consiglio manubrio

reddummies

Biker extra
2/10/17
782
278
0
35
bergamo
Bike
Canyon Spectral 2019 e Giant Glory 2018
Ciao a tutti, ho da poco preso una gravel (scott speedster 30 2020) e dopo i primi giri di prova, vorrei cambiare manubrio.
Vorrei cambiarlo, in quanto mi trovo male in presa bassa, la sento troppo "bassa" e lontana, e anche con le mani sulle leve, mi sento una posizione troppo stretta rispetto alle mie spalle.
Guardando in rete ho trovato che di serie la mia bici monta come manubrio "Handlebar Syncros Creston 2.0 Flare Alloy 31.8mm", ma non riesco a trovare da nessuna parte i dati tecnici, per capire le misure (drop, reach e larghezza), e quindi scegliere un altro manubrio.
Dove posso trovare le misure precise? avete qualche consiglio su che manubrio potrei montare, senza spendere una fortuna, che renda meno traumatico il passaggio da una endurona (che continuo ad usare con estremo piacere :mrgreen:) alla gravel?
 

 

Railspike

Biker Blasphemius
22/9/15
2.061
802
0
Bike
Trek Fuel Ex 8
FSA adventure. Se vai sul loro sito c'è un pdf con tutte le misure. In teoria il manubrio deve essere largo come le spalle (fra i due acromion).
 

Elandur

Biker ciceronis
29/6/15
1.596
793
0
Ciao a tutti, ho da poco preso una gravel (scott speedster 30 2020) e dopo i primi giri di prova, vorrei cambiare manubrio.
Vorrei cambiarlo, in quanto mi trovo male in presa bassa, la sento troppo "bassa" e lontana, e anche con le mani sulle leve, mi sento una posizione troppo stretta rispetto alle mie spalle.
Guardando in rete ho trovato che di serie la mia bici monta come manubrio "Handlebar Syncros Creston 2.0 Flare Alloy 31.8mm", ma non riesco a trovare da nessuna parte i dati tecnici, per capire le misure (drop, reach e larghezza), e quindi scegliere un altro manubrio.
Dove posso trovare le misure precise? avete qualche consiglio su che manubrio potrei montare, senza spendere una fortuna, che renda meno traumatico il passaggio da una endurona (che continuo ad usare con estremo piacere :mrgreen:) alla gravel?

Curiosità: quanti giri di prova hai fatto?
Te lo chiedo perchè io vengo da una enduro e ho preso la gravel a giugno, e ci avrò messo almeno 500km per abituarmi alla presa bassa.
Faccio spesso Pavia-Brugherio (60km) dove i primi 30km sono un drittone sull'alzaia del naviglio pavese, e se all'inizio facevo fatica anche a stare solo pochi minuti in presa bassa, adesso ci faccio tranquillamente tutta la prima ora, e solo entrando in città mi sposto in presa alta.
Magari hai solo bisogno di abituarti un po'...
 

reddummies

Biker extra
2/10/17
782
278
0
35
bergamo
Bike
Canyon Spectral 2019 e Giant Glory 2018
Curiosità: quanti giri di prova hai fatto?
Te lo chiedo perchè io vengo da una enduro e ho preso la gravel a giugno, e ci avrò messo almeno 500km per abituarmi alla presa bassa.
Faccio spesso Pavia-Brugherio (60km) dove i primi 30km sono un drittone sull'alzaia del naviglio pavese, e se all'inizio facevo fatica anche a stare solo pochi minuti in presa bassa, adesso ci faccio tranquillamente tutta la prima ora, e solo entrando in città mi sposto in presa alta.
Magari hai solo bisogno di abituarti un po'...

sicuramente ho fatto troppi pochi km, a far tanto un centinaio, e devo abituarmi, però mi sembra davvero lontanissima la presa bassa, so che è stato cambiato anche lo steam, mettendone una da 12 cm, invece che l'originale da 10 mi pare.
quindi vorrei rimettere la misura originale sullo steam, per avvicinare un po il manubrio, e una piega più larga perchè anche in presa alta, vedo che le braccia tendono a stringersi e chiudermi le spalle.
 

Elandur

Biker ciceronis
29/6/15
1.596
793
0
sicuramente ho fatto troppi pochi km, a far tanto un centinaio, e devo abituarmi, però mi sembra davvero lontanissima la presa bassa, so che è stato cambiato anche lo steam, mettendone una da 12 cm, invece che l'originale da 10 mi pare.
quindi vorrei rimettere la misura originale sullo steam, per avvicinare un po il manubrio, e una piega più larga perchè anche in presa alta, vedo che le braccia tendono a stringersi e chiudermi le spalle.

