daniascari

Biker novus
11/2/20
2
0
0
51
lecco
Bike
xc
Ciao a tutti, ho 15 anni e vorrei iniziare a fare qualche gara di cross country.
Prima di iniziare a gareggiare vorrei essere pronto fisicamente.
per iniziare a gareggiare, devo iscrivermi in qualche societa'?
per l'allenamento devo andare da un preparatore atletico?
Mi potreste spiegare un po' come funziona?
Piu' o meno mi potreste indicare dei prezzi?
Grazie a tutti
 

 

Barons

~ Dh Enduro & Beer ~
10/19/13
8,280
3
4,871
0
☮️
Bike
Giant Reign
Ciao a tutti, ho 15 anni e vorrei iniziare a fare qualche gara di cross country.
Prima di iniziare a gareggiare vorrei essere pronto fisicamente.
per iniziare a gareggiare, devo iscrivermi in qualche societa'?
per l'allenamento devo andare da un preparatore atletico?
Mi potreste spiegare un po' come funziona?
Piu' o meno mi potreste indicare dei prezzi?
Grazie a tutti
Ciao, se ti iscrivi a qualche società è meglio non devi fare il certificato medico ad ogni garae la squadra pensa ad iscriverti alle gare a cui vuoi partecipare.
Per il preparatore atletico dipende da te da come andrai o da che obbiettivi avrai, ma inizia con uscire spesso in bici e la gamba arriva ma ci vuole molta costanza....
Prezzi.... Iscriversi ad una società, dipende dalla società, poi ci va la visita medica, la divisa e sei a 200 euro più o meno e il prezzo di ogni gara che ultimamente è non solo costano dai 30 in su... Una follia..
 

avalonice

Biker perfektus
4/2/09
2,685
1,381
0
not applicable
Bike
con le ruote
Molte gare sono open per cui non è richiesta l'affigliazione a nessun gruppo sportivo in tal caso oltre alla quota di inscrizione devi aggiungere anche il costo per l'assicurazione per la singola gara, quindi puoi anche provare qualche gara senza avere tessere.
La quota di partecipazione varia da 30/40€ per le gare meno importanti ad oltre 100€ per le marathon di maggior appeal
Se hai intenzione di intraprendere una attività intensa è fortemente consigliato l'affiliazione ad un gruppo sportivo è un argomento già trattato
Ci sono varie società affigliate a diverse federazioni (FCI, audace...) più o meno tutte richiedono una quota di inscrizione annua che comprende il tesseramento presso la federazione a cui fanno capo, una assicurazione, poi a secondo dei casi sono previste spese extra per l'acquisto della divisa sociale (altre volte la divisa invece è concessa in comodato d'uso) inoltre vi saranno spese per le trasferte ed altri costi vivi; i pochi sponsor difficilmente coprano tutte le spese quindi gli atleti si devono autotassare.
Generalmente le società hanno accordi con negozi della zona (spesso sono gli stessi negozi ad organizzare la squadra) e possono fare avere sconti interessanti ai propri atleti sui materili.
Il tesseramento alla FCI è circa di 40€ annuo (varia a secondo dell'età e categoria) penso che anche le altre federazioni abbiano costi simili.
Società più strutturate hanno i propri preparatori e seguano soprattutto i giovani altre invece lasciano libera iniziativa ai soci le società poi organizzano le trasferte (con mezzi propri o se sono più professionali anche con mezzi della società stessa) occupandosi degli aspetti logistici in generale.
Prima di pensare alla preparazione inizierei a fare qualche gare per vedere come va anche pensando alla tua giovane età.
 
Last edited:

Barons

~ Dh Enduro & Beer ~
10/19/13
8,280
3
4,871
0
☮️
Bike
Giant Reign
Molte gare sono open per cui non è richiesta l'affigliazione a nessun gruppo sportivo in tal caso oltre alla quota di inscrizione devi aggiungere anche il costo per l'assicurazione per la singola gara, quindi puoi anche provare qualche gara senza avere tessere.
La quota di partecipazione varia da 30/40€ per le gare meno importanti ad oltre 100€ per le marathon di maggior appeal
Se hai intenzione di intraprendere una attività intensa è fortemente consigliato l'affiliazione ad un gruppo sportivo è un argomento già trattato
Ci sono varie società affigliate a diverse federazioni (FCI, audace...) più o meno tutte richiedono una quota di inscrizione annua che comprende il tesseramento presso la federazione a cui fanno capo, una assicurazione, poi a secondo dei casi sono previste spese extra per l'acquisto della divisa sociale (altre volte la divisa invece è concessa in comodato d'uso) inoltre vi saranno spese per le trasferte ed altri costi vivi; i pochi sponsor difficilmente coprano tutte le spese quindi gli atleti si devono autotassare.
Generalmente le società hanno accordi con negozi della zona (spesso sono gli stessi negozi ad organizzare la squadra) e possono fare avere sconti interessanti ai propri atleti sui materili.
Il tesseramento alla FCI è circa di 40€ annuo (varia a secondo dell'età e categoria) penso che anche le altre federazioni abbiano costi simili.
Società più strutturate hanno i propri preparatori e seguano soprattutto i giovani altre invece lasciano libera iniziativa ai soci le società poi organizzano le trasferte (con mezzi propri o se sono più professionali anche con mezzi della società stessa) occupandosi degli aspetti logistici in generale.
Prima di pensare alla preparazione inizierei a fare qualche gare per vedere come va anche pensando alla tua giovane età.
Molte gare sono aperte agli amatori ma la visita medica è obbligatoria e il certificato costa 30 euro e vale x una gara se non sbaglio.
 
