Consigli su un buon navigatore

Ilared

Biker novus
4/9/20
6
2
34
Roma
Bike
Strada /Cicloturismo
Ciao a tutti,
Sono nuova qui, e volevo chiedere consiglio per l’acquisto di un navigatore/ gps da bici. Guido principalmente su asfalto e mi piace fare viaggi in bici anche lunghi. Mi sono trovata malissimo quest’estate in Sardegna usando il telefono come gps.
Volevo un navigatore che non avesse prezzi stratosferici, anche perché se dovessi cascare e romperlo non sarebbe il massimo. Cercavo anche consigli su una piattaforma per creare le mappe nella maniera più “costumizzabile” possibile in modo, per esempio, da evitare strade brutte o molto trafficate.
Grazie in anticipo per tutti i consigli!
 

 

scratera

Biker spectacularis
30/6/07
24.783
1.564
rovereto TN
Bike
...solo full...rigide...
...la serie edge di garmin studiata apposta per bdc ha il problema della batteria interna...quindi devi valutare se quando ti fermi hai a disposizione una presa per ricaricarli ...altrimenti puoi optare per la serie atudoor che hanno alimentazione tramite stilo AA quindi sostituibili all'occorrenza
...per capire il mondo garmin scaricati basecamp sempre di garmin e se hai win come piattaforma scaricati le velomap sono per uso bdc un classico eseguibile ti verra chiesto di fare una donazione ma puoi farla in seguito o non farla...apri basecamp e visualizza la mappa installata
...in basecamp hai un comodo comando aiuto per visualizzare delle esercirazioni video per capire come funziona....
..chiedi pure se hai dubbi su cosa e come fare...ciao @Ilared
 
  • Like
Reactions: Ilared

Ilared

Biker novus
4/9/20
6
2
34
Roma
Bike
Strada /Cicloturismo
...la serie edge di garmin studiata apposta per bdc ha il problema della batteria interna...quindi devi valutare se quando ti fermi hai a disposizione una presa per ricaricarli ...altrimenti puoi optare per la serie atudoor che hanno alimentazione tramite stilo AA quindi sostituibili all'occorrenza
...per capire il mondo garmin scaricati basecamp sempre di garmin e se hai win come piattaforma scaricati le velomap sono per uso bdc un classico eseguibile ti verra chiesto di fare una donazione ma puoi farla in seguito o non farla...apri basecamp e visualizza la mappa installata
...in basecamp hai un comodo comando aiuto per visualizzare delle esercirazioni video per capire come funziona....
..chiedi pure se hai dubbi su cosa e come fare...ciao @Ilared
Grazie mille :) adesso butto un occhio. Qualche modello di garmin in particolare da consigliare?
 

scratera

Biker spectacularis
30/6/07
24.783
1.564
rovereto TN
Bike
...solo full...rigide...
... @Ilared da affezionato alla serie autdoor ti direi un etrex30x o il 32X ma se desideri funzioni specifiche per la bdc come ad esempio l'omino da seguire perchè stai andando troppo lenta nel seguire la traccia che hai caricato con una sua media impostata di velocità allora ti serve qualcosa della serie edge...
 
  • Like
Reactions: Ilared

Frodo

Biker velocissimus
11/12/05
2.495
66
Abruzzo
Bike
Focus Jam C Factory
A mio avviso Edge 530, completo ed economico (relativamente).
Non sono mai riuscito a rimanere senza carica ... comunque con fascia cardio, sensore di cadenza, telecomando e bluetooth attivo, facendo le proporzioni sui consumi effettivi, le 20 ore dichiarate mi sembrano veritiere. In ogni caso gli Edge funzionano anche con un power bank collegato (ne esiste anche uno dedicato Garmin, ma mi pare eccessivamente costoso).
L'unico problema che ho rilevato è relativo alle dimensioni: poichè la presbiopia inizia ad essere piuttosto invasiva sto pensando di cambiarlo con un 1030 per via dello schermo parecchio più grande. Certo se a tua età è tale da non crearti questo tipo di problemi vai tranquilla col 530.
Un'altra opzione può essere l'Edge Explore (che non ho mai visto dal vivo), ma che da quanto ho capito non sarebbe barometrico ... se per te non è un problema valutalo.
 
