Ponte del 1 Novembre - VAL D'ORCIA

hash jar tempo

Biker serius
8/10/10
118
0
0
FIDENE
Per il Ponte di Ognissanti vi propongo un weekend lungo nella bella Val d'Orcia Patrimonio dell'Umanità UNESCO, un luogo magico pieno di storia, di sapori in cui l'opera dell uomo è riuscita non solo a non distruggere ma anche a migliorare e salvaguardare luoghi e tradizioni fra le più belle del nostro paese, famosa in tutto il mondo che attira turisti, poeti e..bikers da tutto il mondo anche grazie all'Eroica che si corre ogni anno fra le sue famose colline

IL PONTE VERRA' ANNULLATO IN CASO DI MALTEMPO, SE I GIORNI PRECEDENTI AVRA' PIOVUTO MA DURANTE IL PONTE SARA' BELLO I GIRI IN BICI ANCHE SE SU STERRATI VERRANNO EFFETTUATI COMUNQUE, IN QUANTO SI TRATTA PER LA MAGGIOR PARTE DI CARRARECCE COMPATTE.

*** Sabato 30 Ottobre - FRA I VIGNETI DEL BRUNELLO ***

Appuntamento: ore 8:30 al casello di Chiusi-Chianciano Terme della A1 Roma-Firenze, poi andremo a Montalcino (inizio del giro) che dista un ora dal casello

Distanza: 40 km

Dislivello: 900 m

(DEVO ANCORA EFFETTUARE LA PRESCOUT) PRESTO SAPRO DARVI ALTRI DETTAGLI

***Domenica 31 Ottobre - LE COLLINE, I BORGHI, I SAPORI....NEL CUORE DELLA VALLE ***

Distanza: 60 km

Dislivello: 1.250 m

Fondo: 90% sterrato

Acqua: presente

Descrizione
Partiremo da San Quirico e fra carrareccie e strade provinciali sterrate toccheremo i principali paesi della Val d'Orcia, ricchi di storia e di sapori, l'altimetria è ondulatoria, non ci sono lunghissime salite se non le due prima e dopo Monticchiello, molto più marcate ma sempre su ottimo fondo e mai a livelli "Appenninici", passeremo per i paesi di Pienza (Patrimonio dell'umanità Unesco, famosa anche per il pecorino locale), Monticchiello famosa per la strada a zig zag che declina dalla collina di fronte al paese arroccato su una montagnola, Montepulciano terra del Nobile con le sue cantine ed i suoi sterminati vigneti oltre che bellissimo paese medioevale, e poi le meravigliose ed uniche colline toscane che creano magiche onde di terra su cui noi pedaleremo quasi sempre in "cresta" per godere appieno di queste magnificenze modellate nei secoli dall'uomo.
Torneremo a San Quirico ma volendo, se ci rimane tempo, una capatina fino il Belvedere di Vignoni Alto meriterebbe un pò di fatica in più.

Foto dalla prescout

http://picasaweb.google.com/hashjartempo/S...oMontepulciano#

*** Lunedì 01 Novembre-NELLA RISERVA NATURALE DI MONTE PIETRAPORCIANA E CHIANCIANO TERME

Distanza: 47 km

Dislivello: 1.300 m

Acqua: presente alla partenza e a metà giro (Bar alla Foce)

Descrizione
Con le macchine sulla via del ritorno parcheggeremo a Chianciano dove partiremo per compiere un "8" fra Monte Pietraporciana e Castiglioncello sul Trinoro, questo giro è caratterizzato da lunghi passaggi nel bosco molto suggestivi a volte anche tecnici come la bellissima discesa finale per tornare a Chianciano con passaggetti quasi freeride e sicuramente piacevoli per chi ama questo tipo di discesa, la salita più dura è di 400 metri di dislivello in 6 km ma tutti su ottima carrareccia, pedaleremo in parte a mezza costa dei monti che separano la piana di Chiusi e del lago Trasimeno dalla Val d'Orcia, su un belvedere naturale che ci darà modo di spaziare la nostra vista fino alla rocca di Radicofani e al Monte Amiata in lontananza, senderemo poi di quota per riprenderla tutta ed anche di più fino alla "cima Coppi" della giornata rappresentata dalla bella riserva naturale di Monte Pietraporciana, un pò troppo trafficata da quando hanno spianato la strada ma comunque affascinante e panoramica.
Prima di entrare nella riserva faremo un salto a visitare il piccolo ma grazioso paesetto di Castiglioncello sul Trinoro, punto di osservazione privilegiato su tutta la Valle.
Per chi volesse il centro dell'"8" è rappresentato dalla località "la Foce" dove volendo si può tornare con asfaltata a Chianciano in 5 km, saltando il giro nel bel bosco del monte sopra Chianciano.

Foto dalla prescout

http://picasaweb.google.com/hashjartempo/Pietraporciana#

VALIDO PER TUTTI I GIRI: PORTARSI KIT RIPARAZIONI VARIE, ABBIGLIAMENTO ADEGUATO A SECONDA DELLE PREVISIONI, LUCI, COPRISCARPE

PERNOTTO

a San Quirico d'Orcia ho trovato quest hotel
www.hotelpalazzuolo.it/ita/home.html
pernotto+colazione 52 euro
Pino "Onip" questi altri più economici
www.anticasosta.eu/tariffe.html (b&b 30 a persona)
www.dimoradelpoeta.com/fast/tariffe.php (b&b 27,5 - 35 a persona)

PER FAVORE OGNUNO SI PRENOTI PER CONTI SUO...DOVE E QUANDO VUOLE, IL PAESE E' MINUSCOLO QUINDI INCONTRARCI PER CENARE INSIEME SARA' FACILISSIMO

i pranzi saranno al sacco, per le cene ci organizziamo di giorno in giorno, io ho preso un pò di bigliettini in giro per San Quirico in ristoranti non troppo costosi, ma calcolate che almeno 20 euro a sera andranno spese, vicino l'hotel c'è una pizzeria se vogliamo spendere un pò meno.
IN OGNI CASO NESSUNO E' VINCOLATO ALLA PROPOSTA, CHIUNQUE PUO' SCEGLIERE DI PERNOTTARE DOVE VUOLE, LA VAL D'ORCIA OFFRE TANTE POSSIBILITA', SPENDENDO DI PIU' SI PUO' DORMIRE IN SPLENDIDI CASALI IN MEZZO ALLA CAMPAGNA.

TRACCIE GPS

le metterò in un unica cartella scaricabile, nel tracciato di Chianciano manca un km nel bosco dove avevo spento il gps ma la strada è tutta dritta !!

Fabrizio
3398002602
 

Ultimi itinerari e allenamenti