Rocket Ron tubeless. Esperienza di latticcizzazione.

  • La Pinarello Dogma XC è finalmente disponibile al pubblico! Dopo averla vista sul gradino più alto del podio dei campionati del mondo di XC 2023 con Tom Pidcock (con la full) e Pauline Ferrand-Prevot (con la front), Stefano Udeschini ha avuto modo di provarla sui sentieri del Garda
    Iscriviti al canale se non l'hai ancora fatto (clicca qui).


cine_pd

Biker novus
5/13/13
7
0
0
Visit site
Ciao a tutti, volevo raccontare la mia esperienza con le Schwalbe Rocket Ron 2013 27,5" x 21.
Ho appena cambiato la mtb con una nuovissima Dynatek Luceferus 27.5 in carbonio monoscocca tutta shimano xt e front Rockshox Reba.
Come cerchi i mitici Stan's Notubless ZTR Crest, leggerissimi!
Le RoRo erano montate con camera d'aria e ho deciso dopo pochi chilometri che volevo risparmiare ulteriormente sul peso della bici (circa 400gr tra le 2 ruote) che già pesa poco più di 8,5kg:medita:
Bene, compro 2 confezioni di sigillante Stan's Notuless da 60ml e 2 valvole per cerchi tubeless.
Come da istruzioni tolgo la camera d'aria e via... Liquido dentro e pompatina forte con compressore fino a 3,5-3,8 bar (i RoRo vanno da 2-4bar).
Mi dico, cavolo 5 minuti e ho fatto tutto!!
Giro la ruota, la shekero un pochettino per distribuire il prodotto ma comincio ad accorgermi che di sono NON 1, NON 2 ma decine di piccoli buchi sulla spalla dello pneumatico :nunsacci:
Gira, sbatti, ruota, praticamente si riparava un forellino e solo a guardare la ruota se ne apriva un altro! Vabbe che i RoRo sono leggeri e il fianco ha una consistenza pari a quella della mia maglietta :smile: ma tutti questi fori!!!
Beh per farla breve, ho ricomprato il sigillante e alla terza applicazione le ruote ora sono perfette, tengono la pressione e sono leggerissime!
Ho contattato il ser.cli. Della Schwalbe ed in effetti mi hanno consigliato di rifare il trattamento più volte fino alla perfetta sigillatura.
Aggiungo un paio di dritte:
Appena fatto il trattamento e distribuito il prodotto sulle pareti interne, lasciate la ruota stesa per una notte, ogni tanto girandola sotto sopra in modo che il lattice sia prevalentemente sui fianchi.
Rifate il trattamento una seconda volta e poi... Ecco le vostre leggerissime ruote tubeless!,
 

joordan

Moderatur
Staff member
Moderatur
5/17/12
10,612
436
0
vago per il nord ovest e svizzera
Visit site
Bike
yeti su ruote e ibis sul chiodo
Ciao a tutti, volevo raccontare la mia esperienza con le Schwalbe Rocket Ron 2013 27,5" x 21.
Ho appena cambiato la mtb con una nuovissima Dynatek Luceferus 27.5 in carbonio monoscocca tutta shimano xt e front Rockshox Reba.
Come cerchi i mitici Stan's Notubless ZTR Crest, leggerissimi!
Le RoRo erano montate con camera d'aria e ho deciso dopo pochi chilometri che volevo risparmiare ulteriormente sul peso della bici (circa 400gr tra le 2 ruote) che già pesa poco più di 8,5kg:medita:
Bene, compro 2 confezioni di sigillante Stan's Notuless da 60ml e 2 valvole per cerchi tubeless.
Come da istruzioni tolgo la camera d'aria e via... Liquido dentro e pompatina forte con compressore fino a 3,5-3,8 bar (i RoRo vanno da 2-4bar).
Mi dico, cavolo 5 minuti e ho fatto tutto!!
Giro la ruota, la shekero un pochettino per distribuire il prodotto ma comincio ad accorgermi che di sono NON 1, NON 2 ma decine di piccoli buchi sulla spalla dello pneumatico :nunsacci:
Gira, sbatti, ruota, praticamente si riparava un forellino e solo a guardare la ruota se ne apriva un altro! Vabbe che i RoRo sono leggeri e il fianco ha una consistenza pari a quella della mia maglietta :smile: ma tutti questi fori!!!
Beh per farla breve, ho ricomprato il sigillante e alla terza applicazione le ruote ora sono perfette, tengono la pressione e sono leggerissime!
Ho contattato il ser.cli. Della Schwalbe ed in effetti mi hanno consigliato di rifare il trattamento più volte fino alla perfetta sigillatura.
Aggiungo un paio di dritte:
Appena fatto il trattamento e distribuito il prodotto sulle pareti interne, lasciate la ruota stesa per una notte, ogni tanto girandola sotto sopra in modo che il lattice sia prevalentemente sui fianchi.
Rifate il trattamento una seconda volta e poi... Ecco le vostre leggerissime ruote tubeless!,

sicuro di avere le RORO tubeless ready???perche' quello che descrivi e' tipico dei copertoni non tubeless ready, che sono piu' porosi..si latticizzano anche quelli, ma vedi bene come...con i TLready, io avro fatto almeno 20 copertoni e a trovare 1 buchino ogni 2 copertoni era tanto

altro appunto..va bene la leggerezzam ma 400gr sembrano un po impossibili...se hai tolto la camera da 200gr (e sarebbe gia' parecchio pesante!), comunque ci hai messo 100gr di lattice ergo il risparmio di peso e' la meta'.

occhio con il compressore, che a 4 bar un crest rischi di sfondarlo..non andrei oltre i 3 fossi in te..che bastano e avanzano per far tallonare e tenere la pressione per un po e vedere che tutto vada

ultimo appunto...su una 29 si mette in genere 100ml, su 26 80ml...su 27,5 starei li vicino...60ml sembrano pochini, e la RORO ha pure una buona dimensione

per il resto, goditi il lattice e spera di non squartare il fianco del RORO!portarti dietro l'attack flexi gel...mi ha salvato tanti tanti giri..
 

cine_pd

Biker novus
5/13/13
7
0
0
Visit site
I RoRo che ho sono TLR sicuro!
Le camere che c'erano in effetti pesavano oltre i 220gr.
Adesso ne ho ordinati altri due, quando finisco questi riproverò a latticcizzare e vi dico.
Non conosco l'Attack flexi gel, non rovina poi il copertone?
 

joordan

Moderatur
Staff member
Moderatur
5/17/12
10,612
436
0
vago per il nord ovest e svizzera
Visit site
Bike
yeti su ruote e ibis sul chiodo
I RoRo che ho sono TLR sicuro!
Le camere che c'erano in effetti pesavano oltre i 220gr.
Adesso ne ho ordinati altri due, quando finisco questi riproverò a latticcizzare e vi dico.
Non conosco l'Attack flexi gel, non rovina poi il copertone?

quindi di nuovo il risparmio di peso e' la meta' di quello che pesavi..ad ogni modo mai sentito di un RORO cosi poroso, TLready..che versione hai?performance o EVO?

il flexi gel e' la manna dal cielo..e' molto simile alla colla delle pezze da tubeless, ergo no, non rovina la gomma..ci si salda sopra mantenendone l'elasticita'...se buchi o squarti e il lattice non tiene e' la tua unica salvezza (o ci metti una camera, ma io non la ho mai dietro)

che camere avevi per essere piu' di 220???
 

Classifica mensile dislivello positivo