Migliorare scorrevolezza boxxer 2013

Delo

Biker novus
4/18/11
14
0
0
Collestrada (PG)
Bike
Trek remedy 7 2013 - Foes RS7 2008 - Canyon torque dhx 2015
Salve a tutti,
da poco sono diventato il possessore di una rock shox boxxer RC del 2013. Appena presa, visto che era ferma da qualche tempo, ho provveduto alla sostituzione di tutti gli olii e di tutte le tenute con ricambi originali rock shox. Ho rispettato tutti i livelli alla goccia, ho pulito, lubrificato e rimontato tutto alla perfezione, ma ho un grosso problema: la forcella è legnosa. Tutte le regolazioni funzionano alla perfezione, monto una molla molto più morbida del necessario (mi servirebbe una blu mentre al momento ho la gialla), ma la forcella è molto rigida e finisco per stancarmi prima del dovuto. Cosa posso fare per migliorarne la scorrevolezza e renderla più sensibile?

Attendo vostri consigli
 

mcpelo68

BIKER SKLEROTIK
1/6/05
12,828
4,961
0
54
Cherries City
Bike
na Fury inferis , na Aspis damnatio , HellBoy
Salve a tutti,
da poco sono diventato il possessore di una rock shox boxxer RC del 2013. Appena presa, visto che era ferma da qualche tempo, ho provveduto alla sostituzione di tutti gli olii e di tutte le tenute con ricambi originali rock shox. Ho rispettato tutti i livelli alla goccia, ho pulito, lubrificato e rimontato tutto alla perfezione, ma ho un grosso problema: la forcella è legnosa. Tutte le regolazioni funzionano alla perfezione, monto una molla molto più morbida del necessario (mi servirebbe una blu mentre al momento ho la gialla), ma la forcella è molto rigida e finisco per stancarmi prima del dovuto. Cosa posso fare per migliorarne la scorrevolezza e renderla più sensibile?

Attendo vostri consigli
potresti controllare se le tolleranze delle boccole son giuste, perché se già loro creano troppo attrito van regolate altrimenti già così gli steli scorrono a fatica.
 

Delo

Biker novus
4/18/11
14
0
0
Collestrada (PG)
Bike
Trek remedy 7 2013 - Foes RS7 2008 - Canyon torque dhx 2015
Piccolo aggiornamento: ho in parte risolto il problema!
Leggendo tra i vari forum nella rete ho scoperto che su questa forcella (ha paraoli e parapolvere separati) è necessario rimuovere quanta più aria possibile dai foderi prima di richiuderli. Ho proceduto a rimuovere la molla e comprimendo la forcella ho notato che i restati 4 cm di corsa non li faceva. Dopo un ora buona di lavoro sono riusciro nel mio intento e ora la forcella, oltre a scorrere completamente, è molto più sensibile e meno "spaccamani". Ho provato una boxxer del 2016 con il charger damper ed è tutto un altro mondo. Rimane ancora una domanda: come posso migliorarla ulteriormente?
Fino all'anno scorso montravo un vecchia fox 40 r del 2007 che risultava essere molto più sensibile e scorrevole nonostante non fosse stata modificata e non le avessi mai montato i paraoli skf
 

giannipè

Biker superis
4/29/13
362
44
0
troia
Piccolo aggiornamento: ho in parte risolto il problema!
Leggendo tra i vari forum nella rete ho scoperto che su questa forcella (ha paraoli e parapolvere separati) è necessario rimuovere quanta più aria possibile dai foderi prima di richiuderli. Ho proceduto a rimuovere la molla e comprimendo la forcella ho notato che i restati 4 cm di corsa non li faceva. Dopo un ora buona di lavoro sono riusciro nel mio intento e ora la forcella, oltre a scorrere completamente, è molto più sensibile e meno "spaccamani". Ho provato una boxxer del 2016 con il charger damper ed è tutto un altro mondo. Rimane ancora una domanda: come posso migliorarla ulteriormente?
Fino all'anno scorso montravo un vecchia fox 40 r del 2007 che risultava essere molto più sensibile e scorrevole nonostante non fosse stata modificata e non le avessi mai montato i paraoli skf
l'unico modo per migliorare alle minime una forcella è mettere mani al pacco piramidale...generalmente, almeno nel mondo motoristico, si aggiunge una lamella a monte di diametro minore per lasciare leggermente il flusso aperto.
 

giannipè

Biker superis
4/29/13
362
44
0
troia
...e comunque lo scorrimento di una forcella e influenzato da tantissimi fattori...non solo da boccone, paraoli e parapolvere
 

Ultimi itinerari e allenamenti