passaggio da avid juicy 5 a xt ?

freestyle-felt

Biker serius
7/5/10
112
1
0
monza
salve,
volevo sapere se valesse la pena di passare dagli avid juicy 5 agli xt poichè questi non mi soddisfano per niente,li sento poco pronti e la frenata mi sembra un po lunga.Siccome i freni hanno 2 mesi e 150 km non credo sia il caso di fare uno spurgo,o addirittura cambiare pastiglie.

cosa mi consigliate? cambiare tutto o magari spurgare e mettere più olio,con pastiglie più performanti e vedere se cambia qualcosa?
 

The_Max

Biker perfektus
9/20/08
2,697
0
0
Somewhere
:nunsacci:

non ho mai provato gli XT però ho provato i juicy five che monta mio papà e non hanno quei problemi...

se non ricordo male prima che l' impianto entri a regime necessitano di un po' di rodaggio...
fatti ancora un po' di km e se non migliora nulla prova ad andare dove hai comprato la bici a esporre il problema...
fai ancora un centinaio di km spremendoli un pochino e vedrai che cambia tutto ;-)
 

adri.75

Biker tremendus
11/30/07
1,200
15
0
riviera dei fuori
Bike
Troppe
Io avevo avuto dei "problemi" quando avevo cambiato le pastiglie ai miei jucy 5 con delle organiche, non sentivo più la frenata secca come piaceva a me e allora ho ricambiato subito le pastiglie e sono tornato felice! Ho anche dei freni xtr, vanno bene, ma non mi sembrano così molto superiori...........almeno per farci crosscountry!
 

Marco1971

Biker forumensus
8/12/08
2,048
13
0
Prov. di Lucca
Bike
Trek 8000-6500
nessuno si sbilancia?
...fatto in più di una occasione in thread sparsi qua e la per il forum.
Gli attuali impianti XT ed XTR (M775 e M975) sono superati da molti punti di cosiddetta "vista" (ergonomia, potenza pura, resistenza alla fatica ecc.) dagli impianti prodotti dai concorrenti (Formula, Avid/SRAM, Hayes ecc.).
E Shimano stessa è talmente convinta di questo che per l'ultima incarnazione dell'impianto XTR 2011 ha in pratica adottato soluzioni già viste...
Maggiorazione del diametro dei pistoni (Avid/SRAM, Formula), leva freno non più radiale (un quasi ritorno al passato con le leve tangenziali con reservoir e corpo leva parallele di un tempo) ma inclinata di un certo numero di gradi (simil Avid), dissipatore passivo di calore inserito direttamente nel corpo caliper (Avid invece ha alettato direttamente i pistoni), viti banjo di regolazione della inclinazione dell'innesto della condotta fluido all'interno del corpo caliper e via di seguito.
Questo è quello che accade in tutto ciò che lo scibile umano almeno dal punto di vista tecnologico...nonostante i brevetti per osmosi prima o poi si assiste ad un panorama quasi omogeneo di diverse reinterpretazioni.
Grazie.

Marco1971.
 
  • Like
Reactions: tiziano

Marco1971

Biker forumensus
8/12/08
2,048
13
0
Prov. di Lucca
Bike
Trek 8000-6500
Io avevo avuto dei "problemi" quando avevo cambiato le pastiglie ai miei jucy 5 con delle organiche, non sentivo più la frenata secca come piaceva a me e allora ho ricambiato subito le pastiglie e sono tornato felice! Ho anche dei freni xtr, vanno bene, ma non mi sembrano così molto superiori...........almeno per farci crosscountry!

...non sono assolutamente superiori né in ambito XC né (peggio) in altre sottoclassificazioni della disciplina MTB.
Grazie.

Marco1971.
 

Marco1971

Biker forumensus
8/12/08
2,048
13
0
Prov. di Lucca
Bike
Trek 8000-6500
:nunsacci:

non ho mai provato gli XT però ho provato i juicy five che monta mio papà e non hanno quei problemi...

se non ricordo male prima che l' impianto entri a regime necessitano di un po' di rodaggio...
fatti ancora un po' di km e se non migliora nulla prova ad andare dove hai comprato la bici a esporre il problema...
fai ancora un centinaio di km spremendoli un pochino e vedrai che cambia tutto ;-)

Tutti gli impianti freno a disco partendo da nuovi, hanno bisogno di un periodo di bedding o bed-in per arrivare alla massima condizione di attrito sviluppabile tra rotore ed elementi di attrito.
Thanks.

Marco1971.
 

freestyle-felt

Biker serius
7/5/10
112
1
0
monza
ma sai mi sembra che prima frenassero meglio,e la leva adesso mi sembra più lasca,non so come se ci fosse meno olio... magari è una mia impressione ma il dubbio mi rimane
 

Nicolaus

Biker superis
5/21/08
330
12
0
Vienna, Austria
Bike
Univega Alpina HT 590
Io ti consiglio tutta una serie di operazioni di manutenzione che io faccio di solito a quei freni:
-pulire e lubrificare i pistoncini
-carteggiare le pastiglie
-spurgare con l'apposito kit
-allineare le pinze

Con queste procedure non ho mai avuto problemi, e la frenata é sempre stata pronta e sicura.
 

The_Max

Biker perfektus
9/20/08
2,697
0
0
Somewhere
Io ti consiglio tutta una serie di operazioni di manutenzione che io faccio di solito a quei freni:
-pulire e lubrificare i pistoncini
-carteggiare le pastiglie
-spurgare con l'apposito kit
-allineare le pinze

Con queste procedure non ho mai avuto problemi, e la frenata é sempre stata pronta e sicura.

ad impianto nuovo dopo soli 150km di utilizzo??? :nunsacci:

tutte operazioni valide e sensate che aiutano di certo a mantenere l' impianto funzionante al meglio...
però con l' impianto nuovo non mi pare proprio il caso...

deve solo rodarlo bene ed eliminare l' aria che si è creata nei tubi...
poi avrà l' impianto a regime...

@ freestyle-felt:
a proposito, hai provato?
risultati?
 

Ultimi itinerari e allenamenti

  • M. Turu - Valle di Viù
    Fri, 30 Sep 2022 22:02:28 CEST
    [Routes] Italy - Piemonte, TO 24,67 km +1 004 mt Si parte da Lanzo, dopo Germagnano si sale ...
  • A zonzo
    Fri, 30 Sep 2022 21:54:12 CEST
    [Training] 5,45 km +80 mt 02:09:38 ...
  • Rifugio Fallere da Saint Nicolas - giro ad anello orario
    Fri, 30 Sep 2022 20:36:43 CEST
    [Routes] Italy - Valle d'Aosta, AO 28,02 km +1 315 mt Partenza da Saint Nicolas (1.200 mt) c ...
  • A zonzo
    Fri, 30 Sep 2022 19:34:28 CEST
    [Training] 5,50 km +82 mt 01:00:55 ...
  • A zonzo
    Fri, 30 Sep 2022 16:09:54 CEST
    [Training] 5,86 km +104 mt 01:04:29 ...