo stampo di pelli di carbonio....il controllo ed i test vengono fatti sul campo da biker che provano le ruote in diverse situazioni.....si arriva ad ottimizzare il processo dopo anni e una marea di soldi spesi.....per cui a parte qualche artigiano che lo fa per diletto cerchi in carbonio simili a questo per durata resistenza affidabilita non esistono.
Perfettamente d’accordo con te ! Apprezzo l’artigianalità ma la storia che siccome sono artigianali devono essere migliori del prodotto industriale sinceramente mi ha stufato .
Gli unici plus che gli riconosco sono per alcuni prodotti l’esclusivita’ poiché i numeri sono ridotti e una certa libertà nelle personalizzazioni ... stop !
Non dico che non siano buone le ruote o i telai fatto dal piccolo produttore ; ma anche ammesso che riescano a fare i millemila controlli che fa un colosso ( ne dubito fortemente ) aspetto da anno qualcuno che DATI alla mano mi dimostri questa superiorità .
 
  • Like
Reactions: marco and Rickrd

fabbri82

Biker popularis
11/9/08
95
50
0
forlì
Ci sono piccole realtà artigianali in Italia che da anni fanno ruote, e non solo, così leggere e resistenti, con canale anche da 30, che meriterebbero 5 stelle..invece nessuno le nomina. Poi arrivano gli pseudo americani e prime pagine a cascare
non so a chi ti riferisci, ma se parli di spada con quello ho chiuso
 

p84

Biker tremendus
1/10/17
1,165
472
0
Ci sono piccole realtà artigianali in Italia che da anni fanno ruote, e non solo, così leggere e resistenti, con canale anche da 30, che meriterebbero 5 stelle..invece nessuno le nomina. Poi arrivano gli pseudo americani e prime pagine a cascare
E' vero. I prezzi sono comunque alti, anche per le italiane di qualità
enve ha una laminazione del carbonio abbastanza scarsa io le ho avute e si sono squamate....poi il profilo tubolare le rende troppo rigide.....questa ruota di Specialized ha dei feedback da tutti più che positivi...il fatto di avere rotto con il profilo tubolare delle vecchie molto più a goccia le rende sicuramente meno rigide e più performanti 1250 gr per 125 kg è un record.
probabilmente hanno ottimizzato l a qualità di produxzione


Quella che chiami squamatura non è altro che una una forma di muffa che emerge quando la resina viene in contatto con il lattice. Sono anni che uso ruote Enve e la rigidità di cui parli appartiene ai modelli passati, dove al cerchio venivano accoppiati troppi raggi e troppo rigidi. Per questo motivo le ruote Enve sono di solito assemblate con raggi Jb e non Sp e i modelli attuali vedono una raggiatura ricalcolata. "Meno rigide e più performanti" è una contraddizione in termini, nell'xc la rigidità delle ruote è direttamente proporzionale alla reattività e alle perfomances. E' il copertone che, con il suo volume d'aria, deve stemperare l'eventuale nervosità del cerchio, non il cerchio stesso, altrimenti conveniva restare su ruote in alluminio.
Provo tutti gli anni, nei vari bike test, molti tipi di bici e di ruote, comprese Roval ed Enve. E non c'è paragone: le Enve sono superiori in quasi tutto, non a caso sono le uniche ruote in carbonio utilizzate in Dh. L'unico brand che, a mio parere, può forse eguagliarle a livello di qualità generale è Industry Nine.
Personalmente ci ho fatto di tutto, le ho sbattute sugli spigoli dei marciapiedi in corsa a gomma sgonfia, e non ho mai riportato il benchè minimo danno. Prova a fare lo stesso con le Roval, poi ne riparliamo
 
