Test Cera, detergente e sgrassatore Effetto Mariposa

lthgpes

Biker superis
4/26/20
453
294
0
28
Valdagno (VI)
Bike
Olympia F1 team 2s
300 km su asfalto per giunta mi sembrano un po’ pochini … il liquido sgrassa catena sembra interessante per ora ho utilizzato con molta soddisfazione quello biodegradabile della decathlon
 

lollo72

Biker ciceronis
7/25/12
1,488
632
0
49
Romagnano Sesia
sono 3 giri da 100km. Non sono quanto giri tu ma a me non pare male
Il problema è che si parla di 300 Km su ASFALTO in condizioni non particolarmente bagnate , immagino che su sterrato con polvere o fango sia un altro discorso !
Nelle prime righe quando si parlava del famoso bagnoschiuma mi sono immaginato un video in cui @marco usciva in manual da una cascata scrollando la criniera , pardon la chioma ! :-|
 

lthgpes

Biker superis
4/26/20
453
294
0
28
Valdagno (VI)
Bike
Olympia F1 team 2s
sono 3 giri da 100km. Non sono quanto giri tu ma a me non pare male
ho omesso ciò che ha poi aggiunto @lollo72 300 km su asfalto (in condizioni d'asciutto per giunta) e su asfalto con la bdc ho fatto giri anche di 250. sti 300 km in mezzo al fango sullo sterrato quanti diventano 30 ?
 

lollo72

Biker ciceronis
7/25/12
1,488
632
0
49
Romagnano Sesia
Il mangiacatena pare che pulisca la catena principalmente sui lati tramite le spazzole a rulli differentemente da quanto fanno altre macchinette che hanno spazzole verticali , c'è una ragione specifica ?
 

lthgpes

Biker superis
4/26/20
453
294
0
28
Valdagno (VI)
Bike
Olympia F1 team 2s
Oddio ... sgrassante a base di olio pare una presa per il c !
in realtà lo sgrassante della decathlon viene fatto proprio con olio vegetale

dalla pagina del prodotto: "elenco dei componenti (regolamento (CE) Nr. 648/2004 relativo ai detergenti): MIX OF SATURATED AND INSATURATED FATTY ACID METHYL ESTER PEG-30 GLYCERYL COCOATE. Ciascun ingrediente è indicato con il suo nome INCI (Nomenclatura internazionale degli ingredienti cosmetici)."
 

effettomariposa

Aziende
8/13/09
799
43
0
Lugano (CH)
www.effettomariposa.eu
Bike
Spot Mayhem 29
Il mangiacatena pare che pulisca la catena principalmente sui lati tramite le spazzole a rulli differentemente da quanto fanno altre macchinette che hanno spazzole verticali , c'è una ragione specifica ?
Ciao, in realtà ci sono due spazzole che agiscono anche sulla parte superiore ed inferiore della catena, ma il vero obiettivo del Mangiacatena è spingere il prodotto sgrassante all'interno dei rullini, per rimuovere da lì il lubrificante (eventualmente) contaminato.
La pulizia esterna della catena è infatti relativamente semplice da ottenere con spazzole/stracci/pennelli, quello che è più difficile è arrivare ad una pulizia profonda senza smontare la catena ed immergerla nel solvente.
Le spazzole rotanti del Mangiacatena agiscono sia meccanicamente (portando via lo sporco) ma sono continuamente imbevute dal solvente nella parte bassa del serbatoio, che viene portato nelle articolazioni della catena.
Aggiungo due immagini, sperando si veda meglio
EffettoMariposa_Mangiacatena-6.JPG
EffettoMariposa_still_Mangiacantena.JPG
 
  • Like
Reactions: lollo72

alexLith

Biker popularis
8/29/17
82
58
0
49
Trento
Bike
24bicycle
voglio provarlo, uso lo squirt da un paio di anni e devo dire che mi trovo bene. Prima ancora usavo il mucoff ceramico (poco persistente), ed il finish line (molta morchia),
Credo che il lubrificante perfetto non esista ma sperimentando diversi prodotti poi si trova quello che va meglio (almeno a livello personale).

