Dubbio tra Gravel e Monstercross

frascob

Biker novus
25/11/20
15
3
0
37
Torino
Bike
Per ora da corsa
Ciao a tutti!
Premetto che da molti anni vanno su bici da corsa, diversi anni fa avevo anche preso una MTB front suspended ma poi l'ho venduta (pentendomi a posteriori...) perchè non mi trovavo per l'uso che volevo farne. Il fuoristrada mi interessava per fare strade bianche/di campagna oppure più impegnative, tipo Colle delle Finestre o strada dell'Assietta (vivo in Piemonte). Ma abituato alla corsa e a quel tipo di posizione/sensazioni non riuscivo abituarmi alla MTB. I percorsi che voglio fare hanno spesso tratti anche lunghi di asfalto e con la MTB soffrivo parecchio...
Ora a distanza di anni voglio riprovare un po' sul fuoristrada sempre per il tipo di uso che ho spiegato sopra. Sto cercando quindi un mezzo per strade bianche/strade di montagna ben battute o anche strade asfaltate ma magari molto dissestate sui cui mi sento di andare con la corsa. Per quello che ho scritto prima non voglio riprendere la MTB che comunque sarebbe poco utile per i miei usi, e poi per me il manubrio con piega corsa è fondamentale.
Pensavo quindi di andare su una Gravel (ad esempio Cube Nuroad Race) che mi permetta di montare gomme discretamente larghe e che dovrebbero andare bene per il tipo di strade che cerco. Ma ho il dubbio possano "non bastare" per il fuoristrada per le strade che ho in mente, e allora ho letto anche qui sul forum di bici tipo Genesis Vagabon o Saracen Levarg (budget sui 1500), monstercross con gomme molto simili al MTB. Se poi dovessi trovare le gomme eccessive per quel che voglio fare io, potrei sempre montare qualcosa di più sottile rispetto alle 47 che sono montate di serie, o sbaglio? E in generale in base a quello che ho detto, secondo voi per me meglio gravel o monstercross?

grazie
 

 

Railspike

Biker Blasphemius
22/9/15
2.061
802
0
Bike
Trek Fuel Ex 8
Secondo me una gravel ti basta per fare ciò che hai intenzione di fare. Ruote 650b con dei 47c puoi spaziare dalle slick alle tassellate, e mantieni un'impostazione da strada.
 

frascob

Biker novus
25/11/20
15
3
0
37
Torino
Bike
Per ora da corsa
Grazie. Non mi è però chiaro su quali bici posso montare la ruote da 650 o da 700. Per esempio sulle Cube Nuroad credo si possano montare solo le 700. Sulle Genesis si possono montare entrambe? Cioè non vorrei essere vincolato a un tipo di ruota nel caso mi orientassi più verso il battuto/asfalto/touring o più verso lo sterrato magari anche po' mosso (senza però mai fare sentieri).
 

Gianz

Biker velocissimus
28/6/07
2.576
2
1.891
0
Valdagno (VI)
Bike
Gas29 Stambek + GT Grade Carbon
Dipende molto dalle salite che intendi fare, su che fondo.

Solitamente le monstercross hanno rapporti da MTB, risultando più validi in tutte quelle salite oltre una certa pendenza. Shimano ha in parte sistemato, con il GRX, ma arrivi sempre a sviluppi metrici meno "agili" rispetto un cambio da MTB. Inoltre la gravel, per una questione di geometrie, spesso risulta più difficile da usare, soprattutto quando devi "dosare" la trazione, in tutti quei tratti più o meno "ciottolosi", con ghiaino smosso. Fa conto: nella mia ho montato la doppia grx, ma in certi punti sono dovuto scendere perchè in salita il copertoncino da 35, misura massima che la mia permette, scivola, rimbalza troppo, etc etc. Con la MTB, però settata con forca rigida, vengo su che manco ci penso, montando copertoni da 2.1. Probabilmente se la gravel avesse la possibilità di montare questa misura, beh, il divario si ridurrebbe di molto.
 

Boro

Biker delirius tremens
25/8/04
11.029
2
5.722
0
Reggio Emilia
Se il nostro amico viene dalla strada probabilmente i rapporti agili da mtb non sono una necessità assoluta.
Molto più importante prendere un telaio che abbia spazio per montare gomme abbondanti, primo perchè spesso il 35 stanno stretti, secondo perchè con lo sporco e il fango basta un attimo per strusciare ovunque e bloccarsi.
 
