indeciso sulla taglia

75Cri

Biker superis
4/4/18
368
328
0
47
Oslo (Norvegia)
Bike
PaxonXT - Cube ebike - Wilier Jaroon (sram)
Ciao a tutti, come ho scritto in un altro thread, sto per acquistare una gravel (probabilmente sarà una scott o una cube, ma sto aspettando ancora informazioni sulla disponibilità dai rivenditori).
Il problema è che sembra che sono tra una M e una L; in particolare sono alto 178 e appoggiandomi al muro sfruttando la squadra data da un libro rigido di circa 4 cm di larghezza e spingendo contro le ossa del vertice vertice ischiatico misuro circa 84.5 e invece usando una livella (spessore circa 2 cm) rilevo circa 85.
Guardando in giro come ad esempio il sito della wilier e altri siti, deduco che sono una L scarsa; anzi forse sono tra M e L.... voi che misura scegliereste della bici?
54 o 56 ?
In particolare la M della scott ha una LUNGHEZZA TUBO ORIZZONTALE VIRTUALE di 545 mm per la M e di 560 mm per la L. Invece DA CENTRO MOVIMENTO CENTRALE A PARTE SUPERIORE CANOTTO SELLA abbiamo 540 per la M e 560 per la L.
Invece per la Cube per la L ho 560 e 530 rispettivamente; invece per la M ho 537 e 500.

Riassumendo meglio un po' più piccolo o un po' più grande?
Cristian
 

maurocip

Biker superioris
5/29/14
832
259
0
Bike
Focus Raven Lite v2018
mai facile dare indicazioni anche perchè non tutte le 54 (o 56) sono uguali tra le case.
ho misure simili alle tue (178 cm 84 di cavallo anche se la misura presa con velosystem era 85, ma poi risultavo troppo "appiccato")...
4 bici:
1) Trek Domane tg. 54
2) Cannondale superx "gravelizzata" tg. 54
3) MTB Focus Raven tg. M
4) una bianchi storica del '74 che dovrebbe essere una 54

ebbene se dovessi rifarmi la nuova Trek Domane dovrei farmi una 56...

personalmente ti sconsiglio di farti un telaio troppo grande, dato che è poi impossibile accorciarlo (io ho avuto una Bianchi 53, presa usata, che ho sistemato allungando la pipa, anche se la taglia giusta sarebbe stata 55).
 

75Cri

Biker superis
4/4/18
368
328
0
47
Oslo (Norvegia)
Bike
PaxonXT - Cube ebike - Wilier Jaroon (sram)
Grazie Mauro, quindi penso che forse alla fine meglio sarebbe prendermi una M e in caso quel centimetro lo recupero anch'io da pipa e sella.
In ogni caso ho pensato che se prendo in negozio, anche se devo ordinare il modello superiore, chiedo di farmi fare 5-10 minuti con quella che ha in casa e così almeno avrei un'idea di come mi trovo con la m.
 

ste62

Biker novus
8/19/09
42
1
0
BRESCIA
Ciao a tutti, come ho scritto in un altro thread, sto per acquistare una gravel (probabilmente sarà una scott o una cube, ma sto aspettando ancora informazioni sulla disponibilità dai rivenditori).
Il problema è che sembra che sono tra una M e una L; in particolare sono alto 178 e appoggiandomi al muro sfruttando la squadra data da un libro rigido di circa 4 cm di larghezza e spingendo contro le ossa del vertice vertice ischiatico misuro circa 84.5 e invece usando una livella (spessore circa 2 cm) rilevo circa 85.
Guardando in giro come ad esempio il sito della wilier e altri siti, deduco che sono una L scarsa; anzi forse sono tra M e L.... voi che misura scegliereste della bici?
54 o 56 ?
In particolare la M della scott ha una LUNGHEZZA TUBO ORIZZONTALE VIRTUALE di 545 mm per la M e di 560 mm per la L. Invece DA CENTRO MOVIMENTO CENTRALE A PARTE SUPERIORE CANOTTO SELLA abbiamo 540 per la M e 560 per la L.
Invece per la Cube per la L ho 560 e 530 rispettivamente; invece per la M ho 537 e 500.

Riassumendo meglio un po' più piccolo o un po' più grande?
Cristian
Cristian anche io ho misure simili altezza 178 cavallo con scarpe 85/86.
Ho una Specialized Diverge tg 56
MTB Canyon tag M
Con entrambe mi trovo bene
 

maurocip

Biker superioris
5/29/14
832
259
0
Bike
Focus Raven Lite v2018
Grazie Mauro, quindi penso che forse alla fine meglio sarebbe prendermi una M e in caso quel centimetro lo recupero anch'io da pipa e sella.
occhio che per regolare la posizione si usa la pipa. L'arretramento della sella serve solo per mettersi in asse con i pedali e non per allungare lo spazio.
 