Comunque la storia della cura della bici in termini di lubrificazione e pulizia é un tema che secondo me é ancora troppo poco considerato. Noto un botto di amici/conoscenti/biker che incontro in giro con mezzi meccanici veramente mal tenuti. É un peccato peró visto quanto (in proporzione) poco costi la manutenzione base ed i (tanti) benefici che comporta.

ciao
 

effettomariposa

Aziende
8/13/09
799
43
0
Lugano (CH)
www.effettomariposa.eu
Bike
Spot Mayhem 29
La cera al profumo di pino... Poi dopo la lucidata non dimenticate soprattutto le pattine! Sta roba mi sembra come il cappottino per portare i cani in passeggino... Ma zio fa...
Effettivamente può dare l'impressione di 'roba da fighetti', ma ti assicuro che la priorità è stata data al funzionamento, insieme all'aspetto ecologico.
Ogni azienda cura l'aspetto marketing (si tratta di presentare il prodotto al meglio, anche la vetrina di un panettiere o macellaio è allestita per attirare il cliente... è marketing anche quello) e lo facciamo anche noi, però vorrei sottolineare:
- la cera non è al profumo di pino, non ha proprio odore;
- l'Allpine Extra (lo sgrassante) è al profumo di pino per sua natura, dato che contiene olio di pino;
- nell'Allpine Light (il pulitore telaio) effettivamente il profumo di pino lo abbiamo aggiunto, come si fa nella maggior parte dei prodotti per la pulizia per lasciare, oltre alla pulizia nella pratica, il cosiddetto "profumo di pulito". Ma è un prodotto rapidamente biodegradabile.
 

g.f.

Biker velocissimus
1/28/18
2,374
2
689
0
Pinerolo
Bike
YT Jeffsy AL 2018 29"
Molto interessante il lubrificante ceroso a base di olio di girasoli, una prova la merita.
Invece rimango un pò dubbioso sul mangiacatena, non tanto per il prodotto in se ma perché avendone provati credo che questo tipo di strumenti abbia un limite dovuto allo sporcamento.
Bisognerebbe usarli su una catena già pulita almeno in parte, altrimenti lo sporco e l'olio si accumulano sulle setole e nel volume di liquido e vengono continuamente rimossi e riportati sulla catena. Quando lo uso devo fare almeno 3/4 passaggi di pulizia delle spazzole e ripassare la catena per avere un buon risultato.
 

effettomariposa

Aziende
8/13/09
799
43
0
Lugano (CH)
www.effettomariposa.eu
Bike
Spot Mayhem 29
voglio provarlo, uso lo squirt da un paio di anni e devo dire che mi trovo bene. Prima ancora usavo il mucoff ceramico (poco persistente), ed il finish line (molta morchia),
Credo che il lubrificante perfetto non esista ma sperimentando diversi prodotti poi si trova quello che va meglio (almeno a livello personale).

Comunque la storia della cura della bici in termini di lubrificazione e pulizia é un tema che secondo me é ancora troppo poco considerato. Noto un botto di amici/conoscenti/biker che incontro in giro con mezzi meccanici veramente mal tenuti. É un peccato peró visto quanto (in proporzione) poco costi la manutenzione base ed i (tanti) benefici che comporta.

ciao
Lo Squirt è stato il capostipite dei lubrificanti "cera" e per noi era il rifermento durante la messa a punto di FlowerPower Wax.
Nella fase di sviluppo abbiamo provato la maggior parte dei lubrificanti sul mercato, sia olii vari che "cere"... e lo Squirt si è rivelato un gran prodotto.
Come dici giustamente, al di là dei discorsi sul lubrificante migliore, basterebbe lubrificare la catena con quello che si ha per avere maggiore durata della catena e più efficienza nella trasmissione... invece di andare in giro facendosi annunciare da lontano da cigolii sinistri :loll:.
 

