La principessa sulla sella

»Kyashan«

Biker superioris
5/20/08
898
22
0
Fisicamente, a Roma
Visit site
Bike
Giant Reign 29" 2020


Ragazzuoli, salve a tutti!
Son qui che scrivo di un tema trattato, trito e ritrito: le selle!
Lo so, non esiste un sella unica per tutti, in quanto ognuno di noi tollera o meno l'ergonomia di un prodotto in modo del tutto soggettivo.

La mia non è ricerca dell'illuminazione religiosa quindi, se non un semplice parere personale... giusto per avere un orientamento di massima.


Dunque...
Avendo come molti altri bikers fastidi nella zona perineale, per ovvi motivi di pressione, ho deciso di cambiar sella.
Consigliatami da un caro amico, ho preso allora una Specialized Avatar Gel (aperta) con la quale, devo ammetterlo, il salto di qualità è stato notevole.
Mi domandavo però se esistesse di meglio, in quanto la sella, in realtà, è di mio fratello, a sua volta dolorante a fine giornata.

Dal "sivende" ho chiesto e, oltre la su detta Specialized, mi parlava di Selle SMP appositamente studiate per i problemi di pressione ai gioiellini di famiglia. Nell'insieme molti decantano le SMP, anche se altri lo fanno un po' meno: causa durezza = ciapet doloranti.

Gira e rigira allora, mi sono imbattuto anche in Selle Italia e, nella fattispecie, nella categoria "offroad" e quindi con la sella SLK Gel Flow (aperta).

Oltre la SLK ho poi messo gli occhi sulla SLC Gel Flow (aperta e in carbonio) anche è se quest'ultima viene consigliata, o almeno presentata, nel segmento "strada", quindi per ciclimo da strada e non per MTB


Qualcuno di voi ha provato queste "3" selle?!
La SLK la danno buona anche per lunghe percorrenze; la SMP ottima in fatto di salvaguardia dei "fratellini".

:il-saggi:



Che mi dite voi, cavalieri dai destrieri lucenti?
A presto e... grazie!
Kyashan
 

ParkWayDrive

Biker extra
1/8/09
773
1
0
nella landa veronese
Visit site
Bike
Transition
non ho provato la SMP , che mi dicono essere effettivamente duretta, ma ho montato sulla bdc la Mantra della San Marco, che ha una seduta ampia dietro, un profilo sottile davanti che riduce l'attrito dello sfregamento con l'interno coscia, ed ha un ampio foro centrale. il sivende ha detto che come concezione è simile alla SMP (probabilmente più morbida). ce l'ho da 5 mesi e mi ci trovo molto molto bene, anche nelle uscite lunghe. insomma, comoda è comoda.

unico neo, il costo.. di listino stacca un 140 € , ma online la trovi a molto meno...

alternativa simile (ma non troppo) e meno costosa, la pluripremiata Zoncolan. un po' meno ampia la seduta ed il foro centrale, ma dicono essere molto confortevole anche questa. mai provata però.

dimenticavo: se non sbaglio entrambe sono utilizzabili anche "off road" a stare a quanto dice il sito della San Marco
 

figaro54

Biker perfektus
6/11/08
2,746
5
0
52
Artena (Roma)
Visit site
io ti posso rispondere per la smp.
premettiamo che bla... bla... bla gia' detti , secondo me il prezzo non fa la sella buona per tutti.
le smp non sono dure a meno che non si vada sui modelli glide e stratos , composit o carbonio che io ho provato (stratos e carbonio ) e per me non vanno

ho comprato quella di bassa anzi ingresso selle smp, la strike ed e' morbidissima ed imbottitissima e per me e perfettissima.
per un'idea guarda le mie foto.
l'ho messa anche su bdc
 

Attachments

  • Immag000(1).jpg
    Immag000(1).jpg
    43.7 KB · Views: 19

»Kyashan«

Biker superioris
5/20/08
898
22
0
Fisicamente, a Roma
Visit site
Bike
Giant Reign 29" 2020


Hmmm... prima di tutto, grazie per l'attenzione ragazzi!

Per le Selle SMP, il mio sivende, se pur disponibile simpatico e con prezzi ottimi, non credo mi lascerà provare le selle: non ne ha in prova.

Per quanto riguarda le San Marco: interessante come alternativa la Mantra. In effetti ne ho sentito parlare, della casa intendo. Prodotti ottimi, non c'è che dire.

Quanta carne al fuoco :nunsacci:


Oltre voi, che ringrazio ancora una volta, nessuno monta Selle Italia, e nello specifico il modello SLC Gel Flow \ SLC Gel Flow (carbonio) e SLK Gel Flow, bla bla bla?!

Bello sarebbe provarne diversi modelli di diverse case... ma la vedo dura; più dura di una fullcarbon.


Cque, una cosa è certa: prenderò una sella aperta, o mi vedrò costretto nel rivestire i gioiellini in carbonio :smile:


A presto!
Kyashan
 

ParkWayDrive

Biker extra
1/8/09
773
1
0
nella landa veronese
Visit site
Bike
Transition
altra cosa, in punto di durata delle selle, ho sentito commenti favorevoli su San Marco e meno entusiastici su Selle Italia. tieni conto che il foro centrale comunque incide sulla durata della sella, che tenderà a sformarsi prima di una piena.
 

monorotula

Moderatur
Staff member
Moderatur
11/13/03
27,526
3,458
0
57
Collegno (TO)
www.mtbcucuzzoli.it
»Kyashan«;3019950 said:
...

