News Giallo ai piani alti di Scott

  • La Pinarello Dogma XC è finalmente disponibile al pubblico! Dopo averla vista sul gradino più alto del podio dei campionati del mondo di XC 2023 con Tom Pidcock (con la full) e Pauline Ferrand-Prevot (con la front), Stefano Udeschini ha avuto modo di provarla sui sentieri del Garda
    Iscriviti al canale se non l'hai ancora fatto (clicca qui).


marco

Not
Staff member
Diretur
10/29/02
42,932
18,169
113
52
Monte Bar
www.mtb-mag.com
TC
KM Percorsi
Bike
Diverse
Secondo me bastano per capire che quel prestito era praticamente un acquisto delle quote rimanenti. Se hai un profitto attorno ai 30 milioni di $ l'anno e ti danno un prestito da 160 milioni di $ al 4.6 %, capisci già che non riuscirai mai a ripagarlo in tempi ragionevoli, a meno che tu non pensi che il mercato esploderà (cosa che i furboni del mercato bici hanno anche creduto sul serio, ingenuità che forse i coreani hanno sfruttato abilmente).

beh no, il prestito è stato dato 2 mesi fa, quando il patatrac del settore ciclo era già sotto gli occhi di tutti da 1 anno
 

albatros_la

Biker assatanatus
6/25/09
3,140
2,449
0
Collegno (TO)
www.flickr.com
Se il Ceo ha venduto una quota maggioritaria dell'azienda per una valanga di soldi, forse dovrebbe anche capire che non è più lui quello che comanda e che, invece di scrotoclostare chi lo ha ricoperto d'oro, si potrebbe fare da parte e godersi i soldi.
Non so perché nella bike industry i grandi "capitani d'azienda" stile Roskopp, Zaugg, ma anche lo stesso Colnago, vogliono soldi E potere, fin quando qualcuno non gli fa capire che non funziona così.
Infatti non capisco bene perché si lamenta. Lesa maestà? Sarà un ultra milionario e non è più un giovanotto. Può godersi tutti i soldi che ha finché campa e ne avanzano per gli eredi. L'avidità è una brutta cosa, il passo successivo è il delirio di onnipotenza.
 
  • Like
Reactions: rs250v and marco

gmr

Biker Saturni
7/20/06
206
224
0
Padova
Visit site
Bike
Propain Hugene 2022
Secondo me bastano per capire che quel prestito era praticamente un acquisto delle quote rimanenti. Se hai un profitto attorno ai 30 milioni di $ l'anno e ti danno un prestito da 160 milioni di $ al 4.6 %, capisci già che non riuscirai mai a ripagarlo in tempi ragionevoli, a meno che tu non pensi che il mercato esploderà (cosa che i furboni del mercato bici hanno anche creduto sul serio, ingenuità che forse i coreani hanno sfruttato abilmente).
Bisognerebbe conoscere l'EBITDA, di solito i fondi di investimento valutano una azienda applicando un moltiplicatore al valore dell'EBITDA [1].

Una azienda puo' avere un fatturato di "soli" 35 Milioni di Euro, ma se ha un EBIDTA del 20% = 7 Milioni il suo valore per un fondo potrebbe aggirarsi facilmente intorno 84 milioni di Euro (moltiplicando 7 x 12). Non è strano quindi che possano esserci prestiti cosi' grandi.

[1] https://www.equidam.com/ebitda-multiples-trbc-industries/
 

VINS61

Biker perfektus
10/15/20
2,820
3,026
0
62
GHEMME
Visit site
Bike
CANNODALE FLASH 29 SI
no, è uno che vende la maggior parte della sua azienda, incassa i soldi come privato, e invece di goderseli vuole continuare a comandare.
della serie : L'azienda sono io
Ma secondo me è comprensibile la cessione di quote o la vendita se la crescita prevista o prevedibile o il progetto di sviluppo
non trova modo di finanziarsi ,ovviamente bene che vada perdendo la proprietà .
 
