quanto mi siete mancati ..ma ora veniamo a noi

race70

Biker superis
5/27/10
448
0
0
varese
ciao raga incomincio subito col dirvi che non avendo avuto la possibilita' di portare via il pc in vacanza non vi nascondo il fatto che di tanto in tanto vi pensavo e mi siete mancati ,ma ora veniamo a noi datomi ok anche dalla moglie per la prossima vacanza potrei portare la mia biga con mè ma vorrei essere certo per il trasporto viaggiando in macchina l'unica opzione sarebbe quella di metterla difianco al cassone posto sul tetto domanda? mi sembra che ci siano quelli che si tira via la ruota anteriore e si aggancia la forca ,qualcuno di voi lo usa e se fosse cosi non è che devo ridurre la velocita' ,vorrei per lo meno mantenere il limite dei 130km orari fatemi sapere grazie
 

The_Latro

Biker superioris
5/19/10
956
0
0
Termoli
Non credo che ci siano limiti di velocità differenti se porti la bici, comunque il tuo mezzo rimane un'autovettura non diventa un tir, comunque ripeto non ne sono sicuro
 

Teo66

Biker Cazzaribus
6/30/10
2,236
2,948
0
56
Capanna Monte Bar
Bike
1 nera 1 elettrica
ciao raga incomincio subito col dirvi che non avendo avuto la possibilita' di portare via il pc in vacanza non vi nascondo il fatto che di tanto in tanto vi pensavo e mi siete mancati ,ma ora veniamo a noi datomi ok anche dalla moglie per la prossima vacanza potrei portare la mia biga con mè ma vorrei essere certo per il trasporto viaggiando in macchina l'unica opzione sarebbe quella di metterla difianco al cassone posto sul tetto domanda? mi sembra che ci siano quelli che si tira via la ruota anteriore e si aggancia la forca ,qualcuno di voi lo usa e se fosse cosi non è che devo ridurre la velocita' ,vorrei per lo meno mantenere il limite dei 130km orari fatemi sapere grazie

Io ne utilizzo uno "normale" (senza togliere la ruota) affiancato al "cassone". Niente problemi di velocità, solo un aumento dei consumi.

Ciao
 

burdenbike

Biker immensus
io lo uso, si monta sulle barre...(ci ho appena fatto 2400 km fra statli ed autostrade)
nessun problema per la velocità, solo per il rumore aerodinamico...
se fai distanze lunghe, ricordati di coprire freni, forca e sella.
L'acqua gli fa poco danno ma i moscerini, lo sporco ecc. sono una piaga...
Un giro di pellicola tipo domopack e risolvi.
Ultima nota: attenzione che molte delle auto recenti hanno le barre portatutto molto vicine, mentre le bici sono abbatanza lunghe...
(p.s.: i tre tipi nella foto sono parenti del proprietario dell'auto...:smile:)
 

Attachments

  • auto.jpg
    auto.jpg
    56.9 KB · Views: 42
  • Like
Reactions: Fuocoz

go.guido

Biker serius
7/27/09
120
1
0
40
italy-veneto-padova-piazzola
Non credo che ci siano limiti di velocità differenti se porti la bici, comunque il tuo mezzo rimane un'autovettura non diventa un tir, comunque ripeto non ne sono sicuro

Dovete rispettare i limiti di velocità imposti dal costruttore del porta bici e delle vostre barre. State viaggiando con una bandiera sul tettuccio a 130 Km/h ( che poi non sono mai 130 .....)

Con il mio porta bici quello classico dove metti tutta la bici intera sulla "cappotta" il limite è di 80Km/h. Devo dire però che sono andato in olanda con due bici e ho fatto una marea di autostrada ai 130-140 perchè il fatto degli 80Km/h l'ho letto sulla scatola mentre la stavo buttando via quasi un'anno dopo :rosik: ed ha resistito. Adesso ha quasi 6 anni e lo uso ancora.

