cartografia, compegps e twonav: la mia esperienza

bwin

Biker popularis
2/28/08
50
0
0
cuneo
Riporto di seguito un mio post che ho rivisto in cui riassumo la mia esperinza nell'uso di twonav-compegps e mappa . Spero che sia di aiuto.
(p.s. per i moderatori: scusate ho riassunto tutto qui e negli altri post ho messo il link a questo)

Twonav e le mappe
Twonav , se utilizzato su palmari, secondo me, funziona meglio con le mappe in formato proprietario, ovvero MPVF per le vettoriali e RMAP per le raster.

Mappe vettoriali (tipo garmin)
Se si hanno mappe vettoriali in altro formato (es. garmin img) occorre importarle con CompeGps e salvarle nel formato MPVF e poi copiarle nella SD del cel (cartella twonav\maps). Se compeGps non riesce ad aprire le mappe img allora o sono protette o sono in un formato non leggibile da compegps.
In questo ultimo caso aprirle prima con GPSMapEdit ( gratuito http://www.geopainting.com/ ), salvarle nel suo formato polish map e riesportarle in IMG (magari togliendo le informazioni non utili con edit/select/by type.. selezionare e cancellare), dopodichè dovrebbe essere possibile importarle con CompeGps (GPSMapEdit per esportare in img ha bisogno di cgpsmapper http://www.cgpsmapper.com/buy.htm#free).
Per le openmtb si può usare QlandKarte (freeware). Scaricare le openmtb (mtbitaly.exe) e installarla.
Con QlandKarte
- Seleziona file|apri mappa... e seleziona la cartella dove sono state installate le mappe (di default C:\Programmi\Garmin\openmtbmap\italy).
- Seleziona il file mapset.tdb. Se poi ti viene richiesto di selezionare un file img, allora seleziona mapset_mdr.img.
A questo punto dovresti vedere l'intera mappa dell'italia.
- Fai click sul tab raffigurante una casetta (mappe) e poi su vettore.
- Fai quindi click sul menu mappe|seleziona sotto mappa..

- Con il mouse trascina per Selezionare la zona di tuo interesse.
- Fai click sul riquadro mappe selezionate, voce garmin gmapsupp.img, e poi su esporta.
Viene creato il solito file gmapsupp.img da caricare nel gps o da aprire con Compregps.


Mappe raster (gia georef)
Per quanto riguarda le mappe raster , perchè siano utilizzabili in mtb , secondo me, è necessario che siano sufficientemente dettagliate con strade sterrate, sentieri, almeno i piu importanti, ecc (vale anche per le vettoriali) e che non siano ortofoto (troppo pesanti come formato e spesso non sono visibili le strade all'interno dei boschi).
Molte regioni hanno fatto delle cartografie di dettaglio, che a volte si trovano in formato raster già georeferenziato (spesso file TIF +file tfw o geoTif).
In tal caso sempre con compeGps aprirle e salvarle informato RMAP.
Se compeGps non le apre, installare FWTools (gratuito http://fwtools.maptools.org/ che comprende anche gdal) e convertirle in tif georeferenziato.
Ad esempio per i tif della Liguria, da finestra DOS (da c:\programmi\fwtools\bin), lanciare il seguente comando:
gdalwarp -t_srs "+proj=utm +zone=32 +datum=WGS84" -s_srs "+proj=tmerc +ellps=intl +lat_0=0 +lon_0=9 +k=0.9996 +x_0=1500000 +y_0=0 +towgs84=-104.1,-49.1,-9.9,0.971,-2.917,0.714,-11.68" -of GTiff c:\liguria\mercatore\258_3_merc.tif c:\liguria\utm\258_3_utm.tif
dove:
gdalwarp è il file exe presente in c:\programmi\fwtools\bin
-t_srs è il formato della proiezione del file di destinazione (le proiezioni supportate si ottengono digitando proj -l, lP, le,lu http://www.mtb-forum.it/community/forum/archive/index.php/t-56691.html)
-s_srs è il formato della proiezione del file sorgente (per sapere quale è usare gdalinfo nomefile)
-of il formato file in questo caso Geo tiff
poi di seguito nome file sorgente e nome file destinazione
L'esempio sopra è valido per convertire un tif + tfw (il tfw non è necessario se il file tif contiene già le informazioni di georef), con proiezione traverse mercatore, in un file Geotiff con proiezione utm 32, datum WGS84.
Dopo la conversione, da compegps (anche versione base) selezionate mappe|converti mappe raster. Selezionare il file da convertire e il formato RMAP, come formato di destinazione. Dopo la conversione copiare il file RMAP nella cartella mappe di twonav.
Con compeGps è anche possibile creare una mappa a partire dal servizio OpenStreetMap-CycleMap.cosm, già presente in compegps (menu apri mappa) . Sei si seleziona la zona interessata (pulsante attiva modalità selezione), al termine compare un menu. Selezionare crea nuova mappa per quest'area. Considerato le dimensioni file e i tempi di download, uesta procedura va bene per piccole zone.

