Perdita aria camera negativa SID race nuova

Antonio3z

Biker superioris
12/29/07
823
0
0
37
Piedi dell'Etna
Salve Carissimi,

Ho completato la stagione gare con la nuova SID race comprata a maggio, da subito ho notato una piccola perdita dalla camera negativa di aria, allora pensai fosse normale a distanza di giorni una piccola perdita.... invece adesso la perdita è diventata evidente portando la pressione negativa quasi a zero dopo i primi km di gara, rendendola praticamente come una forcella rigida, per cui inguidabile su alcuni percorsi marathon, una tortura per i polsi e per i risultati!

Ho provato a smontare la valvola e a rimetterla saldamente, ma niente, dopo un paio di ore è di legno!

La forcella è in garanzia voi direte.... se non fosse che l'ho presa in germania e sembra che l'importatore italiano non ne prende in garanzia...

Prima di portarla a revisionare, cosa mi consigliate di fare? di cosa si potrebbe trattare? perdita paraoli? valvola da sostituire?

Grazie infinite per il vostro aiuto.
 

magika

Biker velocissimus
10/1/07
2,356
2
0
trapiantato a beri
allora...se per perdita intendi il fatto che la pressione cali quando stacchi la pompa è normale,se invece intendi che la forcella perda vistosamente aria allora è solo un problema di o-ring e quad-ring..che sono le uniche tenute in "gomma" che servono a sigillare le camere d'aria..tutto il resto non c'entra!a questo punto ti consiglio vivamente di smontare la forcella e di cambiare tutte le tenute sopracitate...girare con una forcella con tenute vecchie e nuove comporta squilibri oltre che non conviene economicamente per quello che costano le tenute presso un ottimo negozio di idraulica!sciao!
 
Salve Carissimi,

Ho completato la stagione gare con la nuova SID race comprata a maggio, da subito ho notato una piccola perdita dalla camera negativa di aria, allora pensai fosse normale a distanza di giorni una piccola perdita.... invece adesso la perdita è diventata evidente portando la pressione negativa quasi a zero dopo i primi km di gara, rendendola praticamente come una forcella rigida, per cui inguidabile su alcuni percorsi marathon, una tortura per i polsi e per i risultati!

Ho provato a smontare la valvola e a rimetterla saldamente, ma niente, dopo un paio di ore è di legno!

La forcella è in garanzia voi direte.... se non fosse che l'ho presa in germania e sembra che l'importatore italiano non ne prende in garanzia...

Prima di portarla a revisionare, cosa mi consigliate di fare? di cosa si potrebbe trattare? perdita paraoli? valvola da sostituire?

Grazie infinite per il vostro aiuto.

La camera negativa sulle RS agisce sulla velocita di stacco non sulla durezza dell' affondamento, in teoria la forcella dovrebbe essere meno sensibile all' affodamento sulle piccole asperita, ma non al punto da fracassarti i polsi, puoi comunque limitare i danni allegerire la pressione sulla positiva in modo da avere la forka piu morbida e agire sul registro di comressione dell' olio indurendo, almeno provvisoriamente.
Se la trovi cosi rigida e' probabile che la tieni troppo dura.
Anche a me la REBA a dato lo steso problema all' inizio ho avuto una minima peerdita ma poco dopo la pressione dell' aria che fuoriusciva a veva addirittura fatto saltare via il raschia polvere, comunque il guaio e stato poi risolto in garanzia hanno semplicemtne sostiuito o comunque riverificato le guarnizioni di tenuta della camera negativa...a distanza di 4 anni il problema non si e' piu ripresentato.
Comunque quelli la AMG (almeno all' epoca erano l' assistenza) te la riparano lo stesso a pagamento, e non credo che sia poi un' intevento costoso a livello di spesa complessiva altrimenti se vuoi dare un occhio su youtube ci sono dei video di manutenzioni della stessa RS che spiegano come farsi assistenza da soli.
 
Salve Carissimi,

Ho completato la stagione gare con la nuova SID race comprata a maggio, da subito ho notato una piccola perdita dalla camera negativa di aria, allora pensai fosse normale a distanza di giorni una piccola perdita.... invece adesso la perdita è diventata evidente portando la pressione negativa quasi a zero dopo i primi km di gara, rendendola praticamente come una forcella rigida, per cui inguidabile su alcuni percorsi marathon, una tortura per i polsi e per i risultati!

Ho provato a smontare la valvola e a rimetterla saldamente, ma niente, dopo un paio di ore è di legno!

La forcella è in garanzia voi direte.... se non fosse che l'ho presa in germania e sembra che l'importatore italiano non ne prende in garanzia...

Prima di portarla a revisionare, cosa mi consigliate di fare? di cosa si potrebbe trattare? perdita paraoli? valvola da sostituire?