La mia non è ricerca dell'illuminazione religiosa..

Diciamo che non è ricerca; ne avessi fatta, avresti trovato qualche vagonata di post sulle SMP, che alla fine sono le selle verso le quali dovrai indirizzarti, perlomeno a livello di prova.
 

super_puffo

Biker serius
2/16/06
106
0
0
verona
Visit site
Diciamo che non è ricerca; ne avessi fatta, avresti trovato qualche vagonata di post sulle SMP, che alla fine sono le selle verso le quali dovrai indirizzarti, perlomeno a livello di prova.

:-):-):-)

Io ho la SMP, e devo dire che è anatomicamente perfetta per chi ha qualche problema di prostata, con ovvii vantaggi verso tutti gli organi antistanti, poi effettivamente le ossa ischio-pubiche sembrano entrare in contatto con la larga seduta posteriore (cioè pedalando si ha l'impressione di non avere il didietro completamente libero da vincoli), ma il vantaggio di un confort impareggiabile nella zona perineale giustifica e ripaga in tutto e per tutto questa sensazione di "seduta un pò larga".
Non si può mica avere la botte piena e la moglie ubriaca!!!
 

rufio

Biker serius
smp forever. io ho la sella base della smp pagata una 20ina di euro. è la più larga esistente tra le selle ed è (come già hanno detto altri) molto morbida. ci sto seduto anche 3 ore ma non ho fastidi nelle ore successive. non formicola nulla nè ho dolori alle ossa ischiatiche. magari le prime 3 o 4 uscite ci si deve abituare a poggiare in quei punti ma veramente nessun dolore a fronte di numerosi problemi con le selle classiche provate prima. che dire di +... provalaa
 

pierlo8961

Biker ciceronis
Sella Italia SRL FLOW GEL..... comoda, ben fatta ecc. ma fragile.... ho preso una insaccata mentre pedalavo e si è tranciato di netto un tubo del telaio.
Peccato che ormai la garanzia era scaduta..... comunque non mi dispiacerebbe ricomprarla.... solo che è un pò cara
 

cybern

Biker perfektus
9/12/06
2,885
29
0
Genova
Visit site
io ho due smp, una glider per la Xc e una evolution (piu' sottile) per AM, cosi' mi riesce meglio il fuorisella. sono selle che o si odiano o si amano, a me a volte fanno un male bestiale a volte non danno problemi per diverse ore in sella. sicuramente senza questo tipo di sella avrei smesso di pedalare, penso, perche' iniziavo ad avere bruciore alla zona del perineo e certe infiammazioni sono dure da togliere se il problema e' la sella !
 

super max

Biker superis
2/28/09
438
0
0
provincia di Parma
Visit site
:-):-):-)

Io ho la SMP, e devo dire che è anatomicamente perfetta per chi ha qualche problema di prostata, con ovvii vantaggi verso tutti gli organi antistanti, poi effettivamente le ossa ischio-pubiche sembrano entrare in contatto con la larga seduta posteriore (cioè pedalando si ha l'impressione di non avere il didietro completamente libero da vincoli), ma il vantaggio di un confort impareggiabile nella zona perineale giustifica e ripaga in tutto e per tutto questa sensazione di "seduta un pò larga".
Non si può mica avere la botte piena e la moglie ubriaca!!!

sono interessato anche io a questo tipo sella sentendo da come ne parli di andarla a vedere dal vivo qui in un negozio!!!!:celopiùg::spetteguless:
 

»Kyashan«

Biker superioris
5/20/08
898
22
0
Fisicamente, a Roma
Visit site
Bike
Giant Reign 29" 2020


Ragazzi...

Per grazia ricevuta, dopo aver girato mezza Roma in cerca di selle TEST "SMP", nel tempo, sono riuscito a provarle praticamente tutte. Dalla Composit, alla Evolution, alla Stratos ed infine alla Glider.

Quest'ultima si è rivelata la "mia "sella ideale! Ottima in tutto!!!

I modelli precedenti, erano sì, ottimi, ma forse troppo duri in termini di imbottitura (per me). Percorrendo almeno 70km ad uscita, di cui 80% su sterrato, avevo bisogno di un buon compromesso che ho fortunatamente trovato in Selle SMP con il modello Glider.

Per chi volesse, la SMP ha ideato anche il modello "Lite 209". Pensata per chi pratica MTB su sterrato (e non) si presenta identicamente alle altre sorelle per quanto concerne l'ergonomia brevettata SMP, con la differenza di una maggior larghezza della base d'appoggio, ed un'imbottitura superiore. Ottima sella!

Cque... la Glider, almeno personalmente, trovo sia un prodotto ricercato, bello e funzioanale. É 5mm più larga della Stratos con qualche mm di imbottitura in più. Per i dettagli, visitate il sito SMP dove, oltre a foto ed info utili, potrete contattare l'azienza per consigli pratici: io l'ho fatto, ricevendo massima disponibilità.



A presto e... grazie a tutti
Salut
Kyashan

 

Classifica mensile dislivello positivo