effettomariposa

Aziende
8/13/09
799
43
0
Lugano (CH)
www.effettomariposa.eu
Bike
Spot Mayhem 29
Molto interessante il lubrificante ceroso a base di olio di girasoli, una prova la merita.
Invece rimango un pò dubbioso sul mangiacatena, non tanto per il prodotto in se ma perché avendone provati credo che questo tipo di strumenti abbia un limite dovuto allo sporcamento.
Bisognerebbe usarli su una catena già pulita almeno in parte, altrimenti lo sporco e l'olio si accumulano sulle setole e nel volume di liquido e vengono continuamente rimossi e riportati sulla catena. Quando lo uso devo fare almeno 3/4 passaggi di pulizia delle spazzole e ripassare la catena per avere un buon risultato.
I prodotti tipo Mangiacatena funzionano meglio o peggio a seconda dello sgrassante che viene impiegato.
Nel nostro caso il vero prodotto di punta è l'Allpine Extra, sia per il potere solvente ma soprattutto perchè sciacquandolo con l'acqua porta via proprio tutto, come fa un sapone liquido lavandosi le mani.
L'effetto è molto evidente: Allpine Extra è verde/trasparente quando si inizia a pulire la catena. Nel momento in cui si aggiunge l'acqua per il risciacquo diventa immediatamente bianco per effetto dell'azione dei tensioattivi che contiene... e alla fine la catena è pulita, con il metallo senza traccia oleosa. Anche Mangiacatena risulta poi perfettamente pulito, e per questa ragione abbiamo fatto le spazzole rosse... che rimangono tali anche dopo ripetuti usi, grazie ad Allpine Extra.
Sulla delusione verso Mangiacatena o simili, penso che l'abbiano provata in molti e mi metto nel numero. Inizialmente credevo che simili accessori permettessero di pulire la catena senza sporcare in giro, e non è così. Diciamo che la loro funzione è fornire una pulizia più profonda (rispetto a pennello e barattolo) riducendo molto il quantitativo di solvente necessario e senza smontare la catena. Se si accetta questo, allora funzionano bene per il compito specifico.
 
  • Like
Reactions: Docste

lollo72

Biker ciceronis
7/25/12
1,488
632
0
49
Romagnano Sesia
Ciao, in realtà ci sono due spazzole che agiscono anche sulla parte superiore ed inferiore della catena, ma il vero obiettivo del Mangiacatena è spingere il prodotto sgrassante all'interno dei rullini, per rimuovere da lì il lubrificante (eventualmente) contaminato.
La pulizia esterna della catena è infatti relativamente semplice da ottenere con spazzole/stracci/pennelli, quello che è più difficile è arrivare ad una pulizia profonda senza smontare la catena ed immergerla nel solvente.
Le spazzole rotanti del Mangiacatena agiscono sia meccanicamente (portando via lo sporco) ma sono continuamente imbevute dal solvente nella parte bassa del serbatoio, che viene portato nelle articolazioni della catena.
Aggiungo due immagini, sperando si veda meglio
View attachment 495722
View attachment 495721
Grazie per il chiarimento , mi ero perso le spazzole verticali .
P.S. per caso avete intenzione di lanciare anche un prodotto protettivo idrofugo per telaio e componenti bike da utilizzare dopo la pulizia ? sarebbe molto utile .
 
  • Like
Reactions: effettomariposa

effettomariposa

Aziende
8/13/09
799
43
0
Lugano (CH)
www.effettomariposa.eu
Bike
Spot Mayhem 29
Grazie per il chiarimento , mi ero perso le spazzole verticali .
P.S. per caso avete intenzione di lanciare anche un prodotto protettivo idrofugo per telaio e componenti bike da utilizzare dopo la pulizia ? sarebbe molto utile .
Allpine Light (il pulitore telaio) ha un effetto antigoccia e idrorepellente, pur non essendo un prodotto dedicato.
Però, a scanso di equivoci, è un effetto blando: magari pensiamo più avanti ad un prodotto specifico :celopiùg:
 
  • Like
Reactions: lollo72