Ma da che bici vieni?
Perchè guarda, ti capisco benissimo... è un mondo talmente diverso dalla MTB che l'inizio è traumatico, e 100km non sono sufficienti.
Io alla mia alla fine ho cambiato solo lo stem, passando da 10 a 9, e fa tutta la differenza del mondo, ma ci ho messo un sacco per decidermi perchè finchè non ci ho preso la mano e ho sviluppato la giusta sensibilità sembrava tutto sbagliato.

Il mio consiglio è di farci ancora svariate centinaia di km. Il rischio adesso è di buttare soldi, mentre aspettare ancora un po' non ti costa nulla.

Per farti un esempio, settimana scorsa ho fatto sabato un giro da 60km 50/50 (strada e fuoristrada) con la gravel. Il giorno dopo un percorso trail da 30km con la bici da enduro: appensa salito sulla MTB mi sembrava di essere su una bici per bambini e di essere crocificsso talmente avevo le braccia larghe sul manubrio da 780.
Però in pochi minuti mi sono riabituato (cosa che nei primi km di gravel facevo anche fatica a fare)

Più che altro: perchè sei passato a uno stem da 12? E' tanto, anche come salto... 2cm. Quanto sei alto e che cavallo hai? taglia della bici?
 

reddummies

Biker extra
2/10/17
782
278
0
35
bergamo
Bike
Canyon Spectral 2019 e Giant Glory 2018
Ma da che bici vieni?
Perchè guarda, ti capisco benissimo... è un mondo talmente diverso dalla MTB che l'inizio è traumatico, e 100km non sono sufficienti.
Io alla mia alla fine ho cambiato solo lo stem, passando da 10 a 9, e fa tutta la differenza del mondo, ma ci ho messo un sacco per decidermi perchè finchè non ci ho preso la mano e ho sviluppato la giusta sensibilità sembrava tutto sbagliato.

Il mio consiglio è di farci ancora svariate centinaia di km. Il rischio adesso è di buttare soldi, mentre aspettare ancora un po' non ti costa nulla.

Per farti un esempio, settimana scorsa ho fatto sabato un giro da 60km 50/50 (strada e fuoristrada) con la gravel. Il giorno dopo un percorso trail da 30km con la bici da enduro: appensa salito sulla MTB mi sembrava di essere su una bici per bambini e di essere crocificsso talmente avevo le braccia larghe sul manubrio da 780.
Però in pochi minuti mi sono riabituato (cosa che nei primi km di gravel facevo anche fatica a fare)

Più che altro: perchè sei passato a uno stem da 12? E' tanto, anche come salto... 2cm. Quanto sei alto e che cavallo hai? taglia della bici?

io ho una Strive 29, e ho appena preso la gravel, mai avuto bici da strada o gravel, sempre e solo MTB enduro.
Si, il passaggio è abbastanza traumatico, sabato ho fatto un giro in gravel e in discesa quasi avevo paura ad usare la presa bassa, perchè non mi sento per nulla a mio agio, sento come se lo sterzo fosse troppo basso, domenica tornato sulla strive in park mi sentivo in posizione super ristretta dopo un sabato "sdraiato" sulla gravel.
no io non ho cambiato nulla, so che di serie dovrebbe uscire con uno steam da 100 o 110, e il vecchio proprietario ha montato quello da 120.
Potrei tornare allo steam originale, perchè cosi mi sento tanto sdraiato, quasi in maniera innaturale, e poi far km per capire cosa cambiare o meno.
Io sono alto 1.87, con un cavallo di 92 (se non sbaglio, misurato un paio di anni fa), ho preso una taglia 56, e tipo sulle varie bici da enduro avute, sempre avuto delle L.
 

Elandur

Biker ciceronis
29/6/15
1.596
793
0
io ho una Strive 29, e ho appena preso la gravel, mai avuto bici da strada o gravel, sempre e solo MTB enduro.
Si, il passaggio è abbastanza traumatico, sabato ho fatto un giro in gravel e in discesa quasi avevo paura ad usare la presa bassa, perchè non mi sento per nulla a mio agio, sento come se lo sterzo fosse troppo basso, domenica tornato sulla strive in park mi sentivo in posizione super ristretta dopo un sabato "sdraiato" sulla gravel.
no io non ho cambiato nulla, so che di serie dovrebbe uscire con uno steam da 100 o 110, e il vecchio proprietario ha montato quello da 120.
Potrei tornare allo steam originale, perchè cosi mi sento tanto sdraiato, quasi in maniera innaturale, e poi far km per capire cosa cambiare o meno.
Io sono alto 1.87, con un cavallo di 92 (se non sbaglio, misurato un paio di anni fa), ho preso una taglia 56, e tipo sulle varie bici da enduro avute, sempre avuto delle L.