Last edited:
  • Like
Reactions: lupeaq

saetta1980

Biker ciceronis
9/10/09
1,461
1,166
0
Sicily
Bike
Stumpjumper ht 26” - Epic expert Carbon full
Comprale. Poi farai la tua valutazione. Senza che qualche mass media "influenzato" dalle grandi aziende possa esprimere giudizi.....valuta tu. Senza leggere opinioni sui media.
Il tuo ragionamento non fila per nulla a mio avviso e di seguito cercherò di spiegarti meglio che posso le mie motivazioni .
Tra gente normale che vive di stipendio ( come me ) e si suda i soldini e’ ovvio e pacifico che prima di fare un acquisto importante si prendano opinioni, referenze e si ponderi bene l’acquisto ; per il semplice fatto che una fregatura quando non si naviga nell’oro molte volte preclude la possibilità di rimediarvi con un altro acquisto. Fortunatamente grazie ai media odierni ( siti , riviste specializzate , forum , social ) chi VUOLE ed E’ IN GRADO di “pesare” i giudizi ha modo di fare acquisti consapevoli riducendo notevolmente il rischio di bidoni . Per cui acquistare ROVAL o ENVE o chissà quale altro marchio famoso non dipende in maniera preponderante dai media che influenzano ma dal fatto che la gente informandosi reputa quel prodotto valido in base a millemila opinioni diverse .
Il tuo ragionamento si confà con chi ha i soldi veri ; in quel caso può comprare tutto senza badare a nulla tanto mal che vada con un altro assegnino si procura il prodotto alternativo senza troppo stress.
Le grandi aziende di certo spingono i loro prodotti in maniera aggressiva e questo e’ innegabile ; ma stanne certo che se il prodotto pubblicizzato e’ monnezza non lo vendono lo stesso nonostante i testimonial e le giornate di test .
Mavic ad esempio stava fallendo e non è che non spendesse soldi in marketing , ma siccome i prodotti erano inferiori rispetto al prezzo e alla concorrenza non li vendevano , questa è la storia .
Io se potessi queste ruote le prenderei per il semplice fatto che su 6-7 recensioni lette ( anche straniere ) e opinioni di possessori sono giunto alla conclusione che sono delle ottime ruote .
Se non avessi letto o parlato con possessori a tuo avviso sarebbe stato più logico spendere 2000 euro e sperare di aver azzeccato l’acquisto !?!? Siamo seri dai .....
 

OZZY1982

Biker infernalis
3/28/16
1,813
417
0
LIGURIA
Bike
SC BLUR
Ho avuto delle "artigianali" NOXON ,ottime...azienda fallita e ciao.

Ho dovuto cercare l azienda "ORIENTALE" per i ricambi...

Per uno che ha solo lo stipendio (uno normale per intenderci), e vuole togliersi lo sfizio eviterei quindi le varie Space Carbon,CYp ECC...

...meglio quindi spenderli una volta (si spera) per un marchio, che alla.fine fa cmq tutto in oriente, ma almeno ti offre una garanzia post vendita adeguata....(come anche Santa Cruz del resto....)
 

lupeaq

Biker ciceronis
6/19/15
1,498
450
0
L'Aquila
Bike
Rdr Ares
non so a chi ti riferisci, ma se parli di spada con quello ho chiuso
Ti r
Il tuo ragionamento non fila per nulla a mio avviso e di seguito cercherò di spiegarti meglio che posso le mie motivazioni .
Tra gente normale che vive di stipendio ( come me ) e si suda i soldini e’ ovvio e pacifico che prima di fare un acquisto importante si prendano opinioni, referenze e si ponderi bene l’acquisto ; per il semplice fatto che una fregatura quando non si naviga nell’oro molte volte preclude la possibilità di rimediarvi con un altro acquisto. Fortunatamente grazie ai media odierni ( siti , riviste specializzate , forum , social ) chi VUOLE ed E’ IN GRADO di “pesare” i giudizi ha modo di fare acquisti consapevoli riducendo notevolmente il rischio di bidoni . Per cui acquistare ROVAL o ENVE o chissà quale altro marchio famoso non dipende in maniera preponderante dai media che influenzano ma dal fatto che la gente informandosi reputa quel prodotto valido in base a millemila opinioni diverse .
Il tuo ragionamento si confà con chi ha i soldi veri ; in quel caso può comprare tutto senza badare a nulla tanto mal che vada con un altro assegnino si procura il prodotto alternativo senza troppo stress.
Le grandi aziende di certo spingono i loro prodotti in maniera aggressiva e questo e’ innegabile ; ma stanne certo che se il prodotto pubblicizzato e’ monnezza non lo vendono lo stesso nonostante i testimonial e le giornate di test .
Mavic ad esempio stava fallendo e non è che non spendesse soldi in marketing , ma siccome i prodotti erano inferiori rispetto al prezzo e alla concorrenza non li vendevano , questa è la storia .
Io se potessi queste ruote le prenderei per il semplice fatto che su 6-7 recensioni lette ( anche straniere ) e opinioni di possessori sono giunto alla conclusione che sono delle ottime ruote .
Se non avessi letto o parlato con possessori a tuo avviso sarebbe stato più logico spendere 2000 euro e sperare di aver azzeccato l’acquisto !?!? Siamo seri dai .....
Ti rispondo in modo secco e veloce, altrimenti rischio di essere censurato x l'ennesima volta. Nn ho la coda di paglia come qualcun'altro, ma se ti riferisci a me x i soldini ecc ecc, lavoro alle poste...nn navigo nell'oro. Secondo: mai detto che nn sono ruote ottime. Mai. Ho fatto solo 2 osservazioni: la prima, era sul difetto dei raggi tipico delle roval..ma dato che ti informi e ti documenti, è inutile che io dica quale sia. La seconda,è semplicemente dell'artigianato italiano..con tutto quello che poi si è scritto. Ma nn mi esprimo più....ognuno pensa ciò che vuole e crede ciò che sia meglio. Sperando sempre però, che abbia avuto modo di provare, testare sia a destra che a sinistra. Altrimenti, di che parliamo??? Del "ho sentito dire da...." . Saluti a tutti. Con educazione.
 