Grazie infinite per il vostro aiuto.

questo e' uno dei problemi che si intercorre se acquisti on line.risparmi da una parte ma dall'altra ,come in questo caso,spendi cio' che si e' risparmiato sia in tempo che in denaro.io direi di contattare chi te l'ha venduta ed al massimo chiedere se si appoggiano con qualcuno in italia(mediamente nessuno).devono ripararla loro senza ulteriori costi.la garanzia come da direttiva europea e' valida anche per loro.So che sara' una menata ma se ci metti mano tu la garanzia si annulla totalmente .e' brutta da dire ma e' cosi'.ciao
 
questo e' uno dei problemi che si intercorre se acquisti on line.risparmi da una parte ma dall'altra ,come in questo caso,spendi cio' che si e' risparmiato sia in tempo che in denaro.io direi di contattare chi te l'ha venduta ed al massimo chiedere se si appoggiano con qualcuno in italia(mediamente nessuno).devono ripararla loro senza ulteriori costi.la garanzia come da direttiva europea e' valida anche per loro.So che sara' una menata ma se ci metti mano tu la garanzia si annulla totalmente .e' brutta da dire ma e' cosi'.ciao


Ma in teoria un problema del genere non dovrebbe essere cosi costoso al punto da considerarlo remissivo rispetto all' acquisto on line,
In genere on line si spuntano prezzi che al negozio non avresti mai, ovviamente se ti applicano un prezzo di listino senza sconto, per una cosa del genere non dovrebbero chiederti le spese di spedizione all' assistenza, ma non e' detto...
 
Ma in teoria un problema del genere non dovrebbe essere cosi costoso al punto da considerarlo remissivo rispetto all' acquisto on line,
In genere on line si spuntano prezzi che al negozio non avresti mai, ovviamente se ti applicano un prezzo di listino senza sconto, per una cosa del genere non dovrebbero chiederti le spese di spedizione all' assistenza, ma non e' detto...

il fatto e' proprio qua.se ci metti le mani,la tua garanzia decade immediatamente.fidati x esperienza.ora sono dei semplici o'ring.ma se per ,diciamo scarogna,domani si rompe qualcosa d'altro ti mettono subito sul piatto"la garanzia decade".
lo dico per esperienza perche' anche in negozio i costi di spedizione sono a carico del cliente.e' questo anche per le grandi marche che non sto a dire .io su un telaio di un grossa casa mi costava tempo e denaro x la spedizione.ci sono andato di persona.hanno visionato, confermato il difetto di conformita' me l'hanno sostituito...ma ovviamente ci ho rimesso nei costi.ho guadagnato soltanto ad avere un telaio nuovo fiammante appena sul mercato.
 
il fatto e' proprio qua.se ci metti le mani,la tua garanzia decade immediatamente.fidati x esperienza.ora sono dei semplici o'ring.ma se per ,diciamo scarogna,domani si rompe qualcosa d'altro ti mettono subito sul piatto"la garanzia decade".
lo dico per esperienza perche' anche in negozio i costi di spedizione sono a carico del cliente.e' questo anche per le grandi marche che non sto a dire .io su un telaio di un grossa casa mi costava tempo e denaro x la spedizione.ci sono andato di persona.hanno visionato, confermato il difetto di conformita' me l'hanno sostituito...ma ovviamente ci ho rimesso nei costi.ho guadagnato soltanto ad avere un telaio nuovo fiammante appena sul mercato.

Difatti e meglio che se ne occupi il venditore, basta rimandargli la forka nel caso specifico e deve pensarci lui in qualche modo alla riparazione, questo se si tratta di un venditore estero, nel caso l' acquisto sia stato fatto in italia con garanzia italiana basta mandare la forka direttamente in assistenza con la prova di acquisto oppure contattare preventivamente il venditore, che predisporra il rientro per l'assistenza.
A me e' capitato cosi'.. (stesso problema) l' ho rispedita direttamente all' AMG che ma l' ha rinviata quasi subito.
Comunque se uno e capace di aprire la forca senza danneggiarla e poco probabile che ci si accorga poi che si sia intervenuti, non ci sono sigilli di garanzia sulle forche RS, basta usare i ricambi originali, che poi si trovano sempre on line da diversi venditori.
 

gattONE BROS

Biker dantescus
3/3/03
4,911
6
0
54
Francavilla al mare
MA STIAMO SCHERZANDO??????

Il prodotto se è in garanzia lo è dappertutto. I venditori/distributori non rompessero il caxxo e si attengano alle norme.

La smettessero di difendere a tutti i costi il loro monopolio territoriale.

Hai uno scontrino? Dimostri che il prodotto è in garanzia? Bene, loro te lo aggiustano.
Altrimenti scrivi alla casa madre e fai presente il problema.

Ciaociao
 

Ultimi itinerari e allenamenti