La catena sgrana...

Acid Cube

Biker popularis
3/17/09
63
0
0
Venaria Reale (TO)
Ciao ragazzi,

ho una trek 8500 e ieri dopo una pulizia della catena con petrolio bianco e pulizia delle puleggie, pedalando mi sono accorto che con corona grande e pignone piccolo (quindi con la marcia più dura) in pedalata si ha l'impressione che la catena "sgrani" come se ci fosse della terra.
La cosa strana è che il problema lo fa solo su questa marcia....

A qualcuno è già successo....?

Attendo i vostri preziosi consigli...:spetteguless:

Grazie a tutti.

Daniele.
 

magika

Biker velocissimus
10/1/07
2,356
2
0
trapiantato a beri
cercare nelle vecchie discussioni è fondamentale però....per farla breve potesti avere la catena usurata o il pignone usurato!da quanto tempo non controlli la salute di catena e pacco pignoni??sciao!
 

Acid Cube

Biker popularis
3/17/09
63
0
0
Venaria Reale (TO)
cercare nelle vecchie discussioni è fondamentale però....per farla breve potesti avere la catena usurata o il pignone usurato!da quanto tempo non controlli la salute di catena e pacco pignoni??sciao!

Ciao magika,

ho cercato nel forum ma nessuna delle risposte soddisfava il mio problema!
Anche perchè la mia Trek l'ho acquistata a Settembre quindi ha un paio di mesi....!!
Tutte le discussioni che sono nel forum si riferiscono a mtb usurate....la mia è nuova...
 

bis

Biker augustus
12/29/08
9,340
12
0
67
Besana in Brianza
Ciao magika,

ho cercato nel forum ma nessuna delle risposte soddisfava il mio problema!
Anche perchè la mia Trek l'ho acquistata a Settembre quindi ha un paio di mesi....!!
Tutte le discussioni che sono nel forum si riferiscono a mtb usurate....la mia è nuova...
http://www.mtb-forum.it/community/f...w.mtb-forum.it%2F&siteurl=www.mtb-forum.it%2F

Ci sono pochi denti ingaggiati quindi basta un piccolo gioco tra catena e denti e il problema si manifesta. Con la catena pulita, visto che sotto i rulli non ci sono porcherie e' piu' facile che succeda.
In alcuni casi, l'anello che separa l'11 dal successivo e' troppo grande (diametro); il risultato e' che la catena si appoggia sul distanziale e il gioco sui denti aumenta.
 

bis

Biker augustus
12/29/08
9,340
12
0
67
Besana in Brianza
Ciao bis,

scusami ma non ho capito cosa vuoi dire in questo punto....
I pignoni son seprata di anelli.
In un pacco pignoni shimano di bassa qualita', avevo notato che l'anello tra il pignone dell'11 e il successivo aveva un diametro tale da sostenere le maglie esterne della catena, non facendo appoggiare perfettamente il rullo tra i denti. Sull'anello in questione erano anche visibili i segni lasciati dalle maglie.
 
  • Like
Reactions: Bandw
Ciao ragazzi,

ho una trek 8500 e ieri dopo una pulizia della catena con petrolio bianco e pulizia delle puleggie, pedalando mi sono accorto che con corona grande e pignone piccolo (quindi con la marcia più dura) in pedalata si ha l'impressione che la catena "sgrani" come se ci fosse della terra.
La cosa strana è che il problema lo fa solo su questa marcia....

A qualcuno è già successo....?

Attendo i vostri preziosi consigli...:spetteguless:

Grazie a tutti.

Daniele.

Sei sicuro che non ci sia un leggero contatto della catena con la gabbia del deragliatore?
Per verifica puoi allontanare il deragliatore dalla catena con la vite di registro sul comando.
 

parafira

Biker superis
10/12/10
302
0
0
marina di leuca
Cosa intendi con "linea catena"?

grazie

dani
Con questa definizione si intende la distanza (espressa solitamente in millimetri) che intercorre tra la linea mediana del telaio della bicicletta e la linea mediana della guarnitura.
Questo valore influisce sul buon funzionamento della trasmissione e del cambio di velocità. È fondamentale infatti che il piano intermedio tra le corone corrisponda al piano intermedio dei pignoni posteriori (l'aumento degli ingranaggi delle ultime evoluzioni ha accresciuto questa importanza). Da questo fattore infatti dipenderà quanto la catena potrà lavorare in linea e con torsioni il più possibile ridotte e conseguente usura minore.
 

bis

Biker augustus
12/29/08
9,340
12
0
67
Besana in Brianza
Con questa definizione si intende la distanza (espressa solitamente in millimetri) che intercorre tra la linea mediana del telaio della bicicletta e la linea mediana della guarnitura.
Questo valore influisce sul buon funzionamento della trasmissione e del cambio di velocità. È fondamentale infatti che il piano intermedio tra le corone corrisponda al piano intermedio dei pignoni posteriori (l'aumento degli ingranaggi delle ultime evoluzioni ha accresciuto questa importanza). Da questo fattore infatti dipenderà quanto la catena potrà lavorare in linea e con torsioni il più possibile ridotte e conseguente usura minore.
Come gia' scritto altrove, non e' cosi'. La catena non passa affatto dalla meta' del pacco pignoni.
http://www.mtb-forum.it/community/forum/showpost.php?p=4226107&postcount=39
<nella spiegazione parlavo di 134mm quando in realta' son 135>

Poi, visto il problema lamentato in questa discussione non capisco cosa c'entri la linea catena.
 

maurozanier

Biker superis
10/28/05
329
4
0
Aviano
Ciao ragazzi,

ho una trek 8500 e ieri dopo una pulizia della catena con petrolio bianco e pulizia delle puleggie, pedalando mi sono accorto che con corona grande e pignone piccolo (quindi con la marcia più dura) in pedalata si ha l'impressione che la catena "sgrani" come se ci fosse della terra.
La cosa strana è che il problema lo fa solo su questa marcia....

A qualcuno è già successo....?

Attendo i vostri preziosi consigli...:spetteguless:

Grazie a tutti.

Daniele.

Prima di ipotizzare altre cose...prima della pulizia lo faceva lo stesso?
Se no, allora potrebbe essere che il petrolio lava via tutto dalla catena, anche il grasso, ma a volte restano i granellini di polvere o sabbia, mentre del grasso o olio nemmeno una traccia.
Sarebbe opportuno dopo questa pulizia di lavare di nuovo la catena con uno sgrassatore per levare via tutti i residui di petrolio, perche se ne resta anche pochissimo l'olio che poi ci metti sopra non si attacca alla catena ma resta in una specie di miscuglio con il petrolio.e si sente la catena che sgrana sul piu piccolo perche appoggia probabilmente sulla ghiera dei pignoni come ipotizzato da bis.
A me capitava a volte quando lavavo la catena con la benzina,ma poi ripulendola con l'idro e/o lo sgrassatore e oliandola per bene(dopo averla asciugata con il compressore o uno straccio) non si sentiva piu quel fastioso macinare.
Facci sapere.
 

Ultimi itinerari e allenamenti