  • Mi piace
Reactions: Gianz

filixeo

Biker superis
10/7/13
433
359
0
33
Ferrara
Bike
Marin Team Issue
Ocio, non è solo la piega che fa la gravel. Ho idea che se la tua front non ti metteva a tuo agio, potrebbe essere che una bici dalle vocazioni più cicloturistiche/trail non ci vada distante. Per quel che ci capisco io (dai cataloghi che guardo online), una Genesis Vagabond, Bombtrack Beyond o Salsa Fargo, hanno la piega ma larga e una posizione di guida più seduta, rilassata; la Saracen, invece, monta sì gomme cicciotte, ma presenta un'impostazione più sdraiata, da corsa, come la Cube. Evoco un @Nekro che dovrebbe possedere/aver guidato tutte e quattro le tipologie di bici (mtb, gravel corsaiola, monstercross e corsa) e magari ti sa aiutare.
Concordo con @Railspike : se ti piace la bici da corsa, meglio una gravel corsaiola con 700x40 o 650bx50 (esempio calzante la 3T Exploro, ma anche tutta la gamma di Planet X che monta entrambi i formati, le Rondo Root, la Rose se non sbaglio, forse la Bombtrack Hook). E te lo dice uno che praticamente ha sostituito la corsa con la gravel e ci faccio anche le granfondo (nessun vanto, i risultati non arrivano lo stesso -.-' )!
 

frascob

Biker novus
25/11/20
15
3
0
37
Torino
Bike
Per ora da corsa
Esatto, entrambe le cose che dite le ho considerate. Il rapporto molto agile non è una priorità essendo abituato alla strada, oltre tutto il tipo di strade che penso di fare in montagna (es. colle delle Finestre) sono strade con pendenze max sull'10%... certo con lo smosso non è come farle con l'asfalto ma non sono pendenze estreme... Allo stesso tempo 35 di gomme mi sembrano un po' poco proprio in caso di smosso, ma in fatti già la Cube che indicavo monta gomme da 40. @filixeo In effetti la Saracen potrebbe essere il compromesso migliore, posizione più corsaiola ma con ruote da 650 e gomme più larghe. Mi guardo anche le bici che segnali che non conosco... Grazie!!
 
  • Mi piace
Reactions: filixeo

m-_bo

Biker popularis
8/9/16
91
0
0
ciao a tutti, mi aggiungo a questa discussione perchè sarei seriamente intenzionato a prendermi anche io una gravel, ho una mtb front ma ho visto che i percorsi che faccio io sono quasi tutti di asfalto, e qualche sterrato o sentiero ben battuto, inoltre uso la bici anche molto per far casa lavoro (sempre asfalto), mi preoccupa solo la posizione in bici dlella gravel che va verso quella della bdc. Ho contattato diversi negozi nella zona per vedere se avevano delle test bike ma niente
aveevo in mente questi due modelli:
orbea ho un rivenditore in zona!
l'alternativa alla garavel sarebbe passare a una mtb front di buon livello che sostituisca la mia entry level
consigli da darmi?
 

kind of blue

Biker superis
30/10/13
347
339
0
ferrara provincia

frascob

Biker novus
25/11/20
15
3
0
37
Torino
Bike
Per ora da corsa
@kind of blue Grazie, guardo poi bene tutti i modelli di quel sito. Da quello che vedo rapidamente il problema è che molti sono fuori dal mio budget oppure non ci sono rivenditori comodi (non voglio ordinarla online). C'è poi il problema che era stato sollevato prima ossia che vorrei una bici che non abbia un posizione troppo da MTB. Mi sembra che molte bici di quelle lista drop bar a parte, abbiamo un impostazione molto da MTB (difatto sono delle MTB). Nel frattempo avevo adocchiato la Genesis Fugio 10 (https://www.genesisbikes.co.uk/genesis-fugio-10-vargn21300) che al pelo potrebbe rientrare nel mio budget e mi piace anche molto colore. Mi sembra che l'impostazione sia leggermente più corsaiola di una Vagabond.
Resta il mio dubbio di fondo, se andare su una Gravel classica, che alla fine è un bdc molto meno estrema ma pur sempre vicina alla bdc dove so di trovarmi bene, ma con il dubbio di avere limiti con certi sterrati, o su questi modelli tipo Genesis? E prendendo come esempio la Genesis, se vedessi che la ruota 650b con coperture da 47 sono troppo offroad, potrei montare qualcosa di più sottile/scorrevole?
 

kind of blue

Biker superis
30/10/13
347
339
0
ferrara provincia
@kind of blue Grazie, guardo poi bene tutti i modelli di quel sito. Da quello che vedo rapidamente il problema è che molti sono fuori dal mio budget oppure non ci sono rivenditori comodi (non voglio ordinarla online). C'è poi il problema che era stato sollevato prima ossia che vorrei una bici che non abbia un posizione troppo da MTB. Mi sembra che molte bici di quelle lista drop bar a parte, abbiamo un impostazione molto da MTB (difatto sono delle MTB). Nel frattempo avevo adocchiato la Genesis Fugio 10 (https://www.genesisbikes.co.uk/genesis-fugio-10-vargn21300) che al pelo potrebbe rientrare nel mio budget e mi piace anche molto colore. Mi sembra che l'impostazione sia leggermente più corsaiola di una Vagabond.
Resta il mio dubbio di fondo, se andare su una Gravel classica, che alla fine è un bdc molto meno estrema ma pur sempre vicina alla bdc dove so di trovarmi bene, ma con il dubbio di avere limiti con certi sterrati, o su questi modelli tipo Genesis? E prendendo come esempio la Genesis, se vedessi che la ruota 650b con coperture da 47 sono troppo offroad, potrei montare qualcosa di più sottile/scorrevole?
l'idea è quella di fare in modo di poter coprire il maggiore "range" possibile di percorsi affrontabili avendo "solo" due biciclette, un impostazione molto stradale è complicata da governare su fondi difficili ,il rischio è quello di avere una bici in più per fare poco di più , voglio dire se tu avessi avuto una mtb ti avrei consigliato una gravel più stradale, sarà perché a me a parte le discipline più gravity per le quali non ho il fegato piace praticare ogni genere di ciclismo......
 

