Test Stem Dhsign HPX

frenk

Redazione
Moderatur
6/8/05
10,171
1
1,728
0
-
Bike
-
Dietro al marchio Dhsign c'è un artigiano che progetta e realizza i suoi prodotti nella provincia di Vicenza e che si è fatto conoscere in questi anni per l'attenzione ai dettagli e per la ricerca di soluzioni tecnologiche differenti dai soliti schemi. A fine ottobre scorso ha presentato il nuovo...
Leggi tutto...
 

 

p84

Biker tremendus
1/10/17
1,158
465
0
"L’accoppiamento minimale tra stem e cannotto non assicura una rigidezza torsionale granitica ma è comunque più che sufficiente per la destinazione d’uso"

Dal mio punto di vista, maggiore è la rigidità dello stem (in ogni direzione e particolare) e più chirurgica e precisa diverrà la guida, con maggiore percezione del lavoro della forcella e del disegno delle traiettorie. Quindi se non è granitica, personalmente lo trovo un punto a sfavore, al netto del design e del minimalismo
 

solid gas

Biker ciceronis
7/13/05
1,480
46
0
Montegrappa
"L’accoppiamento minimale tra stem e cannotto non assicura una rigidezza torsionale granitica ma è comunque più che sufficiente per la destinazione d’uso"

Dal mio punto di vista, maggiore è la rigidità dello stem (in ogni direzione e particolare) e più chirurgica e precisa diverrà la guida, con maggiore percezione del lavoro della forcella e del disegno delle traiettorie. Quindi se non è granitica, personalmente lo trovo un punto a sfavore, al netto del design e del minimalismo

Per granitica intendono .... granitico cioe super rigido. tieni conto che la parte meno precisa della guida di una bici sono le forcelle che svergolano. oppure i nuovi manubri da 35mm ritenuti troppo granitici che li stanno ammorbidendo. percio trovo che il termine sia adatto per dire che non è talmente rigido da risultare fastidioso . a me sembra un complimento .
Comunque è stato usato ( senza farne pubblicità ) da rider di altissimo livello per gran parte del 2019 , ragazzi che indossano maglie pesantissime e che si sono portati a casa risultati assoluti.
 

alcos

Biker tremendus
4/24/09
1,309
75
0
Bassano del Grappa
Bike
Troppe e troppo poche
Per granitica intendono .... granitico cioe super rigido. tieni conto che la parte meno precisa della guida di una bici sono le forcelle che svergolano. oppure i nuovi manubri da 35mm ritenuti troppo granitici che li stanno ammorbidendo. percio trovo che il termine sia adatto per dire che non è talmente rigido da risultare fastidioso . a me sembra un complimento .
Comunque è stato usato ( senza farne pubblicità ) da rider di altissimo livello per gran parte del 2019 , ragazzi che indossano maglie pesantissime e che si sono portati a casa risultati assoluti.
Per fare dei nomi... credo che Pesenti abbia corso con materiale DHSign...non so se ha usato questo attacco manubrio.
 

alcos

Biker tremendus
4/24/09
1,309
75
0
Bassano del Grappa
Bike
Troppe e troppo poche
"L’accoppiamento minimale tra stem e cannotto non assicura una rigidezza torsionale granitica ma è comunque più che sufficiente per la destinazione d’uso"

Dal mio punto di vista, maggiore è la rigidità dello stem (in ogni direzione e particolare) e più chirurgica e precisa diverrà la guida, con maggiore percezione del lavoro della forcella e del disegno delle traiettorie. Quindi se non è granitica, personalmente lo trovo un punto a sfavore, al netto del design e del minimalismo
Per me la definizione granitica è che è troppo duro... quindi credo sia positiva se "ammortizza" un pò... ho ancora i ricordi dolorosi di una accoppiata truvativ per attacco e manubrio... braccia rotte dopo qualche ora!
 

p84

Biker tremendus
1/10/17
1,158
465
0
Per granitica intendono .... granitico cioe super rigido. tieni conto che la parte meno precisa della guida di una bici sono le forcelle che svergolano. oppure i nuovi manubri da 35mm ritenuti troppo granitici che li stanno ammorbidendo. percio trovo che il termine sia adatto per dire che non è talmente rigido da risultare fastidioso . a me sembra un complimento .
Comunque è stato usato ( senza farne pubblicità ) da rider di altissimo livello per gran parte del 2019 , ragazzi che indossano maglie pesantissime e che si sono portati a casa risultati assoluti.


Per me la definizione granitica è che è troppo duro... quindi credo sia positiva se "ammortizza" un pò... ho ancora i ricordi dolorosi di una accoppiata truvativ per attacco e manubrio... braccia rotte dopo qualche ora!




E' il manubrio, nelle parti terminali, cioè in prossimità delle manopole, che deve flettere leggermente per assorbire le vibrazioni. Lo stem non deve flettere o torcersi, provato personalmente quando avevo l'Opi di Cannondale su Fsi e ora stem tradizionale su Fsi Ocho. Il primo era più pesante ma perfettamente fermo, il secondo torcendo restituisce una sensazione di insicurezza nella guida, ragion per cui l'ho sostituito con uno più rigido. Praticamente se lo stem flette o torce anche di mezzo millimetro, nelle zone terminali del manubrio questa variazione si amplifica e diventa tanto maggiore quanto più è largo il manubrio. In particolare se l'attacco torce si ha il cosiddetto "effetto elica", praticamente lo stem diviene il fulcro intorno al quale il manubrio ruota proprio come farebbe l'elica di un aeroplano (con le dovute proporzioni)
 

frenk

Redazione
Moderatur
6/8/05
10,171
1
1,728
0
-
Bike
-
E' il manubrio, nelle parti terminali, cioè in prossimità delle manopole, che deve flettere leggermente per assorbire le vibrazioni. Lo stem non deve flettere o torcersi, provato personalmente quando avevo l'Opi di Cannondale su Fsi e ora stem tradizionale su Fsi Ocho. Il primo era più pesante ma perfettamente fermo, il secondo torcendo restituisce una sensazione di insicurezza nella guida, ragion per cui l'ho sostituito con uno più rigido. Praticamente se lo stem flette o torce anche di mezzo millimetro, nelle zone terminali del manubrio questa variazione si amplifica e diventa tanto maggiore quanto più è largo il manubrio. In particolare se l'attacco torce si ha il cosiddetto "effetto elica", praticamente lo stem diviene il fulcro intorno al quale il manubrio ruota proprio come farebbe l'elica di un aeroplano (con le dovute proporzioni)