Come per i bauletti. Se prendi il "Thule" non hai limiti se prendi il tarocco no. Cmq ti consiglio quello dove togli la ruota davanti che lo trovo molto più sicuro.
 

race70

Biker superis
5/27/10
448
0
0
varese
io lo uso, si monta sulle barre...(ci ho appena fatto 2400 km fra statli ed autostrade)
nessun problema per la velocità, solo per il rumore aerodinamico...
se fai distanze lunghe, ricordati di coprire freni, forca e sella.
L'acqua gli fa poco danno ma i moscerini, lo sporco ecc. sono una piaga...
Un giro di pellicola tipo domopack e risolvi.
Ultima nota: attenzione che molte delle auto recenti hanno le barre portatutto molto vicine, mentre le bici sono abbatanza lunghe...
(p.s.: i tre tipi nella foto sono parenti del proprietario dell'auto...:smile:)
grandissimo burdenbike era quello che intendevo la foto mi ha chiarito tutto per non parlare del domopak non ci sarei arrivato i km sono quelli che percorrerei io solo autostrada incomincio fin d0ora ad informarmi per la distanza del portatutto ,sapevo che mi eravate di aiuto grazie!
 

burdenbike

Biker immensus
grandissimo burdenbike era quello che intendevo la foto mi ha chiarito tutto per non parlare del domopak non ci sarei arrivato i km sono quelli che percorrerei io solo autostrada incomincio fin d0ora ad informarmi per la distanza del portatutto ,sapevo che mi eravate di aiuto grazie!
attenzione....attenzione...dietro la corresponsione di uno spropositato compenso economico o di numeri di telefono di amiche, ti dò qualche altra dritta!!! :smile:

i canali portabici, li ho fatti piegare da un amico lattoniere...
si tratta di lamiera di acciaio zincato, piegato ad omega...
se mi dai tempo ti aggiungo qualche foto di dettaglio...
vado :spetteguless:
 

go.guido

Biker serius
7/27/09
120
1
0
40
italy-veneto-padova-piazzola
i canali portabici, li ho fatti piegare da un amico lattoniere...
si tratta di lamiera di acciaio zincato, piegato ad omega...
se mi dai tempo ti aggiungo qualche foto di dettaglio...
vado :spetteguless:

Ecco perchè nei dati di targa di quelle barre non ci sono limiti di velocità.......:arrabbiat:
Alla fine se sono fatte bene resistono a tutto, meglio di quelle prodotte in serie in taiwan. Ai fini legali però non sò se hai fatto la cosa giusta. Metti che si stacca qualcosa, cade una bici e ammazzi uno, poteva succedere con tutto ma li sono proprio problemi tuoi.
Fico il cellophane. :mrgreen:
 

burdenbike

Biker immensus
Ecco perchè nei dati di targa di quelle barre non ci sono limiti di velocità.......:arrabbiat:
Alla fine se sono fatte bene resistono a tutto, meglio di quelle prodotte in serie in taiwan. Ai fini legali però non sò se hai fatto la cosa giusta. Metti che si stacca qualcosa, cade una bici e ammazzi uno, poteva succedere con tutto ma li sono proprio problemi tuoi.
Fico il cellophane. :mrgreen:
può darsi...se si piega una canale ad "omega da 10/10 di spessore", con uno sbalzo di 40 cm circa, allora può succedere tutto...
...dopo aver visto la consistenza "cartacea" di quelli in vendita nei negozi, con lamiere da 6/10 o meno, nei quali le bici sono "solo appoggiate" e tenute da quella specie di braccio con chiusure in plastica e fissaggio a vite...
mi son deciso che la mia soluzione, ancorchè non omologata era assai puù resistente e sicura!!
ho ben visto in autostrada quanto oscillavano le bici su quei portapacchi!!!
comunque, la forcella anteriore è incernierata sulla barra portapacchi e la ruota dietro è fissata al canale:
in accelerazione la bici tenderebbe ad alzarsi, ma il fissaggio (oltre al fatto che la bici è inclinata in avanti) la tiene in basso.
in frenata la forcella fa da perno, ma il fissaggio (doppio) della ruota le impedisce di muoversi e di ribaltarsi.
le oscillazioni laterali sono contrastate dal fissaggio della forcella e dallle cinghie fissate a triangolo dalle barre al telaio della bici...

