Per gli smanettoni delle reti

  • La Pinarello Dogma XC è finalmente disponibile al pubblico! Dopo averla vista sul gradino più alto del podio dei campionati del mondo di XC 2023 con Tom Pidcock (con la full) e Pauline Ferrand-Prevot (con la front), Stefano Udeschini ha avuto modo di provarla sui sentieri del Garda
    Iscriviti al canale se non l'hai ancora fatto (clicca qui).


Gio.chioda

Biker ultra
8/11/17
624
344
0
36
Brescia
Visit site
Bike
Piton sk29 alu
Ciao ragazzi, sto cercando di venire a capo di un dubbio sulla futura rete della mia casa nuova.

La situazione è questa, vorrei creare una rete interna wifi alla quale connettere i vari dispositivi di casa (tv-audio-dispositivi vari) sfruttando TEMPORANEAMENTE il mio cellulare ed il suo piano dati i limitato finché non riuscirò ad avere la linea fissa (due mesetti).

Ora, io ho bisogno per forza di avere una rete fisica (impianto sonos) diversa da quella generata dall'hotspot del cellulare.

Lo schema è questo:

Apparecchi ---> rete wifi casa ---> hotspot cellulare.

Cosa mi serve???router??acces point wifi?? Ripetitore di segnale? Martello di thor??

Come dicevo prima è una soluzione temporanea...

Grazie a tutti

Giovanni
 

valerio_vanni

Biker grossissimus
12/5/14
5,384
1,826
0
Visit site
Ciao ragazzi, sto cercando di venire a capo di un dubbio sulla futura rete della mia casa nuova.

La situazione è questa, vorrei creare una rete interna wifi alla quale connettere i vari dispositivi di casa (tv-audio-dispositivi vari) sfruttando TEMPORANEAMENTE il mio cellulare ed il suo piano dati i limitato finché non riuscirò ad avere la linea fissa (due mesetti).

Ora, io ho bisogno per forza di avere una rete fisica (impianto sonos) diversa da quella generata dall'hotspot del cellulare.
Cosa intendi per "rete fisica diversa"? Che c'è una parte cablata o che c'è un'indirizzamento diverso e/o statico?
 

Gio.chioda

Biker ultra
8/11/17
624
344
0
36
Brescia
Visit site
Bike
Piton sk29 alu
Cosa intendi per "rete fisica diversa"? Che c'è una parte cablata o che c'è un'indirizzamento diverso e/o statico?
No, mi sono espresso male, con fisica intendevo "a se stante" rispetto a quella generata dall'hotspot cellulare.

Quindi...tutti gli apparecchi connessi alla rete A (wifi)....la rete A connessa alla rete b (generata dal cellulare).
 

federic000

rompiballsmaximus
6/17/20
2,512
2,023
0
roma
Visit site
Bike
FM936
ma la rete ufficiale "wifi di casa" è operativa? cioè è dotata di un router di quelli che ti portano gli operatori a casa o no? se no, il wifi di casa chi lo accende? non è così banale per un profano, l'apparecchio attivo che genera il wifi di casa deve poter usare il wifi del cellulare come un default-gateway e questo è fattibile, oppure il wifi di casa deve usare il wifi del cellulare in modalità "bridge" e fare da "ponte" fra gli apparecchi di casa e il wifi del cellulare. non so come spiegarmi meglio
 

Gio.chioda

Biker ultra
8/11/17
624
344
0
36
Brescia
Visit site
Bike
Piton sk29 alu
ma la rete ufficiale "wifi di casa" è operativa? cioè è dotata di un router di quelli che ti portano gli operatori a casa o no? se no, il wifi di casa chi lo accende? non è così banale per un profano, l'apparecchio attivo che genera il wifi di casa deve poter usare il wifi del cellulare come un default-gateway e questo è fattibile, oppure il wifi di casa deve usare il wifi del cellulare in modalità "bridge" e fare da "ponte" fra gli apparecchi di casa e il wifi del cellulare. non so come spiegarmi meglio
È esattamente la seconda opzione...la rete wifi di casa dovrebbe essere un ponte tra gli apparecchi e l'hotspot del cellulare.
 

