Tech Corner I 7 errori nella scelta delle gomme

MagicTartaruga

Biker grossissimus
4/19/20
5,472
3,365
0
56
Varese
Visit site
Bike
Lynskey M240
Nn ho capito il punto 1. O forse intendi stessa gomma montata nello stesso verso
Secondo me intende proprio 2 gomme uguali.
 

Eraclitus

biker semi-serio
11/10/08
3,596
512
0
San Gemini
Visit site
Bike
full dagli occhi a mandorla
il punto 4 non mi è chiaro...preferisco una gomma più robusta all'anteriore: qualche grammo in più si averte meno all'anteriore che al posteriore e allontanare il rischio di tagliarla su una pietra mentre vado in discesa vale bene il maggior sforzo necessario per spingerla...
 

Il_Tasso

ᛒᛅᚱᚢᚴ᛫ᚴᚼᛅᛦᛆᛏ
5/19/17
1,688
3,287
0
48
Perugia
Visit site
Bike
Cube Acid 2012, Dartmoor Hornet 2020
Con immutata stima, ma -entro certi limiti- sono in disaccordo sui punti 1, 2 e 4.
1. Ci sono gomme ottime sia se montate all'anteriore, che al posteriore. Tipicamente hanno canale di transizione, tasselli laterali molto pronunciati e grandi superfici trasversali di frenata sui tasselli centrali. Esempi: Maxxis Dhr2, Michelin DH34.
L'errore sarebbe non montarle davanti e dietro solo per partito preso, senza averle provate.
2. Tre parole: front da enduro. Lì una gomma più voluminosa al posteriore ha (molto) senso.
4. Montare una gomma più pesante all'anteriore può non essere un errore, a patto che:
a) la grammatura della gomma posteriore, seppur inferiore a quella anteriore, sia comunque adeguata allo stile di guida/peso del rider/terreno su cui si gira, e non ci porti a sfasciare i cerchi;
b) si ricerchi la massima prestazione possibile in discesa, perché quando la faccenda si fa complicata, un anteriore in DH casing o simili (>1300g) cambia veramente le carte in tavola.
 

andy_g

Biker poeticus
4/27/06
3,783
1,115
0
Roma
Visit site
Bike
Giant Trance
Ci aggiungo montare le gomme al contrario rispetto al verso di rotazione. Sembra stupido ma l'ho visto fare spesso.
 
  • Like
Reactions: ant

torakiki.gt

lupus in bicycla
2/16/11
5,546
5,647
0
pavia
Visit site
Bike
Spertan mullet - cube two - thok mig
Montare gomme troppo care, questo è l'errore principale
Il. 90%delle gomme che ho montato sono gomme regalate da amici che le consideravano consumate...
Io ci ho fatto ancora un anno di uscire..! :))):
Ah cmq a casa ho pure una gomma scartata da "er maestro" Gargasecca..! :-|
 

torakiki.gt

lupus in bicycla
2/16/11
5,546
5,647
0
pavia
Visit site
Bike
Spertan mullet - cube two - thok mig
Ci aggiungo montare le gomme al contrario rispetto al verso di rotazione. Sembra stupido ma l'ho visto fare spesso.
Capitato pure a me più volte... :pirletto: :))):
Ma siccome poi non avevo voglia di smontarle di nuovo le ho usate così com'erano senza troppi problemi..! :-|
 

ammericano

Biker infernalis
12/9/20
1,801
2,034
0
124
Turin
Visit site
Bike
Cannondale
Il. 90%delle gomme che ho montato sono gomme regalate da amici che le consideravano consumate...
Io ci ho fatto ancora un anno di uscire..! :))):
Ah cmq a casa ho pure una gomma scartata da "er maestro" Gargasecca..! :-|
Vabbè ma quella der maestro nun la usa’, carcora che cor tempo se rivaluta e capace che te ritrovi co un tesoretto. Ciai na quarche prova che era proprio a sua? So dettagli importanti per li collezionisti
 