Mappe cartacee da georef
Ho visto che alcuni utilizzano anche mappe cartacee rasterizzate a 200 dpi (tipo IGC o altre già realizzate su base GPS) e poi le georeferenziano utilizzando o compeGps (versione pagamento o trial 30 gg) o oziexplorer (compegps legge il formato map di ozi).
Se no si dispone delle versioni a pagamento di questi software, è possibile georeferenziare utilizzando okmap (http://www.okmap.org/). Selezionate utilities|Google map server. Indicare in map center il nome della località. Zoomare a piacere e poi selezionare Save map. Creare sulla mappa tre waypoint di riferimento. Creare poi una nuova mappa raster aprendo il jpg/tif/png e selezionare con l'icona new georef point i punti concidenti coni waypoint (ogni nuovo punto occore fare add) . Per ciascuno selezionare le coordinare dai waypoint con sel. waypoint.
Con accept viene salvata la mappa georef e con utilities| convert map to|gpsTurner, la si salva in formato gdi. A questo punto utilizzare un convertitore tipo http://www.map-imp-gmi-converter.com/ per convertire in formato compegps che sarà in grado di leggere (il file jpg/tif/png.. deve essere nella stessa cartella del file imp ottenuto con dalla conversione)


Cmq a mio giudizio, tra tutti i software gps per cel (non ce ne sono poi molti), il twonav è il piu completo . Io l'ho acquistato e lo utilizzo sul 5800.
 

ciccio9

Biker serius
6/29/11
120
0
0
Monti Nebrodi
appena cerco di aprire la mappa trekmap in formato IMG con gpsmapedit, per importarla in compegpsland mi dice che la memoria non è sufficiente,



Caricamento dei dati da un file 'D:\survival-uscite-cartografia\Mappe Garmin e mappe raster, traccie, waypoints, poi\Mappe Garmin\Mappa TREK_SUD_ISOLE\trekmap.img'...
* Dimensioni pacchetto: 8192
* Aggiornata: 2011/07
* Definita: 00002212.MDR
* Definita: 00002212.SRT
* Definita: I00008A4.TYP
* Definita: I0FD6089.DEM
*** Caricando la sotto-mappa: 'I0FD6164'...
* Definita: NET
* Definita: NOD
* Generata: TrekMap Italia v2
* Ordinamento: Western European Corrected
* Codice testo: 8 bit
* Info Copyright: GARMIN LTD. AND ITS SUBSIDIARIES©2010
* EEA, Copenhagen ©2008
* Istituto Geografico De Agostini ©2009
* Garmin Italia S.P.A ©2009
* APAT IT©2010
* Tele Atlas. All rights reserved.©2009


dopo tuttto il processo abbastanza lungo mi dice questo:

ATTENZIONE 5090: Memoria libera non sufficente!
31.057 MB sono richieste, 95.508 MB sono libere (ma possono essere molto frammentati).
ERRORE:Il caricamento è stato terminato.
21 avvertimento(i).
Il tempo di caricamento è 674.08 s.


come posso risolvere?
 

frder

Biker tremendus
11/7/06
1,265
32
0
Rimini
Devi caricare solo una parte delle mappe.

Sul mio computer non ci sono problemi a caricare in Mapedit mappe img fino a circa 100 MB , oltre mi da lo stesso errore.

francesco
 

ciccio9

Biker serius
6/29/11
120
0
0
Monti Nebrodi
ok provo subito selezionando solo le parti di mappa di mio interesse.....grazie........infatti funziona alle grande.....


aprendo però il file trekmap Polish format .mp in compegps (versione free sottolineo) se gli lascio di default "qualsiasi formato compatibile" alla fine del processamento "leggendo i vettori", mi dice " exception in compe plugin-read-vector-Map3 " mentre se come giusto metto MP vector maps (polish formta .mp) nella casella di selezione formato mi chiude e non apre nulla, schermata ferma all'inizio.......cosa devo sistemare?
 

