Protezioni

maxfrusciante

Biker extra
3/29/12
749
659
0
Verona
Bike
Trek
Ragazzi una domanda che non vuole essere provocatoria ma voglio capire se sono io che esagero o cosa.
Come tanti di voi giro per bike park facendo tanto enduro e qualche bel week di Dh.
A fine luglio dedico 3 gg al Mottolino e Bormio con piste dal blu al nero.
Io sono solito proteggermi al massimo con casco integrale, body armour, pantaloncino con imbottiture laterali, ginocchiere, collare ecc...insomma robocop! Poi ho tutti prodotti di alto livello(Dainese in primis) e sono assolutamente mobile e comodo.
Poi vedo passare migliaia di rider anche molto più bravi di me senza niente, casco, guanti e basta. Ma veramente tanti...su piste dove se cadi arrivi a valle a pezzi...sono io che esagero o c'è un mondo che sottovaluta i rischi?
Il pensiero mi è nato non tanto dai principianti(che per ovvia ignoranza possono sottovalutare i rischi) ma da quelli forti che in teoria sanno cosa è il Dh...
Ripeto non è polemica...ognuno fa quello che vuole ma voglio capire cosa ne pensate.


Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app
 

torakiki.gt

lupus in bicycla
2/16/11
3,818
3,661
0
pavia
Bike
gt fury carbon
Hai ragione, anche io preferisco proteggersi bene anche a costo di soffrire caldo, peso in più ecc..sia in bici che in moto (con tuta in pelle e casco integrale)
Purtroppo anche io noto spesso che certi biker (sopratutto i più giovani) scendono spesso con indosso solo un paio di ginocchiere e maglietta con mezze maniche...e quasi sempre è anche gente che salta pure molto, con doppi, whippate ecc..
Penso che il motivo sia perché si sentono talmente sicuri della propria abilita che non sentono il bisogno di proteggersi...
 

maxfrusciante

Biker extra
3/29/12
749
659
0
Verona
Bike
Trek
Guarda io ho fatto una bruttissima caduta al Mottolino e sono caduto tutto sulla spalla. Ho sentito la botta sulla protezione e la dissipazione dell urto sulle sottoprotezioni della spalla.
Nonostante ciò un dolore lancinante per 2 ore dove, una volta appurato di non aver rotto nulla, ho continuato a girare ma molto più piano.
Non oso pensare dove sarebbe la mia spalla ora senza il body armour di Dainese.


Inviato dal mio iPhone utilizzando MTB-MAG.com
 
  • Like
Reactions: pimpic

30x26

Biker poeticus
1/23/03
3,894
992
0
Torino
quando gli stessi top rider EWS non danno il buon esempio (ed incredibilmente non sono obbligati a farlo) cosa ti aspetti dagli altri? i piu' esauriscono le energie mentali per abbinare il pantalone con la maglia ,non puoi chiedergli di trovare anche una gomitiera in tinta!!
 

pimpic

Biker serius
5/9/11
156
34
0
Gorizia
Bike
Scott gambler 710, cube stere team sl
Prassi vedere tanti frichettoni senza protezioni e poi vederli piangere in sala operatoria. Personalmente sono bardato. Anche la più banale delle cadute ti può costare moolto cara anche con le protei, figurati senza. Tanti devono scottarsi e non credono a priori che scotta.
 
  • Like
Reactions: maxfrusciante

sembola

Moderatur cartesiano
Staff member
Moderatur
2/27/03
50,035
8,043
0
55
Siena
www.sembola.it
Bike
una nera e l'altra pure
Vieni, "frichettone", a fare 1000 metri di dislivello in salita con pettorina e integrale... Poi ti vediamo a piangere in pronto soccorso

Sent from my ALE-L21 using MTB-Forum mobile app
 

Koroviev

Il Re dei Troll / Il Signore delle forcelle
8/25/17
13,787
8,344
0
Krukkolandia
Bike
Trollbike senza ruote
Se non giri su pietraie e rocce o tantissime radici secodo me non serve essere vestiti da cavaliere. Io metto solo casco aperto e ginocchiere. A dire il vero mette sempre solo questo. Mi sembra ridicolo vedere gente con casco (ovviamente) integrale, ginocchiere (certo), poi anche gomitiere, paratibia, pettorina e altre diavolerie per girare su un flow liscio come se fosse stato leccato da una mucca.
Io la vedo così. Ho l'integrale ma finora non l'ho mai messo.
 
