Test Forcella Rock Shox Lyrik Ultimate

slisser

Biker tremendus
30/4/15
1.083
166
BG
Bike
o7o
I token fanno il lavoro per cui sono stati introdotti, vale a dire variare il volume della camera principale determinando una curva più o meno progressiva soprattutto nella seconda parte del travel. Che poi possano esistere sistemi più "evoluti" stile l'IRT di Manitou o che compensare ad una curva elastica sbagliata con l'idraulica porti inconvenienti è altro discorso.
Tutto ciò in ogni caso c'entra molto poco con la tua amata Dual Air, visto che il rapporto fra la pressione (non il volume!) delle due camere influisce sostanzialmente solo nella primissima parte della corsa, vale a dire dove i token non fanno praticamente nulla.
La pressione a monte e a valle del pistone sara' sempre identica pompando la camera negativa aumenta il volume della negativa, pompi la camera positiva la camera negativa si comprime , le due camere vanno in equilibrio alla medesima pressione con un leggerissimo scarto in favore della negativa per la differenza di sezione utile del pistone.
 
Ultima modifica:

 

slisser

Biker tremendus
30/4/15
1.083
166
BG
Bike
o7o
I token sono assolutamente necessari per adeguare il volume di aria in base all'escursione, in modo da avere una curva paragonabile fra una pike a 120 mm e una a 160 mm.

Non è pensabile portare a 120 mm una camera d'aria nata senza token a 160 mm, senza fare nulla.
Sarebbe troppo lineare.
Quindi i token sono utili entro i valori consigliati da Rockshox (che solitamente vanno da 0-1 token a 160 mm fino ad anche 4 token sulla 120 mm).
Le aberrazioni ci sono, la gente le fa continuamente essendoci parecchi ingegneri da tastiera in giro.
In quei casi i token sono un autentica rovina, ma come sempre la colpa è di come viene usato uno strumento non lo strumento in sé.
oh qui sono d'accordo:prost: aggiustare la camera positiva in funzione della corsa utile mi va bene
Pero' io contesto il fatto che non ho a disposizione nessun sistema per regolare finemente la risposta della molla in relazione a quello che mi occorre.
Manitou ha fatto irt rock shox dorme.
 

slisser

Biker tremendus
30/4/15
1.083
166
BG
Bike
o7o
So di cosa sto' parlando, i token costano niente pero' e' anche vero che fanno lavorare male l'idraulica , ma naturalmente tu sai gia tutto

Edit: il sistema dual air proprio quello fa', modifica i rapporti di volume tra camera positiva e camera negativa, mangiando se occorre 10 mm di corsa,
@marco se non ti piace quello che ho scritto, dimmi almeno consa non quadra,
 

marco

Баба Яга
Diretur
29/10/02
35.800
6.145
48
Monte Bar
www.mtb-mag.com
Bike
Diverse
@marco se non ti piace quello che ho scritto, dimmi almeno consa non quadra,
ti hanno già risposto. Ma se vuoi ribadisco:

I token fanno il lavoro per cui sono stati introdotti, vale a dire variare il volume della camera principale determinando una curva più o meno progressiva soprattutto nella seconda parte del travel.

E attenzione, scagliati anche contro Fox e DT, visto che usano lo stesso identico sistema. Ma sembra che tu la sappia più lunga. Forse dovresti proporti come ingegnere.
 

fafnir

Biker delirius tremens
9/11/13
11.138
7.647
33
Padova
Bike
Warden, Hightower, Venge
oh qui sono d'accordo:prost: aggiustare la camera positiva in funzione della corsa utile mi va bene
Pero' io contesto il fatto che non ho a disposizione nessun sistema per regolare finemente la risposta della molla in relazione a quello che mi occorre.
Manitou ha fatto irt rock shox dorme.
Rockshox fa soldi a palate e domina il mercato, Manitou è andata in disgrazia e fatica a risollevarsi.
Quindi Rockshox fa bene così secondo me.

Quasi tutti non vogliono complicazioni o regolazioni che non sanno usare, o gonfiare due camere.
Rockshox vende a tutti ebike comprese, gente che sale e vuole girare senza sbattimento.