Stai descrivendo tutte le sensazioni che avevo io. Adesso per esempio in discesa per sentirmi sicuro solo presa bassa, ma ci ho messo un po'...
Sulla taglia ti dirò che anche io ho preso una 56 (Cube Nuroad) ma sono 179 x 83 di cavallo...
 

reddummies

Biker extra
2/10/17
782
278
0
35
bergamo
Bike
Canyon Spectral 2019 e Giant Glory 2018
Stai descrivendo tutte le sensazioni che avevo io. Adesso per esempio in discesa per sentirmi sicuro solo presa bassa, ma ci ho messo un po'...
Sulla taglia ti dirò che anche io ho preso una 56 (Cube Nuroad) ma sono 179 x 83 di cavallo...

come misura mi trovo bene, anzi abituato alla mia Strive, mi sembra di essere sdraiato su una bici lunghissima, unica cosa, sento molto basso il manubrio, ma credo sia un fatto di abitudine.
Per mitigare un pò il problema, ho girato lo steam (7 gradi) in positivo, e già cosi mi sono trovato meglio, ora ne cercherò uno più corto con la stessa angolazione, in modo da provarla con le misure di serie.
 

Nekro

Biker ciceronis
31/8/14
1.515
1.653
0
Brixia
Bike
Ritchey P29 / Surly Krampug 29+ / KHS Solo Se 29 Singlespeed / Dartmoor Primal 27.5+ / Production Privee Shan 27.5
Comunque io in presa bassa sulla gravel non ci vado quasi mai.....?
Idem.
Magari in discesa quando è scassata, ma altrimenti in presa bassa forse il 2% di un giro.

Cmq come il Mecca ti ha cambiato lo stem, presumo in base alla tue misure, puoi chiedere la sostituzione di un manubrio con uno da 44 o 46....Anche se sembrano stendibiancheria.

Ovviamente manubri con flare accentuato rendono più agevole la posizione in presa bassa.

Io uso il ritchey venture max, poca spesa tanta resa
 

Nekro

Biker ciceronis
31/8/14
1.515
1.653
0
Brixia
Bike
Ritchey P29 / Surly Krampug 29+ / KHS Solo Se 29 Singlespeed / Dartmoor Primal 27.5+ / Production Privee Shan 27.5
come misura mi trovo bene, anzi abituato alla mia Strive, mi sembra di essere sdraiato su una bici lunghissima, unica cosa, sento molto basso il manubrio, ma credo sia un fatto di abitudine.
Per mitigare un pò il problema, ho girato lo steam (7 gradi) in positivo, e già cosi mi sono trovato meglio, ora ne cercherò uno più corto con la stessa angolazione, in modo da provarla con le misure di serie.

Stem corto e positivo?!?

Le gravel non sono mtb

Io proverei ancora a farci quale millino di km
 

reddummies

Biker extra
2/10/17
782
278
0
35
bergamo
Bike
Canyon Spectral 2019 e Giant Glory 2018
Stem corto e positivo?!?

Le gravel non sono mtb

Io proverei ancora a farci quale millino di km

sicuramente io devo abituarmi e infatti ora lascerò tutto cosi e faccio un po di km, ma ho sempre odiato lo sterzo troppo basso su ogni mezzo, che sia mtb o moto, quindi penso che anche la gravel resterà con lo steam positivo :mrgreen:
 

reddummies

Biker extra
2/10/17
782
278
0
35
bergamo
Bike
Canyon Spectral 2019 e Giant Glory 2018
domenica ho passato un po di ore sulla gravel, e devo dire che le cose sono gia migliorate, mi resta il problema che sento il manubrio stretto, ma non ero cosi a disagio come le prime volte.
Per la prima volta ho portato la gravel a fare qualche sentiero, e mi sono trovato meglio di quello che pensavo, mi è solo venuta un pò l'ansia di "romperla", abituato come sono con la Strive, in certi passaggi non mi ricordo che sono su una rigida, ed è capitato che la bici prendesse delle belle botte sul avantreno, o scendendo da gappettini vari.
 

Santiero

Biker novus
5/10/20
5
1
0
37
Torre del Lago Puccini
Bike
in attesa
Pongo qui un quesito da novizio assoluto gravel.

Ho da poco (2 mesi) acquistato una Cannondale Topstone 3, il cui manubrio ha 16° flare e un drop abbastanza elevato.