i limiti di velocità non sono scritti sui "canali" ma sono suggeriti dal rumore aerodinamico e dalla lancetta dei consumi...fra 100 km/h e 120 km/h, la mia macchina consumava 1.5 l in più ogni 100 km...non poca la differenza!!

credo che le sollecitazioni maggiori su tutto il sistema siano comunque quelle derivanti dalle curve o dalle imbardate di vento laterale...
 

go.guido

Biker serius
7/27/09
120
1
0
40
italy-veneto-padova-piazzola
può darsi...se si piega una canale ad "omega da 10/10 di spessore", con uno sbalzo di 40 cm circa, allora può succedere tutto...
...dopo aver visto la consistenza "cartacea" di quelli in vendita nei negozi, con lamiere da 6/10 o meno, nei quali le bici sono "solo appoggiate" e tenute da quella specie di braccio con chiusure in plastica e fissaggio a vite...
mi son deciso che la mia soluzione, ancorchè non omologata era assai puù resistente e sicura!!
ho ben visto in autostrada quanto oscillavano le bici su quei portapacchi!!!
comunque, la forcella anteriore è incernierata sulla barra portapacchi e la ruota dietro è fissata al canale:
in accelerazione la bici tenderebbe ad alzarsi, ma il fissaggio (oltre al fatto che la bici è inclinata in avanti) la tiene in basso.
in frenata la forcella fa da perno, ma il fissaggio (doppio) della ruota le impedisce di muoversi e di ribaltarsi.
le oscillazioni laterali sono contrastate dal fissaggio della forcella e dallle cinghie fissate a triangolo dalle barre al telaio della bici...

i limiti di velocità non sono scritti sui "canali" ma sono suggeriti dal rumore aerodinamico e dalla lancetta dei consumi...fra 100 km/h e 120 km/h, la mia macchina consumava 1.5 l in più ogni 100 km...non poca la differenza!!

credo che le sollecitazioni maggiori su tutto il sistema siano comunque quelle derivanti dalle curve o dalle imbardate di vento laterale...


Hai pienamente ragione infatti sul mio post c'è scritto che sicuramente la tua è più sicura. Ma come sai quando ci sono dei problemi la gente si attacca su ogni cosa. Insisto un pochettino perchè con le barre portatutto originali ford, che per scrupolo (sono pessimista e pignolo :)), ho fatto montare dal centro ford con tanto di fattura, è successo che in autostrada A4 direzione Biarritz (FR) in macchina con due amici, una vite stretta troppo si è rotta, le tavole fa surf che erano legate sopra hanno fatto da vela rompendo anche quella a lato, le tavole si sono impennate sfilandosi dal supporto dietro ( ho una 3 porte) e abbiamo perso le tavole attorno ai 130 Km/h.:maremmac:
Il tizio dietro di noi in auto ha schivato le tavole per un pelo però poi ha sporto denuncia e io grazie a quella fatturetta ho rigirato la patata all'officina che ha eseguito il lavoro.
Se capitasse a te?
 

burdenbike

Biker immensus
non fa una piega...
sta di fatto che ripongo maggior fiducia che le mie non si rompano piuttosto che quelle comprate...
poi all'imponderabile non c'è rimedio...
(o quanto meno....si chiama assicurazione, ma dubito che la mi sia disposta a coprire un "hand made")
 

race70

Biker superis
5/27/10
448
0
0
varese
ecco le altre foto qui...
[url]http://picasaweb.google.com/100094427353113110248/IlPortabici#[/URL]
se hai bisogno fammi sapere, sarò prodigo di dettagli...certo, costeranno altri numeri di telefono... :spetteguless:
ci avrei scommesso mi sa che tu 6 come mè quelli affari sono fatti benissimo e sai perchè? sono farina del tuo sacco complimenti ,sai esempio io prima di andare in vacanza mi sono fatto un cavalletto per la manutenzione e pulizzia ho le foto ,ma sai came mi ci trovo bene !grazie per le foto rendono l'idea vedo se cè qualcosa in commercio di base e poi la modifichero' sicuramente grazie
 

Ultimi itinerari e allenamenti