ginocchiere + parastinchi combo o separati cosa consigliate?

  • Regaliamo una bici da 7000€!


Tileg

Biker novus
5/14/14
12
0
0
Visit site
Ciao ragazzi,
ho spulciato il forum alla ricerca di risposte inerenti a questo mio dubbio, ma ho trovato ben poco.
son da poco passato al mondo AM/Enduro, ed essendo alle prime armi volevo acquistare delle protezioni che coprissero ginocchio e tibia, visto che utilizzo i pedali flat e già alle prime uscite mi hanno lasciato un bel ricordino sullo stinco.
ho la necessita che siano protezioni pedalabili e confortevoli, con una discreta protezione.
Mi è sembrato di capire però che pedalabilità e ginocchiere+parastinco non vanno tanto d'accoro. quindi volevo chiedervi a voi un consiglio se è meglio una protezione integrata, oppure ginocchiera e parastinco separati.
Che soluzione consigliate dalle vostre esperienze? e che modelli?
io per la soluzione combinata ero orientato su questi:

http://g-form.com/en/pro-x-knee-shin-combo.html

https://www.troyleedesigns.com/products/5260-02

http://sixsixone.com/catalog/product/view/id/8257/s/hard-knee-shin/category/120/

http://www.raceface.com/guards/legs/flank-leg/

mentre per la soluzione separata non ho proprio idea.

grazie mille a tutti
 

razj

Biker tremendus
4/23/14
1,094
12
0
prov. RM
Visit site
Io credo che preferirei la soluzione unica piuttosto che knee+shin separati: a meno di comprarli dello stesso marchio (ed anche lì potrebbero esserci problemi) è possibile che ci siano poi problemi di compatibilità e misure e potrebbe risultare scomodo il tutto.

Comunque ti consiglio qualcosa che possa indossarsi senza dover togliere le scarpe, perché è molto probabile che ti troverai a doverle togliere per pedalare, soprattutto se sono con protezioni rigide o semi rigide.
Io ho le Ambush knee della Race face, che sarebbero sostanzialmente la versione solo ginocchio del modello che hai linkato tu: sono comodissime e la qualità di costruzione è davvero notevole. Il D30 poi è una garanzia, uno dei migliori materiali per protezioni. Le Flank sicuramente saranno allo stesso livello qualitativo.
 

alieno

Biker extra
2/17/11
796
20
0
Desio
Visit site
Bike
Giant
Io credo che preferirei la soluzione unica piuttosto che knee+shin separati: a meno di comprarli dello stesso marchio (ed anche lì potrebbero esserci problemi) è possibile che ci siano poi problemi di compatibilità e misure e potrebbe risultare scomodo il tutto.

Comunque ti consiglio qualcosa che possa indossarsi senza dover togliere le scarpe, perché è molto probabile che ti troverai a doverle togliere per pedalare, soprattutto se sono con protezioni rigide o semi rigide.
Io ho le Ambush knee della Race face, che sarebbero sostanzialmente la versione solo ginocchio del modello che hai linkato tu: sono comodissime e la qualità di costruzione è davvero notevole. Il D30 poi è una garanzia, uno dei migliori materiali per protezioni. Le Flank sicuramente saranno allo stesso livello qualitativo.

Ho visto che hai le ginocchiere race face ambush,ho letto che ti trovi bene ma volevo chiederti se rimangono al loro posto dato che non hanno la striscia in silicone
 

razj

Biker tremendus
4/23/14
1,094
12
0
prov. RM
Visit site
Si muovono veramente poco o per niente anche in pedalata. Se sei indeciso tra due taglie ti consiglio la più piccola. Io ero tra S e M ed ho preso una S e mi calza molto precisa ma ferma e non scomoda.
 

SCUBIKER

Biker poeticus
10/14/08
3,659
7
0
Sinalunga (SI)
Visit site
Ciao ragazzi,
ho spulciato il forum alla ricerca di risposte inerenti a questo mio dubbio, ma ho trovato ben poco.
son da poco passato al mondo AM/Enduro, ed essendo alle prime armi volevo acquistare delle protezioni che coprissero ginocchio e tibia, visto che utilizzo i pedali flat e già alle prime uscite mi hanno lasciato un bel ricordino sullo stinco.
ho la necessita che siano protezioni pedalabili e confortevoli, con una discreta protezione.
Mi è sembrato di capire però che pedalabilità e ginocchiere+parastinco non vanno tanto d'accoro. quindi volevo chiedervi a voi un consiglio se è meglio una protezione integrata, oppure ginocchiera e parastinco separati.
Che soluzione consigliate dalle vostre esperienze? e che modelli?
io per la soluzione combinata ero orientato su questi:

[url]http://g-form.com/en/pro-x-knee-shin-combo.html[/URL]

[url]https://www.troyleedesigns.com/products/5260-02[/URL]

[url]http://sixsixone.com/catalog/product/view/id/8257/s/hard-knee-shin/category/120/[/URL]

[url]http://www.raceface.com/guards/legs/flank-leg/[/URL]

mentre per la soluzione separata non ho proprio idea.

grazie mille a tutti

Io ho le g-form ed ho pure gomitiere e maglia. Le uso per giri XC molto pedalati (sui 50km ad uscita), non si muovono e non danno fastidio, pertanto sono pedalabilissime. A livello di protezione secondo me fanno egregiamente il loro dovere ed in occasione di un ribaltone da paura fatto su un ripidone, l'urto sul ginocchio non l'ho proprio sentito, me ne sono accorto solo vedendo l'impronta della ginocchiera sul gambale in lycra, mentre la maglia mi ha salvato le costole visto che sono caduto di peso sul fianco e ti assicuro che l'urto è stato veramente forte. Quindi secondo me per chi fa giri molto pedalati che spaziano dall'XC, all'AM fino all'Enduro non eccessivo vanno bene.

P.S.
Le utilizzano anche dei miei amici che praticano enduro ed a quanto mi hanno detto si trovano bene.
 

alieno

Biker extra
2/17/11
796
20
0
Desio
Visit site
Bike
Giant
ma.. guarda con le misure non ci capisco un piffero,come si prendono,cioè sulla tabella race face dice apertura superiore e inferiore ma a che altezza della coscia e del polpaccio?
 

Ultimi itinerari e allenamenti