Punzonatura bicicletta

manji

Biker popularis
Ho letto su una rivista che un'azienda, la Easytag, propone un'etichetta da applicare alla prorpia bici. Quest'etichetta contiene un numero identificatico che fa richiamo ad un registro italiano biciclette. L'azienda assicura che l'etichetta è praticamente impossibile da togliere e, anche nel caso qualcuno ci riuscisse, lascerebbe un segno indelebile sul telaio. Costa 10 euro circa per 3 anni.
La domanda è: qualcuno ne ha sentito parlare? è affidabile? Funziona come deterrente per il furto?
 

moka

Biker ultra
2/27/08
693
0
0
padova
Visit site
Ho letto su una rivista che un'azienda, la Easytag, propone un'etichetta da applicare alla prorpia bici. Quest'etichetta contiene un numero identificatico che fa richiamo ad un registro italiano biciclette. L'azienda assicura che l'etichetta è praticamente impossibile da togliere e, anche nel caso qualcuno ci riuscisse, lascerebbe un segno indelebile sul telaio. Costa 10 euro circa per 3 anni.
La domanda è: qualcuno ne ha sentito parlare? è affidabile? Funziona come deterrente per il furto?
Guarda qui a Padova qualche mese fa in una Domenica,il sindaco ha "lanciato" questa iniziativa, punzolatura gratuita (almeno per quello che ho sentito) e "schedatura" bici per deterrente ai furti.
Allora per come la penso io dunque è solo una mia riflessione, visto che già da molto tempo la Merida incide sui suoi telai un numero di matricola e dà all' acquirente una specie di "libretto tipo auto" con tutti i dati del mezzo e del proprietario, appunto, almeno per poter risalire al proprietario del mezzo in caso di furto.
Dunque perchè al posto della punzonatura, tutte le altre marche (non so se altre lo facciano) addottassero lo stesso tipo di sistema, senza fare una banca dati comune come nel caso di Padova, dove certamente le forze dell'ordine sarebbero aiutate molto, ma di questi tempi potrebbe essere per anni futuri anche un mezzo per tassare le nostre amate bighe.
Per carità è solo un mio pensiero,se un domani volessero far cassa anche sulle bici lo troverebbero sicuramente, però almeno ti tieni in tasca i 10 eurazzi che non farai un up, ma almeno una serata al cinema..
 

manji

Biker popularis
Grazie Ang 82 per aver postato la vecchia discussione: mi era proprio sfuggita.
Moka hai proprio ragione: finche le Case non vedono un guadagno non si mettono molto a dietro per la sicurezza del mezzo che vanno a vendere. Certo è che il vostro sindaco ha avuto comunque una bella iniziativa.
Io ne ho parlato con il mio ciclista e anche lui è scettico riguardo alla soluzione dell'etichetta. Si troverebbe comunque il modo di toglierla, di nasconderla e bisognerebbe in effetti etichettare tutto.
La Easytag propopone comunque etichette per ogni cosa: pc, cellulari, borse e qualunque cosa possa andare persa (almeno quanto dicono loro...).
 

Classifica giornaliera dislivello positivo

Classifica mensile dislivello positivo