monta

Biker serius
8/16/03
217
60
0
111
bologna
E' vero. I prezzi sono comunque alti, anche per le italiane di qualità



Quella che chiami squamatura non è altro che una una forma di muffa che emerge quando la resina viene in contatto con il lattice. Sono anni che uso ruote Enve e la rigidità di cui parli appartiene ai modelli passati, dove al cerchio venivano accoppiati troppi raggi e troppo rigidi. Per questo motivo le ruote Enve sono di solito assemblate con raggi Jb e non Sp e i modelli attuali vedono una raggiatura ricalcolata. "Meno rigide e più performanti" è una contraddizione in termini, nell'xc la rigidità delle ruote è direttamente proporzionale alla reattività e alle perfomances. E' il copertone che, con il suo volume d'aria, deve stemperare l'eventuale nervosità del cerchio, non il cerchio stesso, altrimenti conveniva restare su ruote in alluminio.
Provo tutti gli anni, nei vari bike test, molti tipi di bici e di ruote, comprese Roval ed Enve. E non c'è paragone: le Enve sono superiori in quasi tutto, non a caso sono le uniche ruote in carbonio utilizzate in Dh. L'unico brand che, a mio parere, può forse eguagliarle a livello di qualità generale è Industry Nine.
Personalmente ci ho fatto di tutto, le ho sbattute sugli spigoli dei marciapiedi in corsa a gomma sgonfia, e non ho mai riportato il benchè minimo danno. Prova a fare lo stesso con le Roval, poi ne riparliamo
allora forse sono stato superficiale....il termine squadratura è una vera e propria d'elaminazione.....io ho avuto un paio di enve e oltre ad essere super rigide hanno fin da subito mostrato segni di d'elaminazione nei fori di attacco niples.
sul carbonio sono abbastanza preparato e il problema nasce dal fatto che i fori sono fatti dopo lo stampo.....prima viene fasciato il cerchio poi viene forato....questo comporta che il processo di foratura se non fatto a bassissime velocità in abbondanza di lubrificante provoca micro sfogliature che nel tempo danno origine a crepe.
diverso invece è il processo artigianale che vede lo stampo del cerchio già predisposto per i fori con perni che fasciati con le pelli di carbonio una volta usciti dalla autoclave lasciano il foro senza spigoli angoli crepa da cui parte la laminazione.
penso di essere stato chiaro....
comunque problema risolto perche mi hanno ridato il cerchio in garanzia
poi riguardo alla robustezza un conto è fare ruote di carbonio da 1250 gr un conto è fare ruote da 1700 gr....tra carbonio e alluminiò dai 1600 gr in su non ce gara per robustezza prezzo e comodità.
 

p84

Biker tremendus
1/10/17
1,165
472
0
allora forse sono stato superficiale....il termine squadratura è una vera e propria d'elaminazione.....io ho avuto un paio di enve e oltre ad essere super rigide hanno fin da subito mostrato segni di d'elaminazione nei fori di attacco niples.
sul carbonio sono abbastanza preparato e il problema nasce dal fatto che i fori sono fatti dopo lo stampo.....prima viene fasciato il cerchio poi viene forato....questo comporta che il processo di foratura se non fatto a bassissime velocità in abbondanza di lubrificante provoca micro sfogliature che nel tempo danno origine a crepe.
diverso invece è il processo artigianale che vede lo stampo del cerchio già predisposto per i fori con perni che fasciati con le pelli di carbonio una volta usciti dalla autoclave lasciano il foro senza spigoli angoli crepa da cui parte la laminazione.
penso di essere stato chiaro....
comunque problema risolto perche mi hanno ridato il cerchio in garanzia
poi riguardo alla robustezza un conto è fare ruote di carbonio da 1250 gr un conto è fare ruote da 1700 gr....tra carbonio e alluminiò dai 1600 gr in su non ce gara per robustezza prezzo e comodità.

Con tutto il rispetto, sto iniziando a pensare che i tuoi post siano uno scherzo.
ENVE DA SEMPRE COSTRUISCE GLI STAMPI DELLE RUOTE GIA' FORATI
 
  • Like
Reactions: carmine78

monta

Biker serius
8/16/03
217
60
0
111
bologna
Con tutto il rispetto, sto iniziando a pensare che i tuoi post siano uno scherzo.
ENVE DA SEMPRE COSTRUISCE GLI STAMPI DELLE RUOTE GIA' FORAT

Con tutto il rispetto, sto iniziando a pensare che i tuoi post siano uno scherzo.
ENVE DA SEMPRE COSTRUISCE GLI STAMPI DELLE RUOTE GIA' FORATI
allora si vede che il mio era nato male.....