Gimondibike, se ritiri il pettorale la domenica paghi di più

Speed46

Biker ultra
4/23/07
607
40
0
Padova
Visit site
In tanti anni di gara questa è la prima volta che leggo una cosa del genere, non discuto se è giusto o meno, ma personalmente, anche se avevo una mezza intenzione di farla, dopo aver letto questa cosa non la farò

Euro 28,00 + Euro 10,00 (per il deposito cauzionale del chip TDS i quali verranno rimborsati all’arrivo previa restituzione del chip stesso). La quota comprende:T-shirt Ufficiale GimondiBike; numero
gara frontale; numero gara dorsale; servizio Cronometraggio (con tempi parziali e finale); noleggio del Chip di Cronometraggio TDS; magazine/programma e materiali informativi GimondiBike;
diploma di Partecipazione (personalizzazione direttamente dal sito ufficiale); Borraccia e integratori Bracco Friliver Sport; Confezione Pasta; Bottiglietta Acqua Lauretana; Gadget sponsor vari; Buono
Pasta Party; Buono agevolato Pasta Party accompagnatore; assistenza medica; assistenza meccanica (esclusi pezzi di ricambio); rifornimenti; docce; ristoro finale; spedizione risultati tramite Sms ed
e-mail; e la partecipazione al sorteggio di 50 splendidi premi. Ulteriori 10 premi a sorteggio verranno riservati esclusivamente alla categoria Escursionisti. Inoltre a tutte le donne prodotti benessere.
Euro 35,00 + Euro 10,00 (per il deposito cauzionale del chip TDS i quali verranno rimborsati all’arrivo previa restituzione del chip stesso). La quota comprende oltre alla specifica sopra elencata la
possibilità di ritirare il proprio numero gara/pacco gara la domenica mattina dalle ore 8,00 alle ore 9,00 presso
l' ExpoGimondiBike – Palazzetto dello Sport di Iseo

http://www.gimondibike.it/default2012.htm
 

Bed

Biker poeticus
6/4/03
3,502
125
0
Visit site
Spero sia un abbaglio e che intendano che l'iscrizione si può fare *anche* la Domenica mattina ma con sovraprezzo (che sarebbe normale).


EDIT: invece sembra proprio si tratti di follia :-\
 

Gepp1

Biker assatanatus
5/27/08
3,484
2
0
rovereto
Visit site
propendo x la tesi di una sintassi oscena anche xké ragioniamo...

Se io ti pago prima e poi ritiro la domenica come fai a farmi pagare di più???

Certo che messa così qlcuno potrebbe bonificare la cifra sbagliata pagando subito 35euro xké sa che ritirerà la domenica...

Urge mail al CO x capire
 

GATTAMORTA

Biker assatanatus
3/10/06
3,236
2
0
54
TORINO
Visit site
no no nessun errore di sintassi

presop dal regolamneto...

Art. 5 - CONSEGNA NUMERI GARA E PACCHI GARA
Presso l'Expo GimondiBike – Palazzetto dello Sport di Iseo (muniti della ricevuta originale del versamento): Sabato 29 settembre dalle ore 10.00 alle ore 20.00.Solo per coloro che avranno opzionato
l’iscrizione maggiorata sarà data la possibilità di ritirare il proprio numero gara e pacco gara domenica 30 settembre 2012 dalle ore 8.00 alle ore 9.00. Per i gruppi sportivi, la cui iscrizione dovrà
essere cumulativa a cura della Società, dovrà presentarsi il solo capogruppo munito della lista d’iscrizioni e della ricevuta di pagamento. Al fine di facilitare la distribuzione, i numeri gara delle società
con più di 10 atleti verranno raggruppati in un unico pacco gara. I numeri gara e pacchi gara potranno essere ritirati anche da terze persone, purché in possesso di ricevuta del pagamento.


senza parole!!!!!!!!!
 

sembola

Moderatur cartesiano
Staff member
Moderatur
2/27/03
50,756
9,161
0
57
Siena
www.sembola.it
Bike
una nera e l'altra pure
Così mi sembra chiaro.

Del ritiro pacco gara solo al sabato a questa gara ricordo che ne avevamo parlato in passato, evidentemente hanno deciso di continuare su questa strada ma di dare l'opportunità del ritiro la domenica a pagamento.

Son scelte, magari preferiscono perdere qualche decina di concorrenti piuttosto che impegnare delle persone alla consegna la domenica mattina.
 

teora

Biker poeticus
6/5/05
3,621
8
0
55
rimini
siralexteora.blogspot.com
il problema è sempre uno, è che a fare queste gare ci andiamo, quindi non cambierà mai nulla.

come dice sambola si è discusso in più occasioni, per mè la reatà è che questi ti obbligano per forza forza a soggiornare ad iseo almeno per una notte, che non vengano a dire che lo fanno per problemi di distribuzione dei pacchi.
 
  • Like
Reactions: bassa6

teora

Biker poeticus
6/5/05
3,621
8
0
55
rimini
siralexteora.blogspot.com
Dipende, se come dice Teora continuano ad avere lo stesso numero di iscritti evidentemente no.


non so nello specifico la gimondi, ma molte gare fanno parte di + circuiti dove la sola presenza, la classifica eccc. servono a chi vuole prendere brevetti o coppe varie allora ci marciano e chi sposa queste iniziative ci va,
io personalmente se devo partire un giorno prima per andare a fare una gara come gimondi non lo farei mai al di fuori di questi contesti.
 