Per chi come me non ha praticamente esperienza in off-road ed è abituato a manubri compatti sulla bdc (attualmente ho un Cinelli Dinamo con 125 drop e 70 reach) la sensazione di guida non è ideale. Di fatto, non riesco a pedalare bene in presa bassa su tratti asfaltati o sterrati veloci, il manubrio mi risulta troppo aperto verso il basso. Non è tanto la (moderata) apertura verso l'esterno a darmi fastidio, anzi è necessaria per una gravel, ma il fatto che la parte terminale della curva sia decisamente aperta verso il basso. In pratica ho difficoltà, in presa bassa, ad agire correttamente sulle leve freno (Sora) perché la conformazione della piega tende ad aprire troppo verso il basso per le mie mani, piuttosto piccole.

Però va anche detto che, causa restrizioni Covid e obbligo di permanenza nel comune, in questi ultime settimane ho pedalato prevalentemente in off-road ma con pochissimo dislivello. Quindi sterrati buoni, tratti sabbiosi e tratti fangosi ma praticamente nessuna discesa importante, di fatto non ho salite nel mio comune.

Questo per dire che in realtà non ho ancora avuto modo di valutare l'effettiva bontà di un manubrio del genere in tratti fuoristrada più tecnici e impegnativi. Mi consigliate di attendere tempi migliori, così da provare meglio questo manubrio in percorsi diversi, o passare direttamente a un manubrio con flare più contenuto e soprattutto curva più parallela al terreno (es. Cinelli Swamp, 10° flare, 125 drop 70 reach)? A sensazione opterei per quest'ultima opzione ma non vorrei poi trovarmi a fronteggiare il problema opposto.
 

albasnake

Biker tremendus
29/8/16
1.051
766
0
Vicenza
Bike
OnOne Deedar
Pongo qui un quesito da novizio assoluto gravel.

Ho da poco (2 mesi) acquistato una Cannondale Topstone 3, il cui manubrio ha 16° flare e un drop abbastanza elevato.

Per chi come me non ha praticamente esperienza in off-road ed è abituato a manubri compatti sulla bdc (attualmente ho un Cinelli Dinamo con 125 drop e 70 reach) la sensazione di guida non è ideale. Di fatto, non riesco a pedalare bene in presa bassa su tratti asfaltati o sterrati veloci, il manubrio mi risulta troppo aperto verso il basso. Non è tanto la (moderata) apertura verso l'esterno a darmi fastidio, anzi è necessaria per una gravel, ma il fatto che la parte terminale della curva sia decisamente aperta verso il basso. In pratica ho difficoltà, in presa bassa, ad agire correttamente sulle leve freno (Sora) perché la conformazione della piega tende ad aprire troppo verso il basso per le mie mani, piuttosto piccole.

Però va anche detto che, causa restrizioni Covid e obbligo di permanenza nel comune, in questi ultime settimane ho pedalato prevalentemente in off-road ma con pochissimo dislivello. Quindi sterrati buoni, tratti sabbiosi e tratti fangosi ma praticamente nessuna discesa importante, di fatto non ho salite nel mio comune.

Questo per dire che in realtà non ho ancora avuto modo di valutare l'effettiva bontà di un manubrio del genere in tratti fuoristrada più tecnici e impegnativi. Mi consigliate di attendere tempi migliori, così da provare meglio questo manubrio in percorsi diversi, o passare direttamente a un manubrio con flare più contenuto e soprattutto curva più parallela al terreno (es. Cinelli Swamp, 10° flare, 125 drop 70 reach)? A sensazione opterei per quest'ultima opzione ma non vorrei poi trovarmi a fronteggiare il problema opposto.
se ho capito giusto ti ritrovi le leve troppo "lontane" dalla piega in presa bassa, se ho capito giusto si può risolvere facilmente, credo che anche le sora abbiano la possibilità di regolazione per avvicinare le leve alla piega
 

Santiero

Biker novus
5/10/20
5
1
0
37
Torre del Lago Puccini
Bike
in attesa
se ho capito giusto ti ritrovi le leve troppo "lontane" dalla piega in presa bassa, se ho capito giusto si può risolvere facilmente, credo che anche le sora abbiano la possibilità di regolazione per avvicinare le leve alla piega

Penso di sì, farò valutare al meccanico onde evitare eventuali pastrocchi da fai-da-te.

Ecco sotto una foto alla prima uscita. Premesso che il manubrio era da ruotare un po' in avanti, operazione già compiuta, si nota la notevole ampiezza dell'apertura della curva e le estremità rivolte verso il basso. é la norma dei manubri gravel? O sapreste consigliarmi qualche modello privo di questa caratteristica, pur con un minimo di flare?

primo giro gravel2.jpg
Thanks
 

ginogino

Biker velocissimus
7/6/03
2.651
318
0
55
Sarzana (SP)
Bike
Giant Reign 2008, Gary Fisher Paragon 2008, Specialized Camber Comp 29er 2012, turbo levo 2019, Niner RLT Steel 2019