  • Like
Reactions: waveland

gmr

Biker Saturni
7/20/06
206
224
0
Padova
Visit site
Bike
Propain Hugene 2022
come molte delle aziende italiane,
che hanno la prima generazione al comando e che non vogliono mollare
Purtroppo a prescindere da prima o seconda o terza generazione, non è sempre detto che chi riesce a portare una azienda ad un certo livello di successo sia anche in grado di farla crescere all'infinito. Non c'e' niente di male, non è che tutte le aziende debbano crescere per sempre, ci si puo' anche accontentare, ma quando entra un fondo di investimento è diverso: o il management riesce a far crescere l'azienda e a far guadagnare il fondo d'investimento, oppure viene rimpiazzato.
 

pk71

Biker velocissimus
12/15/08
2,438
2,288
0
Vicopisano
Visit site
Bike
Nicolai G16
Infatti non capisco bene perché si lamenta. Lesa maestà? Sarà un ultra milionario e non è più un giovanotto. Può godersi tutti i soldi che ha finché campa e ne avanzano per gli eredi. L'avidità è una brutta cosa, il passo successivo è il delirio di onnipotenza.
Dipende, magari aveva anche una valanga di debiti o di tasse da pagare che non ci fa pari.
 

pk71

Biker velocissimus
12/15/08
2,438
2,288
0
Vicopisano
Visit site
Bike
Nicolai G16
guardate che è pieno di aziende che vengono acquisite da gruppi più grossi ma in cui il CEO rimane quello storico.

in questo caso è stato rimpiazzato per "ragioni che hanno portato a tale risoluzione non possono essere rese note in questa fase" ma che sono facilmente intuibili, probabilmente Scott è in crisi come molte altre aziende del settore bici, se poi è più in crisi delle altre è chiaro che chi la doveva gestire non lo ha fatto nel modo migliore.

io personalmente se avessi il 51% delle quote di Scott e vedo che mi tira fuori delle ciofeche di bici come le ultime Ebike e l'ultima Spark e Genius, il CEO lo licenzio il giorno dopo la presentazione:mrgreen: (anche le ultime bdc fanno abbastanza andare di corpo...)
Vedi non è detto che chi ti compra ti voglia anche bene, potrebbe anche essere che gli interessi più farti chiudere (o quasi) per avvantaggiare altri investimenti che gli rendono di più. Sai quanti esempi anche in casa nostra! ArcelorMittal, Stellantis, molte marche di bianco (eletrodomestici) .......
 
  • Like
Reactions: waveland

pk71

Biker velocissimus
12/15/08
2,438
2,288
0
Vicopisano
Visit site
Bike
Nicolai G16
Allein die 30-Prozent-Tranche hat Ihnen im Februar dieses Jahres rund 100 Millionen Franken eingebracht.

Da qui.

Tradotto: ha preso 100 milioni di franchi svizzeri per il 30% di Scott. Hai voglia a farci pari.
Sono tanti è vero, dovrebbero essere circa 102 milioni di euro, considera che ho lavorato per imprese (piccole, anche "a conduzione familiare") che investono tranquillamente 20/30 milioni ad intervento, ne sbagli un paio e sono maldipancia
 

marco

Not
Staff member
Diretur
10/29/02
42,932
18,169
113
52
Monte Bar
www.mtb-mag.com
TC
KM Percorsi
Bike
Diverse

pk71

Biker velocissimus
12/15/08
2,438
2,288
0
Vicopisano
Visit site
Bike
Nicolai G16
se vuoi leggere la storia di Zeugg (usa Deepl.com per tradurre): https://www.beruf-berufung.ch/inspiration/interviews/beat-zaugg
"Aveva già l'obiettivo di rilevare completamente l'azienda?
No, ero molto soddisfatto e pensavo che sarebbe rimasto così per i prossimi 30 anni. Oggi sono più saggio e mi rendo conto che le cose cambiano radicalmente al massimo ogni cinque anni."


Visto che l'intervista è del 2015 qui è stato quasi profetico sui periodi di cambiamento, 2020/21 top, 2024/25 down.


"Cosa ha significato per lei personalmente la vendita della quota di maggioranza? La sola tranche del 30% vi ha fruttato circa 100 milioni di franchi svizzeri nel febbraio di quest'anno. Questo dovrebbe essere sufficiente per lei.
Ho investito ogni centesimo in questa azienda per 25 anni. Grazie al denaro, ora ho l'opportunità di affrontare per la prima volta cose nuove. Non ho mai voluto diventare un corsaro e giocare a golf. Per me il denaro significa la libertà di essere attivo dal punto di vista imprenditoriale - preferisco questo alla libertà dal lavoro. Molto tempo fa ho promesso a mia moglie che avrei ridotto la mia attività professionale a partire dai 45 anni. Ora ho 57 anni e non ho ancora mantenuto quella promessa. Forse questo è uno dei motivi per cui la nostra relazione funziona ancora così bene. Voglio riconoscere le opportunità, rischiare, vivere il mio spirito imprenditoriale: questo è sempre stato il mio lusso più grande." ......................................... "Lei ha usato la sua nuova libertà finanziaria per acquistare il marchio di biciclette Bergamont di Amburgo da Andy Rihs, l'azienda di abbigliamento outdoor Dolomite dall'italiano Tecnica Group e l'azienda di biciclette Sheppard Down Under. Possiamo concludere che vedete un potenziale di crescita in questi settori in particolare?
Sì, possiamo continuare a crescere nel segmento delle biciclette ad alto prezzo, così come nelle divisioni abbigliamento e calzature. Per questo motivo abbiamo rilevato anche la licenza europea dell'azienda statunitense di attrezzature outdoor Outdoor Research. Negli sport invernali, i mercati sono molto saturi e la crescita è possibile solo attraverso lo spostamento."