  • Like
Reactions: doghy

miscelatore

Biker superis
1/31/16
409
93
0
Como
Bike
Graziella
Per paragone, anche negli sport motorizzati, mondiali di motocross ed enduro, le protezioni non sono obbligatorie. Si vedono a volte svolazzare magliette con la schiena nuda sotto.
Nemmeno nei campionati italiani le protezioni sono previste dai regolamenti. Soltanto il casco omologato vi è menzionato.

Il mio pensiero è che ognuno dovrebbe infischiarsene dei pessimi esempi che vede, e utilizzare al meglio le moderne attrezzature presenti sul mercato
 

30x26

Biker poeticus
1/23/03
3,894
992
0
Torino
Se non giri su pietraie e rocce o tantissime radici secodo me non serve essere vestiti da cavaliere. Mi sembra ridicolo vedere gente con casco (ovviamente) integrale, ginocchiere (certo), poi anche gomitiere, paratibia, pettorina e altre diavolerie per girare su un flow liscio come se fosse stato leccato da una mucca.
trascuri il fattore velocita', non serve battere su una roccia per farsi male. inoltre ad alta velocita' hai grandi probabilita' di finire fuori dal flow, dovi ritrovi il mondo reale, quello un po meno liscio...
 

Pietro.68

...estiqaatsi...
9/14/10
14,820
8,306
0
nel medio Brenta
mercatino.mtb-mag.com
Bike
due...
Se non giri su pietraie e rocce o tantissime radici secodo me non serve essere vestiti da cavaliere. Io metto solo casco aperto e ginocchiere. A dire il vero mette sempre solo questo. Mi sembra ridicolo vedere gente con casco (ovviamente) integrale, ginocchiere (certo), poi anche gomitiere, paratibia, pettorina e altre diavolerie per girare su un flow liscio come se fosse stato leccato da una mucca.
Io la vedo così. Ho l'integrale ma finora non l'ho mai messo.
A parte quando giri in città...

Sent from my GT-I9505 using MTB-Forum mobile app
 
  • Like
Reactions: Koroviev

Koroviev

Il Re dei Troll / Il Signore delle forcelle
8/25/17
13,787
8,344
0
Krukkolandia
Bike
Trollbike senza ruote
trascuri il fattore velocita', non serve battere su una roccia per farsi male. inoltre ad alta velocita' hai grandi probabilita' di finire fuori dal flow, dovi ritrovi il mondo reale, quello un po meno liscio...

A parte quando giri in città...

Sent from my GT-I9505 using MTB-Forum mobile app

Sono d'accordo con te, vai veloce, alla curva vai dritto e sbatti contro un albero.

Sei in città, una macchina ti sbatte contro un marciapiede o scivoli su una buccia di banana e sbatti la clavicola o il ginocchio allo spigolo.

Io in città mi preoccuperei più che sul trail e mi barderei da gladiatore.

Comunque sono d'accordo con chi si protegge, io no lo faccio perchè tanto sono scarso e vado piano. Poi ho la testa così dura che le pietre si spostano da sole :smile:
 
Last edited:

pimpic

Biker serius
5/9/11
156
34
0
Gorizia
Bike
Scott gambler 710, cube stere team sl
Vieni, "frichettone", a fare 1000 metri di dislivello in salita con pettorina e integrale... Poi ti vediamo a piangere in pronto soccorso

Sent from my ALE-L21 using MTB-Forum mobile app

Dimmi che senso ha il tuo messaggio? Si parla di park e DH, cosa centra il dislivello di 1000m :nunsacci:Poi anche quando faccio dislivelli importanti porto nello zaino ginocchiere e mentoniera del casco. La protezione della schiena è integrata nello zaino. Di fatto comunque se soffro mi fermo e non vengo a piangere in pronto soccorso, a differenza di altri che cadono pesantemente senza protezioni, che hanno molta più probabilità di farsi male che con le protezioni.
 

Ultimi itinerari e allenamenti