  • Like
Reactions: Ilared

Ilared

Biker novus
4/9/20
6
2
34
Roma
Bike
Strada /Cicloturismo
Grazie a tutti, un ultima cosa.. sono un po confusa dal fatto che pare che alcuni modelli non abbiano la funzione navigatore e vorrei capire in che senso. nel senso che se metti una strada/ citta/ destinazione qualunque il navigatore non ti guida con la voce, oppure nel senso che addirittura non ti calcola il percorso? perche del primo caso non mi importerebbe, ma del secondo si. Se avete risposte in questo senso mi chiarireste molto la questione, grazie mille.
 

avalonice

Biker infernalis
2/4/09
1.831
768
Lecco
Alcuni modelli non hanno la funzione di navigazione anche se ormai penso che sia una feature standard.
Per poter usufruire della funzione però occorre che la mappa sia "routable" le mappa standard Garmin sono routable così come le OpenMTBmap almeno per le nazioni principali.
La navigazione non è precisa come per i classici navigatori per auto causa alcuni limiti delle mappe e qualche limite di calcolo dei dispositivi in pratica se gli fai calcolare un percorso di 1000km, tanto per dire, quasi certamente non riuscirà a farlo, d'altra parte chi fa 1000km in bici in un sol colpo.
Ti direi che non ci sono modelli con indicazioni vocali ma soltanto con frecce riportate sulla mappa ed un segnale acustico avvisa l'avvicinarsi di una svolta, roba tipo questa tanto per capirci
1599661833142.png
comunque abbastanza chiaro e facile da capire, inoltre hanno la funzione di ricalcolo del percorso, non sono molto precisi nella valutazione del tempo necessario in pratica 10km di salita sono considerati uguali a 10km di discesa.
La funzione di navigazione funziona solo su strada quindi se segui i sentieri devi aver caricato la traccia da seguire, non ti indicherà "svolta a sx sul sentiero..." ma ti mostrerà una freccia con la direzione da seguire e sulla mappa vedrai il percorso.
 
  • Like
Reactions: Ilared

daneel67

Biker sagitta
22/9/14
8.028
2.273
Novara
Bike
RR 8.1
Si, al limite attivi l'allarme, se presente, di allontanamento dalla traccia.
 
  • Like
Reactions: Ilared

scratera

Biker spectacularis
30/6/07
24.783
1.564
rovereto TN
Bike
...solo full...rigide...
..vediamo di fare chiarezza perchè se vuoi andare in via tal dei tali al numero 56 della città pinco pallo per poterlo fare devi avere le city navigator nel caso garmin...con le mappe ricavate dai dati osm non è possibile farlo...raramente riescono a trovare la nazione che è la prima richiesta che viene fatta dal giocattolo...
...se invece vuoi andare a un punto x distinto da un eventuale waypoint

464.jpg

tutti i garmin cartografici lo fanno...lo fanno con due modalità diverse a secondo se è della serie edge o della serie autdoor...
...serie autdooor ecco cosa puoi vedere sullo schermo

2513.jpg

..dove la traccia viola è il percorso e la bussola in questo caso indica la direzione da seguire e l'eventuale scostamento dalla stessa che lui ti suggerisce di fare ma ricordati che alle rotte o percorsi piace cambiare...
...puoi avere anche un rood book volendo

2495.jpg

...e se attivi gli allarmi sonori avrai degli squili
...mail meglio lo danno segundo una traccia prefissata usando o la bussola o l'indicatore di direzione

489 (2).jpg

..l'ago della bussola puoi avere svariate forme e ad ogni forma corrisponde un determinato comportamento della stessa...e se inserisci waypoint con allarme di prossimità puoi avere un cerchio giallo attorno al waypoint e puoi sapere quanto manca a quel waypoint

1254.jpg 1270.jpg
 
Ultima modifica:

akirosan

Biker serius
16/6/10
104
9
Venezia
Bike
Rockrider XC940LTD / Rockrider 8.2
Grazie a tutti, un ultima cosa.. sono un po confusa dal fatto che pare che alcuni modelli non abbiano la funzione navigatore e vorrei capire in che senso. nel senso che se metti una strada/ citta/ destinazione qualunque il navigatore non ti guida con la voce, oppure nel senso che addirittura non ti calcola il percorso? perche del primo caso non mi importerebbe, ma del secondo si. Se avete risposte in questo senso mi chiarireste molto la questione, grazie mille.
I ciclocomputer con GPS si dividono essenzialmente in due categorie: quelli che come navigatore possono solo seguire una traccia preimpostata (es.: io ho Sigma ROX 10 e Garmin Edge 130) e quelli che sono dei navigatori più o meno completi (es.: io ho il Sigma ROX 12).
Nel primo caso, come detto, devi prima fare una traccia sul PC o scaricare la traccia che ti interessa con le app varie, caricarla sul ciclocomputer e dopo seguirla. Il CC ti avviserà visivamente e (se vuoi con un bip) prima di una svolta, con un'approssimazione che dipenderà dalla bontà del GPS installato, così il ROX 10 a volte ti avvisa appena prima della svolta se non in ritardo, mentre l'EDGE 130 è più preciso. Se sbagli percorso, il CC ti segna solo quanto lontano sei dal punto della traccia più vicino, ma non fa ricalcoli e non segnala alternative.
Nel secondo caso, almeno per il ROX 12, si ha un navigatore più simile a quello di un'auto, per cui oltre che come descritto sopra, puoi fargli calcolare direttamente un percorso per indirizzo, punto d'interesse, ecc., e se sbagli percorso puoi farglielo ricalcolare. La precisione dipenderà dall'accuratezza delle mappe installate (nel caso del ROX 12 le OSM di tutta Europa).
Ovviamente al netto di tutte le altre funzioni (allenamento, collegamento col telefono, ecc.) un CC del secondo tipo costa spesso più del doppio di un CC del primo tipo, è molto più ingombrante e consuma molta più batteria
 