frascob

Biker novus
25/11/20
15
3
0
37
Torino
Bike
Per ora da corsa
Grazie, è un po' il mio pensiero, cioè rischiare di avere una seconda bici "per fare poco di più" che è quello che potrebbe succedere con una gravel "pura" più impostata sulla strada.
Di contro ho sempre il ricordo di quando avevo avuto la MTB e della sensazione rispetto alla bdc su asfalto di pedalare senza "andare avanti". Non vorrei che queste gravel con ruote 650b e gomme già abbastanza grasse ripresentassero il problema. Certo ci sarebbe il rispetto al MTB per me un po' più di confort con manubrio e impostazione più stradista di una MTB tradizionale. Per questo che chiedo se qualcuno mi sa dire se con ruote 650b si possano montare coperture più strette delle 47 e/o più lisce. O, dal lato opposto, se qualcuno che ha gavel più tradizionali e che ha montato coperture da 40 in su su ruote da 700, che sensazioni ha avuto su sterrato (parlo sempre di sterrato battuto).
 

Brunik

Biker tremendus
9/4/19
1.185
561
0
Milano
Bike
RR ST540 2019
Decathlon ha appena presentato una sorta di monster cross da viaggio, la riverside 920 touring mi pare si chiami, ed una gravel in titanio fatta in collaborazione con Dedacciai, dateci un occhio!

Per il nostro amico autore del thread, essendo uno stradista, io andrei di gravel con rapportatura stradale (un 11-34 ad esempio), o al max con le nuove guarniture supercompact tipo grx.

La monster cross dal basso della mia ignoranza la vedo un prodotto più di nicchia, per chi cerca esattamente un mezzo per farci percorsi da mtb/quasi mtb.
 

frascob

Biker novus
25/11/20
15
3
0
37
Torino
Bike
Per ora da corsa
@Brunik Sicuramente mantenere la rapportatura stradale non mi dispiacerebbe, poi sono già abituato alla compact. Comunque non ho preclusioni sul monocorona se trovassi una bici adatta per quello che cerco.
Sapresti suggerirmi qualche modello che supporta sia ruote 700 che 650b? Stando nella mia fascia di budget, quindi 1500 o poco oltre?
 

Brunik

Biker tremendus
9/4/19
1.185
561
0
Milano
Bike
RR ST540 2019
Io sinceramente su quella fascia, un oelo sotto per la verità, ho cercato senza successo per settimane, alla fine ho ordinato la Triban Rc520 gravel di decathlon, questa :


Mi piaceva anche la Cinelli Zydeco LaLa, ma nella mia taglia è introvabile.

Riguardo le ruote 650b, non saprei se sono compatibili, è un aspetto che non bo proprio valutato.
 

Brunik

Biker tremendus
9/4/19
1.185
561
0
Milano
Bike
RR ST540 2019
Credo che debbano solo iniziare gli approvvigionamenti, la mia l'hanno approvigionata on-line 3 giorni fa, 13 pezzi in taglia S sono durati circa 45 minuti. Il tempo di correre a ordinarla in pratica. Bisogna tenere d'occhio il sito costantemente, è l'unico modo :-)
 

Railspike

Biker Blasphemius
22/9/15
2.061
802
0
Bike
Trek Fuel Ex 8
Grazie. Non mi è però chiaro su quali bici posso montare la ruote da 650 o da 700. Per esempio sulle Cube Nuroad credo si possano montare solo le 700. Sulle Genesis si possono montare entrambe? Cioè non vorrei essere vincolato a un tipo di ruota nel caso mi orientassi più verso il battuto/asfalto/touring o più verso lo sterrato magari anche po' mosso (senza però mai fare sentieri).
Io ho la Genesis Fugio. La mia usciva con le 650bx50c. Possibilità di montare anche i 700x38, se non ricordo male. La uso per strada, su sterrati, ci ho fatto un viaggio quest'anno e, avendoci preso gusto, l'anno prossimo ne farò altri. Adesso ho su i WTB Horizon 650bx47c che sono delle road plus, a.k.a. slick, ma rimettero su le Gravel King Sk da 48. E vado ovunque, con monocorona.
 
  • Mi piace
Reactions: bigio65

frascob

Biker novus
25/11/20
15
3
0
37
Torino
Bike
Per ora da corsa
Ragionandoci su preferirei partire con un bici con ruote da 700 e coperture da 38-40. Il top sarebbe trovare un modello che mi permetta il montaggio delle ruote 650b. Potrebbe fare al caso mio la la Specialized Diverge 5 Elite che c'è scritto chiaramente supportare entrambi i tipi... anche se è un po' fuori dal mio budget. Se vi viene in mente qualche altre modello con le due misure compatibili ma che esce montato con le 700 fatemi sapere!