sicurezza on the road

Muhlo

Biker poeticus
5/14/06
3,647
0
0
Katalfan Mt.- Bahar (Sicily West Coast)
www.facebook.com
Bike
DAG Carbon race
spesso, sempre più spesso capita l'irreparabile.
a volte basta poco per continuare a godere della vita!
ci pensavo anche domenica sera, al ritorno dal raduno etneo i miei amici bahariani hanno preferito docciarsi, cenare e riposare prima di mettersi alla guida per 2,5 ore.
forse hanno perso un paio d'ore, di sicuro sono arrivati a casa.

http://www.smaniadisicurezza.it/spostarsi_rischi.jsp
 

gpp

Biker tremendus
7/3/06
1,176
1
0
52
Patti
Visit site
Bike
Olympia Iron - RM Element - bdc Wilier Triestina
Oltre a correre il rischio il diretto interessato nonchè l'autista di turno, spesso anche l'ignaro passante, automobilisat, ciclista ecc... si può trovare coninvolto in qualche spiacevole incidente, quoditianamente percorro almeno un paio di centinaia di km e più passa il tempo più avanzano gli annno maggiormente mi rendo conto che sulla strada è bene usare la massima prudenza e guidare in condizioni ideali mettersi al volante stanco accaldato non è sicuramente il massimo, adesso il mio intrevento sembra uno spot sulla sicurezza stradale quindi basta.
 

mtbforever

Biker infernalis
7/16/06
1,879
3
0
34
Verona
Visit site
Bike
Radon Swoop 16
voglio dire la mia brevemente: odio camminare per strada in città, la gente se ne infiskia e quando posso prendo la bici e cerco di evitare le zone a riskio. ormai è davvaro difficile guidare e godersi il panorama senza riskiare ke un cretino in sorpasso non si stringa di colpo o freni tagliando la strada. meglio la bici ovunque.
 

Classifica giornaliera dislivello positivo

Classifica mensile dislivello positivo