Dove avrei detto che flette o che torce? Piuttosto ho scritto testualmente che la rigidezza è più che sufficiente per la destinazione d'uso, che direi che indichi chiaramente proprio il contrario.
 

p84

Biker tremendus
1/10/17
1,158
465
0
Dove avrei detto che flette o che torce? Piuttosto ho scritto testualmente che la rigidezza è più che sufficiente per la destinazione d'uso, che direi che indichi chiaramente proprio il contrario.



"L’accoppiamento minimale tra stem e cannotto non assicura una rigidezza torsionale granitica"

Se non è assicurata una rigidità torsionale granitica significa che anche se di poco torce
. Tu dici che per la destinazione d'uso è sufficiente, d'accordo. Ma esistono livelli superiori alla sufficienza. Quindi ho precisato che per il mio stile di guida e i miei gusti anche le torsioni minime non sono gradite già su bici da cross country, in ambito all mountain ancor di più
 

frenk

Redazione
Moderatur
6/8/05
10,171
1
1,728
0
-
Bike
-
"L’accoppiamento minimale tra stem e cannotto non assicura una rigidezza torsionale granitica"

Se non è assicurata una rigidità torsionale granitica significa che anche se di poco torce. Tu dici che per la destinazione d'uso è sufficiente, d'accordo. Ma esistono livelli superiori alla sufficienza. Quindi ho precisato che per il mio stile di guida e i miei gusti anche le torsioni minime non sono gradite già su bici da cross country, in ambito all mountain ancor di più

Dato che hai la presunzione di sapere meglio di me cosa io abbia detto e di sapere come si comporta lo stem pur non avendolo provato, non resta altro da aggiungere...
 

p84

Biker tremendus
1/10/17
1,158
465
0
Dato che hai la presunzione di sapere meglio di me cosa io abbia detto e di sapere come si comporta lo stem pur non avendolo provato, non resta altro da aggiungere...



Veramente ho solo riportato quanto hai scritto, e sulla base di questo ho espresso la mia opinione
 
  • Like
Reactions: gabriele(76)

teppo

Biker serius
5/5/06
260
42
0
52
Rovereto (TN)
Su una ibrida stradale che possiedo ho montato uno stem molto leggero e ampiamente scavato come potrebbe esserlo questo (ometto marca e tipo per non far cattiva pubblicità ad un comunque ottimo produttore), che come questo non è rigido ma si avverte che flette leggermente e accettabilmente, riportando però un problema: questi movimenti alla lunga allentano le due viti di fissaggio al canotto, che devo quindi tenere controllate di spesso.
E' successo anche a questo stem ?
 

frenk

Redazione
Moderatur
6/8/05
10,171
1
1,728
0
-
Bike
-
Su una ibrida stradale che possiedo ho montato uno stem molto leggero e ampiamente scavato come potrebbe esserlo questo (ometto marca e tipo per non far cattiva pubblicità ad un comunque ottimo produttore), che come questo non è rigido ma si avverte che flette leggermente e accettabilmente, riportando però un problema: questi movimenti alla lunga allentano le due viti di fissaggio al canotto, che devo quindi tenere controllate di spesso.
E' successo anche a questo stem ?

No, non è successo, probabilmente per il semplice fatto che non flette affatto. Questa faccenda che lo stem HPX fletta è un'erronea interpretazione di un altro utente e non è ciò che è emerso dal test.
 

lollo72

Biker tremendus
7/25/12
1,189
407
0
48
Romagnano Sesia
Visivamente sembra un bel prodotto ben rifinito , mi convince poco nella parte inferiore l'accoppiamento tra il corpo dello stem e la fascia - clamp in acciaio : sembra che ci siano 4 denti - guida al di sotto dei quali c'è il blocchetto d'acciaio per il serraggio , si crea in tal modo uno scalino che potrebbe limitare leggermente l'omogeneità della chiusura , a meno che la fascia in acciaio sia sagomata per compensare quel deslivello tra "dentini"dello stem e clamp ?
 

solid gas

Biker ciceronis
7/13/05
1,480
46
0
Montegrappa
Visivamente sembra un bel prodotto ben rifinito , mi convince poco nella parte inferiore l'accoppiamento tra il corpo dello stem e la fascia - clamp in acciaio : sembra che ci siano 4 denti - guida al di sotto dei quali c'è il blocchetto d'acciaio per il serraggio , si crea in tal modo uno scalino che potrebbe limitare leggermente l'omogeneità della chiusura , a meno che la fascia in acciaio sia sagomata per compensare quel deslivello tra "dentini"dello stem e clamp ?
è ben sagomata per avvolgere perfettamente il manubrio.
Personalmente penso che un attacco manubrio cosi particolare, ovviamente deve essere fuzionale e sicuro, lo si prende anche per la sua esclusività di design. quando guidi non vedi piu viti o clamp antiestetici e se ci devi installare in porta Garmin , avrai tutto lo spazio sotto disponibile .