Solo alcuni fra i forumendoli sono interessati a queste cose, prima comprenderai il quadro generale prima accetterai tutte le cose che ti sembrano inspiegabili.

Manitou ha persone molto preparate e ingegnose, ma non credo che Rockshox abbia solo citrulli. Loro non devono conquistare il mercato con innovazioni che lasciano a bocca aperta, il mercato lo hanno già. Sono gli altri che devono cercare qualcosa in più per raccogliere qualche briciola, sia come innovazione che come supporto più attento/casalingo.
 

marco

Баба Яга
Diretur
29/10/02
35.800
6.145
48
Monte Bar
www.mtb-mag.com
Bike
Diverse
Quasi tutti non vogliono complicazioni o regolazioni che non sanno usare, o gonfiare due camere.
esatto, regolare due camere è una complicazione del tutto inutile, visto che si bilanciano benissimo da sole (fox, rs, ecc ecc ecc). Ed è anche una rottura di balle per chi la bici la vuole usare e non vuole passare le giornate in garage a farsi venire il gomito del tennista con la pompetta
 

fafnir

Biker delirius tremens
9/11/13
11.138
7.647
33
Padova
Bike
Warden, Hightower, Venge
esatto, regolare due camere è una complicazione del tutto inutile, visto che si bilanciano benissimo da sole (fox, rs, ecc ecc ecc). Ed è anche una rottura di balle per chi la bici la vuole usare e non vuole passare le giornate in garage a farsi venire il gomito del tennista con la pompetta
Si può anche usare una molla negativa regolabile come DVO o xfusion, una volta scelto il setting non si tocca piu.
Però sono 1-2 etti in più a forcella, non è poco.
Alla fine così è meglio per tutti.
 

brunopiru

Biker poeticus
26/5/08
3.596
155
35
torino
Chiedo di nuovo, posso cambiare sulla mia yari è mettere questa nuova cartuccia?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

fafnir

Biker delirius tremens
9/11/13
11.138
7.647
33
Padova
Bike
Warden, Hightower, Venge
Chiedo di nuovo, posso cambiare sulla mia yari è mettere questa nuova cartuccia?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
A culometro direi di sì. Se potevi mettere la rct3 sulla yari e questo lo so per certo, e puoi sostituire la rct3 della lyric con la rc2 o questa ultimate, significa che puoi farlo anche sulla yari.

Non voglio responsabilità [emoji16]
 

muldox

Diretur onorario
30/10/02
26.103
466
Valtellina
Bike
Cube Stereo 29
Si può anche usare una molla negativa regolabile come DVO o xfusion, una volta scelto il setting non si tocca piu.
Però sono 1-2 etti in più a forcella, non è poco.
Alla fine così è meglio per tutti.
L'IRT di Manitou però non c'entra niente con il vecchio DualAir di RS, trattandosi sostanzialmente di due camere positive che lavorano "in serie". Se non vi sono perdite non richiedono neppure aggiustamenti troppo frequenti, diciamo non più di quelli che di norma si effettuano sulla camera positiva delle varie RS, Fox e compagnia bella.
 

fafnir

Biker delirius tremens
9/11/13
11.138
7.647
33
Padova
Bike
Warden, Hightower, Venge
L'IRT di Manitou però non c'entra niente con il vecchio DualAir di RS, trattandosi sostanzialmente di due camere positive che lavorano "in serie". Se non vi sono perdite non richiedono neppure aggiustamenti troppo frequenti, diciamo non più di quelli che di norma si effettuano sulla camera positiva delle varie RS, Fox e compagnia bella.
Ho ben presente la differenza, nel calderone era stato messo tutto, token e camere negative quindi il mio discorso era generico.
IRT sostituisce il sistema token. Le Manitou hanno sempre una camera negativa tra l'altro classica, autoequilibrante come la solo air.
 
  • Like
Reactions: muldox

salukkio

Biker augustus
26/2/08
9.914
885
Medolago (BG)
Bike
Transition Patrol - Dartmoor Hornet
esatto, regolare due camere è una complicazione del tutto inutile, visto che si bilanciano benissimo da sole (fox, rs, ecc ecc ecc). Ed è anche una rottura di balle per chi la bici la vuole usare e non vuole passare le giornate in garage a farsi venire il gomito del tennista con la pompetta
Qua è pieno di gente con il gomito del tennista. Uno più o uno in meno fa poca differenza.