Gio.chioda

Biker ultra
8/11/17
624
344
0
36
Brescia
Visit site
Bike
Piton sk29 alu
Ma i vari "apparecchi" di casa sono wifi o usano una rete cablata?
Se sono tutti wifi in teoria ti basta solo il cellulare
Eh si....sarebbe molto bello anche perché Sono tutti wifi, ma purtroppo sonos è stupida e per poter gestire il sistema e quindi distribuire l'audio ai vari diffusori non prevede l'hotspot del Cellulare. Altrimenti, avrei già risolto in partenza...quindi devo creare per forza una rete domestica che poi si interfacci a quella del telefono
 

tomita

Biker popularis
4/8/08
45
26
0
Bassano del Grappa
Visit site
Bike
Crafty R
Ciao ragazzi, sto cercando di venire a capo di un dubbio sulla futura rete della mia casa nuova.

La situazione è questa, vorrei creare una rete interna wifi alla quale connettere i vari dispositivi di casa (tv-audio-dispositivi vari) sfruttando TEMPORANEAMENTE il mio cellulare ed il suo piano dati i limitato finché non riuscirò ad avere la linea fissa (due mesetti).

Ora, io ho bisogno per forza di avere una rete fisica (impianto sonos) diversa da quella generata dall'hotspot del cellulare.

Lo schema è questo:

Apparecchi ---> rete wifi casa ---> hotspot cellulare.

Cosa mi serve???router??acces point wifi?? Ripetitore di segnale? Martello di thor??

Come dicevo prima è una soluzione temporanea...

Grazie a tutti

Giovanni
Prendi uno "scatolotto" (termine altamente tecnico ;-) ) tipo questo tp-link (ma sostanzialmente va bene qualsiasi piccolo access point) e lo configuri in modalità client. In questo modo lo "scatolotto" si collega alla rete wifi generata dal cellulare e la espone sulla porta ethernet dove collegherai il sonos.
 

Gio.chioda

Biker ultra
8/11/17
624
344
0
36
Brescia
Visit site
Bike
Piton sk29 alu
Allora prendi un qualsiasi router wifi che ti gestisce la rete wifi di casa e usa come gateway il tuo cellulare
Ecco bene,
Prendi uno "scatolotto" (termine altamente tecnico ;-) ) tipo questo tp-link (ma sostanzialmente va bene qualsiasi piccolo access point) e lo configuri in modalità client. In questo modo lo "scatolotto" si collega alla rete wifi generata dal cellulare e la espone sulla porta ethernet dove collegherai il sonos.
Bingo, è esattamente quello che volevo capire...ora lo scatolotto, usiamo questo termine tecnico, genera anche una sua rete wireless?!? Presumo di si....

È complicata la configurazione di questo scenario domestico?
 

tomita

Biker popularis
4/8/08
45
26
0
Bassano del Grappa
Visit site
Bike
Crafty R
Bingo, è esattamente quello che volevo capire...ora lo scatolotto, usiamo questo termine tecnico, genera anche una sua rete wireless?!? Presumo di si....
Non nel tuo caso. A te serve come "ricevitore" e non come extender. Solitamente questi prodotti si configurano per una funzione alla volta (ed è meglio così).

È complicata la configurazione di questo scenario domestico?
Non particolarmente, ma ti suggerisco di acquistarlo su amazon così se dovessi aver problemi lo mandi indietro e ne provi un altro ;-)
 

Gio.chioda

Biker ultra
8/11/17
624
344
0
36
Brescia
Visit site
Bike
Piton sk29 alu
Non nel tuo caso. A te serve come "ricevitore" e non come extender. Solitamente questi prodotti si configurano per una funzione alla volta (ed è meglio così).


Non particolarmente, ma ti suggerisco di acquistarlo su amazon così se dovessi aver problemi lo mandi indietro e ne provi un altro ;-)
Perfetto...allora intraprenderò questa strada...
 