Bed

Biker poeticus
6/4/03
3,502
125
0
Visit site
Dipende, se come dice Teora continuano ad avere lo stesso numero di iscritti evidentemente no.

Vero. Il singolo non fa statistica però... quest'anno sono "costretto" a farla per la prima volta, la cosa non mi dispiaceva neppure, un percorso nuovo, il posto dev'essere bello, ma questa del ritiro a pagamento è una pietra tombale... manca solo che non si possa delegare il ritiro a terzi.
 

tonios74

Biker serius
7/4/08
175
3
0
Prov. MODENA
Visit site
Veramente Vergognoso!!!!!
Spero bene che sia una strada che NON percorrano altri organizzatori x spremere ancora d + le tasche di tanti poveri,comuni,escursionisti,o pseudoagonisti visti i tempi ke corrono dovrebbero agevolarci ad andare a vedere la "loro" gara ed invece cercano di tenerti lontano.

Non un plauso, ma bensi uno scroscio di Applausi per questa scelta!:bum-bum-::bum-bum-::bum-bum-::bum-bum-:
 

sembola

Moderatur cartesiano
Staff member
Moderatur
2/27/03
50,756
9,161
0
57
Siena
www.sembola.it
Bike
una nera e l'altra pure
Io misurerei le parole. Alla fin fine partecipare ad una granfondo non è un obbligo di legge. I "poveri comuni,escursionisti,o pseudoagonisti" hanno un'arma potentissima: dirottare i loro denari su organizzazioni che operano in maniera più soddisfacente. Altrimenti si fa il classico mugugno all'italiana senza costrutto e utilità.
 

Speed46

Biker ultra
4/23/07
607
40
0
Padova
Visit site
Io misurerei le parole. Alla fin fine partecipare ad una granfondo non è un obbligo di legge. I "poveri comuni,escursionisti,o pseudoagonisti" hanno un'arma potentissima: dirottare i loro denari su organizzazioni che operano in maniera più soddisfacente. Altrimenti si fa il classico mugugno all'italiana senza costrutto e utilità.

Il CO ha fatto una scelta legittima, magari impopolare, tuttavia se la Gimondibike può fare a meno di qualche partecipante io altrettanto posso fare a meno della Gimondibike, vorrà dire che quella domenica faccio dell'altro, mi sembra comunque "Poco carino" far pagare di più a chi fa delle levatacce per partecipare ad una gara, perchè magari per 2 ore di strada non vuole pernottare fuori, o perchè di questi tempi preferisci contenere le spese, ripeto, la scelta è legittima, al CO oneri ed onori, tuttavia questa cosa mi ha convinto a non partecipare
 
  • Like
Reactions: sembola

Specialized77

Biker urlandum
10/24/08
591
22
0
Vicino a Bergamo
Visit site
Ragazzi, quest'anno ho corso 7 Granfondo su strada e la Gimondi (come tutti gli anni) è stata quella col pacco gara peggiore (diciamo pure...vergognosamente povero)...male anche perché essendo bergamasco è la mia gara di casa.

Devo però dire che l'organizzazione e il presidio delle strade come sempre sono stati ottimi e questa per G.F. su strada è la cosa più importante o-o
 

Longjnes

Biker infernalis
vogliamo anche parlare dei 15 euro "giornalieri" chiesti a chi non ha una tessera? Io sono cicluturista per scelta per non avere rotture, obblighi ecc . ho la mia assicurazione annuale multisport che a soli 99 euro copre me e la mia famiglia per lo sci, la bici, il trekking ecc. Perche dovrei regalare i 15 euro ai signori, quando poi altri organizzatori per la stessa copertura giornaliera te ne chiedono solo 5?.
Mi sembra che ci sia molta avidità e bramosia dietro da parte del C.O. che va ben oltre al disturbo per il servizio offerto. Se è un disturbo avere i cicloturisti che lo dicano chiaramente.
perche poi dannarsi a pompare un pacco gara che sembra un accozzaglia di cartacce e roba da buttare subito, tranne i numeri gara? tanto vale non farlo.
peccato perche i panorami e luoghi sono belli, ma il principio viene prima.
 

sembola

Moderatur cartesiano
Staff member
Moderatur
2/27/03
50,756
9,161
0
57
Siena
www.sembola.it
Bike
una nera e l'altra pure
Possiamo discutere dell' importo (15 euro mi paiono davvero tanti) ma il tesseramento giornaliero è una necessità per la società organizzatrice. In mancanza si commette un illecito fiscale e si corrono grossi rischi sia a livello civile (mancanza di assicurazione) che penale (danni gravi alle persone).
 

yukyk

Biker forumensus
1/16/06
2,182
0
0
Melegnano
Visit site
Tutti gli anni le stesse lamentele e poi ci sono sempre 2000 iscritti per una gara di 38 km, dove la prima salita è su asfalto, una discesa che se piove diventa pericolosissima. Il resto del percorso non ha nulla di esaltante. Tra l'altro essendo il percorso permanente si può provare quando si vuole senza l'esborso di tanti euri. Lo scorso anno sono stati premiati solo gli Elite, che non pagano e agli amatori tante grazie. Personalmente non vi partecipo da tanti anni e non ne sento la mancanza. Quando sono in zona uso il percorso come allenamento. Se non erro la manifestazione non fa parte di nessun circuito. Già in tante gare ti senti un pollo da spennare ma la Gimondi Bike le supera tutte
 
  • Like
Reactions: 666 le demon

Classifica giornaliera dislivello positivo

Classifica mensile dislivello positivo