albatros_la

Biker assatanatus
6/25/09
3,287
2,613
0
Collegno (TO)
www.flickr.com
Con immutata stima, ma -entro certi limiti- sono in disaccordo sui punti 1, 2 e 4.
1. Ci sono gomme ottime sia se montate all'anteriore, che al posteriore. Tipicamente hanno canale di transizione, tasselli laterali molto pronunciati e grandi superfici trasversali di frenata sui tasselli centrali. Esempi: Maxxis Dhr2, Michelin DH34.
L'errore sarebbe non montarle davanti e dietro solo per partito preso, senza averle provate.
2. Tre parole: front da enduro. Lì una gomma più voluminosa al posteriore ha (molto) senso.
4. Montare una gomma più pesante all'anteriore può non essere un errore, a patto che:
a) la grammatura della gomma posteriore, seppur inferiore a quella anteriore, sia comunque adeguata allo stile di guida/peso del rider/terreno su cui si gira, e non ci porti a sfasciare i cerchi;
b) si ricerchi la massima prestazione possibile in discesa, perché quando la faccenda si fa complicata, un anteriore in DH casing o simili (>1300g) cambia veramente le carte in tavola.
D'accordo in particolare sul punto 2, e non solo per le front da enduro. In generale, se l'anteriore va bene ma il posteriore della front scalcia, non potendo scendere ancora di pressione per evitare di pizzicare, si aumenta il volume al posteriore e si può finire benissimo con l'avete il posteriore più largo dell'anteriore.
 

AlfreDoss

Biker electrificatus
9/2/08
16,475
10,067
0
Sotto il Canto (BG)
Visit site
Bike
Specy Turbo Levo
Il mio amico nella fretta è riuscito a montare al contrario sia l'Assegai anteriore che il Dissector dietro, tant'è che sono mesi che lo prendiamo in giro, e per pigrizia e tempo non li ha più girati.
Se penso a come va lo stesso in discesa mi rendo conto che la teoria del calabrone che vola anche se non sa che non potrebbe è vera :))):
 

MagicTartaruga

Biker grossissimus
4/19/20
5,472
3,365
0
56
Varese
Visit site
Bike
Lynskey M240
Una cosa che mi son sempre chiesto è perché nelle MTB non valga la regola delle moto, il posteriore montato nel senso di rotazione e l'anteriore al contrario.
Effettivamente in caso di anteriore che deriva sul terreno il moto relativo che si crea porterebbe ad avere la "freccia' nel giusto verso.

p.s. conosco benissimo la regola ortodossa, che applico, del post. che deve dare trazione e l'ant. frenata. ;-)
 
Last edited:

lumerennù

Biker forumensus
4/14/05
2,121
393
0
57
San Severino Marche (MC)
Visit site
Bike
Norco Range - Mondraker Crafty RR
Montare gomme troppo care, questo è l'errore principale
oramai è impossibile meno di 60 euro per una gomma da enduro montata e con liquido antiforatura.
Penso che ci siano cose su cui non si deve risparmiare, primi tra tutti freni e gomme, ne va della nostra incolumità.....
Meglio un cerchio economico che una gomma economica.
Per non parlare di componenti costosissimi di cui si può fare tranquillamente a meno.
 

MasterOfSilence

Doge della Repubblica dei Misci
8/30/09
497
322
0
36
Belinlandia
Visit site
Bike
MDE, SC
Il mio amico nella fretta è riuscito a montare al contrario sia l'Assegai anteriore che il Dissector dietro, tant'è che sono mesi che lo prendiamo in giro, e per pigrizia e tempo non li ha più girati.
Se penso a come va lo stesso in discesa mi rendo conto che la teoria del calabrone che vola anche se non sa che non potrebbe è vera :))):
Ci si abitua a tutto, ma non vuol dire che sia la scelta migliore. Vedila da un altro punto di vista, pensa che se le mettesse giuste probabilmente si potrebbe fidare ancora di più della gomma e andrebbe ancora più forte..
 

MasterOfSilence

Doge della Repubblica dei Misci
8/30/09
497
322
0
36
Belinlandia
Visit site
Bike
MDE, SC
oramai è impossibile meno di 60 euro per una gomma da enduro montata e con liquido antiforatura.
Penso che ci siano cose su cui non si deve risparmiare, primi tra tutti freni e gomme, ne va della nostra incolumità.....
Meglio un cerchio economico che una gomma economica.
Per non parlare di componenti costosissimi di cui si può fare tranquillamente a meno.
...e su sta teoria che la gomma è la parte più importante della bici (che è vero per carità) i produttori ci stanno marciando e ultimamente hanno alzato i prezzi senza senso...mi ricordo che quando ho iniziato a girare si compravano dei treni di Kenda Nevegal da 2.30 (che per allora erano smisuratamente larghe) a 15/20 euro l'una e non temevano nulla!!
:free:
 

Classifica giornaliera dislivello positivo

Classifica mensile dislivello positivo