  • Like
Reactions: tomita

seba92r

Biker extra
1/14/17
772
342
0
Visit site
Bike
Specialized Enduro 29"
Perfetto...allora intraprenderò questa strada...
Un attimo.

Da quello che dici tu, SONOS si deve collegare ad una rete wifi "A", che non può essere la rete wifi "B" generata direttamente dal cellulare da cui fai Hotspot.

Con il suggerimento sopra, il TPLINK si collega al wifi "B", ma da come l'ha descritto @tomita poi non ti genera una rete "A", ma ti da la connessione sulla porta Ethernet cablata.
 

Gio.chioda

Biker ultra
8/11/17
624
344
0
36
Brescia
Visit site
Bike
Piton sk29 alu
Un attimo.

Da quello che dici tu, SONOS si deve collegare ad una rete wifi "A", che non può essere la rete wifi "B" generata direttamente dal cellulare da cui fai Hotspot.

Con il suggerimento sopra, il TPLINK si collega al wifi "B", ma da come l'ha descritto @tomita poi non ti genera una rete "A", ma ti da la connessione sulla porta Ethernet cablata

Esatto...a me serve configurare la tua seconda ipotesi, proprio per il motivo che hai detto, che sonos deve viaggiare su una rete diversa, connessa ad internet, ma diversa
 

tomita

Biker popularis
4/8/08
45
26
0
Bassano del Grappa
Visit site
Bike
Crafty R
Un attimo.

Da quello che dici tu, SONOS si deve collegare ad una rete wifi "A", che non può essere la rete wifi "B" generata direttamente dal cellulare da cui fai Hotspot.

Con il suggerimento sopra, il TPLINK si collega al wifi "B", ma da come l'ha descritto @tomita poi non ti genera una rete "A", ma ti da la connessione sulla porta Ethernet cablata.
Si, messa così è diversa. Io sono partito dall'ipotesi che adesso non ha nulla e che quando arriverà la rete userà il router fornito (come succede nel 99% dei casi) e che quindi in via temporanea userà la sola rete wifi dell'hotspot del telefono. Se invece vuole dotarsi fin da subito di un router allora la strada è diversa e un tantino più complessa.
 

Gio.chioda

Biker ultra
8/11/17
624
344
0
36
Brescia
Visit site
Bike
Piton sk29 alu
Si, messa così è diversa. Io sono partito dall'ipotesi che adesso non ha nulla e che quando arriverà la rete userà il router fornito (come succede nel 99% dei casi) e che quindi in via temporanea userà la sola rete wifi dell'hotspot del telefono. Se invece vuole dotarsi fin da subito di un router allora la strada è diversa e un tantino più complessa.

In realtà è corretto quello che dici, diciamo che però, per praticità d'uso, preferirei avere una rete wifi anche ora (potrei comunque cablare il sonos via ethernet).

Poi un domani, quando avrò la linea fisica, sarà tutto risolto...ma fino ad allora vorrei capire se c'è una soluzione possibile
 

tomita

Biker popularis
4/8/08
45
26
0
Bassano del Grappa
Visit site
Bike
Crafty R
In realtà è corretto quello che dici, diciamo che però, per praticità d'uso, preferirei avere una rete wifi anche ora (potrei comunque cablare il sonos via ethernet).

Poi un domani, quando avrò la linea fisica, sarà tutto risolto...ma fino ad allora vorrei capire se c'è una soluzione possibile
E' fattibile ma più complesso e dipende molto dal router, quello al quale poi collegherai la fibra.
Se il router lo consente (ma quelli seri lo fanno tutti) la via più semplice è quella di passare per una chiavetta usb lte dove mettere una sim dedicata. Altrimenti, se proprio vuoi usare il cellulare, dovresti usare sempre lo scatolotto di prima connettendolo al router e facendolo diventare il gateway della rete primaria... ma ti serve un esperto per l'installazione.
 

Classifica mensile dislivello positivo