Frodo

Biker velocissimus
11/12/05
2.495
66
Abruzzo
Bike
Focus Jam C Factory
Personalmente non mi affido mai al gps per creare il percorso direttamente sul dispositivo, perchè a mio avviso sono troppe le variabili che possono portare ad un risultato finale "non ottimale".
La mia scelta (e il mio consiglio) è di caricare sul gps una traccia già pronta. Avrai la sicurezza di andare esattamente dove hai stabilito.
Navigando la traccia (su Edge) e utilizzando mappe routable (quelle precaricate lo sono) il gps ti evidenzierà le svolte sia con una freccia bianca impressa sulla traccia (nella pagina mappa), sia con dei pop-up riportanti l'icona della svolta (destra o sinistra) e una breve descrizione tipo "svolta su ..." (in tutte le pagine).
Questo funziona sia se ti trovi su strade asfaltate sia se ti trovi su sentiero, in quest'ultimo caso il limite è dato da quali e quanti sentieri sono mappati. Se, ad esempio, la tua traccia passa su un sentiero non mappato, allora avrai solo la freccia bianca nella pagina mappa.
Per dire, oggi ho fatto un giro in mtb è mi è capitato di attraversare una rotonda: oltre alla frecciona bianca, il pop-up mi ha indicato di svoltare alla terza uscita (esattamente come i gps stradali).
 
  • Like
Reactions: Ilared

faustino giorgini

Biker novus
31/12/17
2
1
75
ovaro
Bike
giant
Alcuni modelli non hanno la funzione di navigazione anche se ormai penso che sia una feature standard.
Per poter usufruire della funzione però occorre che la mappa sia "routable" le mappa standard Garmin sono routable così come le OpenMTBmap almeno per le nazioni principali.
La navigazione non è precisa come per i classici navigatori per auto causa alcuni limiti delle mappe e qualche limite di calcolo dei dispositivi in pratica se gli fai calcolare un percorso di 1000km, tanto per dire, quasi certamente non riuscirà a farlo, d'altra parte chi fa 1000km in bici in un sol colpo.
Ti direi che non ci sono modelli con indicazioni vocali ma soltanto con frecce riportate sulla mappa ed un segnale acustico avvisa l'avvicinarsi di una svolta, roba tipo questa tanto per capirci
Vedi l'allegato 383633
comunque abbastanza chiaro e facile da capire, inoltre hanno la funzione di ricalcolo del percorso, non sono molto precisi nella valutazione del tempo necessario in pratica 10km di salita sono considerati uguali a 10km di discesa.
La funzione di navigazione funziona solo su strada quindi se segui i sentieri devi aver caricato la traccia da seguire, non ti indicherà "svolta a sx sul sentiero..." ma ti mostrerà una freccia con la direzione da seguire e sulla mappa vedrai il percorso.
Io possiedo un edge 1030 questa funzione sopracitata era attiva tempo fa la indicava sulla mappa oppure in alto a sx ora con vari aggionamenti e sostituzioni aparecchio in garanzia non riesco più a vederla.Quindi rimane solo il triangolino sulla mappa sinceramente quando uno pedala oppure in discesa riuscire a capire la direzione da prendere è veramente difficile poi a mio giudizio personale e uno strumento valido a chi fa sport agonostico molto complesso e cose inutili per un cicloturista sinceramente sono rimasto deluso delle sue prestazioni anche per altri fattori di funzionalità.
 
  • Like
Reactions: Ilared

Frodo

Biker velocissimus
11/12/05
2.495
66
Abruzzo
Bike
Focus Jam C Factory
tra quelli in promozione valuta anche questo:
Il prezzo è buono (non eccezionale), io ne ho appena acquistato ieri sera uno usato e non l'ho pagato molto meno ... sfiga!
Oppure se vuoi un 530 usato, ma come nuovo contattami in privato ... ne ho giusto uno da vendere ...
 
  • Like
Reactions: Ilared

Ilared

Biker novus
4/9/20
6
2
34
Roma
Bike
Strada /Cicloturismo
Per ora ho preso un garmin Edge 810 usato su Ebay a davvero poco! per iniziare mi sembrava un buon punto di partenza, vediamo come mi trovo. Quando arrivera' anche la nuova bici (gravel <3) penso che buttero' un occhio sulla serie outdoor che mi intriga parecchio, anche per quando parcheggi la bici e vuoi fare un po di trekking!
 

 

Discussioni simili

Risposte
1
Visite
708
Maurizio58
M
Risposte
19
Visite
2K
Max_46
M
Risposte
8
Visite
2K
Lorenzo980
L
Risposte
4
Visite
738
mikele1971
M