Rampage Il crash di Brage Vestavik sul suo immenso drop alla Rampage

  • La Pinarello Dogma XC è finalmente disponibile al pubblico! Dopo averla vista sul gradino più alto del podio dei campionati del mondo di XC 2023 con Tom Pidcock (con la full) e Pauline Ferrand-Prevot (con la front), Stefano Udeschini ha avuto modo di provarla sui sentieri del Garda
    Iscriviti al canale se non l'hai ancora fatto (clicca qui).


ymarti

Biker imperialis
9/16/03
10,814
2,714
0
Milano
Visit site
Bike
Specialized Demo 8 26 oldschool & Nukeproof Mega 29 newschool
Mi sa che è arrivato un pò pesante con l'anteriore. Fondocorsa violento!

Speriamo si riprenda presto.
 

Lanfi

Biker serius
6/11/16
295
238
0
Visit site
Bike
rockrider xc 900
Ho preso il righello e fatto due conti, se il tipo che sta all'inizio del salto è alto 1,80 sono 16 mt buoni di dislivello (per capirci quasi come saltare dal sesto piano di un palazzo). La forza dell'impatto al suolo è tale che in sostanza fa una buca sulla rampa di terra che si è costruito, con conseguente impossibilità di controllare il mezzo e caduta per la (ripidissima) rampa.

Che dire? Forse ci voleva una rampa ancora più ripida per accompagnare meglio l'atterraggio? O più solida? Semplicemente per me questi fanno cose da alieni, purtroppo però la fisica ogni tanto presenta il conto...
 

JKR

Biker serius
6/25/10
260
266
0
canavese
Visit site
Bike
two4player
Ho preso il righello e fatto due conti, se il tipo che sta all'inizio del salto è alto 1,80 sono 16 mt buoni di dislivello (per capirci quasi come saltare dal sesto piano di un palazzo). La forza dell'impatto al suolo è tale che in sostanza fa una buca sulla rampa di terra che si è costruito, con conseguente impossibilità di controllare il mezzo e caduta per la (ripidissima) rampa.

Che dire? Forse ci voleva una rampa ancora più ripida per accompagnare meglio l'atterraggio? O più solida? Semplicemente per me questi fanno cose da alieni, purtroppo però la fisica ogni tanto presenta il conto...
Cmq caduta a parte, il drop è eseguito molto bene, non vedo benissimo ma forse è arrivato un po' corto con la ruota dietro + l'effetto affondamento nel terreno l'hanno fatto cadere...per di più è proprio un vero drop a "goccia", con stacco in discesesa e dove la caduta verticale è preponderante rispetto al gap in orizzontale (altrimente sarebbe un banale road gap, più lungo che alto) era varamente un bel drop...

A proposito del landing poco solido, ogni tanto penso che sarebbe interessante costruire dei big drop artificiali in materiale tipo le rampe del bmx big air agli x-games:


Con un landing in questo materiale credo potrebbero tentare drop ancora più alti, o comunque le stesse altezze sarebbero forse più sicure..si scivolerebbe come quando cadano nel big air...ovviamente un gioco del genere costerebbe veramente molto e vale la pena costruirlo solo agli x-games ed eventi simili, forse la redbull economicamente potrebbe sposorizzare una "rampage sintetica" in qualche città..con un landing sintetico ripido che continua per metri e metri anche alla caduta di "rimbalzo" dalal bici dopo l'impatto delle ruote invece di piantarti nel terreno continueresti a scivolare scenicamente riducendo l'impatto..
 

darionollie_

Biker ultra
5/7/08
635
197
0
Saronno (va)
Visit site
Bike
YT Tues / Canyon Spectral
Comunque molta gente lagna che siano troppo lavorati i passaggi e che assomigli di più a un evento slopestyle.
In effetti credo debba essere premiata di più la guida "freeride" sul naturale, piuttosto che una serie di trick concatenati, con altezze disumane rese possibili, appunto, da atterraggi enormi costruiti col badile e lisciati.
 
Last edited:
  • Like
Reactions: dodo81 and spartaco

JKR

Biker serius
6/25/10
260
266
0
canavese
Visit site
Bike
two4player
Comunque molta gente lagna che siano troppo lavorati i passaggi e che assomigli di più a un evento slopestyle.
In effetti credo debba essere premiata di più la guida "freeride" sul naturale, piuttosto che una serie di trick concatenati, con altezze disumane rese possibili, appunto, da atterraggi enormi costruiti col badile e lisciati.
Massì la gente che parli, alla fine questi rider rischiano grosso in prima persona, io non me la sento di fargli "richieste" sul loro stile di riding o lamentarmi di come interpretano il freeride..

Poi se proprio vogliamo chiacchierare su cosa intendiamo personalmente per vero freeride, io intendo anche costruirsi qualche drop e salti, ma costruiti nei limiti di sforzi "manuali personali" senza ruspe o un team di scavatori che lavora al posto tuo..nel senso se in un bosco intravedo nelle forme dei pendii un salto o un drop realizzabili con poche ore di pala e piccone ci sta anche il salto un "po' artificiale"..
 
  • Like
Reactions: ymarti

Classifica mensile dislivello positivo