skizzoide

Biker tremendus
8/22/08
1,213
0
0
Loreto
Ciao a tutti, ho fatto varie ricerche sul forum, ma non sono riuscito a trovare nulla di esaustivo su un piccolo problema che ho.

Il mio problema riguarda le tacchette SPD e i vari produttori, specialmente quelle Shimano e quelle Ritchey.

Le Shimano le monto sulle prime scarpe da mtb che ho comprato e mi c sono subito trovato bene, sopratutto nello sganciarmi dal pedale.
Ieri mi sono state regalate delle nuove scarpe da mtb della Mavic (mod. Razor) nelle quali erano compresi le tacchette della Ritchey, apparte qualche problemuccio nell'agganciarmi al pedale (dovuto alla diversa conformazione della scarpa) sono rimasto un po' perplesso dal movimento laterale che queste tacchette permettono e nella difficoltà nello sganciarsi a causa di questo "range" laterale.

Confrontanto i 2 attacchi si nota che lo Shimano ha "+ materiale" e rimane + spesso specialmente in punta dove il RItchey è + affusolato.

Altri di voi hanno riscontrato questo problema? Avete risolto in qualche modo (oltre a sostituire le tacchette) o c si abitua anche a queste?

Grazie in anticipo a tutti.

PS: di seguito in allegato qualche foto per favi capire la differenza... se si vede.
 

Attachments

  • IMG_3691.jpg
    IMG_3691.jpg
    61.2 KB · Views: 17
  • IMG_3692.jpg
    IMG_3692.jpg
    61.3 KB · Views: 19
  • IMG_3693.jpg
    IMG_3693.jpg
    36.3 KB · Views: 11
  • IMG_3694.jpg
    IMG_3694.jpg
    42.4 KB · Views: 10

embolo

Biker dantescus
7/13/06
4,700
3
0
47
Carugate (MI)
io ho pedalini spd della ritchey: ovviamente nessun problema con le placchette ritchey (montate sulle scarpe estive) mentre con le placchette shimano (montate sulle scarpe invernali) ho notato che pur avendo una forma simile probabilmente una differenza millimetrica rende l'aggancio meno "saldo" e la differenza si sente soprattutto in fase di sgancio
 
Upvote 0