Non conosco le vicende economiche dei marchi rilevati, non mi sembra nemmeno di vederne tanti in giro, se non ho letto e interpretato male, mi sembra che comunque il "ragazzo" sia abbastanza spregiudicato con i soldi.


"Di cosa è orgoglioso quando guarda alla sua carriera?
Di essere sempre riuscito a pagare i miei conti. E di non aver mai tradito i miei valori né di essere stato infedele a me stesso. Una testa dura come quella di un toro non si allontana facilmente dal suo percorso."


Per esperienza diretta posso dire che anche se ti senti toro basta trovare una e una sola volta il torero bravo per finire nella pentola come spezzatino.

Comunque bel traduttore, grazie.
 
  • Like
Reactions: marco

iaco70

Biker paradisiacus
2/4/09
6,393
914
0
Gradisca d'Isonzo
Visit site
Bike
Scott Scale RC 900 Ultimate 2017, Orbea OIZ M-TEAM 2023
guardate che è pieno di aziende che vengono acquisite da gruppi più grossi ma in cui il CEO rimane quello storico.

in questo caso è stato rimpiazzato per "ragioni che hanno portato a tale risoluzione non possono essere rese note in questa fase" ma che sono facilmente intuibili, probabilmente Scott è in crisi come molte altre aziende del settore bici, se poi è più in crisi delle altre è chiaro che chi la doveva gestire non lo ha fatto nel modo migliore.

io personalmente se avessi il 51% delle quote di Scott e vedo che mi tira fuori delle ciofeche di bici come le ultime Ebike e l'ultima Spark e Genius, il CEO lo licenzio il giorno dopo la presentazione:mrgreen: (anche le ultime bdc fanno abbastanza andare di corpo...)
di norma, quando cambia la proprietà, o l'azionista di riferimento, cambia il CEO ed a cascata tutto il TOP management. Ognuno si porta su (o dietro) i propri delfini...
Se non cambia subito, cambia entro il secondo anno finanziario a seguire.
Detto questo un CEO cade sempre in piedi, quando entri nel "circolo dei CEO" passi a farlo da una ad un'altra azienda e sempre con cospicue buonuscite
 

drmale

Biker perfektus
7/17/09
2,946
3,099
0
Brescia
Visit site
Bike
Oiz&Rise, RM Altitude, StbCubeAttain, GaryFisherProcaliber1991, BMWr65Cust+AfricaTwin1100
Se si oppone al licenziamento è perché intravede la possibilità di ulteriori trattative con la proprietà. Si tratta di rischiare qualche centinaia di migliaia di euro in una causa, magari gli va bene e rende 10 volte, se gli va male fa parte del gioco. Si chiama diversificazione degli investimenti, e tutto sommato rischia anche poco. Spesso i licenziamenti in Europa prevedono formalità e cavilli, che possono rivelarsi ottimi salvagenti e per somiglianza anche ottimi salvadanai.
 
  • Like
Reactions: MilSpec

Barborsa

Biker popularis
2/16/22
95
133
0
24
Verina
Visit site
Bike
Santacruz 5010
Bisognerebbe conoscere l'EBITDA, di solito i fondi di investimento valutano una azienda applicando un moltiplicatore al valore dell'EBITDA [1].

Una azienda puo' avere un fatturato di "soli" 35 Milioni di Euro, ma se ha un EBIDTA del 20% = 7 Milioni il suo valore per un fondo potrebbe aggirarsi facilmente intorno 84 milioni di Euro (moltiplicando 7 x 12). Non è strano quindi che possano esserci prestiti cosi' grandi.

[1] https://www.equidam.com/ebitda-multiples-trbc-industries/
Non pagherei 12 volte ebitda nemmeno un'azienda tecnologica figurati una che fa sempre lo stesso prodotto da decenni
 

Classifica mensile dislivello positivo