Test Nuova Marzocchi Bomber Z1 Coil

superskinny

weekend warrior
5/31/12
6,156
4,138
0
Bergamo
Visit site
Bike
Transition Patrol Ponderosa Green custom
La mia attribuzione a Trump del maggior costo in Euro piuttosto che in dollari voleva essere ironica ( anche se forse in parte le politiche USA ed i vari accordi commerciali contano) se c'è un disagio è facile scaricare le cause al solito "capo espiatorio"!
C'è però da dire che per questioni di importazioni noi Europei ci "facciamo le scarpe" tra un Paese e l'altro creando situazioni di concorrenza "sleale"; a volte alcuni prodotti vengono inseriti in categorie differenti (spesso in modalità fraudolenta) e vengono attribuite delle alliquote di tassazione differenti o non proprie. Un esempio nell'ambito mtb mi è capitato di riscontrarlo tra Italia e Germania per i prodotti Specialized dove in quest'ultimo paese costano di meno (certo le politiche commerciali della Casa avranno il suo peso), ma mi è stato riferito da rivenditori che operano con quel brend che l'alliquota imposta sul medesimo prodotto è differente ed il divario reale è superiore ai 3 punti percentuali (22% I. - 19% D.) che dovrebbero essere!
Comunque aliquota
 
  • Like
Reactions: lollo72 and DennisG

fafnir

Biker meravigliosus
11/9/13
15,233
14,300
0
36
Padova
Visit site
Bike
Warden, Hightower, Venge
Guardano i 2 etti sulla forca e poi comprano 29 pollici da 15 kg
Siamo sul mezzo kg veramente, se parliamo di forcelle top. Ovvio che se il confronto lo fai con la bomber ad aria sono meno grammi ma è comunque una entry level.
Con 1000 euro di questa la concorrenza a prezzo simile è mezzo kg sotto e con una idraulica nettamente piu evoluta, scusa se è poco!
Comunque io preferisco la pompetta mille volte
 

BIKEBROS

Biker forumensus
ammazzata per 220gr.
pare sia difficile pesarsi e scegliere una molla corrispondente al proprio peso. molto piu' semplice pompare qualcosa che puo' perdere pressione o variarla a seconda della temperatura esterna. assolutamente preferibile armeggiare con esoterici riduttori di volume aftermarket invece di mettere o togliere 10cc di volgare olio....
mi spiace, delitto imperfetto. non e' morta si e' solo presa una pausa per ricaricarsi.
Concordo...
 

superskinny

weekend warrior
5/31/12
6,156
4,138
0
Bergamo
Visit site
Bike
Transition Patrol Ponderosa Green custom
Siamo sul mezzo kg veramente, se parliamo di forcelle top. Ovvio che se il confronto lo fai con la bomber ad aria sono meno grammi ma è comunque una entry level.
Con 1000 euro di questa la concorrenza a prezzo simile è mezzo kg sotto e con una idraulica nettamente piu evoluta, scusa se è poco!
Comunque io preferisco la pompetta mille volte
Il tester scrive “Ignorando il peso e parlando puramente dal punto di vista delle prestazioni e della qualità del riding, la Bomber Z1 Coil è senza ombra di dubbio la miglior forcella che io abbia provato da tempo.”

Quindi dobbiamo dedurre che la recensione non sia una recensione obiettiva oppure che l’idraulica poco innovativa non è male?
 

fafnir

Biker meravigliosus
11/9/13
15,233
14,300
0
36
Padova
Visit site
Bike
Warden, Hightower, Venge
Il tester scrive “Ignorando il peso e parlando puramente dal punto di vista delle prestazioni e della qualità del riding, la Bomber Z1 Coil è senza ombra di dubbio la miglior forcella che io abbia provato da tempo.”

Quindi dobbiamo dedurre che la recensione non sia una recensione obiettiva oppure che l’idraulica poco innovativa non è male?
Non ho motivo di dubitare che quello che ha detto sia vero, per lui.
Quello che è vero per me sono innanzitutto i 2.5 kg su cui lui è passato sopra ad esempio
 

lollo72

Biker velocissimus
7/25/12
2,549
1,481
0
51
Romagnano Sesia
Visit site
Provo a dare una mia opinione - visione un pò azzardata circa lo sfruttamento di Marzocchi : mi piacerebbe che Fox utilizzasse il brand Marzocchi per proporre qualche cosa di differente dai prodotti Fox e non utilizzarlo come entry level dei loro articoli di punta ; ad esempio potrebbero proporre una Z1 e una 58 in configurazione a steli rovesciati ?
 

