Personalizza la tua forcella: livelli d'olio e curve di compressione

 

Danybiker88

Redazione
4/9/04
12.138
67
0
32
Torino
www.picasawebweb.com
Dany, il disegno dell'open bath non e' corretto
La superficie violacea che indica l'olio varia notevolmente da esteso ad affondato e paradossalmente diminuisce quando la forcella e' giu'.
Prendendo per buona la figura delle forcella affondata, per rappresentare la forcella estesa, il livello dell'olio deve scendere del volume occupato dallo stelo - quindi dovrebbe risultare poco sotto il parapolvere.

EDIT: probabilmente la figura giusta ha il livello dell'olio sempre sotto il parapolvere.
Bisognerebbe far due conti sapendo il diametro interno dei foderi e i cc di olio e l'ingombro del siringone dell'idraulica.

EDIT2: prendo ad esempio la mia float - 140mm di escursione.
Ci vanno 160cc di olio, pari a ~190mm di livello nel fodero senza l'ingombro dello stelo e del sirongone.
La parte utilde del fodero e' ~280mm.
Sicuramente, ricordo di aver tolto i parapolvere e non aver visto affioare olio - le boccole mi pare che siano incise per fa scorre l'olio quindi il livello deve essere piu' basso.
Tutto mi porta a pensare che il volume d'aria che rimane sopra il livello dell'olio e' comunque molto elevato (rispetto a quello che rimane nei meandri dei motion/mission control)

E' uno schema, mica una rappresentazione in scala fedele alla realtà :loll:
Serve a dare l'idea del funzionamento...
 

ananda

Biker popularis
12/2/07
80
0
0
siracusa
bellissimo articolo, ma per variare il tutto come dicete voi, si deve avere una certa manualita, aprire la forcella mettere l olio ecc ecc, cosa che io non credo di saper fare, mi cerchero di arrangiarmi con i soliti registri:celopiùg:
 

pipe100

Biker serius
7/3/10
222
0
0
BIELLA
Mi piace assai questo articolo! Spiegato da dio come tutti i tech corner che fanno capire sempre tutto a chi è un capra come me in materia ! Lo trovo veramente utile perchè in tante occasioni mi è capitato di vedere affondare la forcella e chiedermi in che modo potevo renderla più "dura" oltre ad usare i suoi registri.

Grande Dany e grazie!!!
 

mascio

Biker forumensus
17/8/08
2.148
9
0
faloppio
Bike
Trek procaliber
Solo un piccolo appunto:togliendo troppo olio alcuni sistemi di blocco vanno in crisi,al contrario aggiungendone troppo(ma veramente troppo) non si sfrutta tutta la corsa e si sfonda qualche or..
 

besky

Biker superioris
13/5/07
950
-12
0
imperia
sulla mia marzocchi rc2x ho tolto una molla dallo stelo sinistro, ridotto la quantità di olio negli steli ed ho alzato di poco il precarico.
la forcella è diventata decisamente più progressiva e in frenata non si sconvolge più di tanto l'angolo di sterzo come prima rimanendo una forcella che lavora veramente bene.
a breve proverò a togliere anche l'altra molla lasciando solo l'aria come elemento elastico(aumentando il precarico di poco anche perchè il limite stabilito da marzocchi è davvero elevato quindi ci starò dentro di sicuro), questo perchè ho notato che in 1 anno dalla prima modifica non è mai diminuita la prestazione e la pressione dell'aria negli steli....avrò la prima marzocchi rc2x interamente ad aria!
cmq vi terro aggiornati sulla modifica in questione.
il bello delle marzocchi (e tutte quelle a bagno aperto)è proprio quello, puoi cucirtele addosso come vuoi!
 

mia patate

Biker paradisiacus
17/5/06
6.167
-1
0
41
E'rfa -BG-
sulla mia marzocchi rc2x ho tolto una molla dallo stelo sinistro, ridotto la quantità di olio negli steli ed ho alzato di poco il precarico.
la forcella è diventata decisamente più progressiva e in frenata non si sconvolge più di tanto l'angolo di sterzo come prima rimanendo una forcella che lavora veramente bene.
a breve proverò a togliere anche l'altra molla lasciando solo l'aria come elemento elastico(aumentando il precarico di poco anche perchè il limite stabilito da marzocchi è davvero elevato quindi ci starò dentro di sicuro), questo perchè ho notato che in 1 anno dalla prima modifica non è mai diminuita la prestazione e la pressione dell'aria negli steli....avrò la prima marzocchi rc2x interamente ad aria!
cmq vi terro aggiornati sulla modifica in questione.
il bello delle marzocchi (e tutte quelle a bagno aperto)è proprio quello, puoi cucirtele addosso come vuoi!

mooolto interessante!
da possessore di rc2x mi incuriosisce questo "giochino"... riesci a spiegare un pò meglio le variazioni (quanto olio in meno? quanta pressione in più? tutte le modifiche sullo stelo sx o in entrambi?)?
grazie :celopiùg:
 

besky

Biker superioris
13/5/07
950
-12
0
imperia
mooolto interessante!
da possessore di rc2x mi incuriosisce questo "giochino"... riesci a spiegare un pò meglio le variazioni (quanto olio in meno? quanta pressione in più? tutte le modifiche sullo stelo sx o in entrambi?)?
grazie :celopiùg:
devi stare attento con l'olio a non aggiungerne troppo, qualora volessi una forcella più progressiva, sennò corri il rischio che verso fine compressione l'olio ti vada a murare sul tappo di chiusura degli steli.
qualora volessi una forka più lineare invece puoi toglierne un po ma non troppo altrimenti rischi di scoprire i condotti che regolano i flussi dell'olio nelle valvole delle cartucce.(a parer mio non è assolutamente necessario lavorare le modifiche in egual misura sulle due cartucce quindi hai ampio range d'azione)
smontando le cartucce ho notato che la cartuccia di sx ovvero la x lavora solo negli ultimi cm della corsa quindi credo che in quello stelo volendo se ne possa levare un po di più, ma è solo una mia supposizione; tieni conto che questi sono esperimenti che faccio io sui miei pezzi assumendomi tutti gli eventuali rischi del caso, per ora non è mai successo niente di negativo anzi solo benefici.
 

Mac_mob

Biker popularis
29/3/10
87
0
0
Mi
ciao, può essere che un piccolo aumento di olio nello stelo idraulico sinistro mi ha causato una discreta riduzione di pressione necessaria nello stelo pneumatico destro? o mi devo preoccupare?

Non capisco il nesso ma, se prima avevo bisogno di 100 psi ora me ne bastano 70!!! Lo stelo destro l'ho solo sgofiato e rigonfiato per avvitare la cartuccia idrulica nel sinistro (non riuscivo a imbucare la vite sotto). puo esser successo qualcosa?

PS. la forcella funziona a meraviglia però!!!!
 

Danybiker88

Redazione
4/9/04
12.138
67
0
32
Torino
www.picasawebweb.com
ciao, può essere che un piccolo aumento di olio nello stelo idraulico sinistro mi ha causato una discreta riduzione di pressione necessaria nello stelo pneumatico destro? o mi devo preoccupare?

Non capisco il nesso ma, se prima avevo bisogno di 100 psi ora me ne bastano 70!!! Lo stelo destro l'ho solo sgofiato e rigonfiato per avvitare la cartuccia idrulica nel sinistro (non riuscivo a imbucare la vite sotto). puo esser successo qualcosa?

PS. la forcella funziona a meraviglia però!!!!

30psi su 100 non sono pochi... Non è che hai cambiato anche la viscosità dell'olio?