Dannylux

Biker superis
8/19/06
499
6
0
Lucca - Toscana
Mi era passato per la testa di acquistare Twonav per iPhone spendendo circa 40 Euro per il suo acquisto ma non ho capito bene che mappe gratuite ho a disposizione nel pacchetto di acquisto oppure se dovevo acquistarle a parte.
Perchè se devo ridurmi ad usare le OSM che tra l'altro sono fantastiche e pure gratuite, allora continuo ad usare il programma Maps3D:
[url]http://www.mtb-forum.it/community/forum/showthread.php?t=239566[/URL]

Che oltre a costare 90 cent. va straordinariamente il suo dovere e permette l'uso di Mappe OSM da scaricare e usare Off-Line, quindi senza necessariamente essere connessi ad Internet per navigare.

In sintesi Twonav cosa mi da dippiù? ...oltre ad alleggermi il portafogli?
Attendo info
Grazie
 

bwin

Biker popularis
2/28/08
50
0
0
cuneo
mi sembra che ora ci sia anche una versione free o trial di twonav e il costo della versione pro sia di 29 euro, ma non so se è una promozione temporanea.

Riassumo quali sono, secondo me, le funzionalità di twonav che trovo piu utili:
- possibilità di importare tutti i tipi di cartografia tramite Compegps x pc e mac (gratis solo per 30 gg)
- ora compegps converte direttamente osm in vettoriale per twonav (invece spesso altri software scaricano le immagini, cosidette tiles, che risultano piu lente e soprattutto non utilizzabili per grandi superfici ad esempio un'intera regione)
- tutte le cartografie offline (ma anche on line , volendo)
- segnalazione acustica se ci allontana dalla traccia per piu di tot mt (utile se si tiene lo smartphone nello zaino durante la discesa e si sbaglia strada)
- segnalazione acustica su un waypoint (ad esempio una deviazione del sentiero)
- colorazione graduale delle tracce a seconda del dislivello (immediatezza della difficoltà del percorso)
- caricamento di piu mappe contemporaneamente e sovrapposte e con possibilità di trasparenza
- indicazione dell'azimut di un punto rispetto alla posizione attuale (ad es. in discesa se non si vede il sentiero e non capisce in che direzione andare, in congiunzione con https://play.google.com/store/apps/details?id=kr.sira.compass)
 

Dannylux

Biker superis
8/19/06
499
6
0
Lucca - Toscana
mi sembra che ora ci sia anche una versione free o trial di twonav e il costo della versione pro sia di 29 euro, ma non so se è una promozione temporanea.

Riassumo quali sono, secondo me, le funzionalità di twonav che trovo piu utili:
- possibilità di importare tutti i tipi di cartografia tramite Compegps x pc e mac (gratis solo per 30 gg)
- ora compegps converte direttamente osm in vettoriale per twonav (invece spesso altri software scaricano le immagini, cosidette tiles, che risultano piu lente e soprattutto non utilizzabili per grandi superfici ad esempio un'intera regione)
- tutte le cartografie offline (ma anche on line , volendo)
- segnalazione acustica se ci allontana dalla traccia per piu di tot mt (utile se si tiene lo smartphone nello zaino durante la discesa e si sbaglia strada)
- segnalazione acustica su un waypoint (ad esempio una deviazione del sentiero)
- colorazione graduale delle tracce a seconda del dislivello (immediatezza della difficoltà del percorso)
- caricamento di piu mappe contemporaneamente e sovrapposte e con possibilità di trasparenza
- indicazione dell'azimut di un punto rispetto alla posizione attuale (ad es. in discesa se non si vede il sentiero e non capisce in che direzione andare, in congiunzione con https://play.google.com/store/apps/details?id=kr.sira.compasshttps://play.google.com/store/apps/details?id=kr.sira.compass)

Ora mi è più chiaro, sapresti darmi informazioni riguardo la cartografia e cioè:?
- Va acquistata a parte?
- Dove si acquista? (Link)
- Quanto costa?
- supporta le TrekMap, cioè posso caricare le TrekMap?
Grazie
 

calderaro

Biker urlandum
11/2/06
575
0
0
Nord VI
che mi risulti la cartografia và acquistata a parte sul sito della Twonav che poi è lo stesso di Compegps

trovi buona cartografia delle alpi anche su 4land e costa come una cartina "standard" su carta
poi mi sembra che anche la Compass fà alcune carte compatibili con Compegps eTwonav

x le trekmap nn sò, ma x quel che ho visto sono meglio OSM e le Openmtb