30x26

Biker marathonensis
1/23/03
4,356
1,415
0
Torino
Visit site
Siamo sul mezzo kg veramente, se parliamo di forcelle top. Ovvio che se il confronto lo fai con la bomber ad aria sono meno grammi ma è comunque una entry level.

no aspetta, per mettere una molla al posto dell'aria bastano 200gr su forcelle di qualsiasi livello.
bilancia alla mano la molla soft vanilla 2006 130mm d.32 pesa 90gr appena verificati, metti 110gr in durezza medium, metti 130gr per una escursione piu' lunga, metti 160gr per d.36, mettici la molla negativa.
metti cosa vuoi ma non passi mai i 200gr nella peggiore delle ipotesi, ignorando eventuali semplificazioni strutturali interne e materiali piu' leggeri del volgare acciaio armonico.
se volesse fox domani potrebbe farti uscire una grip2 factory a molla con aggravio massimo di 150gr.
il problema non e' il peso.
 
  • Like
Reactions: Andrea#11

fafnir

Biker meravigliosus
11/9/13
15,233
14,300
0
36
Padova
Visit site
Bike
Warden, Hightower, Venge
no aspetta, per mettere una molla al posto dell'aria bastano 200gr su forcelle di qualsiasi livello.
la molla soft vanilla 2006 130mm d.32 pesa 90gr appena verificarti da me, metti 110gr in durezza medium, metti 130gr per una escursione piu' lunga, metti 160gr per d.36, mettici la molla negativa.
metti cosa vuoi ma non passi mai i 200gr nella peggiore delle ipotesi, ignorando eventuali semplificazioni strutturali interne e materiali piu' leggeri del volgare acciaio armonico.
se volesse fox domani potrebbe farti uscire una grip2 factory a molla con aggravio massimo di 150gr.
il problema non e' il peso.
Ho capito ma qui parliamo della bomber z1 che pesa 2.5 kg.
Anche a pari peso credo comunque che preferirei l'aria per altri motivi
 

monster74

Biker assatanatus
10/6/06
3,175
80
0
Montemarciano (AN)
Visit site
Bike
Specialized SJ FSR Evo '15, Fantic XF1 180, Specialized Diverge carbon '19
Accidenti..... niente 180 per la 29" :-(
qualcuno sa la misura dalla base sterzo al centro del p.p. ruota della 29" nella massima escursione (170mm.)
ho una Lyrik 180 da 29", la sostituirei volentieri con una molla, ma non vorrei abbassare tanto l'anteriore
 

fafnir

Biker meravigliosus
11/9/13
15,233
14,300
0
36
Padova
Visit site
Bike
Warden, Hightower, Venge
tipo quali motivi?
Regolazione di fino invece di sperare di andare bene per le poche molle a disposizione, possibilità di regolazioni diverse in base all'uscita, maggior reattività, comportamento piu simile fra posteriore e anteriore. Ti ricordo che o per l'ammortizzatore o per lo schema dietro abbiamo sempre una sospensione progressiva.
Se a questo ci aggiungo IRT sulla manitou i vantaggi sono anche di più.
Ovviamente parlo per me e capisco benissimo chi preferisce la semplicità e prevedibilità della molla, chi preferisce una forcella mangia tutto per spararsi i drittoni a tutta e/o non ha voglia di applicarsi a fare le regolazioni certamente la molla è probabilmente la via da seguire, ed abbinata ad una idraulica semplice come in questo caso ha perfettamente senso.
Per forcelle con poco sostegno idraulico, idrauliche base, la molla sopperisce a quei difetti abbondantemente, il sostegno a metà corsa lo da lei.
 
Last edited:
T

teoDH

Ospite
Ancora con ste fox rimarchiate... che abbiano al meno il coraggio di venderle per quel che sono, ovvero forcelle fox di bassa gamma... Marzocchi è morta nel 2008, il marchio nel 2015 quando è stato ceduto per pochi spicci a fox...
 

30x26

Biker marathonensis
1/23/03
4,356
1,415
0
Torino
Visit site
Regolazione di fino invece di sperare di andare bene per le poche molle a disposizione, possibilità di regolazioni diverse in base all'uscita, maggior reattività, comportamento piu simile fra posteriore e anteriore. Ti ricordo che o per l'ammortizzatore o per lo schema dietro abbiamo sempre una sospensione progressiva.

partiamo dai dati di fatto: il forum e' pieno di post su inutilita' spaziali mentre il piu' importante per la performance di una bici (peraltro discutibile in alcuni passaggi), quello sulla regolazione dell'estensione, ha 0 risposte.
ulteriore conferma del fatto che la personalizzazione di fino potrebbe servire allo 0.5% degli utenti, per la quasi totalita' di "non tecnici" e' solo incitamento a tarature accazzum spacciate per "cuciture su misura".
per il casalingo di voghera molto meglio una molla sul suo peso che gli garantisce una taratura perfetta al 95% per 365gg/anno di una pompetta con cui esercitarsi in pressioni improbabili , dimenticabile per mesi in officina quando magari la temp esterna e' cambiata di 20°C.