  • Like
Reactions: Brunik

caster79

Biker serius
3/21/08
277
12
0
Trento
Che non gliela facesse il medico di base l'idoneitá sportiva, nel calcio era così fino ad una certa etá
 

marcus69

Biker immensus
10/5/09
8,695
1
979
0
Capoterra-CA
Bike
Venture SL 27.5-Fiocco 26"-Bdc mc008
Che non gliela facesse il medico di base l'idoneitá sportiva, nel calcio era così fino ad una certa etá
il medico di base può farti certificato per iscriverti in palestra.dubito che possa fare quello x attività agonistica.ti richiede altri esami.Cmq gli costa quasi lo stesso fare visità da specialista dello sport con prova sotto sforzo(+ esame urine).questo almeno è quello che faccio io.
 
Last edited:

VinciTrail

Biker superioris
5/29/18
877
565
0
36
Tesero
Bike
Olympia F1
Ciao a tutti, ho 15 anni e vorrei iniziare a fare qualche gara di cross country.
Prima di iniziare a gareggiare vorrei essere pronto fisicamente.
per iniziare a gareggiare, devo iscrivermi in qualche societa'?
per l'allenamento devo andare da un preparatore atletico?
Mi potreste spiegare un po' come funziona?
Piu' o meno mi potreste indicare dei prezzi?
Grazie a tutti

per le prime 2 domande direi che dipende dal "panorama" mountainbike che gira attorno al tuo paese/città/provincia..
se hai la possibilità di iscriverti in qualche società (relativamente seria con un buon gruppo e relativi preparatori) è sicuramente molto meglio che partire da zero facendo tutto da autodidatta!

Rispetto ai prezzi di un ipotetico budget necessario dipende tutto da come è impostata questa eventuale società e soprattutto dal tuo impegno e da quanto tempo vuoi investire e dedicarti!

Solitamente facendo l'iscrizione in una società, paghi la tessera di iscrizione e hai dei bei vantaggi:
- partecipazione a corsi o lezioni per imparare le varie tecniche di guida ecc..
- conoscenza e frequentazione di ragazzi con la tua stessa "passione" che è sempre positivo perchè ti stimola
- qualche consiglio e magari qualche scheda di allenamento (se la società dispone o mette a disposizione di un preparatore o un allenatore)
- partecipazione alle gare
 
Last edited:

daniascari

Biker novus
11/2/20
2
0
0
51
lecco
Bike
xc
Grazie a tutti per le risposte!
Per l'allenamento qualcuno mi potrebbe suggerire una tabella da fare nella settimana (ho il cardiofrequenzimetro)? Giusto per non andare a caso.
Grazie
 

avalonice

Biker perfektus
4/2/09
2,685
1,381
0
not applicable
Bike
con le ruote
i primi link trovati ma c'è ne sono molti altri
visto i mesi che ci aspettano saremo già fortunata a poter pedalare quindi non preoccuparti più di tanto e macina km il fondo non fa mai male (ovviamente mantenendo un po' di lena nella pedalata) poi a primavere se le cose miglioreranno vedremo...
 

jbar

Biker WhyBeNormal
3/26/19
345
296
0
milano
Bike
Donzelli 1964
Grazie a tutti per le risposte!
Per l'allenamento qualcuno mi potrebbe suggerire una tabella da fare nella settimana (ho il cardiofrequenzimetro)? Giusto per non andare a caso.
Grazie
Lungi da me voler gettare acqua sul tuo entusiasmo, ma... da zero a gare di XC passa un po' di acqua sotto ai ponti...

Lasciando perdere il base, ovvero che tu abbia una minima preparazione atletica per sostenere un'uscita arzilla, quel che ti serve è iniziare a uscire con qualcuno che le gare le ha già fatte, che, andando in su, sa come gestirsi e che abbia un livello tecnico sufficiente da insegnarti a scendere.
Che a salire son capaci tutti, ma a scendere... insomma...
Fatto questo e capito che la MTB è nativamente ruspante soprattutto quando alzi l'asticella (leggi: si cade e ci si può far male...), applichi una delle n-mila tabelle, custom sul tuo tempo libero, residenza, disponibilità, etc... e ricorda che per far gare secondo il Vangelo di S.Pedale non basta allenarsi a pedalare, ma serve pure allenare il resto... e l'equilibrio. E la dieta. E il sonno. E il tempo...

