I report del forum I CALANCHI DI FONTANA MARENGA E LA STAMPA (PC)


  • Trova gli itinerari vicino a te con un click e navigali dal tuo Garmin o direttamente dal telefono con le mappe OpenStreetMaps!
    Scarica l'ultima versione dell'app Android (link) o iOS (link).

    Domande? Falle QUI.


rientriamo alla base dopo il gelido soggiorno in Trentino per percorrere l'impegnativo itinerario di Fontana Marenga nella medio-alta Val Trebbia.
Itinerario impegnativo sia per le salite che per la difficoltà delle discese.

Lo start è dal comodo parcheggio in piazza a Marsaglia a circa 50 minuti da Piacenza, se avete la fortuna di trovare verdi i semafori degli innumerevoli cantieri che si trovano sulla SS45 dopo Bobbio.

La salita è un mix tra la strada asfaltata che porta al Passo del Mercatello ed un paio di tratti off road. Il primo su sterrata, il secondo su sentiero un po' wild. Comunque restando sull'asfalto si può evitare.



Dopo aver superato l'abitato di Castelcanafurone altro tratto off road con un breve intermezzo di asfalto sino a Castelvetto.

Saliamo sempre in direzione Monte Aserei su comoda sterrata



sino ad arrivare a Fontana Marenga. Con alcuni strappi importanti giungiamo ai piani da dove, nelle giornate limpide, si può vedere gran parte dell'arco alpino.

Dietro le antenne del Monte Penice risalta il Massiccio del Rosa





Ed arriviamo ai Calanchi, molto scenografici ed anche ......molto ripidi, soprattutto il primo.







la vista sulla Val Trebbia è spettacolare



ma bisogna guardare dove si mettono le ruote











Perdiamo quota su sterrata sino alla Chiesa di Barche dove ci innestiamo sulla strada che porta all'abitato di Rosso

Da Rosso parte il bel sentiero che, con parecchi tratti a spinta, ci porta a Metteglia.



su questo sentiero occorre prestare la massima attenzione; non è difficile ma è poco battuto ed una caduta dal lato sbagliato non è salutare







Sbuchiamo nei prati che sovrastano Metteglia



Passiamo nell'abitato, ancora un brevissimo tratto "tranquillo" ed ora si fa sul serio sul tecnico e vario sentiero denominato " La Stampa".

La Stampa parte dai 1000 mt di Metteglia e scende ai 330 di Marsaglia con un susseguirsi di tratti su roccia e tratti nel bosco anche molto ripidi che possono mandare in crisi i bikers non abituati a questa tipologia di percorso. In alcuni tratti il sentiero è anche molto scavato dalle moto e dall'acqua. La parte in discesa appena prima di arrivare al guado del torrente è veramente impestata ed è l'unico tratto che facciamo a piedi (saranno 50 mt lineari).











Arrivati quasi in fondo facciamo una breve A/R per vedere in lontananza il borgo di Brugnello a picco sul Trebbia



e l'argenteo Trebbia



Ultimo tratto su mulattiera



costeggiamo un torrente ed arriviamo vivi a Marsaglia.

QUI traccia GPX dell'escursione
 
Last edited:

Classifica mensile dislivello positivo