poi sull'elemento elastico non c'e' molto da sperimentare. le sospensioni esistono da mille anni, si sa perfettamenrte qual e' il sag corretto. su qualsiasi mezzo si scelgono le molle in base alla massa totale e poi si fanno le personalizzazioni sull'idrauilica, funziona perfettamente anche sulle bici.

per me quel che viene scambiato per reattivita' e' il maggior attrito del sistema ad aria che ti fa partire dopo, come se ci fosse una specie di piattaformina, ma quella e' minore capacita' di copiare non reattivita'.

il discorso progressivita' dell'ultimo terzo puo' essere facilmente risolto con i livelli dell'olio ( dal lato cartuccia cosi' ne devi usare meno e risparmi peso) o , per i ricconi, con molle progressive che esistono da una vita (es: hyperpro sulle moto o adesso valt/canecreek).
sulla prima parte di corsa il problema non esiste perche' e' gia' coil , non l'imitazione "coil like" che richiede tenute- compensazioni tra camere- fori di compensazione ostruiti - tocken a volume variabile - variazioni di proporzione tra camere che ovviamente migliorano ogni anno perche' l'anno prima si sono sbagliati i calcoli......
 
Last edited:

fafnir

Biker meravigliosus
11/9/13
15,233
14,300
0
36
Padova
Visit site
Bike
Warden, Hightower, Venge
partiamo dai dati di fatto: il forum e' pieno di post su inutilita' spaziali mentre il piu' importante per la performance di una bici (peraltro discutibile in alcuni passaggi), quello sulla regolazione dell'estensione, ha 0 risposte.
ulteriore conferma del fatto che la personalizzazione di fino potrebbe servire allo 0.5% degli utenti, per la quasi totalita' di "non tecnici" e' solo incitazione a tarature accazzum spacciate per "cuciture su misura".
per il casalingo di voghera molto meglio una molla sul suo peso che gli garantisce una taratura perfetta al 95% per 365gg/anno di una pompetta con cui esercitarsi in pressioni improbabili , dimenticabile per mesi in officina quando magari la temp esterna e' cambiata di 20°C.

poi sull'elemento elastico non c'e' molto da sperimentare. le sospensioni esistono da mille anni, si sa perfettamenrte qual e' il sag corretto. su qualsiasi mezzo si scelgono le molle in base alla massa totale e poi si fanno le personalizzazioni sull'idrauilica, funziona perfettamente anche sulle bici.

per me quel che viene scambiato per reattivita' e' il maggior attrito del sistema ad aria che ti fa partire dopo, come se ci fosse una specie di piattaformina, ma quella e' minore capacita' di copiare non reattivita'.

il discorso progressivita' dell'ultimo terzo puo' essere facilmente risolto con i livelli dell'olio ( dal lato cartuccia cosi' ne devi usare meno e risparmi peso) o , per i ricconi, con molle progressive che esistono da una vita (es: hyperpro sulle moto o adesso valt/canecreek).
sulla prima parte di corsa il problema non esiste perche' e' gia' coil , non l'imitazione "coil like" che richiede tenute- compensazioni tra camere- fori di compensazione ostruiti - tocken a volume variabile - variazioni di proporzione tra camere che ovviamente migliorano ogni anno perche' l'anno prima si sono sbagliati i calcoli......
La reattività è data dalla curva di progressione che la molla non ha, hai qualcosa contro cui pompare mentre con la molla puoi mettere quanto olio vuoi ma quel guizzo non lo avrai mai.
Su questione regolazioni sono d'accordo, la molla è ignorante e va perfettamente per gli ignoranti (in senso buono ovviamente) sia a livello di regolazioni che di manutenzione.
Come ho gia detto io parlavo per me, il perché preferisco l'aria, non era un discorso a livello generale.

Tutto questo ovviamente facendo finta che non pesa 2 kg e mezzo, ma li pesa purtoppo.
 

RG Components

Biker ultra
8/25/12
686
220
0
43
Toscana
www.instagram.com
Bike
Cannondale Jekyll, NS Surge Evo
Comunque dalla descrizione e da foto sembra che questa Marzocchi abbia una certa progressività grazie allo stelo sigillato che crea pressione nel fodero sx. (cosa che le cartucce ad aria evitano con appositi accorgimenti per evitare una progressività eccessiva)
 

Classifica giornaliera dislivello positivo

Classifica mensile dislivello positivo