Da qui all'iscrizione è facile: ti trovi una squadra, fai la visita agonistica (sganciando i 60-70 euri per 1Y) e attendi che il pandemicamente corretto riapra le gabbie degli amatori.
Sappi che se ti iscriverai a quelle locali, soprattutto ai circuiti HM, troverai una bella ciurma di assatanati senza peli sullo stomaco... Cosa diversa, forse, per le manifestazioni più markettare, dove trovi un po' di fauna varia... ma quelle sono spesso assai economicamente scorrette.... (leggi: big pecunia)

NB: nelle gare vere, quelle con la classifica, non le cicloturistiche, al 98.7% gli enti richiedono il certificato agonistico, che potrai fare solo da iscritto a una squadra... quindi...
 

VinciTrail

Biker superioris
5/29/18
877
565
0
36
Tesero
Bike
Olympia F1
Lungi da me voler gettare acqua sul tuo entusiasmo, ma... da zero a gare di XC passa un po' di acqua sotto ai ponti...

Lasciando perdere il base, ovvero che tu abbia una minima preparazione atletica per sostenere un'uscita arzilla, quel che ti serve è iniziare a uscire con qualcuno che le gare le ha già fatte, che, andando in su, sa come gestirsi e che abbia un livello tecnico sufficiente da insegnarti a scendere.
Che a salire son capaci tutti, ma a scendere... insomma...
Fatto questo e capito che la MTB è nativamente ruspante soprattutto quando alzi l'asticella (leggi: si cade e ci si può far male...), applichi una delle n-mila tabelle, custom sul tuo tempo libero, residenza, disponibilità, etc... e ricorda che per far gare secondo il Vangelo di S.Pedale non basta allenarsi a pedalare, ma serve pure allenare il resto... e l'equilibrio. E la dieta. E il sonno. E il tempo...

Da qui all'iscrizione è facile: ti trovi una squadra, fai la visita agonistica (sganciando i 60-70 euri per 1Y) e attendi che il pandemicamente corretto riapra le gabbie degli amatori.
Sappi che se ti iscriverai a quelle locali, soprattutto ai circuiti HM, troverai una bella ciurma di assatanati senza peli sullo stomaco... Cosa diversa, forse, per le manifestazioni più markettare, dove trovi un po' di fauna varia... ma quelle sono spesso assai economicamente scorrette.... (leggi: big pecunia)

NB: nelle gare vere, quelle con la classifica, non le cicloturistiche, al 98.7% gli enti richiedono il certificato agonistico, che potrai fare solo da iscritto a una squadra... quindi...

parole sacrosante e pienamente d'accordo su tutto!
se effettivamente c'è l'interesse a fare qualche gara (XC o Marathon o qualche GranFondo) ti conviene iscriverti direttamente a qualche società e poi passo-passo segui tutto il resto.. visita sportiva per certificato medico, allenamenti (tanti), tabelle ecc..

Se se vogliono fare le cose seriamente metti in preventivo un certo sbattimento di maroni.. nulla piove dal cielo tanto per..
 

Surfin Bird

Biker novus
2/21/19
14
12
0
51
Agrigento
Bike
Torpado ribot c 29 yellow
Ciao, anche mio figlio ha 15 anni, quest'anno come allievo 2° anno ha partecipato a quelle poche gare che non sono state annullate del campionato regionale siciliano più una dell'italiano.
Per potere gareggiare bisogna in primis iscriversi ad un'associazione sportiva dilettantistica ti diranno loro quali documenti occorrono e per le gare provvederanno anche all'iscrizione. Se l'associazione funge anche da scuola, tramite istruttori qualificati ti insegneranno le tecniche corrette per affrontare al meglio i vari tracciati, se sei già bravo migliorerai ulteriormente, inutile dire che la tecnica nella mtb è fondamentale.
Di solito le associazioni hanno anche un preparatore tecnico che ti preparerà le tabelle per allenarti e se sei fortunato curerà anche la tua alimentazione, mio figlio che a 13 anni pesava 84 kg adesso ne pesa 66.
Infine comprati una bella bici da corsa per fare tanto ma tanto fondo perché specie nel cross country, la tecnica è nulla senza la resistenza, ad oggi senza considerare i due mesi di rulli durante il lock down, mio figlio ha gia fatto circa 8.000km che a fine anno saranno più di 10.000.
Se posso vorrei darti anche un consiglio dettato dall'esperienza, "le gare si fanno con le bici adatte", improvvisare serve solo a restare a piedi ogni volta e per quanto forte non riusciresti a competere alla pari con gli altri.