garanzia

motobimbo

Biker nirvanensus
9/30/08
28,901
1,884
0
Cimino
Bike
reputazioni ricevute vecchio forum: 11.988
se cambi una gomma sicuramente no....se metti una fox 40 su una scott scale sicuramente si.
 

maurosalva

Biker meravigliosus
5/28/12
15,349
3,281
0
MC
Bike
*
quindi cambiando la forcella si invalida?
A parte che le garanzie non sono tutte uguali. Sono contratti veri e propri che variano da un produttore all'altro e che quindi le risposte le trovi leggendo quella che ti riguarda.
Comunque @motobimbo credo intendesse dire chese fai un cambio componenti irrilevante per le sollecitazioni è un conto, se metti un componente non adeguato, cioè una forcella da enduro o downhill su una Scale, probabile che possano avere qualcosa da ridire poi...
 

iaco70

Biker paradisiacus
2/4/09
6,022
619
0
Gradisca d'Isonzo
Bike
Scott Scale RC 900 Ultimate 2017
cambiando un componente della bici si invalida la garanzia? o è solo sul telaio?
solitamente il costruttore non garantisce i componenti soggetti ad usura, se il difetto è provocato dal normale utilizzo o dall'usura stessa (una lista completa dei componenti soggetti ad usura è contenuta nelle istruzioni per l'uso) quindi è ammessa la sostituzione di componenti, ovviamente fatte salve alcune condizioni.
 

sembola

Moderatur cartesiano
Staff member
Moderatur
2/27/03
50,035
8,043
0
55
Siena
www.sembola.it
Bike
una nera e l'altra pure
@v35 : la sostituzione di un componente in linea di teoria può invalidare la garanzia in due situazioni.

La prima è quella già prospettata sopra, vale a dire il montaggio di un componente che di per sè è dichiarato incompatibile o che fa supporre un uso fuori dalle specifiche di progetto. Forcella da 140 su un telaio per forcelle da 100, oppure un ammo con lunghezza o corsa differenti, o ancora dischi da 200 su forcella che non li supporta.

La seconda invece è la fase di installazione di un componente uguale od analogo a quello già presente. Per esempio tolgo il movimento pressfit o la serie sterzo perchè usurati, li metto dentro storti e lesiono il telaio.


@maurosalva: le garanzie legali, quelle entro i due anni SONO tutte uguali. Possono esserci delle piccole differenze nelle procedure da seguire (es. registrazione, obbligo di manutenzione) ma "cosa c'è dentro" la garanzia lo decide la legge e non la marca nè il negoziante. Altra cosa nelle garanzie commerciali o convenzionali che dir si voglia, quelle aggiuntive tipo "6 anni sul telaio", quelle sono "normali" clausole contrattuali.
 

maurosalva

Biker meravigliosus
5/28/12
15,349
3,281
0
MC
Bike
*
@maurosalva: le garanzie legali, quelle entro i due anni SONO tutte uguali. Possono esserci delle piccole differenze nelle procedure da seguire (es. registrazione, obbligo di manutenzione) ma "cosa c'è dentro" la garanzia lo decide la legge e non la marca nè il negoziante. Altra cosa nelle garanzie commerciali o convenzionali che dir si voglia, quelle aggiuntive tipo "6 anni sul telaio", quelle sono "normali" clausole contrattuali.
Certo, hai ragione. Anche se comunque le garanzie legali danno diritto a riparazione o sostituzione del bene se affetto da vizi di conformità o difetti costruttivi, molto genericamente. E non sono pochi i casi di aziende che poi cercano di addossare la colpa di tutto ciò che riescono sul proprietario, anche di fronte a difetti costruttivi.
Per questo può essere utile sapere cosa dicono nella garanzia, perché lì spesso citano chiaramente alcuni aspetti. Se c'è scritto esplicitamente, ad esempio, che non puoi cambiare forcella e l'hai fatto, poi son problemi e ci sarà molto probabilmente da discutere...
 

sembola

Moderatur cartesiano
Staff member
Moderatur
2/27/03
50,035
8,043
0
55
Siena
www.sembola.it
Bike
una nera e l'altra pure
... può essere utile sapere cosa dicono nella garanzia, perché lì spesso citano chiaramente alcuni aspetti. Se c'è scritto esplicitamente, ad esempio, che non puoi cambiare forcella e l'hai fatto, poi son problemi e ci sarà molto probabilmente da discutere...

Più che la garanzia, che nel migliore dei casi è quella standard europea ma più spesso è la traduzione di quella originale extraUE, è meglio leggere le prescrizioni di uso e manutenzione contenute nel manuale che deve essere consegnato con la bici. Se tali prescrizioni non sono rispettate è evidente che si fa "uscire" il prodotto da alcune delle condizioni di conformità e quindi diventa poi difficile invocare la garanzia. Dubito che qualsiasi aziende inserirebbe una clausola in cui vieti di sostituire una forcella, come minimo potrebbe essere una clausola vessatoria per non dire un comportamento anticoncorrenziale.

Ripeto, il fatto che siano presenti componenti diversi ma analoghi (es. forcella Fox da 100 invece della RockShox da 100 di serie) è difficile che possa essere usato come scusa per non onorare la garanzia. Molto più facile (ammesso che il venditore abbia questa intenzione) appellarsi all'installazione, specie se viene prescritto di rivolgersi ad un professionista e non si ha prova di averlo fatto.
 

Ultimi itinerari e allenamenti