  • Like
Reactions: markxxx79

75Cri

Biker superis
4/4/18
368
328
0
47
Oslo (Norvegia)
Bike
PaxonXT - Cube ebike - Wilier Jaroon (sram)
Cristian anche io ho misure simili altezza 178 cavallo con scarpe 85/86.
Ho una Specialized Diverge tg 56
MTB Canyon tag M
Con entrambe mi trovo bene

Grazie mille, oggi vado a vedere anche un'altro negozio, chissà che non abbia qualcosa da 56, così potrei farmi un idea pratica.
Mi sembra di aver capito che se prendessi un 54, avrei più agilità; se prendessi un 56 avrei più stabilità e in ogni caso sbaglierei non di troppo.
Penso che a sto punto cambia molto dal modello di bici e forse dovrei cercare di non comprare su carta, ma cercare almeno di montarci sopra prima per farmi un'idea.
 

albasnake

Biker tremendus
8/28/16
1,323
970
0
Vicenza
Bike
OnOne Deedar
Io sono molto noob, giro seriamente in bici da meno di due anni, però mi sono posto più volte le tue stesse domande e dopo innumerevoli serate passate a documentarmi ho trovato le mie personali risposte. Intanto la misura del telaio (intesa come tubo verticale) significa molto ma molto poco, perché a seconda degli angoli può cambiare tutto, quello che conta davvero sono i tre estremi del triangolo che ottieni unendo i tre punti di contatto del corpo con la bici: sella/manubrio/movimento centrale.
La cosa più importante da dire secondo me è che una taglia di differenza si corregge di regolazioni o alla peggio cambiando qualche pezzo; nel tuo caso sei tra la M e la L, vanno bene entrambe, dipende da come ti piace andare. Se scegli la più piccola hai una bici più leggera e più reattiva, dovrai aumentare il fuorisella ed eventualmente allungare l'attacco, probabilmente avrà anche un tubo sterzo più corto, quindi se ti piace viaggiare comodo (con poco sbalzo tra sella e manubrio) potresti aver bisogno di alzare molto l'attacco sopra la serie sterzo, o addirittura rovesciarlo verso l'alto, a scapito dell'estetica. Se invece scegli quella più grande hai una bici più stabile, più comoda, più facile da controllare, soprattutto in discesa, ma per contro sarà meno efficiente nel mettere a terra la potenza; il rischio più critico è quello di andare troppo lungo sull'orizzontale, cosa che si risolve accorciando l'attacco, ma se accorci troppo l'attacco poi la bici diventa ingovernabile (troppo significa meno di 80mm).
Generalmente i telai Gravel hanno orizzontale effettivo e tubo sterzo lunghi rispetto al piantone verticale, se confrontate alle corrispondenti bici da strada; per questo motivo moltissimi consigliano una taglia in meno piuttosto che una in più, altrimenti rischi di finire troppo lungo e alto, tuttavia se il tuo interesse è viaggiare comodo piuttosto che correre forte, magari una taglia in più potrebbe andare bene. Io tendenzialmente ti consiglierei la bici più piccola, alla peggio se proprio ti trovi corto allunghi un po' l'attacco e risolvi la messa in sella senza compromettere nulla.

Venendo al tuo dilemma, dalle misure che hai postato sembra che la cube sia più "slope" mentre la scott è più simile alle classiche bdc, direi che è solo questione di stile. Secondo me dimentica la lunghezza del tubo verticale, che si risolve di fuorisella, piuttosto controlla l'orizzontale effettivo e l'altezza del tubo sterzo.
 

Gianz

Biker assatanatus
6/28/07
3,477
2,917
0
Valdagno (VI)
Bike
Stanton Sherpa super custom + GT Grade Carbon
Ho avuto le stesse tue indecisioni, purtroppo DOPO aver preso la bici (perchè quella della biomeccanica era una branca del sapere a me allora sconosciuta). Nel mio caso: 1.73, cavallo 80. Ho preso una GT Grade, taglia M. Le misure sono 550 sia per lunghezza tubo sella che per il tubo orizzontale. Inizialmente la cosa mi ha dato fastidio, perchè mi sono reso conto che le taglie USA sembrano essere assai più abbondanti di quelle nostrane (wilier, nella sua Jaroon, taglia M, ha la lunghezza di 51,5 per il tubo sella, e di 54 per l'orizzontale)... effettivamente la bici mi sembrava quasi "ingombrante", difficile da spostare e gestire. Inoltre, ma quello probabilmente per motivi legati al nuovo assetto, mi sembrava di stare molto allungato sul manubrio.
La MTB, comprata lo scorso anno, memore dell'esperienza con GT, l'ho presa in taglia S. Sinceramente non ho avuto grossi problemi (la precedente, Scott, era una M).
Nel dubbio, ho capito, per quanto mi riguarda, meglio una taglia in meno.

Ah, l'unico inconveniente rimasto, per via delle misure, è la scarsa lunghezza del tubo reggisella alla misura che mi è necessaria. Ogni volta che devo fare manutenzione o pulizia seria della bici, dovendola mettere su cavalletto, devo alzare la sella e poi farla scendere di nuovo. Inoltre la bici ne perde esteticamente (anche l'occhio vuole la sua parte!!!) e, ultimo, le varie sacche per bike packing che sto considerando fanno tutte fatica ad attaccarsi al tubo, perchè è inferiore ai 9 cm di lunghezza. Mah... ;-)
 

75Cri

Biker superis
4/4/18
368
328
0
47
Oslo (Norvegia)
Bike
PaxonXT - Cube ebike - Wilier Jaroon (sram)
Grazie mille delle utilissime informazioni, ho trovato anche i dati della mia Bianchi SL 55 da corsa (a malincuore venduta diversi anni fa) e con quella che era 55x55 mi sono trovato molto bene.
Quindi da quanto ricordo della Bianchi e da quello che mi avete detto voi, penso che sia la M che la L andrebbero bene, con le considerazioni di albasnake sulle differenze; che però essendo io nel mezzo, non dovrebbero incidere prepotentemente.
Quindi mi sa che dipenderà dalla bici.
Oggi vado a vederne una di seconda mano taglia M, ma praticamente nuova.
 

Ultimi itinerari e allenamenti