Sent from my SM-G950F using MTB-Forum mobile app
 
  • Like
Reactions: marco

jimmy27

Biker forumensus
28/9/04
2.001
189
45
como
In passato ho avuto 2 forcelle con la doppia camere, prima una pike e poi una bomber con modifica ad aria. Andavano benone ma non mi davano niente di piu delle attuali forke con il bilanciamento automatico. concordo che è una sbatti in piu della quale non sento la mancanza.
Invece mi chiedo come mai non venga implementato un sistema come quello di MRP al posto dei token, lo trovo molto ingegnoso e penso sia anche piu preciso dei token ma visto il costo non l'ho ancora provato ma mi piacerebbe trovarlo su forcelle che costano piu di 1000 euro al posto dei pezzi di plastica a far spessore.
 
  • Like
Reactions: Andrea#11

slisser

Biker tremendus
30/4/15
1.083
166
BG
Bike
o7o
ti hanno già risposto. Ma se vuoi ribadisco:

I token fanno il lavoro per cui sono stati introdotti, vale a dire variare il volume della camera principale determinando una curva più o meno progressiva soprattutto nella seconda parte del travel.

E attenzione, scagliati anche contro Fox e DT, visto che usano lo stesso identico sistema. Ma sembra che tu la sappia più lunga. Forse dovresti proporti come ingegnere.
Fox e Dt non mi interessano, in quanto cliente ROCK SHOX LYRIK mi permetto di criticare la scelta commerciale di non rendere disponibile un sistema dignitoso per adattare la risposta della molla ad aria alla stazza delle persone in carne .

Stiamo parlando del top di gamma del marchio e non del modello entry, (visto che me lo chiedi) basterebbe un bussolotto d'alluminio con avvitato un getto da carburatore e avresti fatto un dispositivo simil MRP da avvitare sul tappo dello stelo al posto dei token
Avrebbero dimostrato almeno un po' di buona volonta'

Invece mi prendono in giro annunciando un' upgrade ogni volta che cambiano il fornitore degli Oring
 

muldox

Diretur onorario
30/10/02
26.103
466
Valtellina
Bike
Cube Stereo 29
...basterebbe un bussolotto d'alluminio con avvitato un getto da carburatore e avresti fatto un dispositivo simil MRP da avvitare sul tappo dello stelo al posto dei token...
Occhio che il dispositivo MRP è speed sensitive, non è solamente una questione di registro esterno al posto dei riduttori interni.

 

slisser

Biker tremendus
30/4/15
1.083
166
BG
Bike
o7o
@muldox
Ho chiaro il concetto, la regolazione esterna non è indispensabile, avvito l'ugello del calibro giusto per la mia stazza richiudo la forca la regolazione (dinamica) rimane quella. Sistemi ne puoi inventare altri , ne basta uno, Chi non vuole sbattimenti non sarebbe obbligato a comprare l'accrocchio, chi invece e' interessato avrebbe quello che occorre
 

muldox

Diretur onorario
30/10/02
26.103
466
Valtellina
Bike
Cube Stereo 29
@muldox
Ho chiaro il concetto, la regolazione esterna non è indispensabile, avvito l'ugello del calibro giusto per la mia stazza richiudo la forca la regolazione (dinamica) rimane quella. Sistemi ne puoi inventare altri , ne basta uno, Chi non vuole sbattimenti non sarebbe obbligato a comprare l'accrocchio, chi invece e' interessato avrebbe quello che occorre
Abbi pazienza, ma non ti capisco. Quale sarebbe il vantaggio rispetto agli attuali token?
La cartuccia MRP alza la curva in funzione della velocità di compressione, mentre l'ugello di cui parli tu fa esattamente lo stesso lavoro dei token.
 

slisser

Biker tremendus
30/4/15
1.083
166
BG
Bike
o7o
@moldox l'oggetto farebbe la stessa funzione dell freno MRP , naturalmente non puoi copiarlo paro paro, come non puoi copiare IRQ di Manitou, pero' un lider di mercato dovrebbe preoccuparsi di offrire un dispositivo almeno equivalente, parere mio personalissimo
 
Ultima modifica: