Tech Corner MTB e freddo: inconvenienti ...e soluzioni!

doghy

Biker forumensus
7/7/08
2,200
648
0
bolzano
Visit site
Bike
troppe
Chiedo un chiarimento: ma per temperature più rigide, numericamente cosa s'intende?
1-2 gradi sotto lo zero? O valori molto piu bassi? Solo per capire visto che io ho girato a meno 2 e di questi problemi non ne ho avuto.

.

credo che non esista una risposta precisa, ma dipenda anche da fattori come ad esempio umidita`, vento.

Anche a me e' capitato di fare forestali innevate a -5 col sole senza notare particolari problematiche, mentre l'ultima uscita, questa volta a "soli" -2 ma meteo umido ed "uggioso", non ho avuoto sicuramente "problemi", ma ho sentito la bici molto piu' "legata" soprattutto per sospensioni e reggisella. Chiaro che una bici "nera" con due raggi di sole si scaldera subito molto piu' e probabilmente mi ha minimizzato il problema in altre occasioni
 
  • Like
Reactions: ciclista411

drmale

Biker perfektus
7/17/09
2,950
3,112
0
Brescia
Visit site
Bike
Oiz&Rise, RM Altitude, StbCubeAttain, GaryFisherProcaliber1991, BMWr65Cust+AfricaTwin1100
Dimenticate una fondamentale cautela. E'molto sconsigliato al termine di un gelido e duro giro, presentarsi nudo con la nuova fidanzatina per una bella doccia calda insieme.
Si rischia:
a. la fuga di lei
b. convicerla che è colpa del freddo, e non di un incantesimo
c. che possa avere un'attacco di indomabile ilarita
d. che posti facebook, sbattendosene della privacy, nomi cognomi e misure: quindi rovina per sempre

L'unica cosa che vi può salvare è il regisella telescopico...
e questo articolo: vedi cara anche lui col freddo non va... e qui c'è scritto perché.
Ricordatevi che in un caso come questo non è solo la vostra reputazione in gioco, ma quella di tutti i biker. Se proprio non ci casca, siate eroici, ammettete la verità, ma salvate il movimento.
 
  • Like
Reactions: Ivo and latecomer

harlock@71

Biker tremendus
9/23/05
1,138
61
0
Reggio emilia
Visit site
Bike
Santa Cruz Tallboy
Dove sento differenze con la configurazione attuale è sulla forcella, non è bloccata ma si percepisce che non lavora come prima, perde sicuramente sensibilità ai piccoli urti.
Anche il Reverb che avevo su un' altra mtb qualche noia l'aveva mostrata con il freddo.
 

chrisdurden

Biker superis
8/22/16
451
77
0
Visit site
questa mattina alle 8.30 c'erano 2 gradi. se penso che per domani l'intenzione è uscire con la bici allo stesso orario mi passa un po' la fantasia
 

alestade

Biker superioris
Per quanto riguarda la bici, in inverno non vedo molte differenze (ovviamente io in Toscana difficilmente trovo temperature polari). Sulla pressione delle gomme invece la controllo prima di ogni uscita e decido in base a che terreno ho intenzione di affrontare e quanto è scivoloso, per cui d'inverno normalmente vado più sgonfio perchè il terreno di solito è umido e i sassi più viscidi.
Per il navigatore, io uso il Garmin con una custodia in silicone e sinceramente non ho mai avuto problemi di durata. Ovviamente è noto che con il freddo le batterie si scaricano prima (quindi attenzione a chi usa bici elettriche!!!).
Per il resto, abbigliamento tecnico adeguato, al limite uno zainetto dove mettere un giubbottino da indossare in una discesa ed eventualmente da togliere in salita o in caso di tempo perturbato con possibilità di pioggia; è molto antipatico dover pedalare bagnati e al freddo, oltre che rischiare una bronchite!

La cosa positiva dell'inverno è che l'acqua della borraccia si mantiene fresca!
 

mascio

Biker forumensus
8/17/08
2,170
30
0
faloppio
Visit site
Bike
Trek procaliber
Non ho mai avuto così tanti problemi di malfunzionamenti,nonostante sia uscito con temperature parecchio inferiori allo 0.
È anche vero che pedalo una front.
L'unico vero inconveniente è stata la ghiacciatura ( si dice così?!) del deragliatore e relativo cavo a causa della neve.
 

Classifica giornaliera dislivello positivo

Classifica mensile dislivello positivo